Le musa mancanti : L'arte della politica >

Pagina 3 di 22 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 12 ... 22  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Charade il Mer 23 Mag 2018, 19:19

... e vogliamo dimenticare le sceneggiate invereconde del gelato offerto in una piazza istituzionale , dopo che lo mangiava dietro la Merkel ed Hollande ? 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10137
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Charade il Mer 23 Mag 2018, 19:16

No camminava sui tappeti rossi con le mani sprofondate in tasca e le dita che gli arrivavano alle rotule ... cafone... Razz

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10137
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Teti il Mer 23 Mag 2018, 19:14


....ha fatto le sue e se mi dai tempo te ne incollo qualcuna.
L'immagine, giusto per chiarire, non è diretta a te Annalì
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  annali il Mer 23 Mag 2018, 19:02

Charade ha scritto:Guarda che il renzaccio faceva peggio ... Poi non stiamo a parlare del cucù di quello d'Arcore fatto alla Merkel ... noi italiani siamo mediamente così ... caciaroni e gafferogenesi ... 

  
Perché cosa faceva il "renzaccio"??? Si metteva le dita nel naso???  Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7487
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Azzurra il Mer 23 Mag 2018, 18:52

Tara ha scritto:
Fico con le mani in tasca durante l'Inno di Mameli a Palermo: pioggia di critiche sul presidente della Camera.
Questo pensava di essere al bar cn gli amici. 
Annamo bene...ma proprio bene. pirat
Embe' vogliamo o no rinnovarci pure nella etichetta?

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4738
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Charade il Mer 23 Mag 2018, 18:45

Guarda che il renzaccio faceva peggio ... Poi non stiamo a parlare del cucù di quello d'Arcore fatto alla Merkel ... noi italiani siamo mediamente così ... caciaroni e gafferogenesi ... 

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10137
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Tara il Mer 23 Mag 2018, 18:25


Fico con le mani in tasca durante l'Inno di Mameli a Palermo: pioggia di critiche sul presidente della Camera.
Questo pensava di essere al bar cn gli amici. 
Annamo bene...ma proprio bene. pirat

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6405
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Charade il Lun 21 Mag 2018, 19:16

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica > annali Aec-messaggio num#42915
(???) Inesperienza??? Uno dei 2"baldi" ha alle spalle grandi suggeritori, sbandieratori, banditori di grancassa nonché maestri : il Grillo, il Casaleggio e company tutta...
I suggeritori e la loro reale valenza li riconosci subito … Se dici che il baldo 'giovinotto' televisivo sia teleguidato anche quando parla in prima persona , allora non risulta … semmai ti concedo che lui ha ovviamente di suo e per convenienza politica segue le direttive dei due pupari -

Ciò che non convince purtroppo di questo movimento , a parte certe bestialità che non si possono proprio udire (scie chimiche , vaccini , complottismi vari , etc uffa bla ) è il loro esasperato grado di presunta purezza di cui si vogliono ammantare … Le regole di fondo o di inizio sono buone ( ma non perfette ) rispetto all'offerta partitica concorrente , ma gli manca però la coerenza spicciola a causa degli aggiustamenti nel tempo –

Il problema più grosso permane comunque la differenza tra democrazia diretta e partecipata e quella rappresentata-delegata (vecchio e nuovo) … Si parte dal presupposto sbagliatissimo, che l'ultimo degli elettori sia politicamente esperto quanto il presunto primo d'essi –

Idem per quell'altra forma di democrazia (indiretta) , che firma una cambiale in bianco a chi ti rappresenta – Occorrerebbe una oculata sapiente via di mezzo … ma tra le due a contendersi la palma del meno peggio , sarà comunque una bella lotta -

Il Salvini??? Un po' più smaliziato di suo... non dimenticare che la sua coalizione: La Lega, è stata al governo insieme al Cav. Berlusconi, quindi un po' di buona memoria dell'arte e della parte è già nel suo DNA...
A quei livelli , della malizia ne sei maestro fin dalla più tenera età … ma issa non è benché detto che sia associabile all'esperienza … anzi il malizioso potendo essere largamente pregiudizioso , non è che l'azzecchi automaticamente – Poi prima della nomina del felpa-dotato, il capo indiscusso era il Bossi coi suoi dilapidatori figlioli politicamente analfabeti – Lui ancora giovincello a quei tempi si limitava nei collettivi politici , a saltare cantando trucidi cori da stadio contro i tifosi partenopei – Un tranciante marchio indelebile -

Tu sempre con il Renzi, neh??? Come tutti o come tanti prima di lui, ha fatto del buono e del "meno" buono... tutto nella regola alla quale nessuno sfuggito...
Si okkay … ma allora con questa logica anche tutti i dittatori di ogni passata memoria se la scanserebbero … Casomai cominciamo a dire che bisogna tirar fuori il bilancino per vedere da che parte pende il piattino … Col tal corretto criterio , il pinocchietto pesato e giudicato , ha sfondato la stadera nel male poi dimostrato … addirittura fuori portata …

Buona scuola , buon governo , buon lavoro , buon tutto … già da questa malata propaganda autoreferenziale , ne capisci che di buono ci sarà stato solo il suo conto bancario a scapito del nostro o dei correntisti che anche a causa sua e della sua imboscata pupilla , si sono trovati delinquenzialmente truffati e decurtati … e vogliamo parlare dei cotanti genitori , rinviati a giudizio con accuse di emissione di fatture false più altre quisquilie forse insabbiate ?… Ovvio che le colpe di madri&padri non possono ricadere sui figlioli , ma se già loro non danno il buon esempio , allora il putejo per il suo complementare operato , se ne può affrancare ?... Uhmmm-
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10137
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Charade il Lun 21 Mag 2018, 19:11

Io invece vedo e prevedo una grande resistenza dei classici e famigerati poteri occulti che vorrebbero l'italico paese al volere del novello schiavismo : 2 punto zero --- 


nb., 
Anche se era in ballo da tempo , strano che qualche testa di tribunale ( il secondo potere dello stato ) si sia data da fare per riabilitare quella testa oscena dell'ex cavaliere ... una solita burattinata di regime così come dicevano le glp-band ... 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10137
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  annali il Lun 21 Mag 2018, 13:48

"...Mah...vedremo cosa salta fuori da tutto questo."


Vedo e prevedo che il Presidente Mattarella boccerà gran parte del contenuto nel "contratto di Governo"  Twisted Evil
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7487
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Fussi ca fussi la vota bona...

Messaggio  Tara il Lun 21 Mag 2018, 13:05

POLITICA

Governo, nel pomeriggio Salvini e Di Maio da MattarellaÈ il giorno della verità per Lega e Cinque Stelle, che nel pomeriggio saliranno al Quirinale per incontrare il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, e presentare il contratto di governo siglato da Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Mattarella ha convocati i Cinque Stelle alle 17.30, la Lega alle 18. I due leader indicheranno anche il nome del candidato premier che dovrà guidare il nuovo esecutivo. Per l'incarico del presidente del Consiglio si fa strada l’ipotesi di Giuseppe Conte, 54enne ordinario di Diritto Privato. Ieri, ai gazebo della Lega, il 91 per cento ha votato “sì” al contratto di governo. Secondo le indiscrezioni a Luigi Di Maio andrà il Ministero dello Sviluppo Economico e Lavoro a Salvini quello dell’Interno.
Mah...vedremo cosa salta fuori da tutto questo. 
Aspettiamo il pomeriggio  per sapere come la pensa Mattarella. .. drunken

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6405
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  annali il Dom 20 Mag 2018, 16:50

Teti ha scritto:@ Charade: Tuttavia , pregiudicarli come si sta facendo ora in maniera obbrobriosa 'nze po' vedè - 

Infatti fanno a gara nel cercare di demolirli...ora anche se il mio bagaglio politichese sia alquanto deficitario penso: mettiamoli alla prova e poi potremo giudicarli, se quelli affidabili,preparati hanno ridotto il paese così ..di peggio cosa ci potremmo aspettare? 

Cara Teti...il mio "bagaglio politichese" non è di molto superiore al tuo, però, alla luce del mio "non buonismo" riesco a capire che si accettasse di far partire un governo così come partorito dal "contratto" subiremmo una bancarotta di quelle che ci affosserebbe per i decenni a venire...
Tu dici :metterli alla prova??? Ma guarda che non stanno mica giocando al Monopoli... 
"...di peggio cosa ci potremmo aspettare?"


Mah, non so... io sempre aspettato e sperato a soluzioni ragionevoli e attuabili...
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7487
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  annali il Ven 18 Mag 2018, 20:09

CHARADE:... è evidente che i 2 baldi 'giovinotti' , peccano ovviamente d'inesperienza..." 


(???) Inesperienza??? Uno dei 2"baldi" ha alle spalle grandi suggeritori, sbandieratori, banditori di grancassa nonché maestri : il Grillo, il Casaleggio e company tutta...

Il Salvini??? Un po' più smaliziato di suo... non dimenticare che la sua coalizione: La Lega, è stata al governo insieme al Cav. Berlusconi, quindi un po' di buona memoria dell'arte e della parte è già nel suo DNA...

Tu sempre con il Renzi, neh??? Come tutti o come tanti prima di lui, ha fatto del buono e del "meno" buono... tutto nella regola alla quale nessuno sfuggito... Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7487
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Charade il Ven 18 Mag 2018, 19:44

... è evidente che i 2 baldi 'giovinotti' , peccano ovviamente d'inesperienza e purtroppo per il 5s anche di tracotanza , del tutto simile a quella del pinocchio fiorentino o di chi ebbro di potere perde inevitabilmente il lume della lumera ... almeno fino a quando non si riesca a stabilire una norma di risarcimento danni che nessun di loro politici mai paga , soprattutto quelli reputati “esperti” che ovviamente sono stati "scientificamente" peggio ... Non ci resta che aspettare luned' pv., per la bozza del contrattino che sarà di sicuro salatino , le anticipazioni che girano adesso tra i giornalai che si spacciano per giornalisti ( sappiamo già ) lasciano il tempo che trovano … 


Tuttavia non c'è dubbio che il reddito di cittadinanza è un grosso evidente errore … Idem la flat tax che se non ben calibrata secondo la regola aurea della proporzionalità e del vincolo di reinvestimento per le proprietà industriali,, allora offrirà più di ogni occasione agli imprenditori mariuoli di fare maggior profitto … Il resto è solo acqua di rose , sempre che si decidano a sbocciare …  
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10137
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  annali il Ven 18 Mag 2018, 19:29

TETI:...Infatti fanno a gara nel cercare di demolirli"...


Non ti preoccupare che a demolirsi alla fine  ce la fanno anche da soli... O credi davvero che faranno partire non un governo, ma la vidima di un contratto, visto che trattano il Paese nostro come sia un'azienda loro??? E poi via, il tentennar per la scelta del presidente del consiglio è tutta una buffonata: nessuno dei due vorrebbe rinunciare a essere il "prescelto"...

Così, davvero vorrebbero partire??? In tandem: un po' pedali tu e un po' pedalo io... Laughing
  
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7487
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Teti il Ven 18 Mag 2018, 18:56

@ Charade: Tuttavia , pregiudicarli come si sta facendo ora in maniera obbrobriosa 'nze po' vedè - 

Infatti fanno a gara nel cercare di demolirli...ora anche se il mio bagaglio politichese sia alquanto deficitario penso: mettiamoli alla prova e poi potremo giudicarli, se quelli affidabili,preparati hanno ridotto il paese così ..di peggio cosa ci potremmo aspettare? 
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2192
Data d'iscrizione : 12.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Charade il Gio 17 Mag 2018, 19:22

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica > annali Oggi alle 15:22 Aec-messaggio num#42870
% Domandiamoci il perché…
Più del perché , domandiamoci del : ma come ?...
Ovvero ma come fanno i politicanti di mestiere , veri cultori del sotterfugio a credere che non tutti capiscano... Queste sono le classiche 'anticipazioni' smentibili o sempre aggiustabili , date in pasto ai giornalai gossippari , solo per saggiare il terreno ed aggiustare magari il tiro …


Ovviamente anche per quest'ultimi avventurieri delle politiche nostrane , nulla a che dire per ora … se si sono fatti i conti giusti , allora avranno trovato come far stare in piedi l'ovetto di Colombo , altrimenti saranno tasse acide o basiche per tutte le già provate famiglie italiche … Tuttavia , pregiudicarli come si sta facendo ora in maniera obbrobriosa 'nze po' vedè -

ps.,
Green , correggi per corretta dizione , se puoi/vuoi il passaggio tecnico , circa il debito pubblico che non si può ne comprare ne finanziare ma solo diminuire o subire ; isso è solo un'endemica anomalia , rispetto al bilancio tra le spese statali ed appunto il finanziamento in fiducia coi propri titoli - cyclops
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10137
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Charade il Gio 17 Mag 2018, 18:45

si … l'ex cavaliere delinquente , pensa solo a se stesso , 'dimenticando' che era lo stesso trattamento riservato a suo tempo a lui medesimo, mentre se capita al suo avversario politico allora è tutto giusto tutto bello … ipocrita! … 


 L'ipocrisia , di fatto è lo 'sport' più in voga di un tipico politicante che si sublima nel : lo vuole la gggente , me lo dice la gggente … etc .gggente , bla-bla... cioè un florilegio di 'altruisti' commoventi che vogliono convincerci che lo fanno solo per noi e non per i loro sporchi interessi -
Il bello della storia è che sempre si ripete … questo ne è indice appunto dell'intelligenza predittiva dell'elettorato attento -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10137
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  annali il Gio 17 Mag 2018, 15:22

Tara:“Berlusconi e lo spread: nel 2011 colpo di Stato contro di lui, oggi “voglia di aiutare l’Italia. Ue si preoccupa per noi”
Bhe ,il cavaliere non ha mica torto. .in effetti lo spread all'epoca è  andato su per colpa di una campagna  denigratoria verso quel governo  che era in carica è  la sua persona. “
E oggi sta succedendo la stessa cosa…


Domandiamoci il perché…
La scena politica complicata cui stiamo assistendo ha sicuramente le sue conseguenze, tra queste anche le varie richieste e pressioni che arrivano dall'Europa, come l'esortazione a non uscire dall'Euro.
Nella giornata di martedì scorso  era circolata la bozza del contratto del cambiamento, di quello che dovrebbe essere il nuovo governo giallo-verde italiano. In questo contratto era riportata anche la possibilità di uscita dall'Euro, che anche fosse solo una supposizione, che potesse esistere tale pensiero ha provocato l'aumento dello spread italiano, per la possibile incapacità italiana di rimborsare i propri creditori.
Ogni nazione che ha bisogno di denaro può chiedere il prestito attraverso i propri titoli di stato. I titoli di stato sono le obbligazioni emesse periodicamente dal Ministero dell'Economia e delle Finanze per finanziare il proprio debito pubblico.
Finanziare la spesa, quindi, significa vendere i propri titoli a un costo con l'assicurazione di rimborsarli entro una certa data a chi li ha concessi.
Ma chi li compra? Molto spesso si tratta d’investimenti in vista della promessa di un rendimento con gli interessi, investimento che può essere affrontato da banche, fondi, risparmiatori grandi o piccoli e ogni cittadino che può investire nei titoli di stato attraverso il proprio conto corrente o la propria banca.
Si tratta, quindi, di un prestito con la previsione di una restituzione della cifra investita più un totale d’interessi come assicurazione, o come un vero e proprio incentivo in più per spingere chi può a investire: più lo spread dei titoli di stato è alto, più sarà alto l'interesse da rimborsare al creditore.
La Banca Centrale Europea è l'unica in grado, da sola, di modificare rendimenti e spread, probabilmente è stato grazie ad essa che i rendimenti dei titoli italiani si sono mantenuti bassi.

Salvini gode se lo spread sale... secondo lui è perché l'Europa ha paura del suo governo con il M5S... Dunque pensa di essere sulla strada giusta... Vedremo... Suspect
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7487
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Lo spread vola in alto.

Messaggio  Tara il Gio 17 Mag 2018, 08:58



Berlusconi e lo spread: nel 2011 colpo di Stato contro di lui, oggi “voglia di aiutare l’Italia. Ue si preoccupa per noi”
Bhe ,il cavaliere non ha mica torto. .in effetti lo spread all'epoca è  andato su per colpa di una campagna  denigratoria verso quel governo  che era in carica è  la sua persona. 
Tanto si è  fatto è  detto che alla fine ha dovuto dare le dimissioni. 
Siamo passati dalla padella alla brace..un governo tecnico cn monti ministro del consiglio che si è  preoccupato subito di parare il lato b alle banche. .è  da li si sono alternati vari ministri. .4 in tutto.
Mo c'è lo stesso problema  di alzata di spread..la UE ci impone le sue regole è  noi dobbiamo  ubbidire  come dei bravi soldatini.
Guai ad alzare la testa. .zitti è  muti ed eseguire quello che ci impongono dall alto.
Apposto semo.. drunken

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6405
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Charade il Mar 15 Mag 2018, 19:09

Purtroppo ogni "rivoluzione" , avrà pur sempre le sue magagne dissanguanti ... questo è principalmente il freno che mordono gli elettori "conservatori" , ovvero la paura di perdere il loro status attuale , in ragione delle evidenti energie occorrenti per adeguarsi ai nuovi status ... 
Il tanto meglio - tanto peggio , è più prerogativa delle menti giovani , anagrafiche o di fatto , quindi un altro scontro (tra ricchi e poveri) generazionale ... Lo stato sociale è ben al di là dell'essere garante di tutti ... occorrerebbe altro tipo di rivoluzione ... impraticabile dalle società attuali - 

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10137
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Fatta non fu!!

Messaggio  Tara il Mar 15 Mag 2018, 13:28




Governo, Ue: "Speriamo che l'Italia non cambi politica migratoria". Replica di Salvini

Le preoccupazioni di Bruxelles in vista di un esecutivo Lega-M5s: "Sui conti chiederemo rispetto degli impegni". Il Carroccio: "Ennesima interferenza, ora è il momento dei respingimenti".
Sarebbe ora di finirla con queste interferenze  da parte della Ue.
Si stanno ha preoccupà della politica migratoria è  nn si preoccupano di un' Europa allo sbando..
Questi si sono fatti i conti ha tavolino è  hanno deciso che noi semo la pattumiera  d'Italia. 
Farebbe bene il Salvini ha rispettare gli impegni che ha preso cn gli Italiani. ..perché è  arrivato il momento di sbattere i pugni sul tavolo cn la " Ue " è  decidere da noi quello che è  giusto per la nostra nazione.
Gli immigrati vanno rispediti al mittente...senza se è  senza ma.

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6405
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Charade il Ven 11 Mag 2018, 18:49

Speriamo che "fatta" non si riferisca all'Italia ... e speriamo altre sì che i conti elettorali del tutto simili agli 80 € di pinocchia memoria , questi due baldi giovinetti di belle speranze , se li siano saputi fare ... Di certo , io non nutro diffidenze preconcette come è in solito uso dei sinistri o di certi detrattori di ragion conservatori ( e nella statistica popolazione , si conduce sia l'elettorato anziano ) ... per cui i dissuasori economici già sappiamo chi siano (l'Europa del nord , tedeschi strozzini in testa ) , quindi speriamo in un vero governo di rottura e con la schiena dritta , poiché i bau-bau economici fanno paura solo ai bambini o agli stupidini …  
ps.,  
ecco qua un sinistro che ancora non si rende conto del danno economico e sociale che hanno fatto le sue politiche governative … e come lui chi lo ha ancora votato - 

Ahh , se mai ci fosse bisogno di altre conferme , sono state arrestate cellule terroristiche islamiche , finanziate proprio col traffico migrante fasullo - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10137
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Fatta fu !!!!!

Messaggio  Tara il Ven 11 Mag 2018, 17:58


Dalle ultime notizie sembra che i "due " siano arrivati ad un accordo. 
Mah. .booo. .chissà.

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6405
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  annali il Lun 07 Mag 2018, 19:50

Certo che di parlare se ne sta facendo tanto... da quel fatidico giorno del 4 marzo dove nessuna coalizione ha vinto ma stranamente nessuna sembra avere perso...
Questo è il punto (e accapo) in cui versa la situazione a tutt'oggi... 

 Salvini dice la sua… (con un cav. ossequiosamente silente e asservente)



E questo Di Maio:





Per finire in bellezza il reggente incaricato del PD onorevole Martina:



Una bella "terna"... tanto per gradire... Non c'è che dire: avanti popolo... OPS! 
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7487
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : L'arte della politica >

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 22 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 12 ... 22  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum