Spazio - Luna Rossa

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Tara il Mar 12 Apr 2016, 19:29

Di notte ti strasformi in lupo mannaro.....
Lallallero lallallà___!!!
avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5846
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

memento mori

Messaggio  Charade il Mar 12 Apr 2016, 19:24

cibo, orticaria, pazzia, alzheimer, leggerezza... lunarossa Oggi a 09:26 Aec-messaggio num#32705
Riferito al “clima” interno…in un batter di ciglia da soleggiato/sereno a tempestoso… con l’impressione – non del tutto piacevole - che spesso le vere discussioni avvengano in altro luogo… 
L'importante è battere le ciglia qui in chiaro , come in gran parte fatto - 

Quando ciò avviene in safe-zone , che forse tu agli inizi hai incrociato, io cerco sempre di riportarla qui, come fatto ultimamente con mrs Blue ed altri/altre …

Eh, caro amico, il tempo passa per tutti e l’alzheimer incalza….
Ehh, lo so , l'Alois von... , in fase iniziale però colpisce la memoria non la logica - 
Ti consiglio il film “memento” , propedeutico da vedere - 

Ovviamente non qui e il tempo quel che fu… ricordo che una volta mi sgridasti per come “trattavo” colui che proditoriamente mi tolse dalla situazione di zitella, convincendomi ingannevolmente che sarebbe bastato un bacio a trasformarlo da rospetto a principe…
Ohh , ma che discolo sono stato … sgridare ? Ne fossi capace … al massimo avrò ululato alla luna ,,, 

Se ne hai ancora disposizione di testo , ripostane pure ,,, sai , il contestuale dice cose il più delle volte nascoste o non comprese -


Per quel che mi piace o mi dispiace, a richiesta posso fare una lista dei miei desiderata ma se proprio proprio ti dovesse scappare di farmi un cadeau e non avere la lista sottomano, entra pure in una gioielleria – reparto orologi – e qualcosa a me gradito lo troverai sicuramente…
Uhmmm ho idea che tu mi possa costare un po' cara ,,, come già detto : vedrò , farò , regalerò ,,, tanto nel mondo virtuale regalare costa quanto un pensare … 

Ossì, prendere e soprattutto prendersi sempre sul serio è una maledizione. Leggerezza non è sinonimo di superficialità o disinteresse, semplicemente è un modo per inquadrare la vita con un pizzico di disincanto… Mio padre mi ha insegnato a sorridere – inteso come atteggiamento positivo - di me e dei problemi che quotidianamente ci assillano. Lo ha fatto con le parole ma soprattutto con l’esempio. Poche ore prima di andarsene, sorridendo mi ha detto : “accidenti, devo proprio andarmene…e non ne ho nessuna voglia! “ -. Se non è leggerezza questa….
Per ricordo non del tutto simile ma …., mi stai facendo scrivere con gli occhi appannati -

Caro Charade, in ogni civiltà il cibo è cultura: dimmi come/cosa mangi e ti dirò chi sei… argomento scottante..in molti sensi…magari più avanti e con più tempo potremmo dedicarci a qualche dissertazione sul tema. Personalmente, cucinare è il mio antistress e stranamente, quando cucino non mi viene fame (e di questi tempi non è poco per me…). 
Che la propria personalità o il predestinato (!) destino sia in ragione del nostro daffare , oserei estenderlo in qualunque cosa noi facciamo , non solo nel cibo - Anche se però , uno può essere un gentilissimo e sensibilissimo vegano , ma divorare e straziare docili foglie e tuberi innocenti come se non ci fosse un domani ,,, viceversa , un carnivoro che farebbe invidia ai _pardi della savana , può benissimo essere una delicatissima persona sempre attenta e rispettosa - 

A proposito se ti vuoi cimentare , il recinto suddetto con tanto di steccato lo puoi trovare qui : 

http://j-pheonix.forumattivo.it/t547-bacco-tabacco-triclinio


Licenza poetica…a proposito di leggerezza…ehehehe
Perdonami , ma non comprendo … 

eddai, non avere sempre la fissa di inquadrare tutto…
Non per farti il verso , ma suddai , non avere la variabile di sparigliare sempre tutto -

un pizzico di anarchica pazzia non ti fa mica venire l’orticaria e nemmeno devi pagarci sopra le tasse.
Il pizzico d'anarchia val sempre bene quando si vive da soli , ma provoca disastri pericolosi quando vivi in compagnia - 

Ma poi...è proprio necessario comprendere sempre tutto?
Si , dove esso sia possibile è sempre meglio che andare a zonzo in ragione o balia delle “scimmie” che si lascia a volte giocare nella sala dei bottoni - Poi , si può sempre fare ciò che dici , mantenendo un folle ma consapevole razionalismo ( che non è un ossimoro ) - 

Il che è bello e istruttivo (cit. Guareschi)
Di Giovannino , ancora dobbiamo risolvere una d'istruttiva caduta di stile sessista -

Ad maiora
Sempre così sia _
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9007
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

cibo, orticaria, pazzia, alzheimer, leggerezza...

Messaggio  lunarossa il Mar 12 Apr 2016, 09:26

Qui basta distrarsi un attimo e ti si cambia tutto…ufff
Definisci cosa ?,,, poiché non capisco –



Riferito al “clima” interno…in un batter di ciglia da soleggiato/sereno a tempestoso… con l’impressione – non del tutto piacevole - che spesso le vere discussioni avvengano in altro luogo…


E così, Charade, in passato non ti eri accorto della mia ironia…beh.. 
Diciamo che sono passati un po' di anni e quindi faccio fatica a ricordare –

 
Eh, caro amico, il tempo passa per tutti e l’alzheimer incalza….

piu’ di una volta hai risposto seriamente a quelle che erano solo battute…arrivando addirittura a criticare i miei resoconti familiari espressi in questa cifra…ehehehe
Uhmmm dove , qui o altrove in un tempo che fu ? 



Ovviamente non qui e il tempo quel che fu… ricordo che una volta mi sgridasti per come “trattavo” colui che proditoriamente mi tolse dalla situazione di zitella, convincendomi ingannevolmente che sarebbe bastato un bacio a trasformarlo da rospetto a principe…


Sappi però che ti ho perdonato, anche se… la vincita di una stretta di mano e una manata sulla spalla non è che mi piaccia molto. 
Grazie del perdono , anche se non me ne sono accorto , anche perché non riesco a ricnoscerne gli esatti termini in dettaglio,,, poi , io non posso sapere a priori cosa ti piaccia o cosa ti dispiaccia e quindi non sapendo ho messo la faccina che ride appunto per sdrammatizzare ,,, La cosa peggiore a questo mondo è quando si prende tutto maledettamente sul serio , anche quando tuttavia non ce ne sarebbe bisogno ,,, 



Per quel che mi piace o mi dispiace, a richiesta posso fare una lista dei miei desiderata ma se proprio proprio ti dovesse scappare di farmi un cadeau e non avere la lista sottomano, entra pure in una gioielleria – reparto orologi – e qualcosa a me gradito lo troverai sicuramente…


Ossì, prendere e soprattutto prendersi sempre sul serio è una maledizione. Leggerezza non è sinonimo di superficialità o disinteresse, semplicemente è un modo per inquadrare la vita con un pizzico di disincanto… Mio padre mi ha insegnato a sorridere – inteso come atteggiamento positivo - di me e dei problemi che quotidianamente ci assillano. Lo ha fatto con le parole ma soprattutto con l’esempio. Poche ore prima di andarsene, sorridendo mi ha detto : “accidenti, devo proprio  andarmene…e non ne ho nessuna voglia! “ -. Se non è leggerezza questa….

 ….(omissis)…Curioso è la genesi di questo tipico clima in ambito gastronomico , ben raccontato dalle varie cucine con fuochi e fiamme ,,, 'mbah , ma vivere il cibo in maniera più tranquilla no ?

 
Caro Charade, in ogni civiltà il cibo è cultura: dimmi come/cosa mangi e ti dirò chi sei… argomento scottante..in molti sensi…magari  più avanti e con più tempo potremmo dedicarci a qualche dissertazione sul tema. Personalmente, cucinare è il mio antistress e stranamente, quando cucino non mi viene fame (e di questi tempi non è poco per me…).


Qui non esiste nessun capo , ma solo tuoi pari che ti consigliano o che accettano tuoi consigli – 


Licenza poetica…a proposito di leggerezza…ehehehe


gli o-t sono una brutta bestia e con essa combattiamo tutti ogni giorno e per ambiti del tutto diversi ,,, però se ci pensi bene , è la sola strada che permette di vivere una vita non anarchica , ma leggermente comprensibile … 


eddai, non avere sempre la fissa di inquadrare tutto…un pizzico di anarchica pazzia non ti fa mica venire l’orticaria e nemmeno devi pagarci sopra le tasse. Ma poi...è proprio necessario comprendere sempre tutto?


Il che è bello e istruttivo (cit. Guareschi)


Ad maiora


Ultima modifica di lunarossa il Mar 12 Apr 2016, 09:32, modificato 1 volta (Motivazione : diversificato i caratteri del testo, altrimenti poco comprensibile)
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Tornare in alto Andare in basso

criature e burocrazia

Messaggio  lunarossa il Lun 11 Apr 2016, 22:14

 Ch scrive:


… perchè una coppia che debba adottare a "criatura" debba subire un iter così pazzesco , così come lo enunci , mentre chi "naturalmente" è abile ed arruolato , può fare medesima cosa senza un men che minimo controllo ? 


Va comunque anche detto che – strano ma vero - la legge italiana sull’adozione è tra le migliori d’Europa perché, a differenza di altre, parte dal presupposto di perseguire il “supremo interesse del minore”. Il problema, tutto italiano, è la durata burocratica del percorso adottivo anche se, negli ultimi anni è stato stabilito che l’intero iter non deve durare piu’ di un anno (ai tempi miei – era il 2002 – abbiamo impiegato quasi TRE anni. Una pazzia!) e che sia necessario un po’ di tempo per verificare la reale intenzione all’adozione è giustissimo: troppe coppie (e anche questo lo affermo per esperienza diretta) vedono nell’adozione una gratificazione per se stessi, quasi un trofeo  - a loro immagine e somiglianza - da esibire ad amici e parenti, per dimostrare quanto sono buoni e altruisti… Non hai idea di quante adozioni falliscano purtroppo miseramente per questo motivo!
E certo sarebbe buona cosa che anche coloro che diventano genitori, affidandosi  alla collaudata procedura “naturale” fossero sottoposti a qualche regola etico-comportamentale... Smile  


O ancora , se una coppia ti invitasse a casa sua , come è giusto che sia , perchè tu "criatura" non potresti avere la possibilità di scegliere se andarci o no ? 



Fortunatamente questo già avviene: superati i 10  anni (o comunque dipende dalla maturità del bambino) all'adottabile viene espressamente e obbligatoriamente  chiesto parere (vincolante) sull'adozione


Ultima modifica di lunarossa il Lun 11 Apr 2016, 22:19, modificato 1 volta (Motivazione : inserito titolo)
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Charade il Lun 11 Apr 2016, 19:27

lunarossa ha scritto:
Non credo di essere del tutto politicamente corretta ma sono abituata ad essere fuori dal coro  Smile
Se tu leggessi cosa a tal proposito ho già scritto in : 

http://j-pheonix.forumattivo.it/t904-friends-o-ship
Aec-messaggio num#32592

Allora realizzeresti come io addirittura sarei più fuori dal coro di te ,,, diciamo da bandolero selvaggio di strada ,,, 
Qui ad esempio , oltre alle tue mirabili e condivisibili orticarie rispetto al modaiolo pensier comune , ci sarebbe da essere più paradossalmente estremista , ovvero perchè una coppia che debba adottare a "criatura" debba subire un iter così pazzesco , così come lo enunci , mentre chi "naturalmente" è abile ed arruolato , può fare medesima cosa senza un men che minimo controllo ? 

O ancora , se una coppia ti invitasse a casa sua , come è giusto che sia , perchè tu "criatura" non potresti avere la possibilità di scegliere se andarci o no ? 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9007
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Teti il Lun 11 Apr 2016, 19:08

@Altrettanto cara Lunarossa,non ti devi affatto scusare,comprendo benissimo la mancanza di tempo che più o meno ci tormenta! 
Sono d'accordo con te sulla continua anzi per me eccessiva esibizione del tema,ma farei un distinguo tra chi lo sbandiera per l'audience o per aumentare il carniere dei voti e chi invece si è battuto per i diritti civili e non so come dire..per dare pari dignità a chi veniva ritenuto "diverso".
Sulle adozioni nutro ancora molti dubbi,non sono un'esperta in psicologia e francamente,forse inopportunamente,ho sempre preso con le molle i pareri dei professionisti...è vero che la figura materna abbia tutte quelle pecularietà femminili che femminili restano e viceversa per quella paterna,difficilmente intercambiabili,ma di cosa ha veramente bisogno un bambino se non di essere semplicemente amato? Se cresce nell'amore,nel rispetto,nella tolleranza non credo sia determinante il sesso dei genitori quanto invece il rapportarsi con quella realtà che ancora non ha accettato il suo nucleo familiare,facendolo così sentire inadeguato,diverso.Soffrirà per questo? Ma quanti bambini soffrono per situazioni genitoriali dovute a svariati motivi?Non so ancora darmi una risposta.
La maternità surrogata non l'approvo per il semplice fatto che se veramente si sente il desiderio di un figlio...un figlio non è chi viene "generato" ma chi viene cresciuto e ci sono tanti bambini che aspettano di essere adottati! L'atto di amore poi..lo concepisco soltanto in quei casi in cui la madre si è "sostituita" alla figlia impossibilitata a generare,altrimenti no...e fatico a comprendere come,dopo aver sentito crescere in te una vita si riesca a darla via,come merce di scambio.La capacità genitoriale cara Lunarossa dovrebbe essere studiata ed estesa non soltanto in questi casi,  la cronaca purtroppo lo sta spesso dimostrando ....genitori non si nasce nè c'è una scuola che c'insegni ad esserlo,lo si diventa giorno dopo giorno e parlo di persone "normali",cioè sane di menti e di principi...ma questa è tutta un'altra storia.
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2055
Data d'iscrizione : 12.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  lunarossa il Lun 11 Apr 2016, 17:38

Teti scrive:
Il film che intendevo è "Brokeback Mountain",la storia di un amore tra due uomini nata durante il loro lavoro di guardiani di bestiame,immersi nel silenzio e solitudine della natura.Mi ha colpito molto l'intensità del loro legame e anche se a momenti un po' imbarazzata da alcune scene che difficilmente vengono proposte dalla cinematografia in tema di omosessualità ( in certe paesi sono state censurate o totalmente o parzialmente) devo riconoscere che non avevano niente di morboso o squallido.Era amore( che alcuni ancora stentano ad accettare) nel suo aspetto più "vincolante" e struggente....a me è piaciuto molto!
Volevo postare un video (I can't Live) ma dato che riporta alcune scene un po' "così" ho preferito rinunciare per rispetto di chi non la pensa come me.
Se avrai occasione di vedere il film ( te lo consiglio) mi farai sapere cosa ne pensi.


Ciao cara Teti - scusa il ritardo nella risposta, anch'io non ho molto tempo in questo periodo...ma prima o poi arrivo - il tema che proponi, è di grande attualità e, volenti o nolenti, siamo tutti chiamati ad esprimerci in  merito, tenendo presente il politically correct, altrimenti si viene tacciati di ogni sorta di nefandezze.
Conosco bene il film che hai citato e anch’io non vi ho trovato nulla di cui scandalizzarmi: una storia d’amore è tale al di là di chi la vive e da come viene vissuta. Per come la vedo io- ed è quasi superfluo sottolinearlo - l’unico limite è che ciò avvenga tra persone consapevolmente consenzienti e che, nella libertà di ognuno, si rispettino le regole etiche della libertà degli altri. Infatti, trovo talmente naturale che l’amore non debba essere contraddistinto da differenze di genere, etnia, religione.etc..etc..etc.., che la continua (e strumentale) esibizione di questi temi – vedasi la politica che ne fa una bandiera ( probabilmente per stornare l’attenzione da altro), i media (dalla pubblicità fino alle fiction, ai dibattiti..ufff) – arriva a procurarmi quasi fastidio fisico. E ciò accadrebbe anche se il l’argomento martellante fosse l’eterosessualità!
Invece ho molti dubbi e perplessità sulla possibilità di adozione delle coppie gay. Per esperienza diretta e personale, posso affermare che un bambino adottato, più di altri ha bisogno di distinte figure di riferimento. Un papà e una mamma. Non di genitore A e genitore B! Fino ad ora la psicologia e gli studi ci hanno insegnato che ogni genitore (padre/madre) è portatore di specificità legate al proprio genere, indispensabili per una buona crescita ed equilibrio del bambino. Ora tutto cambiato per opportunità politica?


E comunque, al di là di ciò che ne penso io, in tutta la quaestio, si perde di vista il fine ultimo e cioè che non del “diritto” ad adottare si deve parlare, bensì del “diritto” del bambino ad avere una famiglia: la migliore possibile. Sia essa gay o etero.

Assolutamente dissenziente poi nei riguardi della maternità surrogata, che trovo aberrante. E non mi si venga a dire che ci sono donne che lo fanno come “atto d’amore! Quasi sempre chi si affida a questa pratica per avere figli, lo fa in cambio di soldi, sfruttando il “bisogno” di chi si presta. Quando ho intrapreso l’iter adottivo per mio figlio – il riferimento personale è strumentale al ragionamento - , tutta la famiglia (genitori, fratelli, sorelle, cognati, nipoti…) è passata al setaccio di operatori sociali, psicologi, tribunale dei minori… e poi esame della dichiarazione dei redditi, della casa di abitazione…etc.. , al fine di stabilire la “capacità genitoriale ed economica”  del nucleo e della rete parentale. Nulla da eccepire su questo,( personalmente, al di là dei tempi elefantiaci delle pratiche adottive, l’ho trovato giusto e a tutela del bambino), ma chi controllerà poi la capacità genitoriale di chi si farà fare artigianalmente un figlio a sua immagine e somiglianza? Con la “licenza” di rifiutarlo nel caso esca con qualche “difetto”? (la cronaca già parla di simili casi). In questa ottica ne consegue che anche la stepchild adoction non è altro che un modo per raggiungere il risultato attraverso una legge scandalosamente connivente.


Non credo di essere del tutto politicamente corretta ma sono abituata ad essere fuori dal coro  Smile
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Azzurra il Gio 07 Apr 2016, 20:12

@lunarossa
Credimi, ce l'ho messa tutta per andare d'accordo con annalisa. 
Alle considerazioni offensive di charade nei miei riguardi, ho risposto nel suo spazio.
Lui usa i termini - pretesto, ricatto, e amenita' simili - pure con me e non me li merito -
Mi si addice piuttosto l'attributo di - ingenua -
Ciao Smile

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Charade il Gio 07 Apr 2016, 18:50

frammenti di distrazione lunarossa Ieri a 22:53 Aec-messaggio num#32650
Qui basta distrarsi un attimo e ti si cambia tutto…ufff
Definisci cosa ?,,, poiché non capisco -

E così, Charade, in passato non ti eri accorto della mia ironia…beh..
Diciamo che sono passati un po' di anni e quindi faccio fatica a ricordare - 

piu’ di una volta hai risposto seriamente a quelle che erano solo battute…arrivando addirittura a criticare i miei resoconti familiari espressi in questa cifra…ehehehe
Uhmmm dove , qui o altrove in un tempo che fu ? 

Sappi però che ti ho perdonato, anche se… la vincita di una stretta di mano e una manata sulla spalla non è che mi piaccia molto.
Grazie del perdono , anche se non me ne sono accorto , anche perché non riesco a ricnoscerne gli esatti termini in dettaglio,,, poi , io non posso sapere a priori cosa ti piaccia o cosa ti dispiaccia e quindi non sapendo ho messo la faccina che ride appunto per sdrammatizzare ,,, La cosa peggiore a questo mondo è quando si prende tutto maledettamente sul serio , anche quando tuttavia non ce ne sarebbe bisogno ,,, 

Avrei preferito decine e decine di rose tra le cui spine trovare…che so..un brillantino di qualche carato o un biglietto aereo per esotica meta… (piccoli suggerimenti per il futuro…)
Sto lavorando per questo , attendi con pazienza ,,,  Smile

Ma insomma, vorrai mica dire che alle tue kambusere regali pacche e strette di mano??!! Vergogna!
Più che vergogna , ho un malcelato timore se non terrore di tutte esse ,,, mai mettere in dubbio le loro vettovaglie ,,, si rischia la vita,,, Curioso è la genesi di questo tipico clima in ambito gastronomico , ben raccontato dalle varie cucine con fuochi e fiamme ,,, 'mbah , ma vivere il cibo in maniera più tranquilla no ? 

Chiarisco poi la quaestio “difficoltà nel forum”: pur nella mia immensa ignoranza informatica,%
Dev’essere la mia anima radical-rivoluzionaria…
No, ritengo invece che la tua sia un anima “rivoluzionaria”  tutta da scoprire ,,, Parti dal presupposto che la conoscenza sia infinita e quindi che siano 200 , già ti va di lusso ,,, il problema di fondo al di là di queste schermaglie che spero tu recepisca sempre scherzose e non seriose , è che è ammesso una certa insofferenza da “matricola”, però nulla vieta di dire la tua su come riorganizzarsi ,,, io noi siamo tutt'orecchi e tutt'occhi ,,, 

Nel forum che non nomino, ho frequentato pochissime discussioni diverse dal maskaf prima e d%.
Cominciamo a dire che il controverso forum , non farebbe testo , poiché lì fa tutto un brodo che definire primordiale sarebbe per isso un complimento ,,, Tuttavia per non troppo perdersi , valuta il concetto fondamentale di cosa significa comunicare per interagire ,,, nei già citati “mondo social” ci sono parecchi temi sviluppati su questo ,,, essendo questo posto un luogo senza tempo , prendine uno a tuo uso e immediato consumo e lo si riprende - 

E comunque, adesso il capo mi ha detto che posso scrivere nel mio spazietto privato e sappiate che quando avrò dubbi, approfitterò a man bassa di questo privilegio!
Qui non esiste nessun capo , ma solo tuoi pari che ti consigliano o che accettano tuoi consigli - 

Lo so, lo so Charade che devo rispondere a un sacco di domande che mi hai lasciato sparpagliate in giro (come i sassolini del già citato Pollicino) 
Ehh ehh , lo so , ma non lo faccio apposta ,,, gli o-t sono una brutta bestia e con essa combattiamo tutti ogni giorno e per ambiti del tutto diversi ,,, però se ci pensi bene , è la sola strada che permette di vivere una vita non anarchica , ma leggermente comprensibile … 

ma in questo periodo - ahimè - non ho molto tempo da dedicare al forum. 
Non lo dire a me che in via reale sono in combutta con decine d'avvocati e quel che è peggio , mi devo anche difendere dai miei stessi avvocati difensori ,,, ma guarda un po' come il mondo gira al contrario ,,,, 

Abbi pazienza e troverai soddisfazione ( l’importante è sapere che si fa del proprio meglio..o peggio? Bah..sempre dilemmi amletici…) Buonanotte a todos!
“Pazienza” è mia madre ,,, “Soddisfazione” invece è una donna libera e libertina e ben difficilmente essa si dona o ci tallona - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9007
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Charade il Gio 07 Apr 2016, 18:16

da sezione open d'incipit : Tanto era dovuto lunarossa Oggi a 15:12 Aec-messaggio num#32658
%
P.S. Mi auguro che la sua domanda non fosse dettata dal pensiero mi riferissi alle partecipanti dell'arco colorato. Come già ho avuto modo di dire e, mi si permetta, di dimostrare, sono avezza a metterci la faccia. Sempre. Piaccia o non piaccia. Mi stia bene
ps., & nb :

Sarei un pessimo bugiardo smilzato se dicessi di non essere stato sfiorato dal dubbio che ti riferissi agli ultimi qui indecenti episodi delle ns due attendant , a cui più volte ho chiesto pregandole a mo' di musulmano, di risolvere le loro beghe private nei loro privati spazi dedicati : senza inseguirsi in ogni dove , senza tirar per la giacchetta nessuno , senza cercare funesti pretesti e senza instillare subdoli ricatti ,,, 'ccci loro , mai che mi dessero retta !  Fischietto

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9007
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

frammenti di distrazione

Messaggio  lunarossa il Mer 06 Apr 2016, 22:53

Qui basta distrarsi un attimo e ti si cambia tutto…ufff
E così, Charade, in passato non ti eri accorto della mia ironia…beh.. piu’ di una volta hai risposto seriamente a quelle che erano solo battute…arrivando addirittura a criticare i miei resoconti familiari espressi in questa cifra…ehehehe
Sappi però che ti ho perdonato, anche se… la vincita di una stretta di mano e una manata sulla spalla non è che mi piaccia molto. Avrei preferito decine e decine di rose tra le cui spine trovare…che so..un brillantino di qualche carato o un biglietto aereo per esotica meta… (piccoli suggerimenti per il futuro…)
Ma insomma, vorrai mica dire che alle tue kambusere regali pacche e strette di mano??!! Vergogna!
Chiarisco poi la quaestio “difficoltà nel forum”: pur nella mia immensa ignoranza informatica, i concetti base mi sono chiari ma trovo macchinoso il fatto che gli argomenti siano oltremodo frammentati (non li ho contati tutti ma a occhio e croce piu’ di 200!!) per il manipolo di discussant che siamo e, al momento di postare, questa frammentarietà – che nelle intenzioni  vorrebbe essere (e sicuramente per gli altri lo è) precisione – diventa – per me – motivo di insofferenza.
Dev’essere la mia anima radical-rivoluzionaria…
Nel forum che non nomino, ho frequentato pochissime discussioni diverse dal maskaf prima e dal Così è dopo. Sono entrata là attraverso un forum che parlava di sarah scazzi, nel quale sono rimasta il tempo di qualche battito di ciglia(ma avevo trovato il modo di accapigliarmi subito con Stella che, guarda caso, non aveva colto alcuni passaggi ironici di un mio messaggio…).
Fu A. ad invitarmi nel maskaf (maskaf era l’acronimo delle “fondatrici” della discussione. Io non ne facevo parte) e lì sono rimasta, nel bene e nel male, fino alla sua chiusura.
Fui io invece ad aprire il “così è” dal quale sono poi uscita per i noti fatti. In quel lasso di tempo, le uniche altre discussioni cui ho partecipato in maniera saltuaria, sono state alcune aperte da Annali, qualche post in musica e qualche rimostranza a Ionex. Altri tavoli di gioco non ho avuto.
E comunque,  adesso il capo mi ha detto che posso scrivere nel mio spazietto privato e sappiate che quando avrò dubbi, approfitterò a man bassa di questo privilegio!  Smile
Lo so, lo so Charade che devo rispondere a un sacco di domande che mi hai lasciato sparpagliate in giro (come i sassolini del già citato Pollicino)  ma in questo periodo - ahimè - non ho molto tempo da dedicare al forum. 
Abbi pazienza e troverai soddisfazione (  l’importante è sapere che si fa del proprio meglio..o peggio? Bah..sempre dilemmi amletici…)

Buonanotte a todos!


Ultima modifica di lunarossa il Mer 06 Apr 2016, 22:54, modificato 1 volta (Motivazione : aggiunto titolo)
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Tornare in alto Andare in basso

de-bouncing

Messaggio  Charade il Mar 05 Apr 2016, 19:07

rimbalzi lunarossa Oggi a 2:13 pm Aec-messaggio num#32603
son qui che rimbalzo da un recinto all'altro e quando ho finito di leggere da una parte mi son già scordata di quello%
Senti , facciamo così :
utilizza pure questo tuo “recinto” personale , per concentrare anche in citazione esterna ( sai come fare ?) tutto quel che ritieni essere un tuo filo logico,,, 

A mio parere non pensavo che fosse così difficile seguire la via degli on-off-topic, di certo se la tua esperienza ha/aveva come modello simile il controverso forum , allora capirai che è la stessa identica cosa - 

Se ben ricordi io ero quello delle ore 19 , quando giornalmente individuavo 2 o 3 argomenti da trattare più a livello logico-episodico che lazzeggiante o frizzeggiante ,,, Qui il mio originario progetto comunicativo si è bloccato e lo sto alternando con maggiore interattiva , anche di semplice e leggera chat ,,, Nulla di che , ma mi manca il tempo per quel progetto nato altrove - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9007
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Charade il Mar 05 Apr 2016, 18:58

Re: spazio Mylos lunarossa Oggi a 13:23 Aec-messaggio num#32602
Già...anch'io dovrei avere lo stesso problema.
Già , a guardar meglio , anche altre/altri … vero Turquoise ? 

Lo spazio è stato aperto per me da mr Fehèr
Uhmmm , non è stato illo ma l'altro ,,, 


e credevo di essere a posto. 
Ahh ahh , mai abbassare la guardia - 

Cosa esattamente si deve fare?
Visto che è comune , meglio spiegare a tutti/tutte comunemente in sezione tecnica , anche per chiarire altri aspetti circa connessione , time-connection-life , log-in (accesso da registrati) e log-out (uscita da registrati)- 

P.S. so di non essere informaticamente (ma anche in altre cose) un'aquila...
Se per questo nessuno lo è , tranne i guru informatici o i presuntuosi come il nanni-fake ,,, noi che ci dilettiamo a questo , chi più chi meno , lo sappiam fare per esperienza acquisita,,, e tu in quanto a viva intelligenza penso non sia inferiore ad alcuna/alcuno - 

ma qui mi si mette a dura prova. 
Su-dai , ( che non è il verbo coniugato al passato remoto ) , ma un incitamento a non fare la vittima , altrimenti ti metto in fondo alla lista nella mia classifica personale ,,, che prima o poi dovrò aggiornare nella sezione già indicata , sempre che qualcuno/qualcuno voglia “giocare” con me ,,, 

Fatemi almeno vincere qualcosa!!
Ordunque , diciamo una stretta di mano ed un pacca sulla spalla ? Gradisce ? 
Ahh ahh , non ti ricordavo così smaccatamente ironica ,,, me metti de buonumore … siempre ! 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9007
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  annali il Mar 05 Apr 2016, 16:42

lunarossa ha scritto:son qui che rimbalzo da un recinto all'altro e quando ho finito di leggere da una parte mi son già scordata di quello che ho letto prima. 
Penso di rispondere ad un post ma poi, leggendo da altra parte, non so piu' bene dove girarmi... 
Così, col tempo già risicato, mando tutto a rotoli e mi limito al ciao! 
E' un dato di fatto che io non riesca a giocare su piu' tavoli. 
Se inizio un discorso da una parte, posso divagare un po' da altra, ma non piu' di tanto. 
Tutti limiti miei, intendiamoci! 
Insomma, ve l'avevo detto che sono un tipo semplice...

".Insomma, ve l'avevo detto che sono un tipo semplice..." 


Ciao lunarossa! Ti dirò che non ci vedo le tante difficoltà che elenchi ogni volta che ti riferisci a questo nostro social... soprattutto non ci sono "recinti" di sorta, ma sezioni ben definite con altrettanti ben definiti argomenti trattati o da completare con personali trattazioni.

"E' un dato di fatto che io non riesca a giocare su piu' tavoli." 


A me pare che fin qui tu ci sia riuscita abbastanza bene, e d'altra parte dovrebbe essere chiaro che ogni "tavolo" presenta un diverso tipo di gioco: ovvero se è un tavolo di briscola sarebbe complicato giocarci a ramino o a baccarat.
Ricordo che nel "controverso" sito - forum andavi spedita da l'un l'altro topic senza trovarci difficoltà. Perché qui, no?
Negli spazi personali essendo stati aperti espressamente "a soggetto" ancora più facile capire con chi o di, o che cosa, si sta andando a trattare. 
"Così, col tempo già risicato, mando tutto a rotoli e mi limito al ciao! "
Limitarsi al solo "ciao" lo lascerei a chi non ha nulla da dire o da dare. Che, da quanto ti conosco non è certamente il tuo caso...
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6913
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Tara il Mar 05 Apr 2016, 14:16

e: spazio Mylos
  lunarossa Oggi a 1:23 pm
+
----
-
Aec-messaggio num#32602
Tara ha scritto:
sarebbe utile che lei s'intestasse questo suo spazio a proprio nome - il permesso ai “newtopic” per gli utenti registrati è stato riattivato - 

Perché aprire un nuovo  spazio se n'è è stato aperto uno apposta per Mylos da parte di Azul?
Cosa cambia?
Già...anch'io dovrei avere lo stesso problema. Lo spazio è stato aperto per me da mr Fehèr e credevo di essere a posto. Cosa esattamente si deve fare?

P.S. so di non essere informaticamente (ma anche in altre cose) un'aquila...ma qui mi si mette a dura prova.  Fatemi almeno vincere qualcosa!! 


Ciao luna di rossa vestita! 
Il tuo spazio  è  stato aperto  da mr Fehèr...
quindi ... nn dovrebbe esserci nessuno problem da parte tua.
Tutti i così a posto sunnu..... Razz
avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5846
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

rimbalzi

Messaggio  lunarossa il Mar 05 Apr 2016, 14:13

son qui che rimbalzo da un recinto all'altro e quando ho finito di leggere da una parte mi son già scordata di quello che ho letto prima. 
Penso di rispondere ad un post ma poi, leggendo da altra parte, non so piu' bene dove girarmi... 
Così, col tempo già risicato, mando tutto a rotoli e mi limito al ciao! 
E' un dato di fatto che io non riesca a giocare su piu' tavoli. 
Se inizio un discorso da una parte, posso divagare un po' da altra, ma non piu' di tanto. 
Tutti limiti miei, intendiamoci! 
Insomma, ve l'avevo detto che sono un tipo semplice...
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Charade il Lun 04 Apr 2016, 19:15

Per la classifica degli/delle smemorande, dovrei rinfrescare la lista dei giochi e delle definizioni semiserie in codesto titolo ,,,
http://j-pheonix.forumattivo.it/t280-lista-semi-seria-di-arti-e-categorie-e-giochi-di-ruolo
vedremo faremo , giocheremo ,,, couffe-break

Per intanto , mi cimento con la roulette del precedente post , ma secondo sfizio personale , lo riprendo altrove... o qui in particolare :
http://j-pheonix.forumattivo.it/t904-friends-o-ship 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9007
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Smemoranda

Messaggio  Teti il Sab 02 Apr 2016, 19:49

Ciao Lunarossa,direi che ho preso fischi per fiaschi e chissà come mai avrò letto non quello che tu avevi scritto ma quello che la mente,in quel momento,mi aveva suggerito.
Il film che intendevo è "Brokeback Mountain",la storia di un amore tra due uomini nata durante il loro lavoro di guardiani di bestiame,immersi nel silenzio e solitudine della natura.Mi ha colpito molto l'intensità del loro legame e anche se a momenti un po' imbarazzata da alcune scene che difficilmente vengono proposte dalla cinematografia in tema di omosessualità ( in certe paesi sono state censurate o totalmente o parzialmente) devo riconoscere che non avevano niente di morboso o squallido.Era amore( che alcuni ancora stentano ad accettare) nel suo aspetto più "vincolante" e struggente....a me è piaciuto molto!
Volevo postare un video (I can't Live) ma dato che riporta alcune scene un po' "così" ho preferito rinunciare per rispetto di chi non la pensa come me.
Se avrai occasione di vedere il film ( te lo consiglio) mi farai sapere cosa ne pensi.
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2055
Data d'iscrizione : 12.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  lunarossa il Ven 01 Apr 2016, 19:25

Teti ha scritto:Oh Lunaluna sapessi quante cose sono sfuggite anche a me....non ti preoccupare!
Non credo il film sia Revenant,no...io intendevo (avrò preso un abbaglio?) la storia dei due omosessuali....

uhmmm...temo tu ti stia sbagliando con post di altri. Nessuno dei film da me menzionati racconta la storia che dici...

Ma fa lo stesso  Laughing non preoccuparti... nella mia immensa benevolenza ti perdono... difesta anzi, se mi fai capire di che film si tratta, se non l'avessi ancora visto provvederei...

buona serata
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Teti il Ven 01 Apr 2016, 19:11

Oh Lunaluna sapessi quante cose sono sfuggite anche a me....non ti preoccupare!
Non credo il film sia Revenant,no...io intendevo (avrò preso un abbaglio?) la storia dei due omosessuali....
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2055
Data d'iscrizione : 12.07.13

Tornare in alto Andare in basso

add on

Messaggio  Charade il Ven 01 Apr 2016, 19:09

Nel caso tu operassi simile incombenza , sappi che verrai fustigata nella pubblica piazza con il boia Nanni a gestire l'evento ,,, indi chiameremo mr Red ed organizzeremo seduta stante una processione ad hoc per il tuo giro in gogna per le 7 chiese e con annesso anche un ignoto inchino ad un presunto padrino - 
crepapelle

#anselmochi?lunarossa Ieri a 19:52 Aec-messaggio num#32526
 Vado a cospargermi il capo di cenere. A indossare il ciclicio. A nascondermi dietro la lavagna. A inginocchiarmi su chicchi di grano. A percuotermi il petto....
manca qualcosa?
Si , manca l'autofustigazione , tipo quella del Silas di film a tema adiacenti 


Ultima modifica di Charade il Ven 01 Apr 2016, 19:13, modificato 1 volta
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9007
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

nel caso

Messaggio  lunarossa il Ven 01 Apr 2016, 18:38

accadesse ch'io lasci inevasa qualche vostra domanda o non rispondessi a qualche post, sappiate che potrebbe essermi semplicemente sfuggito. 
In caso invece fosse una dimenticanza volontaria, lo dichiarerò motivandolo.
Nel primo caso, basterà ricordarmelo.
Repetita iuvant

Razz
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  lunarossa il Ven 01 Apr 2016, 18:30

Teti ha scritto:Ah..prima di chiudere..quel film l'ho visto,scusami ma mi sfugge il titolo,insomma che hai citato in un tuo post...è bellissimo,molto triste e molto vero!
Credo tu ti riferisca a Revenant...
ciao Teti e grazie della visita  happygirl
avatar
lunarossa

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 14.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Teti il Ven 01 Apr 2016, 17:57

Ah..prima di chiudere..quel film l'ho visto,scusami ma mi sfugge il titolo,insomma che hai citato in un tuo post...è bellissimo,molto triste e molto vero!
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2055
Data d'iscrizione : 12.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Azzurra il Gio 31 Mar 2016, 22:03

@ Lunarossa
E che cosa mi avevi scritto, birba d'una birba? Tu vedi azzurro. Lo so che e' un bel colore, del cielo, del mare e degli occhi del tuo amore?
Si da il caso pero' che
Io non sia o fossi ne' il mittente, ne' il destinatario!

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio - Luna Rossa

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum