Spazio personale : Spitfire -

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Mer 15 Nov 2017, 07:43

annali ha scritto:
Ciao Spit e scusa l'intromissione...

-Ciao Annali, spero che stai scherzando chiedendomi "scusa" per entrare qui... Wink  ben-ritrovata.

questa te la posso spiegare io:
"Re-ringrazio... mi scusi, non capisco il suo ultimo detto qua-sopra...<<se la gioca con la ns mrs Blue>>"

Mrs Blue (Teti) è la signora che credo in questi mesi dal tuo ingresso avrai incrociato un paio di volte e salutata...
Ebbene, prima del tuo avvento, mr Charade l'ha definiva la più "buona" (bada bene, buona, non "bona") di noi altre femminucce del gruppo AeC...E. Ora, essendo tu l'altra buona, il titolo dovresti"giocartelo" ossia tentare di strapparlo a lei e farlo tuo... Razz  Buonanotte...

-Ringrazio doppiamente a te, cara Annali per avermi spiegato (davvero non conoscevo l'espressione), ma Mr. Charade parla della <<bonta' d'animo>> qualita' di tutti noi, esseri umani - quale qualita' (scusate la ripetizione) non si puo' aggiunggere e non si puo' togliere a nessuno/nessuna... al massimo la si puo' scoprire o... in alcuni casi potrebbe "congelare"  temporraneamente ma non si perde, non si disperde, non si "gioca" e neanche  si "strappa", ma nel caso di pluralita' di situazioni come questa da voi dichiarata/avvenuta,  co-esistendo in un certo spazio, in un tempo condiviso, potrebbe portare ad un' arricchimento  reciproco, (vale anche per la scoperta - ri-scoperta nei casi occorrenti)
Grazie cara delle spiegazioni, un abbraccio a te, a Tara, Teti e saluti di buone cose a tutti coloro con quali non ho ancora "interagito" qui, "coloratamente"

Buona giornata !

avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  annali il Mer 15 Nov 2017, 02:37

Ciao Spit e scusa l'intromissione... questa te la posso spiegare io:
"Re-ringrazio... mi scusi, non capisco il suo ultimo detto qua-sopra...<<se la gioca con la ns mrs Blue>>"


Mrs Blue (Teti) è la signora che credo in questi mesi dal tuo ingresso avrai incrociato un paio di volte e salutata...
Ebbene, prima del tuo avvento, mr Charade l'ha definiva la più "buona" (bada bene, buona, non "bona") di noi altre femminucce del gruppo AeC...E. Ora, essendo tu l'altra buona, il titolo dovresti"giocartelo" ossia tentare di strapparlo a lei e farlo tuo... Razz  Buonanotte...
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7084
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Mer 15 Nov 2017, 00:56

Charade ha scritto:Inutile specificare , purtroppo questi due personaggi non hanno compreso l'inizio di tutta la 'pazziella' , ed allora continuano a girare vorticosamente nei loro ottusi gorghi mentali -

Tutto possibile. Tutto possibile. 

Ti rispondo io : per patto di sciocca belligeranza causata da 3a persona (Tania) che ora si è data nuovamente alla macchia

Strani modi. Non li capisco.

Per me non è in grado … è il solito suo personalissimo modo d'impastare concetti … Difatti nei variegati modi di dire italici non esiste un riferimento alcuno per tale espressione … Al massimo potrebbe esistere una versione in fantasia sessuofobica, in quanto la banana sarebbe sprezzato simbolo fallico , da cui si fa derivare un'altra espressione questa volta più conosciuta : “la repubblica delle banane” , intesa come espressione spregiativa circa una società basata sulla corruzione morale – Questo #Pazzo , va interpretato così , molto spesso non sa bene cosa dice , ed usa appunto flash intuitivi che un po' assomigliano a cosa realmente vorrebbe intendere -

Importante che lo sappia lui cosa dice o cosa vorrebbe intendere. Se casommai qualcun'altra persona lo capisce sarebbero due le situazioni... o sono simili o sono in perfetta sintonia.

Saluti e buonanotte, vedo ora quanto e' tardi... 
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Mer 15 Nov 2017, 00:47

Charade ha scritto:Mi spiace rimandar sintesi , ma il mio tempo è purtroppo limitato , considerando anche che ci sono "ospiti" esterni a cui dover badare coi loro sofismi del tutto incorretti ... 
 Qui una delle recenti puntate utili spero a farle comprendere i voli pindarici del bizzarro #pazzo :

Sinceramente non so come ce la fa a rispondere sempre a tutti/e! E'un modo di fare Napoleonico... Smile

Anche per me , tali apprezzamenti le merita ampiamente… La vs bontà d'animo se la gioca con la ns mrs Blue (#Teti)-

Re-ringrazio... mi scusi, non capisco il suo ultimo detto qua-sopra...<<se la gioca con la ns mrs Blue>>

Straordinaria … lei riuscirebbe a commutare un demone in un angelo … se è pur vero che stemperare una situazione porta a cercare di risolverla , altrettanto vero però che giustificare il frequente o abituale storpiamento di chi lo fa di mestiere , cambiando nomi a chi non gli garba , è pur sempre una tattica da animo fondamentalmente malevolo , al di là di tutti gli ipocriti “vas” falso-buonisti che sparge in giro , ma solo per macchiettistica attitudine -

Vi confesso che mi e' stato detto da una persona esattamente l'opposto... cioe' di aver commutato un angelo in un demone... solo per averlo "riportato" tra gli esseri umani...
Zappaz avra' i suoi modi particolari di esprimersi... non lo cambiero' io manco se lo provassi, ma come non lo penso nemmeno di intervenire nel suo "modo di fare", lo accetto cosi' come e'.

A parte tutto ciò , mi sarei aspettato da parte vs un ricambio di “favore” per la difesa fatta da mrs Green nei vs confronti … Una posizione bisogna pur prenderla - 

Mrs Green e' piu' brava di me a difendere se stessa ed altri, percui... la mia presa di posizione sarebbe stata miserina... ricambiero' in un'atra occasione, a modo mio... grazie comunque. Embarassed  


Ultima modifica di spitfire il Mer 15 Nov 2017, 07:33, modificato 1 volta
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  Charade il Gio 02 Nov 2017, 19:45

spitfire #603
Ciao, Paz, buongiorno di tutti i santi
piu' che "scritture stupide" credo che spesse volte sono le incomprensioni reciproche a creare tormentoni.
Se non si ha un confronto diretto, dove chi scrive lo fa per farsi comprendere dall'altro o per spiegarsi, andra' sempre a rotoli con tanti di epiteti o apprezzamenti personali (spesso sbagliati, non conoscendo l'interlocutore)
Io non ignoro, ma cerco di comprendere chi scrive, perche' lo fa e se riesco a capire qualcosa, rispondo, se no, al massimo chiedo spiegazioni...

Mi pare che il "prof" ti abbia gia' risposto, per di la', prima di intervenire io a chiederglielo, solo per aver letto il mio commento rivolto a Rocco...
Inutile specificare , purtroppo questi due personaggi non hanno compreso l'inizio di tutta la 'pazziella' , ed allora continuano a girare vorticosamente nei loro ottusi gorghi mentali -

ma posso una domanda? perche' rispondi tu per Rocco?
Ti rispondo io : per patto di sciocca belligeranza causata da 3a persona (Tania) che ora si è data nuovamente alla macchia

Mi spiace ma non so cosa significa "dare aria di banane" a qualcuno/a? non conosco l'espressione... se mi vuoi chiarire, ti ringrazio.
Per me non è in grado … è il solito suo personalissimo modo d'impastare concetti … Difatti nei variegati modi di dire italici non esiste un riferimento alcuno per tale espressione … Al massimo potrebbe esistere una versione in fantasia sessuofobica, in quanto la banana sarebbe sprezzato simbolo fallico , da cui si fa derivare un'altra espressione questa volta più conosciuta : “la repubblica delle banane” , intesa come espressione spregiativa circa una società basata sulla corruzione morale – Questo #Pazzo , va interpretato così , molto spesso non sa bene cosa dice , ed usa appunto flash intuitivi che un po' assomigliano a cosa realmente vorrebbe intendere -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9202
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  Charade il Gio 02 Nov 2017, 19:22

Mi spiace rimandar sintesi , ma il mio tempo è purtroppo limitato , considerando anche che ci sono "ospiti" esterni a cui dover badare coi loro sofismi del tutto incorretti ... 
 Qui una delle recenti puntate utili spero a farle comprendere i voli pindarici del bizzarro #pazzo :

Spitfire #604 Annalisa 2000 31-10-2017, 04:37:38 #592
Il signor Pazzo rivolto a spitfire:"...Non sono mica tutti come te..."
Questo indubbiamente... lei è persona intelligente che sa stare ovunque e confrontarsi nel massimo rispetto con chiunque... tu sapresti fare lo stesso???
A proposito, lei è "spit" mica "spot", ovvero un messaggio pubblicitario...
Grazie, Annali, non mi merito tanto ti apprezzamento, faccio quel che posso, se posso e quando posso e tu lo sai.
Anche per me , tali apprezzamenti le merita ampiamente… La vs bontà d'animo se la gioca con la ns mrs Blue (#Teti)-

Per la dicitura "spot" a me non offende affatto, un nick secondo me serve per individuare a chi ti rivolgi, se poi si fa anche scherzando un piccolo storpio a me sta pure bene... per non dire che il "marchio registrato" appartiene in assoluto a Miki, ( su cui non si "discute"" piu', ci ho messo la "firma" Wink) per via del Ta Bleu del mondo degli aggeggi che sanno scrivere (o correggere) da soli... Ti ringrazio, cara per avermi difesa dalle 'frecciate" di Zap... un abbraccio.
Straordinaria … lei riuscirebbe a commutare un demone in un angelo … se è pur vero che stemperare una situazione porta a cercare di risolverla , altrettanto vero però che giustificare il frequente o abituale storpiamento di chi lo fa di mestiere , cambiando nomi a chi non gli garba , è pur sempre una tattica da animo fondamentalmente malevolo , al di là di tutti gli ipocriti “vas” falso-buonisti che sparge in giro , ma solo per macchiettistica attitudine -

A parte tutto ciò , mi sarei aspettato da parte vs un ricambio di “favore” per la difesa fatta da mrs Green nei vs confronti … Una posizione bisogna pur prenderla - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9202
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Lun 30 Ott 2017, 21:45

saluti di buon ritorno, 
d'accordo in tutto.

alla prossima sintesi!
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  Charade il Lun 30 Ott 2017, 19:15

In questi passati giorni di obbligata in-salutare pausa , ho avuto modo di riflettere anche e circa questo scambio di iniziale conoscenza fatta con mrs Celadon … A parte il qui interessante sospeso , credo occorra fermarsi a ripensare meglio come sintetizzare o redistribuire i diversi argomenti in singoli e più agili titoli , anche per dare modo a tanti e tutti/tutte di seguire meglio o magari partecipare - sintesi prossimamente ad identificare e svolgere … % zen
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9202
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Dom 22 Ott 2017, 09:05

Ciao,  Tara. 
grazie di cuore.
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  Tara il Dom 22 Ott 2017, 08:45

Ciao spitfire.
Abbiamo uno spazio per le ricorrenze.
"Calende & dintorni"
RIP >......
Cmq , per quel che mi riguarda può stare anche qua il tuo pensiero per Annali.
Caso mai ci pensa il Fehèr a spostare di là..
avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5950
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Dom 22 Ott 2017, 08:26

Cara Annali, non sapevo dove altrove scrivere il mio messaggio di conforto per il dolore che ha colpito la tua famiglia.





............................................................................................................




rispetto la tua scelta pero' ti prego di riflettere e quando te la sentirai, ritorna a scrivere tra queste pagine, e ai suoi utenti a cui  so che ci tieni tanto come so che questo forum senza di te e' povero.. sicuramente lo pensano tutti coloro che ti vogliono tanto bene.


un abbraccio Mr.Green!!


un saluto a tutti/e.
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Ven 20 Ott 2017, 10:07

Charade ha scritto:Purtroppo per questa sera il mio tempo è de-terminato e da qui per ora esco spero perdonato -
a la prochaine fois , madame et monsieurs couffe-break
Bonjour Mister Rgb,

di solito tra gli erranti non si vanno a calcolare "le cose da perdonare" .. almeno che la bilancia non sia evidentemente in grave disequillibrio...

Saluti, spero che oggi vi troviate sensa quelle lignette in piu' sul termometro  (come lo accenavate ieri)

Salute e buona gioranata di ... amico di Cristoforo C!
pirat .
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Ven 20 Ott 2017, 10:03

Tara ha scritto:[size=37]Spitfire scrive.[/size]

[size=32]Tara fa bene a tener duro la daga. Mai sia abassare la guardia! Un saluto a Lei, Tara[/size]


Ma buongiorno a te..spitfire. flower
Piacere mio leggerti in questo Aec.
Hai perfettamente ragione..Mai abbassare la guardia..Perché c'è sempre qualche pernacchione nei paraggi da mozzare il fiato... è pure il trombone.
Ti auguro una buona giornata.... e a rileggerci a presto.!! flower

Me lo auguro anche io, a rileggerci / anche a scriverci di piu'.
Saluti cari, Tara... ne avremo molte da raccontare, sono sicura...
un abbraccio!
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Ven 20 Ott 2017, 10:01

CharadeRe: Spazio personale : Spitfire -  Aec-messaggio num#39637

Mai porre limite alla umana evolvenza - 
La “foto” di quell’episodio e’ stata fatta da voi, Mr. Charade, vi appartiene anche la liberta’ di sintetizzare o dilungare per quanto desiderate.


Non pecchi di presunzione circa le mie conoscenze divagate … Quando aprimmo con le coofondatrici (lady Azurra e mrs Green + seguenti ), questo luogo colorato o saporito , ero abbastanza contento delle aspettative prospettabili , di “salvare” o liberare quelle/quegli utenti del controverso forum dal giogo di un illiberale mod-x … Lei o altre/altri come lei , eravate messe di conto … Purtroppo nel tempo le bestie istintive (pretesti, lunaticità , incapacità a confrontarsi etc ) che abitano dentro ognun di noi , hanno preso regolamente il sopravvento … e con tutto questo , indipendentemente dai luoghi , ci si deve adeguare - 
Vi ringrazio per il potenziale (di allora) invito, come per la ri-ri-proposta di entrare qui, spero saro’ tollerata anche se non sono un’assidua frequentatrice.


Nei testi lunghi, e’ quasi d’obbligo il suo uso, pur se in dis-uso. Comodo, direi.
Le buone abitudini , spesso sono le meno usate , mentre spesso si trova comodo od utile a volte ingannare o spesso fuggire - Lunghi o corti , comunque il valore assoluto non cambia – A domanda si risponde sempre , altrimenti che si domanda a fare ? 


Vero, alle domande sarebbe educato rispondere, pur se le risposte potrebbero non accontentare il "richiedente"...  


Ahh bene , mi si toglie un peso … e due misure… 
Equilibrata la bilancia? Tolto il peso.. 

A volte e’ causa della fretta (per non rileggere il testo scritto) altre volte possa essere in-sapienza, e qualche volta pure volute ma non e’ stato il caso, qui.
Ne apprezzo enormemente la vs sincerità - Smile 
Anche io apprezzo la comporensione.


A maggior ragione , sarebbe utile provare a seguire quel mio primo consiglio , circa l'uso di un professionale word-processor che è stato anche per me , paziente maestro sia nella scuola che nel lavoro – Qui in link : [url=http://www.freeonline.org/dir/c-1631/Word processor]http://www.freeonline.org/dir/c-1631/Word%20processor[/url]

Grazie, devo abituarmi con la nuova "scrittura".
Per ora continuo a rispondere direttamente.

Premesso che nella ns fisica esperienza , niente si crea o si distrugge , ma ogni cosa prende nuova forma , allora le nuove forme prese o apprese da chi si ingegna , risultan essere le più prolifiche e le più stimolanti … Fine , da me perseguito , anche in questo generale social contesto - 
Si, sarebbe interessante osservare le metamorfosi, che di solito sfuggono alla percezione umana.


Ahh ecco , allora è solo il termine che risulta impreciso … se le può essere utile , in simili circostanze , potrebbe usare sinonimi , tipo lo : specificare- 
Gia' iniziato a correggermi. Continuero' . Grazie.


Sulla libera volontà non si discute , sulla sua motivazione si poteva discutere - 
Con Esso si.

Nulla da addebitare a qualcuno/a che leggo qui in Aec. Ero io che mi volevo ritirare nei miei “spazi” conosciuti.
Mi è sufficiente questa vs diretta spiegazione , quindi mrs Green a questo punto dovrebbe spiegare la sua , anche perché a suo tempo gliela promisi che sarei andato fino-in-fondo a questa cosa , non del tutto convinto di questa diversione - 
Grazie,  il "trattamento" che applicate alla Mr Green credo che sia un po' sconfortevole per lei, visto che ha deciso di stare un po' oltre l'Arcobaleno. E' un utente prezioso, introvabile direi e solo per alcune incomprensioni rischiare di perderla, mi sembra un po' una sciocchezza, se permettete, Mr Rgb. Una mano tesa sarebbe piu' che benvenuta nei suoi confronti, ci tengo a lei come anche lei ci tiene a voi, a questo Spazio...Se mi sia permessa l'osservazione...
 

Lei di quel blocco si è anche apprezzabilmente scusata, e quindi ora è pienamente fuori da queste mie indagini essenziali per capire l'ulteriore motivazione del giro di ruota tra lei , la Green ed i presunti altri/altre , che a quanto stiamo appurando non le è addebitabile - 
Non e' mia intenzione "lavarmi le mani" di una eventuale mia responsabilita', e non voglio che le addebbitate alla Mr Green delle colpe che non la riguardano. Ognuno a volte ha dei atteggiamenti che possono sfiorare le sensibilita' altrui, ma per motivi ben diversi da quelli percepiti o dichiarati/dichiarabili. 
Alcune volte io preferisco "accettare le persone come sono" perche' non posso capire fino in fondo i loro atteggiamenti. Lontano da imporrere ad altri <il mio modo>... 

Ogni nostra attivita’ speculativa?
Si -
quale “noi” ? 
Anche -
Ho perso il "filo".
Rolling Eyes 


Era sbagliato fare una domanda alla Pietra modellata o no. Per “sentirla”, bastava toccarla. Alla stessa maniera i ciechi riescono a “vedere” e cosi’ via.
Sentire” : domandando, parlando , ascoltando , odorando , toccando o pensando , secondo i classici 5 sensi + 1 , non include che una “cosa” morfa o amorfa che sia , abbia una propria qualità senziente... Spesso in mancanza d'essa gliela diamo noi , appunto col processo della costruita ma illusa personalizzazione - 

http://j-pheonix.forumattivo.it/f28-sacro-profano

Siete stato voi, Mr Rgb a chiedere alla pietra modellata "perche' non rispondi".

Approfondirò (doppia correzione - ndr) anche qui, grazie. 

Approffondiro, grazie.

Personalizzare tutto e tutti” dentro se stessi fa parte del “sogno”, del esercizio immaginativo e non credo sia un errore in se’, visto che alcune persone si depersonalizzano da sole…
La costruzione o decostruzione più o meno logica del mondo che ci circonda è ben ammessa , anzi essenziale … l'importante è riequilibrare il tutto senza confondere il mondo dei sogni da quello della realtà , sempre ammesso che dell'uno o dell'altra se ne abbia corretta visione - 
Giusto, grazie.
Posso una domanda?
Parlare con se stessi fa parte della realta' o dal "mondo sognato"?


Grazie, pero' neanche” confondere le acque” per il bene comune non credo sia un errore. Diversamente se lo si fa con pensieri malefici…
Non comprendo … il confondere liquidi è pur sempre a comun fine malefico … che altro - 
Nel caso specifico riportato , mi dica lei se il pregiudizio o la imbarazzante scarsa comprensione dimostrata , sia stata benefica o malefica … 
Anche confondere o meglio detto/fondere i colori segue la stessa "politica"? Sempre liquidi sono..
.
.
.
Piu’ che azzardo direi una scelta.
Una scelta azzardosa concluderei -

Sia.

 
Le allergie ereditate o nel tempo acquisite sono fatti medici indubbi , se poi vogliamo annoverare tra essi anche quelli di natura psicologica , allora lì alzo le mani - 
Ma no, continui a tenere le mani sulla tastiera, non vado oltre a fantasticare. Non qui e non ora. J
Peccato … se non ora , quando ? 
Allora te tenga alzate (le mani) vediamo se riuscira' ancora a scrivere Smile)


I libri sono belli da leggere ma scoprire tutto dal vivo e’ meraviglioso…con tutte le parti belle e/o brute/dolorosa che comportano tali “rapporti”.
Nulla a che dire sulla diretta esperienza personale , l'importante è che essa sia ripetibile da chiunque e dovunque … partendo quindi da questa basale asserzione, fare tesoro dell'esperienza altrui , permette di guadagnar tempo nel recepire medesima scoperta – Chiaro che il pericolo è discendere nel pregiudizio dell'accettazione passiva , probabile più in persone non titolate che non - 
Si ma se non si ha lo stesso impegno nella lettura come nel vivere di persona, non avra' certamente lo stesso effetto.

Io invece suggerisco un’altra opzione, piu’ realista del vostro “contrario potenzialmente interessante”:
A parità di realismo (che dovrebbe essere unico) , avrei da obbiettare che : 

Ti vengo a cercare pur se non mi riempi la ciotola, ma perche’ :
a) mi dai lo spazio di fare la felina e guadagnarmi da sola/o il “pranzo/cena e comunque non mi piace elemosinare il cibo, pur se croccantini migliori…
Difficilmente sarebbe appurabile questa sorta di complesso pensiero umano , applicabile ad un istintivo felino , i cui canoni di comportamento sono le medesime inesorabili leggi di natura a cui tutti/tutte siamo sottoposti – Esse spiegano che la sopravvivenza cerca e ricerca colei o coloro che sopperiscono a questa esigenza di base - 

Le esigenze di base degli animali di solito non sono un problema per loro, se vivono nel loro "ambiente" non inquinato.
E' l'essere umano che conquistando il tutto, invade gli spazi degli altri esseri vienti, obbliggandoli a diventare un'estensione  loro da cui dipendono... per ilo cibo ed altri elementi.


b) ti conosco, mi piace la tua compagnia ed il tuo calore, le tue carezze che potrei trovare anche altrove ma preferisco te, perche’ il mio “spazio” e’ con te (non oso entrare nella parte sentimentale perche' ognuno e' a se'...).
Idem come sopra , ma il fatto che il loro “preferire” sia dovuto ad una scelta esclusiva/conservativa , più che comparativa o potenzialmente evolutiva con altra persona , sarebbe una considerevole questione da appurare - 
Prima che lei , trovasse o cercasse la “bionda” in questione (ed in assoluto non il contrario) , di sicuro avrà avuto lei come l'altra , una compagnia diversa … Anche se mai lo potrà fare , non avremmo mai la controprova che l'esserina non possa dimostrare il contrario cambiando le condizioni “d'uso” - 

Gli animali si addattano, alcuni di piu', gli altri di meno. Dipende dalla propria personalita'.
Avevo fatto questo esempio, perche' una mia conoscente che viveva in citta' per tre settimane all'anno andava a vivere in un posto "vergine", isolato,  dove aveva un gattino che rimaneva sempre "il padrone di casa"... l' unico in quella zona, perche' altri abitanti erano distanti vari kilometri.

Ovvio che quell'esserino viveva "da se" nonostante era "il gatto" della mia conoscente... 



Come abbiamo stabilito più in alto o qui in basso , la personalizzazione dei concetti umani (protezione) applicati agli animali , han pur sempre un refuso di dimostrabilità – Se un bisogno primario quale l'alimentazione , paradossalmente venisse soddisfatta solo da tizia-gatta , allora caia-umana ne dipenderà... se tizia-gatta si prendesse pure la briga di proteggere la sua paritaria compagna, allora dominazione e dipendenza sarebbe completa … nel caso più reale e più frequente solo l'umano alimenta e protegge il suo animale domestico ; fare o considerare il contrario potrebbe essere un errore o un artificio forzoso della nostra mente così come avevamo presupposto all'inizio- 


La "protezione" reciproca sarebbe da spiegare con esempi. Ritornero' sull'argomento.

a) Mi spiace contradirvi 
Contrariamente ai molte/molti, in genere permalosissimi , piace essere contraddetto soprattutto quando mi si dimostra che erro , poiché sempre ben lieto d'imparare cosa nuova - 
E' un sintomo di saggezza, comprensione, conoscenza di se. 

ma io la dimostrabilita’ di questi argomenti li ho sentiti/vissuti/visti.. e non parlo da libri.
<<L’animale “domestico” Gatto>> e’ un concetto sbagliato… 
Con me, sulle definizioni di genere sfonda un portone aperto , però credo che dimostrare quanto da me detto sia in parte impossibile : la direzione di cura materiale è una sola umana-vs-gatta… per quella spirituale , come detto prima : alzo almeno una mano - 

Alzi le entrambi, come sopra-appena-detto. cat 

forse per chi “maltratta” i gatti tenendoli solo dentro casa potrebbe nominarli “domestici”... ma non e’ vita per loro. Diventano depressi, si ammalano, ingrassano, poco socievoli ecc. 
Perfettamente d'accordo … idem per ogni essere vivente o se vogliamo generalizzare in senso metaforico anche domestico-terrestre - 

D'accordo pure io.

Scrivero’ di piu’ nella nuova sezione che apriro’.
Spero lo faccia quanto prima , poiché così “specializziamo” l'argomento - 
Gia' fatto.

La rondine di solito e’ vista come una preda, sia che la gatta accompagna il cacciatore o va a caccia lei. 
Essendo partiti dalla considerazione sulla maggiore autonomia del felide sul canide , non escludo che ci siano anche casi rondineschi di gatte da riporto , però ciò non toglie che fuor da condizioni abituali/normali un gatto non ti segue come un cagnolino - 
Dipende sempre dalla personalita' di entrambi i personaggi (sia l'umano che il felino) e dipende quanto "feeling" c'e' tra i due. Ti segue, ti segue, ma senza essere invadente...

Senza dubbio. Allora ritroviamo il "tre" decisionale
Nei casi affettivi il 3 misterico , fu a suo tempo , una scoperta anche per me … prima si parlava della crisi dei 7 anni , ma i conti non tornavamo mai … Attenzione che seppur anche così , trovare una relazione tra i vari casi con la costante 3 , si decade facilmente nel misterico che val bene solo per le menti bambine - 
E per i sette anni di guai se si va a rompere uno specchio? 
Ne ho appena rotto uno, in due pezzi uno piu' grande ed un angolino a parte... Smile))


Fuor dai giochi conseguenti dei fuorvianti sentimenti , l'unica cosa che possa esistere , esistendo una “forza” , ne sarebbe un'altra uguale e contraria … nel mondo a noi conosciuto , purtroppo una cosa uguale all'altra , non è ne unica ne rara , quindi giocoforza ci sarà sempre un sopra ed un sotto , un alto un basso , un bianco un nero più o meno temporizzati … 


Si. sono d'accordo.

Ma siiii, andiamo ancora a xilonofeggiare… ops era diverso… filosofeggiare, mi pare… nooo?
Si , era quest'ultimo , usato correttamente anche codesto atteggiamento può approdare a maggiori conoscenze - 
E' un mio modo preferito da usare con i "recalcitranti" di famiglia... bounce 

Solo del “gender femminile” ? non credo proprio.
In tendenza media e fuor da logiche rondinesche , è dimostrabile di si … si parla spesso del cosiddetto intuito femminile , che è un modo differente ed indichiarato di non parlare di reale sudditanza rispetto al preponderante mondo maschilista (retribuzione lavorativa, rappresentatività societaria , religiosa , politica , sportiva scientifica etc … ) 
Qui, spiegando meglio cio' che intendeva dire, mi trova d'accordo. grazie.

Di sicuro non avete avuto l’occasione di allevare un piccolo anatrocolo…
Vero – In compenso ho allevato la mia colorata mente - 
A molti bambini si da un animaletto per accudirlo come esercizio di responsabilizzazione.

I bambini cresciuti in modo piu' "naturale"... (leggersi a contatto libero con animali domestici e non - ) scoprono per propria volonta' (e scelta) cosa vuol dire il vivere  e le necessita' / difficolta'  di un amico che non "parla la sua lingua"- 


… o socchiudere le ciglia per "inquadrare" meglio.
La persistenza dell'immagine nella retina è pur sempre breve e caduca … nella mente che inquadra lo può essere altrettanto , a meno che le ciglia non si chiudano per garantire un movimento rapido degli occhi ( REM ) - 

Chi mi garantisce che le immagini scompaiono per sempre? Pur se brevi...


Tutto possibile ... si potrebbe "delegare"questo "compito" a chi sia piu' portato a questo tipo di incombenze...
Difatti gli accordi iniziali , eran che io mi dovessi occupare in delega ad “insegnargli” il mestiere , per poi lei camminare sulle sue zeppe... Sto ancora aspettando - 
con le Donne ci vuole sempre Pazienza
E forse anche speranza ?...
Con mrs Green , tipica rappresentante femminile , di pazienza in addivenienza ne abbiam cucinato insieme a paccheri , fin dalla ns turbolenta conoscenza in quel di controverso forum, ma mai per sua dispersione ne abbiam portata in tavola, 
ma c'è speranza - 

Dalle turbolenze o dalla multitudine di colori o sfumature  vengono fuori gli ottimi quadri/immagini... ma non da sole, cu vuole una mano addatta.
Certo che anche la speranza, senza di lei saremo persi. per sempre.


Conclusion : 
l'uso di questo spazio personale, era dovuto al fatto che qualcuna/qualcuno, voleva un proprio luogo dove poter definire le cose che voleva , fuori dagli schemi necessariamente impostati nella struttura Aec generale… Nel tempo , il suo uso è divenuto specialistico per gli argomenti personali , magari riguardanti solo 2 persone … Per ovviare a codesto modo di dialogare , allora avevo indicato come si potesse fare medesima cosa , cercando di generalizzare gli stessi argomenti vs tutti/tutte , spezzando un discorso multivalente , redistribuendolo nei vari titoli -

Un ottimo lavoro, direi, miei complimenti, ma ammetto che sia difficile da percorrere "di sfuggita. Ci vuole approffondimento.
 
Lei , per quanto vedo , sta risultando efficiente nell'adattarsi , almeno nei miei confronti con questo tipo di confronto... Se non unica , le riconosco , piuttosto rara -

Non ho meriti particolari, diciamo che sia abituato alla "teoria causa-effetto", vi ringrazio, ma non e' giusto questo apprezzamento "a parte"  in cio' che mi riguarda nei confronti degli altri utenti/e del AeC. Non mi piace stare "su" sul piedestallo, se possibile, vi prego di limitare gli apprezzamenti in cio' che mi riguarda, (grazie..)
Gia' ho notato un trattamento "a priori" sugli errori che commetto mentre agli altri/e gli si contano putre le virgolette... fara' parte dell' <introduzione> poi verra' il seguito?Smile

 Buona giornata colorata, Mr Rgb e a chi legge.
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  Charade il Gio 19 Ott 2017, 19:29

Purtroppo per questa sera il mio tempo è de-terminato e da qui per ora esco spero perdonato -
a la prochaine fois , madame et monsieurs couffe-break
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9202
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  Tara il Gio 19 Ott 2017, 11:45

[size=37]Spitfire scrive.[/size]

[size=32]Tara fa bene a tener duro la daga. Mai sia abassare la guardia! Un saluto a Lei, Tara[/size]


Ma buongiorno a te..spitfire. flower
Piacere mio leggerti in questo Aec.
Hai perfettamente ragione..Mai abbassare la guardia..Perché c'è sempre qualche pernacchione nei paraggi da mozzare il fiato... è pure il trombone.
Ti auguro una buona giornata.... e a rileggerci a presto.!! flower
avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5950
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Buongiorno, mi servirebbe un cilindro come quelli di torah

Messaggio  spitfire il Gio 19 Ott 2017, 09:44

Charade ha scritto:Re: Spazio personale : Spitfire  Aec-messaggio num#39636

In un luogo che si professa libero, è solo vietato pensare di vietare, quindi diciamo che era solo consigliato-

Grazie, ma a volte si stanca di stare sempre su <<all'erta>>..


Si anche io dubito ... e chi altri/altre a vs propria esperienza ?
Mai trovato chi "non" dubiti . E' una conseguenza del vivere (umanamente).


sapete meglio di me su chi/cosa/quando/dove… e allora?
Che io lo sappia o tenti di sapere è indubbio , che lo voglia anche sapere da altri/altre , visto i confrontati risultati
(cfr http://j-pheonix.forumattivo.it/f25-le-musa-mancanti-religion )
io e molti/molte presenti , abbiam avuto più di un dubbio -

Ovvio, solo con i dubbi "in moto" si possono chiarire i fatti sconosciuti, nascosti, poco chiari.

Riscriviamola :
Un mondo presunto certo , costruito su storie presunte certe , fatto di presunte certezze da persone che si fidano , cosa si desidera di più ?...

Presunzione sul pane e nel vino...


Lo conosce il paradosso sull'asino di G. Buridano ?


Solo gli indecisi/indecise si bloccano … la soluzione è semplice ed è di carattere opzionalmente prioritario -


Si, mi e' conosciuta, grazie della "spolverata". Fa sempre bene ricordare.

Ovvero rispondentemente alle leggi di natura : Salute = autoconservazione, amori=autoconservazione della propria specie, ricchezze = gestione del “territorio“ …

Analogamente sarebbe per lei utile ( per il giusto conteggio del rating ) che s'intestasse questa vs personale sezione con medesimo criterio precedente – L'admin penserà poi al trasferimento dei qui presenti contenuti -

Quella dei animali?

Sinceramente ho perso il filo dello "spazio" dove potrei aprirla... 
finisco questa risposta e vado a cercarla.


Noi amiamo anche lo scioglier di lingua che ne allena molti altri -
Io tra l'altro so far di peggio e qualcuna se ne è già lamentata
Lamenti sull’allenamento o sulla forma (immagino-pungente) o della dicitura?
Bisognerebbe chiedere a tutti/tutte loro , poiché io mai appreso/compreso … per me di sicuro è anche mental allenamento in ambivalente formazione … Lo scopo è non dare nulla per scontato , prospettando una diversa visione/coniugazione di un modo di dire prevedibile …
+
Molte persone desiderano forse rilassarsi entrando in un forum, chiaccherando un po' o arricchendo quel spazio pubblicando informazioni preziose a cui altri/altre difficilmente arriverebbero a toccare per propria scelta o per mancanza di voglia/tempo, a volte capita anche a me, ma credo che mettersi i pensieri come i capelli alla parucchiera 



potrebbe non solo abbellirli, ma anche arricchirli, differentemente dal "trattamento cosmetico"


Tradotto , dovrebbe significare che lei scriveva , ma poi non avendo adottato il consiglio che le dicevo ha perso tutto?

Non avevo perso tutto, solo che il mio progr.word usuale mi aveva scritto tutto in nero..oltre che colorato. 

Se vuole e non sa , le potrei indicare dove scaricare dalla rete (down-load) word-processor professionali gratuiti e pienamente efficienti , da usare per sviluppare una risposta lunga a piacere , priva d'errori di refusi ed infine imperdibilmente copiaincollabile quante volte si vuole -
Si, grazie, li ho appena scaricati alcuni, dovro' abituarmi a usarli. Grazie.



Re: Spazio personale : Spitfire - spitfire Oggi alle 01:21 Aec-messaggio num#39638
Ciao, Tara, mi fa piacere leggerti qui. a presto!
Se lei mrs Celadon per mrs Turquoise (@Tara) , , diversamente da noi tutti/tutte , riesce a scoperchiare la sua corazza di estrema riservatezza , allora compirà il notevole atto che soprattutto a me non è mai riuscito , anche perché ogni 2 x 3 , issa desideri infilzarmi col suo spiedo … ma io mi salvo sempre ahh ahh - pirat



Vorrei se possibile interloquire con tutti gli utenti AEC, ma non riesco piu' di tanto. In primis per colpe mie, proprie.
Tara fa bene a tener duro la daga. Mai sia abassare la guardia! Un saluto a Lei, Tara!

Buonagiornata!

per il resto delle risposte tornero' ...

Saluti a tutti/e!





avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  Charade il Mar 10 Ott 2017, 19:23

Re: Spazio personale : Spitfire - spitfire Oggi alle 01:18 Aec-messaggio num#39637
Va bene , allora sintetizziamo pure che prima era povera e poi è diventata ricca -
Forse anche piu’ del dovuto.
Mai porre limite alla umana evolvenza -

No, grazie. Sono sicura che lo conosce meglio di me, visto il riferimento-chiave per il mio invito qui nel forum...pur se a livello di solo ricordo
Non pecchi di presunzione circa le mie conoscenze divagate … Quando aprimmo con le coofondatrici (lady Azurra e mrs Green + seguenti ), questo luogo colorato o saporito , ero abbastanza contento delle aspettative prospettabili , di “salvare” o liberare quelle/quegli utenti del controverso forum dal giogo di un illiberale mod-x … Lei o altre/altri come lei , eravate messe di conto … Purtroppo nel tempo le bestie istintive (pretesti, lunaticità , incapacità a confrontarsi etc ) che abitano dentro ognun di noi , hanno preso regolamente il sopravvento … e con tutto questo , indipendentemente dai luoghi , ci si deve adeguare -

Nei testi lunghi, e’ quasi d’obbligo il suo uso, pur se in dis-uso. Comodo, direi.
Le buone abitudini , spesso sono le meno usate , mentre spesso si trova comodo od utile a volte ingannare o spesso fuggire - Lunghi o corti , comunque il valore assoluto non cambia – A domanda si risponde sempre , altrimenti che si domanda a fare ?

Antipatico? Per correggermi gli errori? E’ una vita che lo chiedo, vi ringrazio, continuate pure (spero di non ripeterli piu’ una volta “inquadrati”)
Ahh bene , mi si toglie un peso … e due misure…


A volte e’ causa della fretta (per non rileggere il testo scritto) altre volte possa essere in-sapienza, e qualche volta pure volute ma non e’ stato il caso, qui.
Ne apprezzo enormemente la vs sincerità - Smile

Grazie, seguiro’ vs. consiglio di scrivere su word pero’le impostazioni del mio pc con auto-correttura automatic non “sopportano l’ italiano, nonostante abbia provato piu’ volte… ritorna sull’inglese. Ufff. Provero’ di usare di piu’ la testa e seguire le vs. indicazioni dove sbaglio. Mi si scusi…aggiungo: no, basta editor, non mi riconosce i colori e nemmeno la grandezza dei caratteri. solo pasticci...
A maggior ragione , sarebbe utile provare a seguire quel mio primo consiglio , circa l'uso di un professionale word-processor che è stato anche per me , paziente maestro sia nella scuola che nel lavoro – Qui in link : [url=http://www.freeonline.org/dir/c-1631/Word processor]http://www.freeonline.org/dir/c-1631/Word%20processor[/url]
una lista dei più noti – Ottimo il primo d'essi (open-office)

che ovvierebbe “facilmente” a tutti questi “tipici” difetti che lei mi enumera (font, size, color, language etc ) -
In parallelo aprirei prossimamente un titolo per la grammatica italiana , che tante volte anche col ns Mr Red , (attualmente in anno sabbatico) , avremmo dovuto aprire fin dagli inizi -

nb.,
il word -editor scelto ed integrato per questa piattaforma : http://www.sceditor.com
in alcuni aspetti è terribile … dall'admin per noi , ampiamente segnalato ai tecnici esterni ed in lunga attesa di evoluti necessari aggiornamenti , ad esempio ci sarebbero gli editor delle email , che sarebbero più performanti -

Un ingegnere e’ un Creatore in se’. Poi se vogliamo di Signor Francesco, non finiamo piu’ di discutere sulle forme geometriche.
Premesso che nella ns fisica esperienza , niente si crea o si distrugge , ma ogni cosa prende nuova forma , allora le nuove forme prese o apprese da chi si ingegna , risultan essere le più prolifiche e le più stimolanti … Fine , da me perseguito , anche in questo generale social contesto -

No, mi scusi, non mi ero spiegata sufficientemente. Ingegnere Francesco sono due modi di riferirmi alla stessa persona, non alla professione in se’ . Un po’ come Charade e RGB.
Ahh ecco , allora è solo il termine che risulta impreciso … se le può essere utile , in simili circostanze , potrebbe usare sinonimi , tipo lo : specificare-

Riporto piu’ o meno la sua ideea (dell’ Ingegnere Francesco) : voleva evitare i forum.
Sulla libera volontà non si discute , sulla sua motivazione si poteva discutere -

Nulla da addebitare a qualcuno/a che leggo qui in Aec. Ero io che mi volevo ritirare nei miei “spazi” conosciuti.
Mi è sufficiente questa vs diretta spiegazione , quindi mrs Green a questo punto dovrebbe spiegare la sua , anche perché a suo tempo gliela promisi che sarei andato fino-in-fondo a questa cosa , non del tutto convinto di questa diversione -

Nel mio attuale modo di vedere le cose (piu’ limpide- o piu’ colorate, se si vuole-) anche se i miei dubbi di allora risultassero veri, fidandomi-anche sbagliando, visto che non ci si dovrebbe mai fidare di nessuno, mi fido e rinuncio al bloccaggio autoimposto ( "da me mi" Smile di allora.
Lei di quel blocco si è anche apprezzabilmente scusata, e quindi ora è pienamente fuori da queste mie indagini essenziali per capire l'ulteriore motivazione del giro di ruota tra lei , la Green ed i presunti altri/altre , che a quanto stiamo appurando non le è addebitabile -

Ogni nostra attivita’ speculativa?
Si -
quale “noi” ?
Anche -

Era sbagliato fare una domanda alla Pietra modellata o no. Per “sentirla”, bastava toccarla. Alla stessa maniera i ciechi riescono a “vedere” e cosi’ via.
Sentire” : domandando, parlando , ascoltando , odorando , toccando o pensando , secondo i classici 5 sensi + 1 , non include che una “cosa” morfa o amorfa che sia , abbia una propria qualità senziente... Spesso in mancanza d'essa gliela diamo noi , appunto col processo della costruita ma illusa personalizzazione -

http://j-pheonix.forumattivo.it/f28-sacro-profano
Approfondirò (doppia correzione - ndr) anche qui, grazie.
Personalizzare tutto e tutti” dentro se stessi fa parte del “sogno”, del esercizio immaginativo e non credo sia un errore in se’, visto che alcune persone si depersonalizzano da sole…
La costruzione o decostruzione più o meno logica del mondo che ci circonda è ben ammessa , anzi essenziale … l'importante è riequilibrare il tutto senza confondere il mondo dei sogni da quello della realtà , sempre ammesso che dell'uno o dell'altra se ne abbia corretta visione -

Grazie, pero' neanche” confondere le acque” per il bene comune non credo sia un errore. Diversamente se lo si fa con pensieri malefici…
Non comprendo … il confondere liquidi è pur sempre a comun fine malefico … che altro -
Nel caso specifico riportato , mi dica lei se il pregiudizio o la imbarazzante scarsa comprensione dimostrata , sia stata benefica o malefica …
.
.
.
Piu’ che azzardo direi una scelta.
Una scelta azzardosa concluderei -
Le allergie ereditate o nel tempo acquisite sono fatti medici indubbi , se poi vogliamo annoverare tra essi anche quelli di natura psicologica , allora lì alzo le mani -
Ma no, continui a tenere le mani sulla tastiera, non vado oltre a fantasticare. Non qui e non ora. J
Peccato … se non ora , quando ?

La non titolata dolce signorina ha ragione dedicarsi a questi bei esserini. La capisco per via del rapporto che si va a “costruire” nel tempo
Che abbia ragione sulla dedica , non si discute , essendo una libera scelta -

I libri sono belli da leggere ma scoprire tutto dal vivo e’ meraviglioso…con tutte le parti belle e/o brute/dolorosa che comportano tali “rapporti”.
Nulla a che dire sulla diretta esperienza personale , l'importante è che essa sia ripetibile da chiunque e dovunque … partendo quindi da questa basale asserzione, fare tesoro dell'esperienza altrui , permette di guadagnar tempo nel recepire medesima scoperta – Chiaro che il pericolo è discendere nel pregiudizio dell'accettazione passiva , probabile più in persone non titolate che non -

Io invece suggerisco un’altra opzione, piu’ realista del vostro “contrario potenzialmente interessante”:
A parità di realismo (che dovrebbe essere unico) , avrei da obbiettare che :

Ti vengo a cercare pur se non mi riempi la ciotola, ma perche’ :
a) mi dai lo spazio di fare la felina e guadagnarmi da sola/o il “pranzo/cena e comunque non mi piace elemosinare il cibo, pur se croccantini migliori…
Difficilmente sarebbe appurabile questa sorta di complesso pensiero umano , applicabile ad un istintivo felino , i cui canoni di comportamento sono le medesime inesorabili leggi di natura a cui tutti/tutte siamo sottoposti – Esse spiegano che la sopravvivenza cerca e ricerca colei o coloro che sopperiscono a questa esigenza di base -

b) ti conosco, mi piace la tua compagnia ed il tuo calore, le tue carezze che potrei trovare anche altrove ma preferisco te, perche’ il mio “spazio” e’ con te (non oso entrare nella parte sentimentale perche' ognuno e' a se'...).
Idem come sopra , ma il fatto che il loro “preferire” sia dovuto ad una scelta esclusiva/conservativa , più che comparativa o potenzialmente evolutiva con altra persona , sarebbe una considerevole questione da appurare -
Prima che lei , trovasse o cercasse la “bionda” in questione (ed in assoluto non il contrario) , di sicuro avrà avuto lei come l'altra , una compagnia diversa … Anche se mai lo potrà fare , non avremmo mai la controprova che l'esserina non possa dimostrare il contrario cambiando le condizioni “d'uso” -

Come abbiamo stabilito più in alto o qui in basso , la personalizzazione dei concetti umani (protezione) applicati agli animali , han pur sempre un refuso di dimostrabilità – Se un bisogno primario quale l'alimentazione , paradossalmente venisse soddisfatta solo da tizia-gatta , allora caia-umana ne dipenderà... se tizia-gatta si prendesse pure la briga di proteggere la sua paritaria compagna, allora dominazione e dipendenza sarebbe completa … nel caso più reale e più frequente solo l'umano alimenta e protegge il suo animale domestico ; fare o considerare il contrario potrebbe essere un errore o un artificio forzoso della nostra mente così come avevamo presupposto all'inizio-
a) Mi spiace contradirvi
Contrariamente ai molte/molti, in genere permalosissimi , piace essere contraddetto soprattutto quando mi si dimostra che erro , poiché sempre ben lieto d'imparare cosa nuova -

ma io la dimostrabilita’ di questi argomenti li ho sentiti/vissuti/visti.. e non parlo da libri.
<<L’animale “domestico” Gatto>> e’ un concetto sbagliato…
Con me, sulle definizioni di genere sfonda un portone aperto , però credo che dimostrare quanto da me detto sia in parte impossibile : la direzione di cura materiale è una sola umana-vs-gatta… per quella spirituale , come detto prima : alzo almeno una mano -

forse per chi “maltratta” i gatti tenendoli solo dentro casa potrebbe nominarli “domestici”... ma non e’ vita per loro. Diventano depressi, si ammalano, ingrassano, poco socievoli ecc.
Perfettamente d'accordo … idem per ogni essere vivente o se vogliamo generalizzare in senso metaforico anche domestico-terrestre -

Scrivero’ di piu’ nella nuova sezione che apriro’.
Spero lo faccia quanto prima , poiché così “specializziamo” l'argomento -

La rondine di solito e’ vista come una preda, sia che la gatta accompagna il cacciatore o va a caccia lei.
Essendo partiti dalla considerazione sulla maggiore autonomia del felide sul canide , non escludo che ci siano anche casi rondineschi di gatte da riporto , però ciò non toglie che fuor da condizioni abituali/normali un gatto non ti segue come un cagnolino -

Senza dubbio. Allora ritroviamo il "tre" decisionale
Nei casi affettivi il 3 misterico , fu a suo tempo , una scoperta anche per me … prima si parlava della crisi dei 7 anni , ma i conti non tornavamo mai … Attenzione che seppur anche così , trovare una relazione tra i vari casi con la costante 3 , si decade facilmente nel misterico che val bene solo per le menti bambine -

Fuor dai giochi conseguenti dei fuorvianti sentimenti , l'unica cosa che possa esistere , esistendo una “forza” , ne sarebbe un'altra uguale e contraria … nel mondo a noi conosciuto , purtroppo una cosa uguale all'altra , non è ne unica ne rara , quindi giocoforza ci sarà sempre un sopra ed un sotto , un alto un basso , un bianco un nero più o meno temporizzati …
Ma siiii, andiamo ancora a xilonofeggiare… ops era diverso… filosofeggiare, mi pare… nooo?
Si , era quest'ultimo , usato correttamente anche codesto atteggiamento può approdare a maggiori conoscenze -

Solo del “gender femminile” ? non credo proprio.
In tendenza media e fuor da logiche rondinesche , è dimostrabile di si … si parla spesso del cosiddetto intuito femminile , che è un modo differente ed indichiarato di non parlare di reale sudditanza rispetto al preponderante mondo maschilista (retribuzione lavorativa, rappresentatività societaria , religiosa , politica , sportiva scientifica etc … )

Di sicuro non avete avuto l’occasione di allevare un piccolo anatrocolo…
Vero – In compenso ho allevato la mia colorata mente -

Come ogni costrutto catalogativo umano , da quel dì, che un aristotelico ci condizionò vita ed organizzazione del sapere , in effetti le stagioni non sono 4 , ma tante quante li possono essere i giorni dell'anno… Raggruppare essi in 4 topici momenti è solo convenzione –
Uguale per secondi/ minuti/ ore ecc eccUguale per secondi/ minuti/ ore ecc ecc
Esattamente -

Senza immaginazione valgon pur bene 4 o 2 (caldo e freddo) così come sono ; con sfrenata immaginazione ogni momento del giorno dovrebbe essere come i 16 milioni di colori circa, derivanti dalla combinazione degli rgb (red-green-blue) determinati da 3 soli byte (3x8 bit) d'informazione telematica , ovvero un'intensità o profondità di diverso colore/sapore ogni 2 sec circa secondo la nostra propria personale reinterpretazione , scientifica o simbolica o caratteriale che sia … Un batter lento di ciglia , volendo …
o socchiudere le ciglia per "inquadrare" meglio.
La persistenza dell'immagine nella retina è pur sempre breve e caduca … nella mente che inquadra lo può essere altrettanto , a meno che le ciglia non si chiudano per garantire un movimento rapido degli occhi ( REM ) -


Tutto possibile ... si potrebbe "delegare"questo "compito" a chi sia piu' portato a questo tipo di incombenze...
Difatti gli accordi iniziali , eran che io mi dovessi occupare in delega ad “insegnargli” il mestiere , per poi lei camminare sulle sue zeppe... Sto ancora aspettando -
con le Donne ci vuole sempre Pazienza
E forse anche speranza ?...
Con mrs Green , tipica rappresentante femminile , di pazienza in addivenienza ne abbiam cucinato insieme a paccheri , fin dalla ns turbolenta conoscenza in quel di controverso forum, ma mai per sua dispersione ne abbiam portata in tavola,
ma c'è speranza -

Conclusion :
l'uso di questo spazio personale, era dovuto al fatto che qualcuna/qualcuno, voleva un proprio luogo dove poter definire le cose che voleva , fuori dagli schemi necessariamente impostati nella struttura Aec generale… Nel tempo , il suo uso è divenuto specialistico per gli argomenti personali , magari riguardanti solo 2 persone … Per ovviare a codesto modo di dialogare , allora avevo indicato come si potesse fare medesima cosa , cercando di generalizzare gli stessi argomenti vs tutti/tutte , spezzando un discorso multivalente , redistribuendolo nei vari titoli -

Lei , per quanto vedo , sta risultando efficiente nell'adattarsi , almeno nei miei confronti con questo tipo di confronto... Se non unica , le riconosco , piuttosto rara - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9202
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  Charade il Mar 10 Ott 2017, 19:02

Re: Spazio personale : Spitfire - spitfire Oggi alle 00:41 Aec-messaggio num#39636
Si era detto che fidarsi era ingannevole e deleterio ...
E’ vietato, fidarsi... dovrei capire… ?
In un luogo che si professa libero, è solo vietato pensare di vietare, quindi diciamo che era solo consigliato-

Anche voi, Mr Charade dubitate,
Si anche io dubito ... e chi altri/altre a vs propria esperienza ?

sapete meglio di me su chi/cosa/quando/dove… e allora?
Che io lo sappia o tenti di sapere è indubbio , che lo voglia anche sapere da altri/altre , visto i confrontati risultati
(cfr http://j-pheonix.forumattivo.it/f25-le-musa-mancanti-religion )
io e molti/molte presenti , abbiam avuto più di un dubbio -

Un mondo dubbioso costruito su storie dubbiose fatto di dubbi e persone che dubitano, cosa si vuole di piu’ ?
Riscriviamola :
Un mondo presunto certo , costruito su storie presunte certe , fatto di presunte certezze da persone che si fidano , cosa si desidera di più ?...


Prendiamo ad esempio il classico desiderio espresso in punta di stella ( cadente )... 2 o 3 secondi e via … S.a.r. e non si sbaglia : salute , amori , ricchezze... gli stessi che promettono gli astro poco logici a medesimi umani che smettono e non immaginano di pensare -
Va bene, non si sbagliera’ su quelle tre varianti nominate, pero’ la scelta tra quelle <<s.a.r.>> si bloccano.
Lo conosce il paradosso sull'asino di G. Buridano ?


Solo gli indecisi/indecise si bloccano … la soluzione è semplice ed è di carattere opzionalmente prioritario -

Ovvero rispondentemente alle leggi di natura : Salute = autoconservazione, amori=autoconservazione della propria specie, ricchezze = gestione del “territorio“ …

Analogamente sarebbe per lei utile ( per il giusto conteggio del rating ) che s'intestasse questa vs personale sezione con medesimo criterio precedente – L'admin penserà poi al trasferimento dei qui presenti contenuti -
Grazie.
Si attende -

Noi amiamo anche lo scioglier di lingua che ne allena molti altri -
Io tra l'altro so far di peggio e qualcuna se ne è già lamentata
Lamenti sull’allenamento o sulla forma (immagino-pungente) o della dicitura?
Bisognerebbe chiedere a tutti/tutte loro , poiché io mai appreso/compreso … per me di sicuro è anche mental allenamento in ambivalente formazione … Lo scopo è non dare nulla per scontato , prospettando una diversa visione/coniugazione di un modo di dire prevedibile …
+

spitfire Oggi alle 00:31 Aec-messaggio num#39635
scrivevo ma... sono caduta nel triangolo colorato
Tradotto , dovrebbe significare che lei scriveva , ma poi non avendo adottato il consiglio che le dicevo ha perso tutto?
Se vuole e non sa , le potrei indicare dove scaricare dalla rete (down-load) word-processor professionali gratuiti e pienamente efficienti , da usare per sviluppare una risposta lunga a piacere , priva d'errori di refusi ed infine imperdibilmente copiaincollabile quante volte si vuole -
+
Re: Spazio personale : Spitfire - spitfire Oggi alle 01:21 Aec-messaggio num#39638
Ciao, Tara, mi fa piacere leggerti qui. a presto!
Se lei mrs Celadon per mrs Turquoise (@Tara) , , diversamente da noi tutti/tutte , riesce a scoperchiare la sua corazza di estrema riservatezza , allora compirà il notevole atto che soprattutto a me non è mai riuscito , anche perché ogni 2 x 3 , issa desideri infilzarmi col suo spiedo … ma io mi salvo sempre ahh ahh - pirat

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9202
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Mar 10 Ott 2017, 01:21

Tara ha scritto:Charade scrive.
Mi sono state riportate da parte di mrs Green, anche delle aggiunte motivazioni secondarie (malversazioni) sulla vs d'allora decisione di non partecipare, addebitabili a persone qui presenti… 
Bella questa !
Già spiegato in altra sede ,che personalmente io  ...nn ho mai avuto modo di scambiare battute cn mrs . Spitfire/em.
Ps .naturalmente mi riferivo allo scambio di battute nel forum controverso...perché qua in Aec  .abbiamo scambiato qualche parola.
Ciao, Tara, mi fa piacere leggerti qui.  cheers
a presto!
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Mar 10 Ott 2017, 01:18

Charade ha scritto:Re: Spazio personale : Spitfire - spitfire Oggi alle 08:49 Aec-messaggio num#39567

Va bene , allora sintetizziamo pure che prima era povera e poi è diventata ricca -
Forse anche piu’ del dovuto.

Facciamo così : mi indichi il link , o ne posti lei direttamente il contenuto , che magari a me grande estimatore del caos mi svelerebbero medesime alterne conoscenze -

No, grazie. Sono sicura che lo conosce meglio di me, visto il riferimento-chiave  per il mio invito qui nel forum...pur se a livello di solo ricordo

Da quel lontano lì , nelle alterne interazioni con chiunque , trovo estremamente efficace adottare questo stile simil-carabiniere (a domanda si risponda) , per evitare di andare a zonzo … (o-t)
Nei testi lunghi, e’ quasi d’obbligo il suo uso, pur se in dis-uso. Comodo, direi.
ps., non vorrei risultarle antipatico , ma noto che in certi termini (parteCipare, suPerficiale, etc) lei usa raddoppiare erroneamente alcune consonanti … non so se è cosa voluta o non saputa , ma le rendo questa notazione , sperando le sia gradita per migliorare la dizione - 

 Antipatico? Per correggermi gli errori? E’ una vita che lo chiedo, vi ringrazio, continuate pure (spero di non ripeterli piu’ una volta “inquadrati”) A volte e’ causa della  fretta (per non rileggere il testo scritto) altre volte possa essere in-sapienza, e qualche volta pure volute ma non e’ stato  il caso, qui.

Per rispondere su post lunghi , le consiglio d'usare un word editor con rilevazione o correzione automatica ; eviterebbe anche quelle fastidiose “sparizioni” di post che l'editor di questa piattaforma a volte misteriosamente introduce , così come vedo le capita spesso nel forum magic-box …

Grazie, seguiro’ vs. consiglio di scrivere su word pero’le impostazioni del mio pc con auto-correttura automatic non “sopportano l’ italiano, nonostante abbia provato piu’ volte… ritorna sull’inglese. Ufff. Provero’ di usare di piu’ la testa e seguire le vs. indicazioni dove sbaglio. Mi si scusi…

aggiungo: no, basta editor, non mi riconosce i colori e nemmeno la grandezza dei caratteri. solo pasticci... Sad

Il soggetto era il sciur Francesco … in quanto io , adoro definirmi estremamente sempre motivante, da qui il blocco della presunta similitudine con lui o con lo spirito guida di un “quadrato” ingegnere.
Un ingegnere e’ un Creatore in se’. Poi se vogliamo di Signor Francesco, non finiamo piu’ di discutere sulle forme geometriche.


A questo giro , sono io a non capire … l'individualizzare la categoria di un mestiere è cercare di capire il back-ground di essa , ovviamente non per catalogarlo , ma per meglio comprenderlo -
No, mi scusi, non mi ero spiegata sufficientemente. Ingegnere Francesco sono due modi di riferirmi alla stessa persona, non alla professione in se’ . Un po’ come Charade e RGB.


Indipendentemente chi sia il signore (uno desunto l'altro presunto), allora più che incomprese, direi indichiarate ed indiscusse e per quanto da me qui in precedenza analizzate per quello desunto (l'ing) anche incomprensibili …
In realtà , in questo paragrafo c'erano e ci sono più punti …
Se anche per lei il signore desunto è l'ing , allora quest'ultimo , essendo indichiarante sulla sciocchezza del pericolo di una registrazione nel web-social allora risulta anche incomprensibile-

Riporto piu’ o meno la sua ideea  (dell’ Ingegnere Francesco)  : voleva evitare i forum.  


Ok , ritentiamo anche per me , la descritta evoluzione :
Mi sono state riportate da parte di mrs Green, anche delle aggiunte motivazioni secondarie (malversazioni) sulla vs d'allora decisione di non partecipare, addebitabili a persone qui presenti…
Nulla da addebitare a qualcuno/a che leggo qui in Aec. Ero io che mi volevo ritirare nei miei “spazi” conosciuti.

Forse si era espressa male lei , forse aveva capito male la ora colpevolmente silente Green , ma vorrei appunto capire io , così come chiedevo , da che parte stia la verità -
Nel mio attuale modo di vedere le cose (piu’ limpide- o piu’ colorate, se si vuole-) anche se i miei dubbi di allora risultassero veri, fidandomi-anche sbagliando, visto che non ci si dovrebbe mai fidare di nessuno, mi fido e rinuncio al bloccaggio autoimposto ( "da me mi" Smile di allora.

La sincerità è tutto … soprattutto in questi luoghi ciechi dove l'unico strumento che abbiamo è la regola che regola tutti i giochi … Per approfondire , vedere anche queste sezioni -
http://j-pheonix.forumattivo.it/t740-la-regola-che-regola-tutti-i-giochi
+
http://j-pheonix.forumattivo.it/t999-che-cos-e-la-coerenza
Grazie, approffondiro’.


Visto che capita , allora traiamone le dovute conseguenze : poniamo in essere l'abolizione di ogni processo fiduciario da ogni ns attività speculativa ?...
Ogni nostra attivita’ speculativa?  quale “noi”  ? 

Ahh , interessante questa vs ridestinante diversione … peccato però, il come mai alla domanda : “perché non parli” , il testimone di pietra non potette rispondere …


Era sbagliato fare una domanda alla Pietra modellata o no. Per “sentirla”, bastava toccarla. Alla stessa maniera i ciechi riescono a “vedere” e cosi’ via.

Il destino umano purtroppo è anche quello di azzardare di personalizzare tutto e tutti … oltre le persone dove sia giusto , anche spesso ed erroneamente: animali , vegetali e cose materiali od immateriali ( sacro e profano ) -
http://j-pheonix.forumattivo.it/f28-sacro-profano


Approffondiro’ anche qui, grazie.
“Personalizzare tutto e tutti” dentro se stessi fa parte del “sogno”, del esercizio immaginativo e non credo sia un errore in se’, visto che alcune persone si depersonalizzano da sole…

[...], ma altri che lì , ab-usano di questa opportunità , spacciandosi per quel che non sono , allora ben difficilmente si comprende con chi si stia realmente parlando … è sempre possibile che si abbia a che fare con i classici dott. Jekill ed i loro incoerente mr Hide , che anche qui da noi , han tentato anche ultimamente di confondere acque ( vedi ad esempio il @roki2 …, probabilmente il Rocco un po' barocco ma molto dimostratosi innegabilmente tarocco)

Grazie, pero' neanche” confondere le acque” per il bene comune non credo sia un errore. Diversamente se lo si fa con pensieri malefici…

Vero, ma gli anticorpi piu' forti si formano anche "affrontando" una presenza tra le due razze...
è pur sempre un azzardo , non un'opportunità -
Piu’ che azzardo direi una scelta.


Le allergie ereditate o nel tempo acquisite sono fatti medici indubbi , se poi vogliamo annoverare tra essi anche quelli di natura psicologica , allora lì alzo le mani -
Ma no, continui a tenere le mani sulla tastiera, non vado oltre a fantasticare. Non qui e non ora. J


Anche qui alzerei temporaneamente le mani , poiché non ho diretta specifica esperienza … potrei consultare la mia suddetta vicina , ma come esperta certificata , non credo che lo sia , in quanto è più una non titolata dolce signorina con solo una devozione speciale per questi esserini –
La non titolata dolce signorina ha ragione dedicarsi a questi bei esserini. La capisco per via del rapporto che si va a “costruire” nel tempo

Potrei allora rivolgermi alla sterminata libreria web o ad un veterinario o conoscitore scientifico di etologia … fatte o richiamate dalla memoria quindi le opportune conoscenze , non rimane che comparare come inizio le diverse famiglie feline …

I libri sono belli da leggere ma scoprire tutto dal vivo e’ meraviglioso…con tutte le parti belle e/o brute/dolorosa che comportano tali “rapporti”.


I leoni al contrario delle tigri o dei giaguari brasiliani sono animali sociali … evolutivamente parlando ai fini della sopravvivenza quelli sociali sono più progrediti rispetto a quelli individuali … I gatti un po' “orsi” , possono stabilire tra loro , a tempi alterni , delle “simpatie” interessate o sessualmente prestabilite … Idem , noi forzatamente pensiamo, che i rapporti di loro con noi debbano essere su medesimi binari … La simpatia asessualmente affettiva è pur sempre un mero scambio alla pari : tu riempi la mia ciotola , io ti vengo a cercare - La prova al contrario sarebbe interessante vedere cosa produrrebbe -


Io invece suggerisco un’altra  opzione, piu’ realista del vostro “contrario potenzialmente interessante”:
 
Ti vengo a cercare pur se non mi riempi la ciotola, ma perche’ :
a)   a) mi dai lo spazio di fare la felina e guadagnarmi da sola/o il “pranzo/cena e comunque non mi piace elemosinare il cibo, pur se croccantini migliori…
b) ti conosco, mi piace la tua compagnia ed il tuo calore, le tue carezze che potrei trovare anche altrove ma preferisco te, perche’ il mio “spazio” e’ con te (non oso entrare nella parte sentimentale perche' ognuno e' a se'...).



Come abbiamo stabilito più in alto o qui in basso , la personalizzazione dei concetti umani (protezione) applicati agli animali , han pur sempre un refuso di dimostrabilità – Se un bisogno primario quale l'alimentazione , paradossalmente venisse soddisfatta solo da tizia-gatta , allora caia-umana ne dipenderà... se tizia-gatta si prendesse pure la briga di proteggere la sua paritaria compagna, allora dominazione e dipendenza sarebbe completa … nel caso più reale e più frequente solo l'umano alimenta e protegge il suo animale domestico ; fare o considerare il contrario potrebbe essere un errore o un artificio forzoso della nostra mente così come avevamo presupposto all'inizio-
a)   Mi spiace contradirvi ma io la dimostrabilita’ di questi argomenti li ho sentiti/vissuti/visti.. e non parlo da libri.
<<L’animale “domestico”  Gatto>> e’ un concetto sbagliato… forse per chi “maltratta” i gatti tenendoli solo dentro casa potrebbe nominarli “domestici”... ma non e’ vita per loro. Diventano depressi, si ammalano, ingrassano, poco socievoli ecc.
Scrivero’ di piu’ nella nuova sezione che apriro’.



Il corretto topic per codeste cose ,se vuole, sarebbe qui :
http://j-pheonix.forumattivo.it/t904-friends-o-ship
Grazie, 


Avevamo stabilito anche che essendo una casistica variegata , una gatta non farebbe primavera ( uhhm , no, quella era la rondine )
La rondine di solito e’ vista come una preda, sia che la gatta accompagna il cacciatore o va a caccia lei. 


Anche se nulla si crea e nulla si distrugge , finché un animale rimane nella sua condizione afasica, allora i rapporti saranno per certo semplificati , rispetto ad una madre con il suo pestifero bambino o l'altrettanto pestifero compagno o maritino , nello statistico tempo medio accorciato tra i due (rispettivamente adolescenza 12%13 anni e passion d'amore … 3 anni o giù di lì )
Senza dubbio.

Allora ritroviamo il "tre" decisionale

Fuor dai giochi conseguenti dei fuorvianti sentimenti , l'unica cosa che possa esistere , esistendo una “forza” , ne sarebbe un'altra uguale e contraria … nel mondo a noi conosciuto , purtroppo una cosa uguale all'altra , non è ne unica ne rara , quindi giocoforza ci sarà sempre un sopra ed un sotto , un alto un basso , un bianco un nero più o meno temporizzati …
Ma siiii, andiamo ancora a xilonofeggiare… ops  era diverso… filosofeggiare, mi pare… nooo?


Dalla mia esperienza con canidi ne confermo la risultanza … Idem con la media di molte sensibili donne … comunanza d'intenti che dovrebbe far riflettere tutte/tutti quanti come sintomo di altro che non oso qui specificare meglio , circa il carattere regressivo medio del gender femminile -

Solo del “gender femminile” ? non credo proprio.


Ahh vede , ed io non conoscevo l'alterna dizione popolare -



Di sicuro non avete avuto l’occasione di allevare un piccolo anatrocolo…


Come ogni costrutto catalogativo umano , da quel dì, che un aristotelico ci condizionò vita ed organizzazione del sapere , in effetti le stagioni non sono 4 , ma tante quante li possono essere i giorni dell'anno… Raggruppare essi in 4 topici momenti è solo convenzione –
Uguale per secondi/ minuti/ ore ecc eccUguale per secondi/ minuti/ ore ecc ecc

Senza immaginazione valgon pur bene 4 o 2 (caldo e freddo) così come sono ; con sfrenata immaginazione ogni momento del giorno dovrebbe essere come i 16 milioni di colori circa, derivanti dalla combinazione degli rgb (red-green-blue) determinati da 3 soli byte (3x8 bit) d'informazione telematica , ovvero un'intensità o profondità di diverso colore/sapore ogni 2 sec circa secondo la nostra propria personale reinterpretazione , scientifica o simbolica o caratteriale che sia … Un batter lento di ciglia , volendo …

… o socchiudere le ciglia per "inquadrare" meglio.

Tutto possibile ... si potrebbe "delegare"questo "compito" a chi sia piu' portato a questo tipo di incombenze...
Difatti gli accordi iniziali , eran che io mi dovessi occupare in delega ad “insegnargli” il mestiere , per poi lei camminare sulle sue zeppe... Sto ancora aspettando -

con le Donne ci vuole sempre Pazienza
Saluti, buona giornata!
Sempre giornata colorata da 86.440 differenti colori-sapori-profumi , sia …
Grazie, altrettanto!
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Mar 10 Ott 2017, 00:41

Charade ha scritto:capra calca la pietra, la pietra si crepa in quattro ecc ecc spitfire Oggi alle 07:50 Aec-messaggio num#39566

Si era detto che fidarsi era ingannevole e deleterio ...
E’ vietato, fidarsi... dovrei capire… ?

C'e' anche la Santa Trinita' ... non credo che sia stata scelta per nulla.
Che sia trina questo è indubbio che sia santa questo è dubbio , poiché instabile convenzione ed attribuzione umana , tra l'altro prettamente maschilista nel più classico pensiero del costruirsi una divinità a propria immagine e maschile somiglianza -
Anche voi, Mr Charade dubitate, sapete meglio di me su chi/cosa/quando/dove…  e allora? Un mondo dubbioso costruito su storie dubbiose fatto di dubbi e persone che dubitano, cosa si vuole di piu’ ?



anche solo come "esercizio immaginativo" (e' capitato pure a me, dopo aver osservato ad altre persone)
Io indagherei sulle basi del pensiero e la sua reale con-formazione …
Prendiamo ad esempio il classico desiderio espresso in punta di stella ( cadente )... 2 o 3 secondi e via … S.a.r. e non si sbaglia : salute , amori , ricchezze... gli stessi che promettono gli astro poco logici a medesimi umani che smettono e non immaginano di pensare -

Va bene, non si sbagliera’ su quelle  tre varianti nominate, pero’ la scelta tra quelle <<s.a.r.>> si bloccano.


Analogamente sarebbe per lei utile ( per il giusto conteggio del rating ) che s'intestasse questa vs personale sezione con medesimo criterio precedente – L'admin penserà poi al trasferimento dei qui presenti contenuti -
 Grazie.

Saluti. Scusate lo scioglilingua dal titolo...
Noi amiamo anche lo scioglier di lingua che ne allena molti altri - 
Io tra l'altro so far di peggio e qualcuna se ne è già lamentata  pirat

Lamenti sull’allenamento o sulla forma (immagino-pungente) o della dicitura?
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  spitfire il Mar 10 Ott 2017, 00:31

scrivevo ma... sono caduta nel triangolo colorato


Ultima modifica di spitfire il Mar 10 Ott 2017, 00:44, modificato 1 volta
avatar
spitfire

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 03.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  Tara il Ven 06 Ott 2017, 14:20

Charade scrive.
Mi sono state riportate da parte di mrs Green, anche delle aggiunte motivazioni secondarie (malversazioni) sulla vs d'allora decisione di non partecipare, addebitabili a persone qui presenti… 
Bella questa !
Già spiegato in altra sede ,che personalmente io  ...nn ho mai avuto modo di scambiare battute cn mrs . Spitfire/em.
Ps .naturalmente mi riferivo allo scambio di battute nel forum controverso...perché qua in Aec  .abbiamo scambiato qualche parola.
avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5950
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  Charade il Gio 05 Ott 2017, 19:37

Re: Spazio personale : Spitfire - spitfire Oggi alle 08:49 Aec-messaggio num#39567
Si, ma presa nel contesto di prima, dal momento ed anche del "dopo", includendo tutti i partecipanti a quella "specchiata".
Va bene , allora sintetizziamo pure che prima era povera e poi è diventata ricca -

La poesia c'era, sono andata a cercare in quel posto desolato per capire meglio il significato. Abbinato alle mie "teorie caotiche" mi aprono nella "conoscenza" altre vie della coscienza...
Facciamo così : mi indichi il link , o ne posti lei direttamente il contenuto , che magari a me grande estimatore del caos mi svelerebbero medesime alterne conoscenze -

Non amo le imposizioni, taglio quando ritengo una suggestione giusta.
Qui era giusto tagliare, grazie.
Ben sempre fatto se ne è rimasta convinta -

Sara' un modo un po' strano di scrivere, seguendo filo per filo, ma e' l'unico modo in cui puoi commentare un testo abbastanza lungo e/o complesso senza perdere di vista alcune idee e per farti capire meglio da chi legge anche dall'infuori della "dualita'" parteccipante/scrivente.
Più che strano, direi inusuale o ampiamente ed empiamente inusato dai molti/molte … Anch'io in tempi passati usavo la ruota libera , adatta solo nelle relazioni di lavoro, finché una persona con cui tenevo corrispondenza epistolare, mi fece notare come sembrasse che non le si rispondesse …
Da quel lontano lì , nelle alterne interazioni con chiunque , trovo estremamente efficace adottare questo stile simil-carabiniere (a domanda si risponda) , per evitare di andare a zonzo … (o-t)

ps., non vorrei risultarle antipatico , ma noto che in certi termini (parteCipare, suPerficiale, etc) lei usa raddoppiare erroneamente alcune consonanti … non so se è cosa voluta o non saputa , ma le rendo questa notazione , sperando le sia gradita per migliorare la dizione -

Per rispondere su post lunghi , le consiglio d'usare un word editor con rilevazione o correzione automatica ; eviterebbe anche quelle fastidiose “sparizioni” di post che l'editor di questa piattaforma a volte misteriosamente introduce , così come vedo le capita spesso nel forum magic-box …

Avete detto tanto ma non ho capito nulla. scusate... la cosi-detta "Immotivazione" a chi apparteneva?
Il soggetto era il sciur Francesco … in quanto io , adoro definirmi estremamente sempre motivante, da qui il blocco della presunta similitudine con lui o con lo spirito guida di un “quadrato” ingegnere.

A parte i titoli, la burocrazia, su quali concordo. Qui si stava "individualizzando" una Persona.
A questo giro , sono io a non capire … l'individualizzare la categoria di un mestiere è cercare di capire il back-ground di essa , ovviamente non per catalogarlo , ma per meglio comprenderlo -

Almeno siamo d'accordo su questo punto. Grazie.
Quale punto , mi perdoni ?
Questo:
Indipendentemente chi sia il signore (uno desunto l'altro presunto), allora più che incomprese, direi indichiarate ed indiscusse e per quanto da me qui in precedenza analizzate per quello desunto (l'ing) anche incomprensibili …
In realtà , in questo paragrafo c'erano e ci sono più punti …
Se anche per lei il signore desunto è l'ing , allora quest'ultimo , essendo indichiarante sulla sciocchezza del pericolo di una registrazione nel web-social allora risulta anche incomprensibile-

Ahhh... ritentiamo...la spiegazione
All'inizio c'era la spiegazione tra Annalisa e me- e ci siamo capite. (piu' o meno)
sul percorso e' stata una mia scelta di non parteccipare, non si tratta di un' <<Intesa>> o di una "duale/triplice Alleanza" in cio' che riguarda la mia parteccipazione in Aec.
Volendo volendo si tratterebbe di una mia incomprensione di "sostanza", ma questa farebbe parte dalle mie elucubrazioni...
Ok , ritentiamo anche per me , la descritta evoluzione :
Mi sono state riportate da parte di mrs Green, anche delle aggiunte motivazioni secondarie (malversazioni) sulla vs d'allora decisione di non partecipare, addebitabili a persone qui presenti…
Forse si era espressa male lei , forse aveva capito male la ora colpevolmente silente Green , ma vorrei appunto capire io , così come chiedevo , da che parte stia la verità -
La sincerità è tutto … soprattutto in questi luoghi ciechi dove l'unico strumento che abbiamo è la regola che regola tutti i giochi … Per approfondire , vedere anche queste sezioni -
http://j-pheonix.forumattivo.it/t740-la-regola-che-regola-tutti-i-giochi
+
http://j-pheonix.forumattivo.it/t999-che-cos-e-la-coerenza

Capita, si.
Visto che capita , allora traiamone le dovute conseguenze : poniamo in essere l'abolizione di ogni processo fiduciario da ogni ns attività speculativa ?...

Anche le pietre hanno la loro personalita' per quanto "amorfe" potrebbero sembrare, o banali... alcune sotto la mano di un "artista" diventano capolavori... C'e' sempre in mezzo il Destino che mette del suo, come in ogni altra cosa.
Ahh , interessante questa vs ridestinante diversione … peccato però, il come mai alla domanda : “perché non parli” , il testimone di pietra non potette rispondere …

Il destino umano purtroppo è anche quello di azzardare di personalizzare tutto e tutti … oltre le persone dove sia giusto , anche spesso ed erroneamente: animali , vegetali e cose materiali od immateriali ( sacro e profano ) -
http://j-pheonix.forumattivo.it/f28-sacro-profano

Si ma questo fatto non mi spaventa. Mi fa aprire altri orizzonti e mi fa pensare anche in altre "dimensioni". Non la vedo come un danno, per chi legge e/o scrive...
Beh , lei che è di natura “sana” e non amante del dio “polemos” , comparabile alla ns mrs Blue (@Teti) , non ha da temere nulla , ma altri che lì , ab-usano di questa opportunità , spacciandosi per quel che non sono , allora ben difficilmente si comprende con chi si stia realmente parlando … è sempre possibile che si abbia a che fare con i classici dott. Jekill ed i loro incoerente mr Hide , che anche qui da noi , han tentato anche ultimamente di confondere acque ( vedi ad esempio il @roki2 …, probabilmente il Rocco un po' barocco ma molto dimostratosi innegabilmente tarocco)

Vero, ma gli anticorpi piu' forti si formano anche "affrontando" una presenza tra le due razze...
è pur sempre un azzardo , non un'opportunità -
Per le allergie... senza voler commentare o mettere in dubbio i fatti ufficiali,possibile che scattino sempre da qualche "ingranaggio" della nostra materia griggia... almeno cosi' mi piace immaginare.
Le allergie ereditate o nel tempo acquisite sono fatti medici indubbi , se poi vogliamo annoverare tra essi anche quelli di natura psicologica , allora lì alzo le mani -

I gatti difficilmente capiranno il concetto di "branco" Di Famiglia, si... ma non di branco.
Dominanza e' solo tra di loro, maschi o femmine che siano... con gli esseri umani hanno un'altro tipo di rapporto, dipende come e' stato costruito nel tempo.
Anche qui alzerei temporaneamente le mani , poiché non ho diretta specifica esperienza … potrei consultare la mia suddetta vicina , ma come esperta certificata , non credo che lo sia , in quanto è più una non titolata dolce signorina con solo una devozione speciale per questi esserini –

Potrei allora rivolgermi alla sterminata libreria web o ad un veterinario o conoscitore scientifico di etologia … fatte o richiamate dalla memoria quindi le opportune conoscenze , non rimane che comparare come inizio le diverse famiglie feline …

I leoni al contrario delle tigri o dei giaguari brasiliani sono animali sociali … evolutivamente parlando ai fini della sopravvivenza quelli sociali sono più progrediti rispetto a quelli individuali … I gatti un po' “orsi” , possono stabilire tra loro , a tempi alterni , delle “simpatie” interessate o sessualmente prestabilite … Idem , noi forzatamente pensiamo, che i rapporti di loro con noi debbano essere su medesimi binari … La simpatia asessualmente affettiva è pur sempre un mero scambio alla pari : tu riempi la mia ciotola , io ti vengo a cercare - La prova al contrario sarebbe interessante vedere cosa produrrebbe -

Volendo spiegare la posizione della "gatta sopra"... in due righe... lei cerca protezione, perche' ero stata la prima persona che l'ha presa in braccio dopo essere stata abbandonata con la sua sorellina, finendo per strada, in mezzo alle macchine... per una fortuna inspiegabile erano ancora vive...
percio' lei mi conosce da allora il profumo del corpo e lo sta cercando... nel tempo, la "protezione" e' diventata reciproca, al livello sottile, inconscio. Qui non si tratta per nulla di "dominazione" di chi "sta supra" ma di un fatto piu' profondo... di profumi carezze e sicurezza, un mix di "colori" che si devono capire solo se "vissuti".
Come abbiamo stabilito più in alto o qui in basso , la personalizzazione dei concetti umani (protezione) applicati agli animali , han pur sempre un refuso di dimostrabilità – Se un bisogno primario quale l'alimentazione , paradossalmente venisse soddisfatta solo da tizia-gatta , allora caia-umana ne dipenderà... se tizia-gatta si prendesse pure la briga di proteggere la sua paritaria compagna, allora dominazione e dipendenza sarebbe completa … nel caso più reale e più frequente solo l'umano alimenta e protegge il suo animale domestico ; fare o considerare il contrario potrebbe essere un errore o un artificio forzoso della nostra mente così come avevamo presupposto all'inizio-

Potrei raccontarle fatti simili anche con gli esseri umani, ma andrei fuori dal topic...
Il corretto topic per codeste cose ,se vuole, sarebbe qui :
http://j-pheonix.forumattivo.it/t904-friends-o-ship

Si che ha piu' autonomia e si ti segue "come una cagnolina"... uun mio conoscente aveva una gatta che "utilizzava" come fosse un cane riportandoli ucellini di bassa taglia cacciati... Sad
Avevamo stabilito anche che essendo una casistica variegata , una gatta non farebbe primavera ( uhhm , no, quella era la rondine )


Verissimo in parte, eccetto la "semplificazione" dei "rapporti". Io li vedo piu' "accorciati" per via di un altro riferimento di vita/tempo scelto dal Creatore.
Anche se nulla si crea e nulla si distrugge , finché un animale rimane nella sua condizione afasica, allora i rapporti saranno per certo semplificati , rispetto ad una madre con il suo pestifero bambino o l'altrettanto pestifero compagno o maritino , nello statistico tempo medio accorciato tra i due (rispettivamente adolescenza 12%13 anni e passion d'amore … 3 anni o giù di lì )

Ma Amicizia e Buona Intesa, no??? non creda che possa esistere?
Fuor dai giochi conseguenti dei fuorvianti sentimenti , l'unica cosa che possa esistere , esistendo una “forza” , ne sarebbe un'altra uguale e contraria … nel mondo a noi conosciuto , purtroppo una cosa uguale all'altra , non è ne unica ne rara , quindi giocoforza ci sarà sempre un sopra ed un sotto , un alto un basso , un bianco un nero più o meno temporizzati …

a parte che un vibrissemunito capira' un tuo pianto prima di iniziare, e non li sara' indifferente... a differenza di tanti esseri umani...che lo cercano pure di provocare...
Dalla mia esperienza con canidi ne confermo la risultanza … Idem con la media di molte sensibili donne … comunanza d'intenti che dovrebbe far riflettere tutte/tutti quanti come sintomo di altro che non oso qui specificare meglio , circa il carattere regressivo medio del gender femminile -

Ho approffondito un po' e Vi ringrazio. Premetto che non conoscevo il "nome Celadon"... il colore lo conoscevo dalle sapienze popolari come "uovo di anatra" )
Ahh vede , ed io non conoscevo l'alterna dizione popolare -

Grazie, apprezzo il gioco di colori sia su una tela che in questo forum, ma anche nella vita reale, palpabile... come ce li fa vedere l' Autunno, o la primavera... anche l' inverno o l'estate. ognuno di loro con il proprio "punto di vista" personale e limitato nel tempo dal succeddersi l'uno con l'altro... a proposito, le quattro stagioni perche' saranno limittati a quattro / o anche meno di quattro in altre regioni... potevano essere di piu' ? se si, quali/come li immaginereste?
Come ogni costrutto catalogativo umano , da quel dì, che un aristotelico ci condizionò vita ed organizzazione del sapere , in effetti le stagioni non sono 4 , ma tante quante li possono essere i giorni dell'anno… Raggruppare essi in 4 topici momenti è solo convenzione –

Senza immaginazione valgon pur bene 4 o 2 (caldo e freddo) così come sono ; con sfrenata immaginazione ogni momento del giorno dovrebbe essere come i 16 milioni di colori circa, derivanti dalla combinazione degli rgb (red-green-blue) determinati da 3 soli byte (3x8 bit) d'informazione telematica , ovvero un'intensità o profondità di diverso colore/sapore ogni 2 sec circa secondo la nostra propria personale reinterpretazione , scientifica o simbolica o caratteriale che sia … Un batter lento di ciglia , volendo …

Tutto possibile ... si potrebbe "delegare"questo "compito" a chi sia piu' portato a questo tipo di incombenze...
Difatti gli accordi iniziali , eran che io mi dovessi occupare in delega ad “insegnargli” il mestiere , per poi lei camminare sulle sue zeppe... Sto ancora aspettando -


Saluti, buona giornata!
Sempre giornata colorata da 86.440 differenti colori-sapori-profumi , sia …
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9202
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Spazio personale : Spitfire -

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum