Spazio - Luna Rossa

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Charade il Gio 14 Lug 2016, 19:25

Si , in effetti ! 
Leggila come una classica boutade di una tipa che credeva di essere arguta ed invece sa fare solo una pessima battuta -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Azzurra il Mer 13 Lug 2016, 17:15

...con Azzurra potremmo chiederci scusa a vicenda..
(Lunarossa - post qui sotto)


Ma io, di che cosa mi dovrei scusare con te??

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

...Insieme ad una donnina altrettanto piccina picciò

Messaggio  Charade il Ven 08 Lug 2016, 19:18

sottotitolo :
sfizioso capitolo futuro di un “senzatitolo” , opera incompiuta di una senza-quid ?


c'era un omino piccino piccino picciò Messaggio lunarossa Ieri a 21:55 Aec-messaggio num#34148
Charade, dei tuoi insulti rancorosi e volgari m’importa meno di zero.
Si però sei ancora qui a rispondere questo , ahhh la coerenza …


Mi preoccupo quando gli insulti provengono da persone che stimo ma non è questo il caso.
Dimentichi di aggiungere ,da falsa e scorretta come sei, che è una conseguenza derivante da te , visto che a tua sola convenienza fino a che non ti puntavo allora mi stimavi - Ahh la coerenza ! ...
Per litigare bisogna essere in due o più di due , sappilotelsivici -


Nessun dubbio che la cosa non finisca qui e che provvederai a spandere ulteriore letame sulla sottoscritta,
Dimentichi di dire ( ohh ma che sbadata ) che ti rendo quello che hai sparso te , che ti stai comportando ne più ne meno come il fake-falk operatore ecologico , che tu stessa hai avuto modo di criticare , ma solo egoisticamente per te stessa ovvio e non per il luogo che ti ha dato la possibilità di poterlo fare - e questo già la dice lunga -


come tuo solito quando qualcuno osa mettere in dubbio le tue “verità” e ti pianta in asso mandandoti a raccogliere ortiche a mani nude.
Tesoro , le verità si dimostrano , ma abbiamo già appurato come tu non sia capace di dimostrare un bel nulla di ciò che affermi … esattamente come i troll precedenti , sai solo iniziare ad offendere e poi lamentarti che ti si rende can per borraccia ( uhmm no , non era la borraccia e neanche il can ) ; ed in quanto alle ortiche sei tu che scappando , ora le andrai a raccogliere con la lingua trollante che ti ritrovi- e sappiamo bene che ognuno usa quello che ha o che è -


La vergogna dovresti provarla tu, visto che a distanza di anni, sei ancora a sputare giudizi e sentenze sulla moralità e i comportamenti di persone che non ti considerano neanche di striscio.
Comincia a guardare le tue di vergogne insieme alle persone “striscianti” tue consimili ( definizione tua , ne ) , ma soprattutto a riuscire a fare analisi corrette visto che le mie sono sempre conseguenze specchiate degli antecedenti comportamenti vostri -
nb.,
Invece di girare in tondo , comincia a riconoscere chi ha iniziato a tirare “calci”con grande maleducazione mascherata da ambigua ironia e poi sappicidisivi dire -


Se invece di fare tutto questo cinema , ti sentivi veramente offesa da me , presunto : brutto , sporco e cattivone , bastava che ti rivolgevi al Blanco e se avevi ragione te la si dava , se non l'avevi pagavi pegno -
Se non sai nemmeno stare dentro un luogo social , ma che ci partecipi a fare ?...


Ed è proprio questo che ti fa andare in bestia.
Si è vero , siamo tutti bestie (!) , ma qualcuna dimostra di esserlo più di altri… soprattutto quando si usa questo vizietto bestiale di mettere i propri indimostrati pensieri in testa ad altri - Ahh la dialettica che brutta bestia a non saperla usare-


Sintomo certo di qualche trauma infantile irrisolto. Ad ognuno di grattarsi i propri traumi infantil-adolescenziali, Charade!
Siii ,,, la banalissima analisi pedagogica , questa proprio non poteva mancarti per definire la tua sociologica personalità banale , anarchica e border-line , che deve trovare le magagne degli altri , ma non è capace di trovarle in se stessa - Sai questo era il posto adatto per risolvere tra noi , i ns reciproci immancabili traumi infantili o post adolescenziali , e chi non li ha mai avuti ? (… difatti si nasce piangendo ?) ,,, ma purtroppo tu preferisci scappare per continuare a piangere mentendo sicuramente altrove, invece di saperti confrontare : ovunque , dovunque e comunque ,,, e vabbè ..


E sappi che così come qualcuno ti “ha riferito” su di me, non ho capito bene cosa …vista la tua “chiarezza” di espressione... qualcun altro mi “ha riferito” cosa pensa di te.
Chista , è cosa detta privatamente ed io non spiffero come te le cose private in pubblico *
La chiarezza va di conseguenza ed in ogni caso non risponde alla domanda se questa tua attività extra troll fosse vera oppure no - Ma ora non ha più importanza , poiché abbiamo già capito tutti/tutte come a te piace deviare sui peccatori piuttosto che rispondere dei tuoi “peccati” - ( ops , ancora Othelma ,,, ma che birbante d'uomo ) -


*( caspita che amica !... occhio alle confidenze mr Red , che chista ha il vizietto di spifferare e soprattutto di mentire inventandosi termini di sana pianta (prostituta) !) -


E da boriosa lasciami dire che
Se tu lo riconoscessi sinceramente allora non lo diresti , solita fasulla dizione tra nacchere ed aperitivo …ovvero dici sempre cose che non pensi … e alè … Alla via così …


le tue “visioni” di vita e di comportamento, che tu dai per scontate e condivise da tutto l’AeC, in realtà per la maggior parte (non tutti, è vero) appartengono solo a te.
Paradossalmente sei tu che stai dando ora (o sempre) per scontato cose che scontate non sono -


Ma non hanno il coraggio di dirtelo in faccia per timore delle tue rappresaglie.
Se fosse vero (!) , sarebbe comunque ulteriore problema loro e non tuo - Poi diamo il giusto significato al termine improprio di presunte “rappresaglie” : chiamasi normal confronto dialettico , quello uguale a questo che tu scappando non sai affrontare - Quindi invece di deviare sempre sugli altri , perché non parli di te che sarebbe meglio ?


Il cercare di far sentire “in colpa” o “inadeguato” l’interlocutore, gli insulti, la maldicenza, le velate minacce…
Girare il tuo film per convincerti , può darsi che funziona , ora chiudi il ciak , e per convincerci , rigira il film in maniera un po' più reale- Tra interlocutori “normali” ,se non lo sapessi , funziona che ognun porti avanti il proprio convincimento , poi chi la spara più grossa paga pegno -


Come detto anche recentemente , non mi ricordo più a chi , se io trovassi chi ne sapesse più di me , lo seguirei fino in capo al mondo … di certo non assumerei questo sciocco e borioso atteggiamento di sfida continua e perdente -


non sono altro che viscidi e beceri giochetti che tu usi a mani basse e senza scrupolo,
Siamo in due ! (ricordati : specchio !)
Il mio , provenendo da te , è tutto ancora da dimostrare ; il tuo invece è già bello e che dimostrato visto il giochetto realmente becero di come sei entrata qui cercando di dividere ulteriormente le persone con le tue “pericolose” in quanto fuorvianti idee , spacciandoti tra l'altro da falsa amica che svela le questioni private … “ma ci facci il piacere” , proprio senza vergogna -


con l'unico fine di perseguire la realizzazione di quel tuo fantomatico "progetto" di cui nessuno ( o pochissimi) ha ancora capito gli scopi.
Lascia stare gli altri , per ora sei tu che non lo comprendi è quindi è solo problema del tuo comprendonio o della tua mancanza di umiltà nel non saperlo andare ad acquisire nei posti dove questo tema si è svolto -
Già questo tuo modo di discorrere fa parte del progetto , poiché fa conoscere come le persone come te non siano in grado di articolare discorsi fatti e compiti , se non le solite trollaggini -


Altro che “mente eccelsa” in grado di reggere logiche conseguenzali! E la boriosa sarei io?
Esattamente quella che ti andava bene quando puntavo gli altri/altre ; ora che sto puntando te , allora non va più bene ?
Ma dai , raccontala giusta ogni tanto - A-ri-Complimenti per la trasmissione -


Con Azzurra, al massimo potremmo chiederci scusa a vicenda e comunque, per quanto mi riguarda, al di là delle discussioni che possiamo avere, tra noi c'è affetto vero, stima e considerazione reciproca e lei sa bene che sono molto ma molto diversa dalla persona che stai dipingendo. E sa anche cosa ho nel cuore e, sia che voglia o non voglia dirlo pubblicamente , ho la certezza che, per quanto possa – a torto o ragione - essere arrabbiata con me, non condivida nemmeno una virgola delle tue livorose esternazioni nei miei confronti.
I rapporti privati tra le persone , non li commento neanche; se nonostante tutto avete tra voi raggiunto un vs equilibrio comune , e visto le tue magagne qui documentate , non oso immaginare su cosa sia improntato , ne sono contento per voi … idem credo di averlo fatto anch'io con lei sia in mp , che in forma pubblica che è quel che più conta , però non ci raccontare la barzelletta da fasullo libro cuore , che tu sei diversa da come appari e che per conoscerti sai solo te cosa bisogna fare - Questa è stata la tua occasione per farti conoscere pubblicamente e la stai fallendo miseramente -


Nel barbecue cuocitici pure tu.
Ecco , alla faccia della maleducazione … si ok , lo farò senz'altro , poiché io al contrario di te , quando commetto una magagna son capace a riconoscerla -
Te ovviamente sarai la protagonista principale , soprattutto anche per questo modo generale di rispondere sempre deviante , dove ti costruisci il tuo mondo con un post unico, cercando le tue risposte solo per deviare le mie , quindi senza tenere conto del mondo altrui , altrimenti faresti diverso -


Per quanto mi riguarda, questo posto è cancellato e non ho la benchè minima intenzione di continuare a leggere le squallide cattiverie di un emerito e impalpabile signor nessuno. Figuriamoci di rispondere.
Ma l'avevi detto già ieri !… ahh no , forse tu sei una tipica persona del : click , ho chiuso , click click etc uffa bla …
Fa chel che te voret … se scrivi , aggiungiamo minestra al brodo , se non scrivi usiamo il barbecue già presente , dov'è il problema ?… Tanto alla fine , gira e rigira ti aggiungerai a tutti quei quanti sempre alla “finestra” , poiché alla porta o dentro la “festa” non avete il coraggio o la capacità ne di entrare ne di confrontarvi a viso aperto -


P.S. Non so come ci si possa cancellare da qui. Credevo bastasse togliere l'avatar ma mi si dice che è ininfluente. Vedrò di rivolgermi direttamente ai proprietari del sito.
Qui da noi non si cancella niente e nessuno come da falsa che sei fai finta di non sapere,,, se vuoi fare qualcosa , entra nel tuo profilo e svuota o modifica i campi che ritieni abbiano i tuoi reali dati sensibili, ma siccome non ce ne saranno , allora stai dicendo le solite sciocchezze già ripercorse da altre/altri - Ufff come siete prevedibili e banali -
Il proprietario delegato è il qui presente Admin , visto che non sai assolutamente neanche nulla di come funziona un luogo social - Buona fortuna _


Ps.,

Ahh dimenticavo , la porta rimane sempre aperta , non sia mai che t'inventi la menzogna che qui sei stata cancellata - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

c'era un omino piccino piccino picciò

Messaggio  lunarossa il Gio 07 Lug 2016, 21:55

Charade, dei tuoi insulti rancorosi e volgari m’importa meno di zero. Mi preoccupo quando gli insulti provengono da persone che stimo ma non è questo il caso.


Nessun dubbio che la cosa non finisca qui e che provvederai a spandere ulteriore letame sulla sottoscritta, come tuo solito quando qualcuno osa mettere in dubbio le tue “verità” e ti pianta in asso mandandoti a raccogliere ortiche a mani nude.  
La vergogna dovresti provarla tu, visto che a distanza di anni, sei ancora a sputare giudizi e sentenze sulla moralità e i comportamenti di persone che non ti considerano neanche di striscio. 
Ed è proprio questo che ti fa andare in bestia. Sintomo certo di qualche trauma infantile irrisolto. 
Ad ognuno di grattarsi i propri traumi infantil-adolescenziali, Charade!


E sappi che così come qualcuno ti “ha riferito” su di me, non ho capito bene cosa …vista la tua “chiarezza” di espressione... qualcun altro mi “ha riferito” cosa pensa di te. E da boriosa lasciami dire che le tue “visioni” di vita e di comportamento, che tu dai per scontate e condivise da tutto l’AeC, in realtà per la maggior parte (non tutti, è vero) appartengono solo a te. 
Ma non hanno il coraggio di dirtelo in faccia per timore delle tue rappresaglie.   


Il cercare di far sentire “in colpa” o “inadeguato” l’interlocutore, gli insulti, la maldicenza, le velate minacce… non sono altro che viscidi e beceri giochetti che tu usi a mani basse e senza scrupolo, con l'unico fine di perseguire la realizzazione di quel tuo fantomatico "progetto" di cui nessuno ( o pochissimi) ha ancora capito gli scopi. 


Altro che “mente eccelsa” in grado di reggere logiche conseguenzali! E la boriosa sarei io?


Con Azzurra, al massimo potremmo chiederci scusa a vicenda  e comunque, per quanto mi riguarda,  al di là delle discussioni che possiamo avere, tra noi c'è affetto vero, stima e considerazione reciproca e lei sa bene che sono molto ma molto diversa dalla persona che stai dipingendo. E sa anche cosa ho nel cuore e, sia che voglia o non voglia dirlo pubblicamente , ho la certezza che, per quanto possa – a torto o ragione - essere arrabbiata con me,  non condivida nemmeno una virgola delle tue livorose  esternazioni nei miei confronti.



Nel barbecue cuocitici pure tu.  Per quanto mi riguarda, questo posto è cancellato e non ho la benchè minima intenzione di continuare a leggere le squallide cattiverie di un emerito e impalpabile signor nessuno. Figuriamoci di rispondere.


P.S. Non so come ci si possa cancellare da qui.  Credevo bastasse togliere l'avatar ma mi si dice che è ininfluente. Vedrò di rivolgermi direttamente ai proprietari del sito.
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Torna in alto Andare in basso

Ti arrendi a cosa ?

Messaggio  Charade il Gio 07 Lug 2016, 19:17

mi arrendo Messaggio lunarossa Ieri a 20:25 Aec-messaggio num#34125
Uhhh ti si credeva più resistente … Quindi ci vuoi far credere che sia bastato come ti abbiano visto i miei due soli occhi bilaterali , che con “studiato” fine majestatis , ti hanno maggiormente indisposta ?...
Certo che no! A mettermi all'angolo è stata la tua fantastica logica dialettica! E scappo perchè non so come ribattere e tremo di paura.... brrrrr...
+
Hai cercato invano ed insistentemente di sapere chi erano gli occhi esterni che ti “vedevano” così , invece di considerare anche gli effetti speciali di chi ti stava di fronte ? Su dai , che delusione …
mi sto stracciando le vesti per averti procurato questa delusione... d'altra parte, di fronte a tale grandezza cosa mai poteva pensare di fare un povero Davide pastorello come me?
Faccio il paio , tra le tue qui presenti risposte , poiché trovo molto infantile o turbativamente adolescenziale , questo tuo modo di buttarla sul ridicolo non rispondendo tra l'altro , ma deviando le vere questioni … chiamasi fuga perenne e devio-progressiva , diciamo anche un po' irresponsabile ,nonostante gli strombettati annunci che non ti saresti mai tirata indietro …

Ed ora cosa penseranno di te tutti/tutte quelle/i che qui ti “vedono” , a parte i miei bilaterali occhi ?...
Ahhh ggià , una persona boriosa come te , cosa vuoi che gli importi del prossimo , l'importante è il proprio egotistico io-
Peccato però che i posti dove puoi fare quel che vuoi senza essere contraddetta sarebbero i deserti e le spelonche -

Pongo a te la stessa domanda di chi molto probabilmente difendi , anche se arrendendoti non sei riuscita a difendere neanche te stessa : se ce l'hai con uno/una gli altri/altre cosa c'entrano ? ,,,
Vediamo se anche te ti comporti , come chi hai cercato da adcp di difendere , sia da altre parti , come mi era stato riferito, sia in queste parti come mi riferisco da solo … Stessa sorte di condanna morale nel tempo (sempre che t'interessi) sappilosiviciti che l'otterrai anche te - Noi qui sempre chiari ed aperti al confronto , te non lo so …

a scapito di quello che tu ed altre come te , dite ma non dovete dire in quanto dialogo vs privato, mi ha sempre dimostrato che quello che si dice , quello si fa …
io e "altre come me"? So che sei avezzo a giudicare moralmente persone che nemmeno lontanamente conosci ma, tanto per mandarti a quel paese, sappi che la sottoscritta non fa e non ha mai fatto la prostituta, come la tua ambigua frase potrebbe far pensare.
“Prostituta” ?
Ma che trip multi-lunare ti stai facendo ?,,, Anche per te ribadisco il concetto appena espresso a mr Red : non mettere pensieri in testa alle persone per conto tuo o per conto terzi… Si chiama infantile inaccettabile pregiudizio se non lo sapessi ! … Per smentirti , mai avuto timore di definire il tuo comportamento per quel che dimostri , ma mai pensato la parola in oggetto e soprattutto mai mandato a quel paese nessuno/a , soprattutto per rispetto del dialogo sempre e comunque -

Felice della considerazione che hai per Azurèe. Se la merita tutta.a
Dovresti chiederle magari scusa per aver rivelato pubblicamente una questione privata che finché non è pubblica non ha rilevanza come spiegato - Questa è “cattiveria” della grassa , bella e non buona !…

Questa cosa , era una vecchia querelle generalizzata , già avuta in passato con Mr Red , che parlando del peccato e non del peccatore , già davo per scontato vs tutti/tutte , concludendo esattamente come ti/vi ho indicato … Ad esempio nella mia mente ci sono per certo i pensieri più sozzi e più indicibili di questo globo terracqueo , insieme a tanti altri di converso puliti e buoni ,,, Ma quel che conta non è cosa si dice dentro il buco della serratura-mente , ma quello che si porta fuori dal medesimo buco-bocca - Chiamasi buona creanza o filtro intellettivo-educativo , in altri termini detto : saper collegare la mente alla lingua - Do you know?...

A questo punto, buon proseguimento a te e alle tue ancelle. in quattro potrete dedicarvi a fantastiche discussioni culturali e, negli intervalli anche giocare a briscola. Addio e successi a iosa per tutti
Vergognati (se ci riesci) di queste parole mrs dai pensieri Lunatici e boriosi - Qui non ci sono ancelle o pulzelle , ma libere persone che perlomeno discutono, al contrario di te che : dici una cosa ne pensi un'altra e ne fai un'altra ancora…

Re: Spazio - Luna Rossa Messaggio lunarossa Oggi a 11:48 Aec-messaggio num#34138
sanvass ha scritto:
Miss moonred, resta con noi. Il forum non è di una sola persona (CH).
Sbagliato, mr Red. Il forum E' di una sola persona: Charade, il resto è "corte". Qui dentro non si muove foglia che Ch non voglia-
Dimostralo se ne sei capace , il forum al contrario del film che ti vuoi girare , è un consesso di persone libere di cui tutti/tutte fanno parte e dovresti magari chiedere scusa alla presunta corte , di cui anche tu hai o stai facendo parte -


Siamo tanti, e possiamo far tanto.
Sbagliato anche questo. Siamo pochi con una maggioranza asservita.
Il fatto stesso che lo puoi dire , così come lo possono dire la presunta maggioranza di una minoranza, rende atto che stai dicendo solo sciocchezze indimostrate - I fatti dimostrano esattamente il contrario , sempre che anche per te la “dimostrazione” è solo un optional marginale del corretto dibattere dialettico …
A cominciare da Mrs Turquoise , che asservita non mi/ci sembra affatto , idem a mrs Green , che ogni tanto/spesso si fa prendere anche lei dal virus del ribellionite , a seguire tutti/tutte gli altri che ti possono smentire alla grande , e per finire a te che dici quel che puoi dire senza subire conseguenze a garanzia della bandiera libertaria che vige qui dentro e che stai facendo finta di non considerare al pari dei troll già da qui passati -

Chi non lo è, a furia di richiami a regole unilateralmente scritte, derisioni, offese più o meno velate, insulti, viene costretto ad andarsene...
Le regole sono condivise e discusse , sempre che tu sappia cosa sia discutere o articolare dialetticamente ( e non sto parlando di “effetti speciali” , che ogni sofista è in grado di fare , ma sto parlando di pura logica conseguenziale , che solo poche menti eccelse riescono ad impostare ) , ma da come vediamo hai gettato la tua lunatica e pretestuosa antica maschera -

ma sono ottimista, i transfughi non sono tornati a chiedere pietà. Stanno sopravvivendo. Confido di riuscire a fare lo stesso.
I transfughi si sono già che belli/belle giudicati da soli, come persone profondamente contraddittorie, come te del resto, se persisti in questa logica perdente -

Ch è scorbutico, scontroso, a volte peggio della "carta vetrata".
Ch - a essere buoni - è maleducato e offensivo. Il resto di ciò che penso lo scriverò direttamente a lui prima di togliere l'avatar
Lo hai già scritto , se vuoi ripeti , ma ti sarà resa ulteriore risposta e soprattutto conto delle sciocchezze che stai dicendo a ritmo di produzione industriale -
nb.,
Che tu eri una bomba a miccia lenta questa lo avevo subito presagito, fin dalla prima esperienza ex-maskaffiana , ( la sciocca querelle del maestro-allievo (che posterò a “babbo” morto) , anche qui da te ripresa e ripetuta , e che caratterizza la tua acerba mente ), ma visto che hai avuto il coraggio di varcare il “Rubicone “, allora ti rendo anche a te le stesse medesime risposte che ovviamente per evidente presupponenza non hai mai considerato , ossia che io agisco sempre di conseguenza , quindi se io per te sono un presunto maleducato , sappi che ti stai guardando allo specchio - Ti sei già dimenticata dei “calci” ambigui con cui sei entrata ?...

Vedrai che col caldo si scioglierà un pò. What a Face
Che si sciolga o no, non è affar mio. Se lui gode pensando di far scappare le persone con la sua logica dialettica, lasciamolo pensare. Ognuno gode di quel che può.
Diciamo che il problema non è il presunto sciogliere e tutto quello che ti stai inventando , ma sei tu a cui non interessa vivere civilmente tra le persone - come ben dimostrato da questo tuo “stressato” e sempre più incomprensibile comportamento lunatico ed infantile -

Comunque, grazie mr Red, delle tue parole garbate. Apprezzo molto. E' stato un piacere conoscerti e spero di incontrarti di nuovo da qualche parte in rete. Ovviamente se capiti dalle parti mie (in mp ti scriverò dove) sarai mio ospite.
Cordialità
Uhmm , sarebbe stato meglio mettere “falsità” . Dura ed imperitura -
L'ad maiora , era anche quella solo di facciata : nacchere ed aperitivo …

Ovviamente la storiella non finisce qui , ma continuerà nel tempo , poiché c'è ancora il barbecue da terminare , ed io finisco sempre ciò che inizio … tu contraddittoria forte , cosi come ci appari , non so … au-revoir darling _ % 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

El Rubicon...

Messaggio  Charade il Gio 07 Lug 2016, 19:12

Qui la summa dei tuoi inverecondi interventi dal “Rubicone” :
premessa :
Uhh che solita sequenza di parole grosse e grasse già sentita da troll e simili … e per cosa poi , per averti solo fatto una “radiografia” realistica di come ti/ci appari ? … Mi sembra pochino …
Come puoi pensare quindi che ora come in uno specchio non ti si rivolga contro tutto ciò che hai iniziato ?
Mai pensato che tu fossi una prostituta ne di fatto ne di misfatto ; mai stato maleducato od offensivo secondo i dettami canonici … sempre stato maleducato ed offensivo per chi lo è nei confronti dell'Aec anche per traversa persona - Il resto è semplice conseguenza …


Saluti Messaggio lunarossa Ieri a 20:33 Aec-messaggio num#34126
E' stato un piacere conoscervi tutti.
Auguro un buon proseguimento e tanti successi ad ognuno di voi
Che saluto falso e fasullo ! … ennesima contraddizione?...
Dobbiamo crederti se hai avuto vero piacere a conoscerci tutti/tutte ? Cerca di dire la verità ogni tanto-  
%
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  lunarossa il Gio 07 Lug 2016, 11:48

sanvass ha scritto:Miss moonred, resta con noi. Il forum non è di una sola persona (CH).

Sbagliato, mr Red. Il forum E' di una sola persona: Charade, il resto è "corte". Qui dentro non si muove foglia che Ch non voglia


Siamo tanti, e possiamo far tanto.

Sbagliato anche questo. Siamo pochi con una maggioranza asservita. Chi non lo è, a furia di richiami a regole unilateralmente scritte, derisioni, offese più o meno velate, insulti, viene costretto ad andarsene... ma sono ottimista, i transfughi non sono tornati a chiedere pietà. Stanno sopravvivendo. Confido di riuscire a fare lo stesso.

Ch è scorbutico, scontroso, a volte peggio della "carta vetrata".

Ch - a essere buoni - è maleducato e offensivo. Il resto di ciò che penso lo scriverò direttamente a lui prima di togliere l'avatar

Vedrai che col caldo si scioglierà un pò. What a Face

Che si sciolga o  no, non è affar mio. Se lui gode pensando di far scappare le persone con la sua logica dialettica, lasciamolo pensare. Ognuno gode di quel che può.

Comunque, grazie mr Red, delle tue parole garbate. Apprezzo molto. E' stato un piacere conoscerti e spero di incontrarti di nuovo da qualche parte in rete. Ovviamente se capiti dalle parti mie (in mp ti scriverò dove) sarai mio ospite.

Cordialità




avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Torna in alto Andare in basso

Luna rossa, calante o nera?

Messaggio  misterred il Gio 07 Lug 2016, 10:41

Miss moonred, resta con noi. Il forum non è di una sola persona (CH).
Siamo tanti, e possiamo far tanto.
Ch è scorbutico, scontroso, a volte peggio della "carta vetrata".
Vedrai che col caldo si scioglierà un pò. What a Face
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

mi arrendo

Messaggio  lunarossa il Mer 06 Lug 2016, 20:25

Uhhh ti si credeva più resistente … Quindi ci vuoi far credere che sia bastato come ti abbiano visto i miei due soli occhi bilaterali , che con “studiato” fine majestatis , ti hanno maggiormente indisposta ?...


Certo che no! A mettermi all'angolo è stata la tua  fantastica logica dialettica! E scappo perchè non so come ribattere e tremo di paura.... brrrrr...


Hai cercato invano ed insistentemente di sapere chi erano gli occhi esterni che ti “vedevano” così , invece di considerare anche gli effetti speciali di chi ti stava di fronte ? Su dai , che delusione … 



mi sto stracciando le vesti per averti procurato questa delusione... d'altra parte, di fronte a tale grandezza cosa mai poteva pensare di fare un povero Davide pastorello come me?



[b]a scapito di quello che tu ed altre come te , dite ma non dovete dire in quanto dialogo vs privato, mi ha sempre dimostrato che quello che si dice , quello si fa …
[/b]


[b]io e "altre come me"? So che sei avezzo a giudicare moralmente persone che nemmeno lontanamente conosci ma, tanto per mandarti a quel paese, sappi che la sottoscritta non fa e non ha mai fatto la prostituta, come la tua ambigua frase potrebbe far pensare.[/b]


[b]Felice della considerazione che hai per Azurèe. Se la merita tutta.[/b]


A questo punto, buon proseguimento a te e alle tue ancelle. in quattro potrete dedicarvi a fantastiche discussioni culturali e, negli intervalli anche giocare a briscola.


Addio e successi a iosa per tutti
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Torna in alto Andare in basso

facere - dicere

Messaggio  Charade il Mer 06 Lug 2016, 19:23

Stimoli lunarossa Ieri a 21:27 Aec-messaggio num#34079
% Avrei potuto fare e dare di più - indubbiamente - ma gli stimoli sono venuti a cadere miseramente, così come l'entusiasmo. Vedi nello spazio luna rossa. Buon proseguimento e complimenti per i tuoi disegni.”
Uhhh ti si credeva più resistente … Quindi ci vuoi far credere che sia bastato come ti abbiano visto i miei due soli occhi bilaterali , che con “studiato” fine majestatis , ti hanno maggiormente indisposta ?...

Hai cercato invano ed insistentemente di sapere chi erano gli occhi esterni che ti “vedevano” così , invece di considerare anche gli effetti speciali di chi ti stava di fronte ? Su dai , che delusione …

Io in realtà speravo che mrs Azurèe , rispondesse ( come poi ha fatto) al diabolico appello dialettico ,,, lei è sempre stata lineare e diretta, poiché a scapito di quello che tu ed altre come te , dite ma non dovete dire in quanto dialogo vs privato, mi ha sempre dimostrato che quello che si dice , quello si fa … Poi se nel privato dice e fa altre cose, finché non le esporta in pubblico allora non vale nulla e questo a me come a chiunque dovrebbe bastare -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  misterred il Mer 06 Lug 2016, 19:07

Charade ha scritto:
Firmato : io , me , illo , iddo etc uffa bla ,,, uno , può darsi , sicuramente bino ( simmetria biologica bilaterale) e forse trino , se i religiosi avessero ragione -

Ti manca solo il "dono dell'ubiquità" a quanto pare!
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

plurale - singolare ...

Messaggio  Charade il Mer 06 Lug 2016, 18:54

Beh , se veramente volessimo ridere bonariamente dei messaggi , rispettando ovviamente le messaggere, allora prima di cedere ai facili entusiasmi per attacco di cordata simil forense, digli alla presunta fantastica centurionica daga-spuntata, di evitare di iniziare a scrivere frasi al plurale femminile e poi concluderle con quello maschile ,,, così tanto per rimanere in tema di fax-othelmite , ovvio …


Firmato : io , me , illo , iddo etc uffa bla ,,, uno , può darsi , sicuramente bino ( simmetria biologica bilaterale) e forse trino , se i religiosi avessero ragione -

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

evviva la centuriona!

Messaggio  lunarossa il Mer 06 Lug 2016, 15:19

Tara ha scritto:Mr Charade..
Se  la finissi una buona volta di usare il plurale quando scrivi papiri..certe discussioni verrebbero evitati.
Usa il singolare  senti a mia..

Una risata ci seppellirà...fantastica Tara!!! crepapelle crepapelle crepapelle

(e oltretutto hai ragione da vendere...ma che ci vuoi fare, l'Otelmite è una brutta bestia!!) crepapelle
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Torna in alto Andare in basso

trito, ritrito o rito e nitrito?

Messaggio  lunarossa il Mer 06 Lug 2016, 15:07

Azzurra, termino lo scritto di ieri:


5. una volta tanto son d’accordo con ch. La discussione in essere tra lui e me non è personale (non siamo due coniugi in separazione che litigano per stabilire chi debba portarsi a spasso il cane e a chi debbano essere assegnate le posate!) e pertanto se ci sono cose sulle quali non si è d’accordo – da una parte o dall’altra – e se qualcuno avesse voglia (e NON E’ UN OBBLIGO, lo ripeto!!!) di esprimere il proprio pensiero in merito, che lo faccia! Non ho mai voluto dire altro che questo! E, checché tu ne dica, è esattamente ciò che hai rimproverato a Tino di non fare! Per te, Ch ed io siamo triti, ritriti, inconcludenti  e tu sei stanca? (di che?). In ogni caso prendo atto e se ch lo vorrà anch’egli terrà conto dei tuoi appunti. Ma non pensare di essere immune da critiche sul corso e ricorso di querelle personali che ogni tanto, puntuali come la prima luce del mattino, riscoppiano tra te e Annalì. Sei riuscita a mettere dentro la “tua” questione anche qui! Il trito, ritrito, inconcludente, qui non si applica?


6. E’ vero che ognuno di noi ha le proprie rogne da grattare nel privato,  ma è altrettanto vero che ci sono utenti che forse hanno più tempo – o forse voglia, o volontà, o sono più organizzati, o…boh… – di altri. Bene, che  usino queste opportunità  come meglio a loro aggrada. Il fatto che ogni tanto nei saluti veloci io faccia cenno ad impegni non significa certo che i miei sono più “importanti” di altri. Molto più semplicemente ho sempre inteso fornire educatamente i motivi della mia “latitanza” nello scrivere  e non certo per farli “valere di piu’” ;


7. Ecco, non  poteva  mancare l’insulto:  bugiarda, offensiva, non trasparente… Prendo atto delle tue gentilezze. Di te invece io non penso nulla di tutto ciò, che ti devo dire? Per me sei stata (lo sei ancora? Boh… personalmente non sono persona che cova rancori) un’amica vera, da ascoltare e da tenere in considerazione senza escludere eventuali reciproche critiche. Se per armare la mano intendi che prima del tuo post abbiamo discusso in privato, questo è vero  ed è anche vero che ti ho fatto notare – e ancora ne sono convinta – il comportamento “diverso” che hai avuto con me rispetto a quello con mylos ma a far diventare PUBBLICA la nostra discussione sei stata tu. E a quel punto non potevi non pensare che non ti rispondessi altrettanto pubblicamente.

8. Per concludere, visto che hai minacciato di cambiare aria e amicizie..che interpreto come una tua voglia di abbandonare il forum, sarà bene che tu dica che tale intenzione non è nata negli ultimi giorni dopo i nostri “scambi”..... E se invece mi sbagliassi e dipendesse da me,  checchè ch pensi sul fuggire…blablablabla , lascerei immediatamente questa famigliola felice, “scompigliata” nel suo bianco mulino da questa strega brutta (eddai..la mia figura la faccio ancora…), cattiva (dovreste vedere i miei lunghi canini), tiracalci, noiosa, bugiarda, offensiva…(se a qualcuno viene in mente qualche altra graziosità, aggiunga pure…)


E comunque, dovremmo cominciare tutti/e a prenderci meno sul serio, A cominciare da me


Senza rancore, Azzurra


Ultima modifica di lunarossa il Mer 06 Lug 2016, 15:12, modificato 2 volte (Motivazione : corretto piccolo refuso)
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Torna in alto Andare in basso

Plurale di maestà

Messaggio  Tara il Mer 06 Lug 2016, 14:30

Mr Charade..
Se  la finissi una buona volta di usare il plurale quando scrivi papiri..certe discussioni verrebbero evitati.
Usa il singolare  senti a mia..

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6796
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Patience

Messaggio  Charade il Mar 05 Lug 2016, 19:10

Uhhh , e come la state prendendo seriosamente storta ambedue …
Non entro nel contestuale , visto che la strada (del “barbecue”) è già stata tracciata …
I “casini” e le incomprensioni come vedete si moltiplicano proprio perché è visceralmente errato questo modo di impostare , mettendo tutto insieme appassionatamente , come già analizzato indietro …

Mrs Scarlett , come disse Morpheus a Neo ( do you know ?) , “pazienta... le risposte arriveranno” …
Spero che il “caldo” non t'impedisca , ma quando vuoi rimetti in pista i ns ultimi dettami convenzionati, senza per altro farne un punto centrale del tuo essere qui presente , come fanno o hanno fatto gran parte delle persone che ti hanno preceduto - La vita comunitaria e colorata dell'Aec ha mille rivoli , sarebbe ed è un grossolano errore fissarsi solo su un singolo aspetto -

Ps.,
mrs Azurèe , volevo solo dirti che io quando dialogo con una persona tendo sempre a non personalizzare il dibattito (altrimenti farei mp e mail ) , cercando in ogni modo di rendere d'interesse pubblico e generale i concetti dibattuti e non necessariamente riconducibili ai dibattenti , anzi … 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

per Azzurra

Messaggio  lunarossa il Mar 05 Lug 2016, 16:01

Perdona la schematicità ma non ho molto tempo. Ovviamente non è tutto. 


1.   1)  Permettimi un appunto di premessa: ogni tanto ti svegli e cominci a bacchettare questo o quello (l’ultimo in ordine di tempo è Tino, a seguire la sottoscritta perché non puoi dire che le tue frasettine “è vero o no?” etc..etc.. non erano un “bacchettare sollecitante” a finalizzare un mio intervento – non lo fai solo con me – . Se poi si reagisce, ti offendi e cominci a sparare a casaccio. La questione della dichiarazione “pubblica” è nata perché telefonicamente hai asserito che tu dici SEMPRE in faccia ciò che pensi e io ti ho contestato che invece in quel caso – e non solo – l’avevi fatto solo telefonicamente ( dopo esserti ancora una volta “offesa” e avermene dette di ogni perché avevo “osato” “sollecitare” un vostro – non solo tuo! – intervento) e non pubblicamente, a differenza di quanto invece hai fatto con Mylos, fornendogli le risposte richieste;


2.   2)Mah.. riferita a me, io questa cosa del soggetto, verbo e complemento oggetto non me la ricordo e non la trovo scritta, ma va bene uguale. La domanda è nata dalla tua affermazione che sei in grado di dire da sola il tuo pensiero ma poi non hai specificato quale fosse. Ora l’hai fatto. Bene.


3.   3) Credo che anche i sassi, ammesso che qui ci siano, ormai sanno che non ho inteso offendere nessuno con le mie critiche proprio per i motivi che hai illustrato tu e, se permetti, anche io stessa, riconoscendo il lavoro che tutti avete fatto e rendendomi disponibile a lavorare per eventuali miglioramenti della fruibilità del forum, INSIEME a chi fosse disponibile a farlo. Senza dimenticare che è stato lo stesso ch a sollecitare le mie “esternazioni critiche”  e poi, vogliamo dirlo? Non ho mica  bestemmiato o rubato in chiesa! A voi va bene così? E teniamolo così!!!



4.   4) Quella che tu chiami ironicamente (?) sincerità proclamata e declamata è semplicemente ciò che ho promesso a ch entrando qui. Se poi tu pensi che questo significhi sottintendere che voi siete invece omertosi e bugiardi è una tua personale e malevola interpretazione. Voglio pensare fatta in buonafede,  perché – sappilo - a me non  ha nemmeno mai sfiorato il pensiero! A differenza di altri – qui e altrove –, pur avendo una buona autostima e consapevolezza di quel che valgo o non valgo, non ho mai pensato di disprezzare qualcuno o di esserne “superiore”! In privato ti ho fatto notare che a volte telefonicamente è capitato che tu esprimessi forti critiche – ad es. nei confronti di ch - che poi non hai tradotto con la stessa veemenza in  parole scritte nel forum (o lo hai fatto in modo molto più “leggero”) . Questione di carattere, certo. Così come io ho aspetti caratteriali che non ti piacciono, anche tu, come tutti noi, non rasenti la perfezione. E ribadirlo non significa che considero te e/o nessun altro con le definizioni che hai usato. Non mi appartengono;


./. segue
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Torna in alto Andare in basso

mia risposta di oggi in blu grassetto

Messaggio  Azzurra il Mar 05 Lug 2016, 11:57

Io sono sensibile ai modi aggressivi di porsi e credo tu lo sappia.
Tu, sarai nervosa, ma io non sono il parafulmine di nessuno/a.
Non ci crederai, ma sono sensibile anch'io. E il tuo post, anzichè un pacato messaggio mi è apparso - e credo di non sbagliarmi - come una punzecchiatura criticante e sollecitante e ho risposto a tono. Ti voglio bene come sempre e non ho alcuna intenzione e voglia di litigare ma così come tu direttamente ti esprimi, credo di poterlo fare anch'io. Oltretutto credo di non essere stata offensiva o maleducata o tantomeno aggressiva.

Il mio post no. 34071 di ieri ti é sembrato punzecchiante e criticante?
Proprio no, Lunarossa. Credi che mi abbia fatto piacere andare a riprendere una questione per me già risolta con te a voce e anche qui dopo una litigata, in seguito pacificata? L'ho ripresa, tutta la faccenda, perché - e siamo UNICI E SINCERI QUI come ALTROVE! - ho ben compreso che tu vuoi una mia dichiarazione pubblica.
Comunque é questione di "sentire": per me sei stata aggressiva e io punzecchiante. Andiamo oltre...

---------------------------------------------------------------------

rifà a me la tua domanda e ti risponderò,

L'avevo già  fatta ma volentieri la ripeto:
Indipendentemente dalla delega, rilasciata o no,
Pensi anche tu le cose negative che ch, parlando al plurale ha espresso? Se sì, illustramene i motivi, se no, altrettanto. Tutto qui.
Per il resto, ognuno ha le sue voglie e i propri impegni e si comporta di conseguenza.


E ti avevo chiesto di specificare: soggetto, predicato, complemento oggetto, cioé le cose a cui dovrei risponderti e non lo hai ancora fatto.
Allora mi rifarò al postato 33341- 20 maggio di Charade a te.
E a lui dovevi ri-chiedere il perché di quel plurale!! non a me.
Come ti si vede , come ti vediamo :
Dagli albori maskiaffiani , di te abbiamo sempre avuto un'immagine di persona solida ed ironica ...
vero
Se poi a rigor di proseguimento , ci siano e ci siano state da parte tua alterne discutibili flessioni unilaterali, questo è sotto gli occhi campanari di noi tutti/tutte,,,
Ecco, io ho solo notato un tuo modo di porti da subito, appena entrata qui, rispetto al maskaf molto più "frizzante" nel costruttivo e, lasciamelo dire, nel criticante-demolitivo. Libertà di pensiero e di parola, bene, ce l'hai avuta e ce l'hai eccome. Ti abbiamo acoltata e LUI ti ha criticata. Non condivido certe espressioni e critiche che ti fa Charade. Se vuoi o volete, mi fate un elenco e io vi rispondo, ok?
Che questo tuo modo di comportarsi per te è anomala norma , io mettendolo in preventiva luce , ne pongo sfanghevole forma -
sfanghevole che cosa voglia dire non lo so ancora!
Sei entrata qui , ironicamente o no , sferrando disinformatamente , “calci” a destra ed a manca,,,
Sei entrata qui con l' irruenza anche bella che fa parte del tuo carattere (non sempre viene capita e apprezzata) e proclamata, declamata tua sincerità (ma credi che io o gli altri siamo tutti bugiardi o omertosi??) e hai fatto le tue critiche sulla impostazione del forum (ok, lecito é migliorabile ma ci abbiamo lavorato..), ti ricordo che noi siamo qui da 3 anni e ne sono successi di aneddoti che tu manco conosci e allora, secondo me, avresti solo dovuto essere poco più umile e leggere tutto e poi esprimerti.
Ora mi pare che il "gioco dialettico" sia tra te e lui e a me: NON INTERESSA partecipare a questa partita a scacchi: giocatevela!! 
Non sono d'accordo con tante cose che vi state dicendo l'uno con l'altra.
Ora finché lo fai con me o con chi hai alterna e reciproca confidenza, val bene poichè così reciprocamente convenuto, ma farlo con chi presumibilmente non si conosce non sarebbe per il forum molto appropriato ...  Prendi ad esempio il nuovo/nuova arrivata ( tal JulianEnnis259 ) se dici :
Gli/Le è stato spiegato bene in che guaio si sta cacciando?
me lo fai scappare prima del tempo - 
Qui non sono d'accordo con Charade: tu non c entri niente. Era un troll o disturbatore.

..Non mi voglio dilungare , poiché in estrema sintesi così tu mi/ci appari -
Appari a lui e a me ho detto come appari!

 - La vita privata non ha nulla da spartire con questi luoghi se non per una generale congruenza di comportamento - Le priorità ovviamente vanno di conseguenza , come per te così per tutti/tutte -
E qui sono d'accordo con Ch.. Tutti abbiamo i ns problemi più o meno pesanti ma non devono ricadere su questi aspetti e neanche sempre tirati in ballo.
[size=16]--------------------------------------------------------------------
[/size]



"Flaming" significato plurimo, controverso, malinteso? Allora chiarisci con lui. Io che cosa c'entro?? - Per me: NON SEI UN TROLL-. 
Io comunque non sono un "tramite", come lo sono stata in passato con una Signora che poi se ne andò!

Azzurra, la prima a dare un'interpretazione del "flam(m)ing" sei stata tu ed io ti ho risposto citando wikipedia . 
E no, Lunarossa, per amore di trasparenza reciproca, anche la tua!, ho citato il "flaming" perché tu me lo hai fatto notare con il significato di trollaggio, altrimenti, per me, vuole dire: infiammare.
E comunque tu c'entri dal momento in cui per prima hai affrontato l'argomento: hai gettato il sasso e ritirato la mano, offendendoti poi e chiamandotene fuori. Io mi sono limitata a rispondere alla tua affermazione con la mia visione della faccenda.
Ecco qui non mi piaci, per quanto detto prima e trovo il tuo rivolgerti a me: bugiardo, offensivo e non trasparente. Ho gettato il sasso che mi é stato messo mano e la mano l'ho lasciata là dove stava.
Grazie di pensare che non sono un troll e comunque non ho mai pensato che tu fossi un "tramite" o di "usarti" come tale. 
Mai pensato che tu sia un troll ma solo una che accende gli animi.
Il mio é acceso ma per le idee di cambiamento c'ho da valutare prima di cambiare strada e compagnia.

------------------------------------------------------------------------
Ma io non ho dichiarato che toccava a te scriverlo per intero. Non é colpa né tua né, però, di nessuno di noi. E comunque non era un obbligo ma un invito e iniziare i più l'hanno iniziato, poi ciascuno ha le proprie priorità oppure si rifiuta di continuare. E allora? Che é una inquisizione o un piacere. Ci sono state altre sfiziosità a cui personalmente avrei fatto a meno.

E io che ho detto? Che la cosa si è arenata per una serie di...boh... e questo mi fa pensare che probabilmente tanta voglia di aggregazione non c'era. Prendiamo atto, al di là delle sfiziosità che pur presenti non sono state certo il motivo per il quale non si è più andati "avante"... e anche in questo caso il discorso l 'hai tirato fuori tu.
in risposta al tuo, se permetti.


-------------------------------------------------------------------------------------

Ma io non sono obbligata a partecipare ai vostri effetti speciali: sono stanca!!

Azzurra, perdonami ma qui non ti capisco proprio. Proprio tu hai scritto a Tino:

 non hai mai preso una posizione su vicende di inconti-scontri-confronti - interazioni piu o meno accese fra noi utenti, tuoi compagni di forum. Vicende che vivi pure tu. Atri/e sono partecipi.
Ti critico in questo.

però quando affermo che tutti possono (bada bene non ho detto che DEVONO) partecipare a discussioni pubbliche, portate avanti in luogo pubblico,  non ti sta più bene. 
 Sarebbe cosa "nostra", se la diatriba vertesse su questioni private (ad esempio se ch fosse un mio inquilino e non mi pagasse l'affitto) e  di queste discutessimo, ma questo è luogo di pubblico confronto e di privato non c'è  proprio nulla. La partecipazione certo non è un obbligo ma, a mio avviso, un'opportunità di crescita comune. Effetti speciali (boh) o no.
Non lo vuoi fare? Liberissima. Ma poi non fare la prediche ad altri per l'esatto contrario.

Quante parole fuori luogo, scusami sai le tue. C'è per me una sostanziale differenza tra il comportamento che ho criticato a Tino e da lui compreso = non é intervenuto prendendo posizione non solo per BB ma anche per le numerose controversie, discordanze, querelle interne per es. tra me e l'altra Signora e il mio non volere: essere stanca! di partecipare agli effetti speciali pubblici, triti e ritriti e forse inconcludenti MA SOLO TUOI E DI CHARADE. 
Crescita comune? Ma sono già cresciuta e poi rimpicciolita, ingrassata e dimagrita stando qui ..
Ciao -

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

sensibilità comuni

Messaggio  lunarossa il Mar 05 Lug 2016, 00:09

Io sono sensibile ai modi aggressivi di porsi e credo tu lo sappia.
Tu, sarai nervosa, ma io non sono il parafulmine di nessuno/a.


Non ci crederai, ma sono sensibile anch'io. E il tuo post, anzichè un pacato messaggio mi è apparso - e credo di non sbagliarmi - come una punzecchiatura criticante e sollecitante e ho risposto a tono. Ti voglio bene come sempre e non ho alcuna intenzione e voglia di litigare ma così come tu direttamente ti esprimi, credo di poterlo fare anch'io. Oltretutto credo di non essere stata offensiva o maleducata o tantomeno aggressiva.


---------------------------------------------------------------------


rifà a me la tua domanda e ti risponderò,



L'avevo già  fatta ma volentieri la ripeto:
Indipendentemente dalla delega, rilasciata o no,
Pensi anche tu le cose negative che ch, parlando al plurale ha espresso? Se sì, illustramene i motivi, se no, altrettanto. Tutto qui.

Per il resto, ognuno ha le sue voglie e i propri impegni e si comporta di conseguenza.
--------------------------------------------------------------------



"Flaming" significato plurimo, controverso, malinteso? Allora chiarisci con lui. Io che cosa c'entro?? - Per me: NON SEI UN TROLL-. 
Io comunque non sono un "tramite", come lo sono stata in passato con una Signora che poi se ne andò!



Azzurra, la prima a dare un'interpretazione del "flam(m)ing" sei stata tu ed io ti ho risposto citando wikipedia . E comunque tu c'entri dal momento in cui per prima hai affrontato l'argomento: hai gettato il sasso e ritirato la mano, offendendoti poi e chiamandotene fuori. Io mi sono limitata a rispondere alla tua affermazione con la mia visione della faccenda.
Grazie di pensare che non sono un troll e comunque non ho mai pensato che tu fossi un "tramite" o di "usarti" come tale. Ti risulta che io l'abbia mai fatto? Non ho nessun timore a dire ciò che penso direttamente e tu sei tra quelli che più di altri lo sa! L'ho fatto sempre anche nella mia vita e me ne sono sempre assunta le responsabilità. Concretamente e non sulla base di impalpabili chiacchiere da forum. 
In quanto alla "signora" che se ne andò.. ti ricordo che io sono giulia e ciò che è stato tra te e lei non mi riguarda. Nel bene e nel male.


------------------------------------------------------------------------
Ma io non ho dichiarato che toccava a te scriverlo per intero. Non é colpa né tua né, però, di nessuno di noi. E comunque non era un obbligo ma un invito e iniziare i più l'hanno iniziato, poi ciascuno ha le proprie priorità oppure si rifiuta di continuare. E allora? Che é una inquisizione o un piacere. Ci sono state altre sfiziosità a cui personalmente avrei fatto a meno.



E io che ho detto? Che la cosa si è arenata per una serie di...boh... e questo mi fa pensare che probabilmente tanta voglia di aggregazione non c'era. Prendiamo atto, al di là delle sfiziosità che pur presenti non sono state certo il motivo per il quale non si è più andati "avante"... e anche in questo caso il discorso l 'hai tirato fuori tu.


---------------------------------------------------------------------------------------

Ma io non sono obbligata a partecipare ai vostri effetti speciali: sono stanca!!


Azzurra, perdonami ma qui non ti capisco proprio. Proprio tu hai scritto a Tino:



 non hai mai preso una posizione su vicende di inconti-scontri-confronti - interazioni piu o meno accese fra noi utenti, tuoi compagni di forum. Vicende che vivi pure tu. Atri/e sono partecipi.
Ti critico in questo.



però quando affermo che tutti possono (bada bene non ho detto che DEVONO) partecipare a discussioni pubbliche, portate avanti in luogo pubblico,  non ti sta più bene.  Sarebbe cosa "nostra", se la diatriba vertesse su questioni private (ad esempio se ch fosse un mio inquilino e non mi pagasse l'affitto) e  di queste discutessimo, ma questo è luogo di pubblico confronto e di privato non c'è  proprio nulla. La partecipazione certo non è un obbligo ma, a mio avviso, un'opportunità di crescita comune. Effetti speciali (boh) o no.


Non lo vuoi fare? Liberissima. Ma poi non fare la prediche ad altri per l'esatto contrario.

-------------------------------------------------------------------


Buonanotte con un abbraccio
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Azzurra il Lun 04 Lug 2016, 20:54

Io sono sensibile ai modi aggressivi di porsi e credo tu lo sappia.
Tu, sarai nervosa, ma io non sono il parafulmine di nessuno/a. Sarà senz'altro una mia carenza emotiva ma é cosi!


Scrivi:
apprezzo ma la tua affermazione porta inevitabilmente ad una domanda: se non hai delegato nessuno a parlare in vece tua, qual'è esattamente la TUA risposta a quella specifica domanda?

Ok, rifà a me la tua domanda e ti risponderò, al più presto, lasciando a parte la voglia o non voglia e gli impegni vari. Aspetto.

"Flaming" significato plurimo, controverso, malinteso? Allora chiarisci con lui. Io che cosa c'entro?? - Per me: NON SEI UN TROLL-. 
Io comunque non sono un "tramite", come lo sono stata in passato con una Signora che poi se ne andò!

In quanto al racconto senza nome, non ho mai detto che avrei dovuto scriverlo solo io. Avrebbe dovuto essere  una cosa da fare insieme...lo scopo principale era quello di aggregare il gruppo...ma poi..."io non ho l'ispirazione" "adesso non mi va" "epperò adesso non mi piace" "blablablabla"...scomparsi come neve al sole! Con eccezioni certo..ma ormai lo scopo andato perduto... Colpa mia anche questo?

Ma io non ho dichiarato che toccava a te scriverlo per intero. Non é colpa né tua né, però, di nessuno di noi. E comunque non era un obbligo ma un invito e iniziare i più l'hanno iniziato, poi ciascuno ha le proprie priorità oppure si rifiuta di continuare. E allora? Che é una inquisizione o un piacere. Ci sono state altre sfiziosità a cui personalmente avrei fatto a meno.

Ribadisco il concetto che questo è un luogo pubblico e che nè io e nemmeno ch siamo i duellanti nell'arena con voi sugli spalti ad assistere. 
Ma io non sono obbligata a partecipare ai vostri effetti speciali: sono stanca!!!
Ripeto, per te e per tutti,: quando avrò tempo, voglia, disponibilità d'animo (e in questo momento non si verifica niente di tutto ciò e il "flam(m)ing" ci ha messo del suo...) scriverò. 

Fa quello che ti senti. Ciao

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

flam(m)ing?

Messaggio  lunarossa il Lun 04 Lug 2016, 20:21

Azzurra ha scritto:@ Lunarossa
 é da un po' che non scrivi e sarai presa dai tuoi impegni o sei stanca,

entrambe le cose 

mentre per il presente forum mi risulta che avreste - tu e Charade - delle questioni da sottoporvi e ri-valutare, proprio come avete detto "carne da cuocere sulla brace". O mi sbaglio?

quando, e se, avrò tempo e voglia di rispondere, lo farò. Mai tirata indietro davanti a nulla, nemmeno nella vita privata. Ma dipende dall'importanza che si da alle cose. Se ne vale la pena oppure no... il solito ubi maior, insomma... e in questo specifico caso, ho molti dubbi sul valore della pena.

Rileggendo indietro, prima della ns. chiamiamola lite che ritengo risolta in quanto chiarita, vorrei però precisare alcuni punti lasciati indietro eche potrebbero riguardare pure me. Ci avevi invitati tutti a risponderti e lo faccio ora.
Tu e Ch. vi eravate scambiati questo pubblico messaggio (post 33356-parziale di maggio):

...Parli al plurale: nome, cognome, famiglio e casato di chi ti ha rilasciato delega di giudizio a suo nome e intanto risponderò alle tue osservazioni considerandole tue personali

 il plurale usato da Charade non include me in quanto io non delego nessuno a dire quello che so dire di mio. 

apprezzo ma la tua affermazione porta inevitabilmente ad una domanda: se non hai delegato nessuno a parlare in vece tua, qual'è esattamente la TUA risposta a quella specifica domanda?

Fammi una distinta delle flessioni cui ti riferisci e elencami i deleganti dagli occhi campanari 
per cui non rientro fra i deleganti!

prendo atto e ripeto la domanda di cui sopra

Per un "flamming" che Ch. ti ha indirizzato (si legga nel mondo social), personalmente lo intendo: infiammante. Infiammante e non trollante.
Se mi sfugge il significato, fatemelo sapere.

ti sbagli, infatti. Il flamming (o flaming?) a me indirizzato da ch, significa (vedi wikipedia):

"un messaggio volutamente ostile,  provocatorio, insultante, inviato da un utente della comunità verso un altro individuo specifico;"

insomma un troll o giù di lì... visto che il sig ch mi accusa di farlo senza finalità alcuna, se non quella di "disturbare" o di costituire "pericoloso pensiero" per chi c'è e per chi verrà... (eggià...c'è la fila per entrare qui)  All'anima!!

E certo nemmeno tu puoi negare che quando scrivi ci sai fare molto più di me a "riscaldare" l'ambiente virtuale con gli scambi di opinioni, a partire dal racconto ancora senza nome,
non credo sia una questione di "saperci fare" o no. Ho scritto e scrivo ciò che penso e, sinceramente, in questo luogo credevo (ingenuamente, lo ammetto) di poterlo liberamente fare

In quanto al racconto senza nome, non ho mai detto che avrei dovuto scriverlo solo io. Avrebbe dovuto essere  una cosa da fare insieme...lo scopo principale era quello di aggregare il gruppo...ma poi..."io non ho l'ispirazione" "adesso non mi va" "epperò adesso non mi piace" "blablablabla"...scomparsi come neve al sole! Con eccezioni certo..ma ormai lo scopo andato perduto... Colpa mia anche questo?

per continuare con il resto che é poi un argomento ancora aperto fra te e Charade. 

Ribadisco il concetto che questo è un luogo pubblico e che nè io e nemmeno ch siamo i duellanti nell'arena con voi sugli spalti ad assistere.  Le questioni in essere sono, per quanto mi riguarda, atte a stabilire principi e pertanto aperte a tutti coloro che son qui. Senza la necessità di venire "sollecitati" (parlo per me) a farlo. Ripeto, per te e per tutti,: quando avrò tempo, voglia, disponibilità d'animo (e in questo momento non si verifica niente di tutto ciò e il "flam(m)ing" ci ha messo del suo...) scriverò. 


Ultima modifica di lunarossa il Lun 04 Lug 2016, 20:31, modificato 1 volta (Motivazione : lieve aggiunta a maggiore comprensione del testo)
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Azzurra il Lun 04 Lug 2016, 19:14

@ Lunarossa
 é da un po' che non scrivi e sarai presa dai tuoi impegni o sei stanca, mentre per il presente forum mi risulta che avreste - tu e Charade - delle questioni da sottoporvi e ri-valutare, proprio come avete detto "carne da cuocere sulla brace". O mi sbaglio?

Rileggendo indietro, prima della ns. chiamiamola lite che ritengo risolta in quanto chiarita, vorrei però precisare alcuni punti lasciati indietro eche potrebbero riguardare pure me. Ci avevi invitati tutti a risponderti e lo faccio ora.
Tu e Ch. vi eravate scambiati questo pubblico messaggio (post 33356-parziale di maggio):

...Parli al plurale: nome, cognome, famiglio e casato di chi ti ha rilasciato delega di giudizio a suo nome e intanto risponderò alle tue osservazioni considerandole tue personali

 il plurale usato da Charade non include me in quanto io non delego nessuno a dire quello che so dire di mio. 

Fammi una distinta delle flessioni cui ti riferisci e elencami i deleganti dagli occhi campanari 
per cui non rientro fra i deleganti!

Per un "flamming" che Ch. ti ha indirizzato (si legga nel mondo social), personalmente lo intendo: infiammante. Infiammante e non trollante.
Se mi sfugge il significato, fatemelo sapere.
E certo nemmeno tu puoi negare che quando scrivi ci sai fare molto più di me a "riscaldare" l'ambiente virtuale con gli scambi di opinioni, a partire dal racconto ancora senza nome, per continuare con il resto che é poi un argomento ancora aperto fra te e Charade. 

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Messaggiare il messaggio o il messaggero ?

Messaggio  Charade il Mar 21 Giu 2016, 19:01

Bella lì mrs Scarlet …

Tu pensi che in termini di sofismo il titolo in oggetto , ci dovrebbe essere da riflettente guida ?
La bibbia è una sola e si chiama realtà , quindi tanto mia quanto possibilmente tua -

Io la prima cosa a cui bado bene è di rispondere ai messaggi e mai ai messaggeri o al loro stile dialettico !
Farlo , significa spostarne o deviarne scaltramente attenzione … per nascondere cosa ?...

Indi per cui , poi frittagirare le questioni è il massimo dell'insabbiature …

Sono io che in forza della mia esperienza e “professionalità” logico-dialettica , ho proposto e tu accettato il “barbecue” ed un solo unico pezzo in digestione, visto che con te ,effetti-speciali munita, il mettere tutto insieme appassionatamente sarebbe/farebbe il tuo gioco, che a questo punto tocca a me scoprire , ossia far capire cosa e quanto occorre tutti/tutte capire -

Per cui la direzione era stata stabilita e concordata in quel senso ,,, le risposte per il pezzo in questione ti sono state tutte date ; rispondere contestualmente solo ad esse sarebbe il minimo -

Facciamo così :
io mi ri-cucino e ti ripropongo il mio pezzo paro-caro , e tu lo mangi con me fino in fondo senza andare a zonzo per il comun giardino …

Poi ci scambiamo i ruoli e tu fai lo stesso , e vediamo a quale bivio (unico : la realtà !) arriviamo -
Fare le due cose insieme , per reciproca saccente esperienza , non porta da nessuna parte !...

Occhio però , che qualunque strada imbarcherai-alimenterai, io metterò però a crudo nudo ogni tua alterna deviazione, sappilotesivici ...
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Othelmite

Messaggio  lunarossa il Mar 21 Giu 2016, 06:15

Beh, Charade, ognuno di noi ha letture formative ma per quanto mi riguarda, tra queste non c'è  la Bibbia Charade. Questi tuoi continui rimandi autocitanti mi ricordano i testimoni di Geova che, ad ogni obiezione, rispondono col versetto "giusto" (a loro parere) della Bibbia. E sarà pure bene che tu sappia, in premessa,  che non ho alcuna intenzione, se questa fosse invece una "tua" intenzione, di essere uno dei tanti Emile che tu, in veste di "precettore" , vorresti "educare".

Detto questo poi, anziché  dedicarti ai tuoi continui "contorcimenti" lessicali (poi vieni a parlare a me di sofismi...) del tipo "domanda mal posta...la risposta sta nella domanda...etc", gradirei, per una forma di rispetto, lo stesso che esigi dagli altri senza però  contraccambiare, che tu rispondessi linearmente. Citando Azzurra : soggetto, verbo e complemento oggetto. Tanto difficile?

E ancora, la lezioncina sulla contestualità, dovresti magari rivolgerla in primis a te stesso, visto che il primo ad uscirne sei tu: in questo caso avresti dovuto rispondere a domande da me poste ben chiare  che però tu hai scaltramente (uso un termine che ti piace assai, visto che più  o meno lo applichi a tutti noi) glissato, deviando il piano della discussione su quanto ti sta più  a cuore e cioè sulla "pericolosità " delle idee, (non solo mie ma di chiunque non le abbia coincidenti con le tue... e magari, chi sa, per questo metta in "pericolo" il tuo bel castello di "esperimento sociale"...) usando, ancora una volta la tua retorica polverosa autocitante.

Perciò, visto che il vizio di forma iniziale é  tuo( non hai fornito le risposte che ti erano state poste), comincia a porvi rimedio ed evita di usare a poco proposito la tua saccenza, o othelmite (sei tu, novello Othelma, non io, a distribuire benedizioni e/o punizioni qui dentro...).
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Torna in alto Andare in basso

Non di solo barbecue vivon gli umani

Messaggio  Charade il Lun 20 Giu 2016, 19:16

L'età romantica lunarossa Ieri a 22:44 Aec-messaggio num#33749
Sul mio comodino ci sono alcuni libri che, più di altri, hanno contribuito – ognuno con %
Per scusare ti si scusa... nella logia della comunicazione (efficace) e capitolo adiacenti ,
to see :
http://j-pheonix.forumattivo.it/t1019-la-logia-delle-comunicazioni
finché c'è premessa , corpo del testo e conclusione , allora tutto è consentibile .
Meno , se si fa capo a comuni “effetti speciali” , che contraddicono quanto invece si vorrebbe dire -

Bene che sia , la citazione vip o nip … male quando invece si prende spunto da essa per non distinguere ciò che dice il citato da ciò che interpreta o trasforma il citante -

Io ,al pari tuo, oltre ai medesimi concetti liberisti, tra i tanti , mi sono nutrito di Bertrando R. e della sua “misteriosa ma efficientissima logica” … una delle tante “bibbie” che anche per me hanno concorso a determinare la mia essenza esploro-conoscitiva -

Da essa si potrebbe comprendere come i misteri in generale o tuttal più anche quelli dialettici tra le persone siano pur sempre tutti relativi ,,, di ogni cosa si potrebbe dire tutto ed il contrario di tutto , ma ciò che ovviamente non è permesso fare è il cadere nel sofismo -

Uno degli strumenti più adatti a risolverlo , dovrebbe essere appunto l'uso della contestualità , ovvero se iniziam a parlare solo di un pezzo di carne , si parla solo di quello e nient'altro ,,, Il mio errore se di questo si tratta , e di voler assecondare il mio interlocutore generico operando una risposta in contestualità continua , sperando poi che dall'altra parte però ci si mantenga negli stessi binari …

Quando ciò non succede allora sarebbe meglio riportare il tutto nei binari giusti , poiché l'interrompere la logica di risposta in contestualità e prendere quella di libera dizione , porterebbe ad andare nel famoso o-t , che da quando si era piccoli scolaretti , ci han sempre insegnato a dover sempre evitare …
.
.
.
Detto questo e riallacciandomi ora alla chiarezza di esposizione,
Detto anche per , il resto , rientriamo nella logica delle risposte in contestualità -

Charade, quando parli del mio modo di comportarmi...
...ritengo che anche questo tuo modo di comportarti , simile a molti che ti hanno preceduto, sia o diventi un “pericoloso” alibi , per tutti quelli che : passati, presenti o futuri , ne possano trarre esempio o pretestuoso motivo - “
che cosa intendi esattamente? Che potrebbe forse diventare "cattivo esempio"? (Ho sintetizzato)
Si !

Perchè?
Domanda mal posta poiché nella domanda c'è già la tua risposta -

Per chi?
per tutti quelli che : passati, presenti o futuri , ne possano trarre esempio o pretestuoso motivo”

A che pro?
Per fuggire dalle proprie responsabilità -

Per i passati, presenti e futuri, dici?
Si -

Questa, perdonami, ma fa il paio con quella in cui mi si é accusata di aver fatto scappare un nuovo utente con una mia battuta
Si , può essere , ma non allarghiamo platea mettendo a cuocere pezzi estranei a quelli qui in discussione -

Eppure dovresti ormai aver compreso che nessuno di noi è nato sotto l'albero del bamba, nel senso che, sia pur in ambiti e con interessi diversi, siamo tutta gente con una notevole cultura e capacità intellettuale.
Perdona la brutalità ma : dovresti parlare per te - Saremmo forse un po' tutti univoci nella ns individualità -
C'è chi cammina e chi corre , chi ha effetti speciali e chi non … Chi ne sa di più e chi ne sa di meno %.

E nessuno qui è secondo o subordinato a qualsiasi altro/a. Per carità, non è mia intenzione incensare e ancor meno autoincensarmi ma trovo necessaria oltre che doverosa questa considerazione perché a volte tu sembri pensare che siamo oltremodo influenzabili l’un l’altro/a.
%...Chi di quelli che ne sa di più può anormalmente incorrere nella prevaricazione di altri e chi anormalmente sentendosi ,a torto o a ragione, prevaricato , s'impermalosisce e non accetta umilmente di imparare… ed in ogni caso stiamo parlando di anormalità o come si vuol dire di sofismi comportamentali -
Chi è capace di analizzare od accettare codeste cose è a metà dell'opera e di vello immune se ne adopera -

Parli di cordate o di mutuo soccorso o di avvocati a favore o sfavore di…come se non avessimo capacità, idee e considerazioni originali che, se a volte possono coincidere, non per questo devono essere per forza considerati come “cordate concordate”.
Ri-dovresti parlar per te - (nb... anche tu , ma diversamente da me , sei influenzata da un'altra forma di virale othelmite?)... l'accusa è stata mossa ora anche a te - Considera quindi se issa sia vera oppure no -

Salvo poi, e qui sta la contraddizione, pretendere che si partecipi a “guerre sante” (vedi la questione con la Turquoise) anche quando non ci appartengono, invocando il “mangiare comune!”
Risparmiami , ma il pezzo in griglia non contemplava ancora questo pezzi -

E’ vero che qui ci si nutre ma è altrettanto vero che, come afferma la Turquoise, il cibo non ci viene elargito per gentile e caritatevole concessione, ma lo si paga, ognuno con il proprio contributo, piccolo o grande che sia, senza che qualcuno poi ne giudichi se l'ammontare sia più o meno "sufficiente".
Ri-ri-dovresti parlar pf per te , a ri-perdonami , ma stiamo su te e sulla tue responsabilità di risposta , senza allargar platea … quel che afferma la daga spuntata ( che ne ha già di rispondere di suo e di sue profonde contraddizioni ) ha già avuto ed avrà le sue risposte nel suo barbecue ,,,

Mica siamo a scuola col profe che ci bacchetta le mani! ( e sappi che mi riterrei offesa nella mia capacità di intendere se tu ritenessi che il ritrovarmi sulle posizioni di Tara su questa questione, costituisse “cordata” o mutuo soccorso. Né Tara né io abbiamo necessità di tirarci vicendevoli volate. Che sia chiaro).
Idem come sopra --- La cordata per ora non era in griglia !
In griglia , c'è la tua presunta anarchica libertà , come da mio esempio precedente che tu contestualmente avresti dovuto per ora solo considerare, invece di inerpicarsi su questi o-t , che avran ragion di cottura in altri dedicati e concordati momenti ,,, Scusa ma in ragion di logica dialettica , se strabordiamo di continuo , allor andiam per i famosi campi delle 100 pertiche …

Tutto questo, Charade, vorrei fosse compreso come difesa del principio perchè è in questa chiave che le mie parole devono essere intese. E non si cerchi di coinvolgermi in altro: non c'ero e per quanto possa avere qualche opinione al riguardo, sarebbe comunque presuntiva e quindi senza alcuna valenza.
Qui il principio in discussione per ora è solo quello relativo al tuo pensiero , ovvero di entrare ed uscire dalle “feste” in maniera unilaterale ed anarchica -

Aggiungo poi, per essere ancora più trasparente, che se si presentassero altre “guerre”, vestirò la giubba con le insegne solo se ne sarò intimamente convinta e se la sentirò anche mia. In caso contrario, come Cincinnato mi ritirerò ma questo non mi toglierà il diritto di esprimere le mie libere idee.
Libera di fare “chel che te voret” ,,, ma l'importante è che ti prendi responsabilità fino in fondo di quello che cominci -

Ecco, sono forse queste, Charade, le idee “pericolose”, sovversive e di cattivo esempio che intendi?
Si !

O invece sono forse maleducata? O Scurrile? O irrispettosa ?
Mai detto ne pensato , ciò che detto è che le tue idee sono pericolose in quanto sofistiche -

O mi dedico a propaganda pericolosa?
Ecco questo si - Ciò che dici sono idee fuorvianti per quanto il mio esempio sulle feste t'illustrava -

A cosa e per chi lo farei, al di là di me stessa? ( e anche in quel caso, a che mi gioverebbe?)
Questo non lo so , ce lo lo dovresti spiegare tu … Io potrei supporlo , ma avendo te faresti prima te -

Per tornare a Berlin, un’altra ragione, non certo subordinata alla prima, anzi, è il ritrovarmi in molti temi e tesi da lui espressi. Una delle tesi da cui traggo ispirazione (per così dire) si riferisce al concetto di libertà che non può prescindere, come quanto da tempo vado affermando (e non solo io, a cominciare da Kant, ad esempio) da quello _inscindibile!- della libera scelta.
A maggiore chiarezza, riporto il pensiero di Berlin al riguardo:
Ahh ecco , me stavo a preoccupà … Mi chiedevo di fatto quando potevo misurarmi col Berliner thinking , che non conosco -

“L’essenza della libertà è sempre consistita nella capacità di scegliere come si vuole scegliere e perché così si vuole, senza costrizioni o intimidazioni, senza che un sistema immenso ci inghiotta; e nel diritto di resistere, di essere impopolare, di schierarti per le tue convinzioni per il solo fatto che sono tue. La vera libertà è questa, e senza di essa non c’è mai libertà, di nessun genere, e nemmeno l’illusione di averla”
Tutto qua ?
Sta parlando ne più ne meno che della utopica libertà assoluta , che non esiste !
E se esiste può solo esistere nella mente di un essere con caratteristiche divine , non di certo noi umani , che viviamo di scampoli di libertà relativa -

Ora, caro Charade, i concetti di libertà assoluta e libertà relativa che tu citi, hanno un senso e una logica relativamente al loro campo d'applicazione (ad esempio, se devo portare a termine un determinato lavoro in un certo modo non posso permettermi di fare ciò che voglio, così come non posso spogliarmi in pieno centro con la scusa di essere un naturista..e mille altri esempi si potrebbero fare) ma quando si parla di Libertà di PENSIERO, io ritengo si possa manifestare liberamente e liberamente usare la facoltà di scelta.
La libertà di pensiero , avendo stabilito che per noi umani sociali , può essere sempre e solo relativa , (a meno che non ci si atteggi ad improbabile divinità ) non può e non deve mai prescindere dal resto -

Per usare il tuo esempio, se partecipo ad una festa, volontariamente e responsabilmente
Ahh ecco , bene non ci speravo più …
(ma tu, anche quando decidi di partecipare ad una festa, prima fai un’autoanalisi di responsabilità?)
(il comportamento di responsabilità per le cose banali se lo hai impresso e preimpostato nel tuo carattere di base , sarebbe automatico, alcuni lo chiamano o lo conoscono anche come bon-ton )

e quando sono lì mi accorgo che non mi sto per nulla divertendo o che le persone che partecipano mi annoiano o non mi piacciono, o qualsiasi altra cosa che in quel momento non mi va, secondo te dovrei andare dal padrone di casa e intavolare una discussione sul perché e percome la festa non è, o non è più, di mio gradimento? (Magari a metà serata potrebbe capitare un mio ex che non mi va di incontrare e io, anche in quel caso, dovrei andare a spiattellare i fatti miei al padrone di casa o, peggio, sorbirmi l'ex?). Ma neanche se mi sparano! Mi limito ad andarmene, cercando educatamente di trovare una giustificazione che non manchi di rispetto al padrone di casa ma anche e soprattutto a me stessa, come succederebbe se rimanessi dove non mi va di stare.
Bene , vedo che stiamo correggendo la mira , e siamo passati dalla iniziale decisione unilaterale ed anarchica alla decisione educata e rispettosa di chi ti circonda … Un buon maieutico passo in avanti direi …
Ora cerchiamo di risolvere il conseguente passaggio , circa la validità delle motivazioni date …
Se scarichi un problema tuo su te stessa , allora nessun problema , ma se scarichi un problema tuo su altri , allora come puoi pensare che non ti si salti addosso ?... Ovvero se ce l'hai con uno/una , tutti gli altri cosa c'entrano?...

In quanto alle regole, scritte e non scritte, sempre caro Charade, proprio tu, a proposito della querelle che ti ha contrapposto a Zak, nel rispondere al suo esempio di come ci si comporta abitualmente nei forum specializzati di fotografia, hai polemizzato,chiedendogli chi avesse e dove fossero scritte o stabilite le regole di cui lui parlava, reclamando un diritto di critica che andava ben al di là di quello convenzionalmente accettato.E allora? In quel caso le regole, scritte e non scritte ma civilmente osservate, non valgono più? E perché questi pesi e misure diversi?
??? Di regole e di mr Lime ne dovremmo/potermmo parlar poi ,,, risolviamo prima il bivio dell'alimento in questione -

E per tornare al solito discorso che ci vede contrapposti, ribadisco ancora una volta che se una cosa o una situazione non mi piace più, o non mi stimola più, o mi viene a noia, o mi infastidisce, posso esercitare il mio diritto di scelta, liberandomene.
Certamente , non è questo in discussione , ma è il come te ne liberi …
Poi permettimi una critica ancora su questo tuo (ma non solo tuo) modo di esporre e sviluppar questione ,,, come premesso qui in testa , un'analisi ha un incipit , un corpo ed una conclusione , ma se mi prendi e mi riprendi un paragrafo infinite volte , la chiarezza va in quei posti frequentati dalle già citate pertiche -

E se le motivazioni addotte non piaceranno o non saranno ritenute convincenti, e/o non si addiverrà ad una sintesi, non per questo mi sentirò costretta a prolungare un disagio che prima di tutto toglierebbe rispetto a me stessa.
Togli il piacere dalle motivazioni date … Rimarrà l'essenziale convincimento che per essere tale deve essere condiviso , quindi si arriverà sempre al famoso bivio dove saremo entrambi o di qua o di là : “tertium non datur”... Se abbiamo una mela evidentemente rossa , issa sarà rossa non verde !

Ancora una volta ti ripeto
ecco evitiamo almeno tra noi effetto-speciali-minuti , di ripeterci le cose a vicenda … casomai analizziamole meglio -

che esercitando la facoltà di scelta, a quel punto la sintesi sarà quella di decidere di chiudere.
L'analisi che qui dovresti includere è quella di stabilire se il moto di chiusura sia unilaterale ed anarchico o bi-multi-laterale condiviso -

Piaccia o non piaccia.
Come già appurato prima , non è questione di piacere ma di riconoscere l'evidenze -

E se qualcuno provasse a farmi sentire in colpa per questo, sarà unicamente un suo problema.
???
La frase è evidentemente circolare e sofistica poiché parte da te ( il sentire è tuo ) , ma poi scarichi ad altri un problema che nasce da te - Più corretto o più difficile invece dimostrare innanzitutto se qualcuno ti fa sentire in colpa o che non sia invece un solito classico banale pretesto di fuga dalle proprie responsabilità-

O il barbecue non funziona o tu non sai cuocere bene la carne...alcuni pezzi stracotti e altri ancora crudi...ritenta 
Così disse il salmone prima di finire in bocca all'orso ,,, Non vendere la pelle del barbecue , prima di averlo o saperlo usare … Si eviterebbe tra l'altro di mettere più pezzi estranei nel comune braciere , così come sopra innegabilmente da te inquinato-dimostrato -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum