Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Pagina 26 di 30 Precedente  1 ... 14 ... 25, 26, 27, 28, 29, 30  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Charade il Ven 14 Feb 2014, 18:15

Si in effetti , sembra che tutti i problemi siano in queste sciocchezze , mentre ci sono le persone che si tolgono la vita e altre come gli arroganti Agnelli che prendono in giro chi non ha avuto una vita di giada come la sua  Evil or Very Mad 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10647
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Azzurra il Ven 14 Feb 2014, 17:53

In questo caso é cronachetta della politichetta della nostra italietta che cambia maschera ma non la faccia:

Maretta nella famiglia Renzi La moglie: "Rimango a Firenze"

ecchissenefregaaa...


(si può dire? altrimenti comunque lo penso)


bye

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  annali il Lun 10 Feb 2014, 14:00

Ohibò e arihoibò! Ora la corruzione entra anche dove ci si occupa di tecnologie spaziali? L'ASI (Agenzia spaziale italiana) poteva essere il nostro fiore all'occhiello, e invece non si salva proprio niente in questo mondo che sempre più si dimostra sballato.

DAL CORRIERE DELLA SERA:

"Il presidente dell’Agenzia spaziale italiana (Asi), ha messo il suo mandato a disposizione del ministro dell’Istruzione e della ricerca Maria Chiara Carrozza.Iinsieme ad altre sei persone, è indagato per le ipotesi di reato di corruzione e concussione in merito a presunte irregolarità di rapporti contrattuali che legano l’Asi e alcune società.Il ministro ha preso atto delle dimissioni, commentando: «Ha compiuto una scelta che consente di tutelare le prerogative dell’Agenzia da possibili ripercussioni, anche in vista degli importanti impegni internazionali del nostro Paese».
"il dirigente dell’Asi che ha denunciato il giro di tangenti, spiega le sue ragioni: a spingerlo a raccontare quanto stava avvenendo alla Procura di Roma, spiega, è stata una grande rabbia contro chi «tenta di sporcare» una realtà di eccellenza come quella dell’Agenzia spaziale italiana. «Nell’Asi - ha detto Borsa - operano professionisti di altissimo livello, che hanno reso possibile, nel nostro Paese, il raggiungimento di una qualificazione scientifica e industriale che ci vede ai primi posti al mondo».

Ehh! ci dobbiamo fare riconoscere pure nello spazio?  alien 


annali
Senior
Senior

Messaggi : 7688
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Charade il Dom 09 Feb 2014, 19:34

Dato il livello di energia usata e sfoggiata , saranno sicuramente le bande di giovinastri ubriachi ed annoiati del sabato sera - 

La domanda è ma dov'è il pattuglliamento costante ed attento del territorio da parte delle forze dell'ordine ?,,,  Forse troppe risorse sono impiegate per stare dietro a politici e politicanti ? 


Si spera che il pattugliamento lo si faccia a posteriori con telecamere di ripresa , sperabilmente presenti - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10647
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  annali il Dom 09 Feb 2014, 16:29


 
Vandalismo barbaro stanotte sul lungolago di Desenzano. (La mia bellissima cittadina lacustre!)
Divelto un segnale stradale nella zona della rotatoria di viale Gramsci, sradicato un tratto dell’impianto d’irrigazione dell’aiuola del lungolago, trascinata al centro della strada, impedendo il transito, una transenna usata per chiudere il lungolago nel fine settimana. Alcuni cestini dei rifiuti sono stati spostati in mezzo alla strada.
 
Le biciclette posteggiate nelle apposite rastrelliere nella zona del Porto vecchio, chiuse con catena, sono state rovesciate; una è stata gettata oltre la scogliera su una piazzola a lago.
Ma come si fa?  Quando viene a mancare il rispetto per la propria città, sembra che nulla più si opponga al decadimento dei valori di un'intera società.

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7688
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  annali il Gio 06 Feb 2014, 14:46

Vero, Tino. Non solo extracomunitari... Shocked 

Si dice, (l'ultimo Giorgio Napolitano nell'Aula dell'Europarlamento) che i sacrifici devono essere accompanati da politiche per la crescita, che aiutino la spesa pubblica per agganciare la ripresa. Ma quanto potremmo vivere solo di belle parole senza seguito di fatti concretizzanti in tal senso?  confused 

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7688
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  misterred il Gio 06 Feb 2014, 14:10

Purtroppo si, e a volte si vede gente che fruga nei cassonetti (di solito extracomunitari, ma non solo).
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  annali il Gio 06 Feb 2014, 13:21

IL PANIERE CAMBIA MA È  MEZZO VUOTO

Una volta, il”paniere Istat”, cioè la lista di beni che l’Istituto di statica osserva mese dopo mese per calcolare il tasso d’inflazione, era il simbolo di un Italia aperta a nuovi simboli, alla modernità.
L’edizione del “paniere 2014” lascia invero molto perplessi, non tanto per le voci nuove in entrata, ma per quelle in uscita. Ci dice che entrano le sigarette elettroniche e le cialde per il caffè, i tablet, le fotocamere più sofisticate, i cellulari di ultima generazione. Insomma l’Italia della crisi che si scopre più tecnologica, più ricercata nelle sue scelte alimentari, nel condensamento di una “fiera” dove lo “stretto necessario” contende con “l’assolutamente superfluo”.
Un paniere più realistico dovrebbe fotografare quello che gli italiani non comprano più, perché non se lo possono permettere.

Posto qui i vari articoli letti dai giornali:
L’UE lancia l’allarme:
Italia è il Paese peggiore per chi perde lavoro - La Commissione europea afferma infine che l'Italia è il Paese peggiore d'Europa per chi perde il lavoro: le possibilità di trovarne un altro entro un anno sono tra 14-15%, cioè le più basse di tutti i 28 Stati membri dell'Ue.
Codacons: "Pesi paniere sballati rispetto alla spesa reale" - "Quello che non va" nel paniere Istat per il rilevamento dell'inflazione è nei "pesi sballati rispetto alla spesa reale dei cittadini", che "possono falsare il calcolo del'inflazione per tutto l'anno, con ripercussioni sulla rivalutazione di pensioni e stipendi e sulla perdita del potere d'acquisto delle famiglie". E' la posizione del Codacons, che sulle modifiche del paniere introdotte rileva "entrate corrette", mentre "quello che invece non convince sono le uscite".

Sei italiani su dieci (59%) hanno mangiato, nell'ultimo anno, cibi scaduti. Lo afferma la Coldiretti sulla base di un sondaggio online condotto dal sito dell'organizzazione. Il 34% degli interpellati ha portato in tavola alimenti fino a sette giorni dopo la data di scadenza; il 15 per cento addirittura oltre un mese. I più temerari, pari all'8%, sono andati persino oltre tale limite.
''Si tratta di una tendenza preoccupante che - secondo la Coldiretti - conferma gli effetti negativi della crisi sulla qualità dell'alimentazione degli italiani che hanno dovuto tagliare la spesa, ridurre gli acquisti di alimenti indispensabili per la dieta e rivolgersi a prodotti low cost che non sempre offrono le stesse garanzie qualitative''.

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7688
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  annali il Sab 25 Gen 2014, 19:49

I MODELLI DI OGGI PER I NOSTRI BAMBINI SONO SEMPRE PIÙ DISNEYANI

L’ultimo in ordine di tempo, scoperto presso i nipotini: lui 11 anni, lei 13.
Erano in attesa di guardare in pay tv, la nuova puntata di Violetta. Io da nonna è evidente non ne ero a conoscenza di questa nuova “diva della Tv” dopo Hanna Montana, imitatissima da molte adolescenti.
Il nuovo personaggio di Violetta, creato dalla Disney, si è imposto all’attenzione non solo di adolescenti, anche di bimbe e bimbi in più tenera età, creando un fenomeno senza precedenti.
Bambine appena dodicenni già precocemente “adulte”, preoccupate della linea, dell’abbigliamento, della loro popolarità nella scuola e fuori dalla scuola. Assecondando pienamente il modello”Violetta”.
Avremo nel futuro bambine che maturate precocemente, saranno deluse, se non oppresse dalla realtà con le dinamiche della vita di tutti i giorni non fatta sempre, come da fantasia holliwudiana, di scenari immaginifici aleatori?
Al concerto della “diva” da quanto saputo, un biglietto d’ingresso si aggirava sui 200-300 euro! Genitori disposti a spendere simili cifre per portarvi i loro figli, magari beandosi molto più di loro per il fatto di essere presente all’ “evento mediatico di tale portata!!”

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7688
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Marò

Messaggio  misterred il Lun 13 Gen 2014, 23:57

Teti ha scritto:Per Tara,scusami ma ti devo correggere:
non sono stati tratti in inganno...è stato chiesto loro espressamente di andare in porto,il comando militare italiano non voleva ma dato che il comando della nave (privata) era dell'ufficiale civile...era lui preposto a dare gli ordini e ha dato il consenso.
In quanto al rientro dei marò in India ho letto che gli stessi sono voluti ritornare per onorare la parola data al governo indiano,non so se corrisponda al vero però l'hanno scritto.
Non ci sono dubbi sulla colpevolezza,certamente è stata un'azione dovuta ad un'errata visione della situazione,quindi definita "colposa",però c'è stata.
Da quanto letto (giornali e media) invece l'inganno c'è stato, perchè le autorità indiane avevano invitato il capitano della nave su cui erano a bordo i nostri marò a rientrare in porto solo per stendere il verbale dell'accaduto e il capitano ha acconsentito. Dopo l'entrata nel porto è scattato invece  l'arresto.
La nave era in acque internazionali fuori dalla giurisdizione indiana e come sia andata la vicenda ancora  è tutto da decifrare.
Tant'è che i marò sono stati accusati di atti di pirateria internazionale e affidati al NIA (il servizio indiano antiterrorismo) e ciò per mantenerli in India.
La vicenda ha molti lati oscuri, primo tra i quali la distruzione della barca dei pescatori (perchè?) che è stata oggetto degli spari (di chi?) e quindi la non più possibilità della perizia balistica sulla barca per individuare l'angolo di tiro che avrebbe potuto scagionare i nostri militari.
In quelle acque, poi, navigano anche piccole navi del Ceylon che sono in contrasto con le navi indiane per motivi di pesca.
Insomma, ci sono molti punti da chiarire, mentre per le autorità indiane sembra tutto già assodato.
Poi il solito tiramolla tra pena di morte si e pena di morte no.
Staremo a breve si dovrebbe sapere qualcosa.
Tino
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Azzurra il Lun 13 Gen 2014, 21:20

Ribadisco e confermo di non essermi documentata come te, Teti, riguardo ai nostri Marò.
Personalmente però trovo inadeguato dare giudizi di colpevolezza o innocenza, basandomi su notizie che mi sono giunte, magari distorte, magari amplificate, dai media: giornali, televisioni eccetera di parte e non.

L'unica cosa certa e per la quale punto il dito, certamente non contro loro due, é che i due uomini, dopo ben più di due anni!, stiano scontando una pena nelle galere indiane, senza che sia stata accertata la loro colpevolezza con un giudizio e senza che ancora siano stati sottoposti ad un processo, ad una sentenza!!
E che loro abbiano avuto senso civico, coraggio e lealtà da ritornare in India, dietro pressante richiesta del governo indiano, é un dato di fatto e tanto di cappello e che invece il governo italiano si sia dimostrato ancora una volta debole per interessi più o meno evidenti é altrettanto fuori di dubbio. L'avere pagato i 300.000 euro non é prova né ammissione di colpevolezza
Non aggiungo altro.
Ciao _


Ultima modifica di Azzurra il Lun 13 Gen 2014, 22:01, modificato 1 volta (Motivazione : ho modificato e aggiunto una frase)

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Azzurra il Lun 13 Gen 2014, 19:40

Ad ogni modo ci penserò meglio e più pacatamente e ne riparleremo  Smile

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Azzurra il Lun 13 Gen 2014, 19:38

Ciao Teti.
Non ho letto tutti quegli articoli ma ho conosciuto un po' la burocrazia e le assurdità e i contrasti dell'India, nonostante la gente sia bellissima ma difficile per noi da comprendere.

Comunque nessuna nazione avrebbe lasciato là, in quelle condizioni, con quelle aspettative dei propri militari, solo l'Italia.
Mi vergogno.

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Teti il Lun 13 Gen 2014, 19:15

Sì però che c'entra?
Scusate ragazzi ma anche quando un delinquente subisce un torto è un torto..oppure perchè è un malfattore se ne deve stare zitto e bono?
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2229
Data d'iscrizione : 12.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Teti il Lun 13 Gen 2014, 19:11

Per Tara,scusami ma ti devo correggere:
non sono stati tratti in inganno...è stato chiesto loro espressamente di andare in porto,il comando militare italiano non voleva ma dato che il comando della nave (privata) era dell'ufficiale civile...era lui preposto a dare gli ordini e ha dato il consenso.
In quanto al rientro dei marò in India ho letto che gli stessi sono voluti ritornare per onorare la parola data al governo indiano,non so se corrisponda al vero però l'hanno scritto.
Non ci sono dubbi sulla colpevolezza,certamente è stata un'azione dovuta ad un'errata visione della situazione,quindi definita "colposa",però c'è stata.
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2229
Data d'iscrizione : 12.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Charade il Lun 13 Gen 2014, 19:03

sanvass ha scritto:Non solo, ma aspira al seggio permanente all'Onu ........ % 

Finché non aboliscono la violazione sui diritti umani , / pena di morte e donne considerate come oggetto , con terribili storie di acidi gettati in viso o stupri di branco , questa nazione è destinata ad essere quella che è … Cultura poveraccia e peregrina ai margini della civiltà moderna -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10647
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Teti il Lun 13 Gen 2014, 19:01

Ho estrapolato queste informazioni dall'articolo scritto dal giornalista Matteo Miavaldi (sul sito Giap-WuMing foundation)residente a Bengasi,caporedattore per l'India del sito China Files,in merito alla questione delle "acque internazionali":
La squadra di investigazione speciale che si è occupata del caso, depositando l'elenco dei dati a comprova di quanto sostenuto,ha certificato che: i risultati dell'esame balistico dimostrano che i proiettili usati sono quelli in dotazione della marina militare italiana (per chi sosteneva il contrario),la posizione della petroliera italiana durante la sparatoria era a 20,5 miglia nautiche dalla costa del Kerala (dati recuperati dal GPS della petroliera stessa e dalle immagini satellitari),nella cosiddetta "zona contigua".Il diritto marittimo internazionale considera zona contigua il tratto di mare che si estende fino alle 24 miglia nautiche dalla costa,entro le quali è diritto di uno Stato far valere la propria giurisdizione.
Segue un'altra considerazione che incollo : secondo la legge italiana ed i suoi protocolli extraterritoriali, in accordo con le risoluzioni dell’Onu che regolano la lotta alla pirateria internazionale, i marò a bordo della Enrica Lexie devono essere considerati personale militare in servizio su territorio italiano (la petroliera batteva bandiera italiana) e dovrebbero godere quindi dell’immunità giurisdizionale nei confronti di altri Stati.
La legge indiana dice invece che qualsiasi crimine commesso contro un cittadino indiano su una nave indiana – come la St. Antony – deve essere giudicato in territorio indiano, anche qualora gli accusati si fossero trovati in acque internazionali.
A livello internazionale vige la Convention for the Suppression of Unlawful Acts Against the Safety of Maritime Navigation (SUA Convention), adottata dall’International Maritime Organization (Imo) nel 1988, che a seconda delle interpretazioni, indicano gli esperti, potrebbe dare ragione sia all’Italia sia all’India.
Si tratta quindi di capire non dove sia la verità,perchè l'ammissione dell'incidente fortuito e/o omicidio colposo c'è stata (avallata anche dai 300mila euro corrisposti alle famiglie delle vittime a titolo di "donazione")ma di chi ha il diritto di applicare le proprie leggi e quando l'ente preposto si pronuncerà il verdetto,positivo o negativo per gli italiani,non sarà mai una vittoria: forse una vittoria "giuridica" ma non umana perchè due vite sono state spezzate e altre due segnate per il resto dei loro giorni.
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2229
Data d'iscrizione : 12.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  misterred il Lun 13 Gen 2014, 13:50

Non solo, ma aspira al seggio permanente all'Onu e quale occasione migliore per manifestare intransigenza anche con un grande paese quale l'Italia? Pensano forse che aver puntati i riflettori del mondo su di loro e mettersi in mostra potrebbe risultare utile allo scopo (loro).
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Charade il Dom 12 Gen 2014, 19:05

Preoccupante storia poichè tipica storia italiana , e non solo per quello che non fa la politica italiana , ma anche per quella che fa la politica indiana che come tutte le politiche con la p minuscola gioca sporco ... 

Difatti è pura propaganda elettorale per accaparrare voti e consensi nazional-popolari ... 
Ad esempio nei paesi arabi , i leader in declino che vogliono aumentare i loro consensi , fanno campagne elettorali feroci contro i nemici di sempre...  In casa ns un giovane segretario Leghista  , per essere all'altezza del suo mentore è più estremista del medesimo ... 

Finite le elezioni o i traguardi elettorali , qui o altrove , tutto tornerà come prima ---  Sad 

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10647
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Tara il Sab 11 Gen 2014, 15:04

Dal momento che abbiamo dimostrato ambiamente che non abbiamo gli attributi per riportarci a casa i due marò..gli Indù ci giostrano come vogliono.
Grazie al governo italiano per averli rimandati in bocca al lupo...se quei due militari fossero stati..inglesi ..americani..sarebbero tornati a casa con le buone o con le cattive..cosa che noi non sappiamo fare.
La nave si trovava in acque internazionali..li hanno fatti entrare in porto con l'inganno..ammesso è concesso che siano colpevoli..devono essere giudicati da un tribunale italiano.
Dimenticavo.. che i rapporti diplomatici con gli indù non si possono interrompere..parola chiave ..Economia .


Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6802
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Azzurra il Sab 11 Gen 2014, 11:04

Ciao Tino,
naturalmente non dimentico... Finmeccanica e tutto il resto.
Interessi economici e politici gestiti da una classe politica che conosciamo e un'altra vergogna italiana, mio/tuo/nostro malgrado!

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  misterred il Sab 11 Gen 2014, 10:24

Azzurra, dimentichi che tra i due paesi intercorrono rapporti economici e quindi la politica..........................meglio non continuare.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

i nostri due Marò

Messaggio  Azzurra il Sab 11 Gen 2014, 09:27

Il commento lo faccio qui nella cronaca che non é rosa e spero non sarà nera, forse andrebbe in politica, quella con la "p" minuscola...

Notizia delle ultime ore: probabile pena di morte per i Marò Italiani che verrà valutata nell'arco di qualche giorno.
Pazzesco!
Dopo tanto tempo che la diplomazia italiana ha dato il peggio di sé,ancora non é dato di sapere della reale condotta dei militari però la possibilità che, nonostante le regolamentazioni internazionali in merito, un paese arrivi ad applicare la pena di morte in maniera arbitraria per un reato che non é stato chiarito, fa gridare alla vergogna per chi li ha abbandonati e per niente protetti.
Un governo serio avrebbe dovuto innanzi tutto accertare la legittimità della competenza territoriale dove é avvenuto il reato e non rispedire i propri soldati con troppa tranquilla lavata di mani in un paese dove vige la pena di morte.

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Mr Fehér il Ven 10 Gen 2014, 18:29

> Rimando la discussione , che spero sia partecipata nel service comm. tra tutti gli utenti >   study 

avatar
Mr Fehér
Admin
Admin

Messaggi : 2837
Data d'iscrizione : 22.11.12
Località : No space / no time

http://j-pheonix.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Teti il Ven 10 Gen 2014, 09:37

Annalì:non so se tra il legalizzare e il tassare ci sia una "o", io preferirei metterci una bella "e".
Mr.:  Embarassed  Embarassed  Embarassed hai ragione,scusa!
Quindi ho proprio sbagliato ad inserire un newtopic e dovevo scrivere di seguito agli altri post della cronaca?
Veramente c'avevo pensato però poi,considerando che in altre sezioni al titolo originario seguono tanti altri sottotitoli per ovviamente evidenziare l'argomento specifico,ho seguito lo stesso criterio:chi si pone in lettura ha la possibilità di rilevare l'argomento ed eventualmente intervenire senza dover scorrere paginate di post vari.
Come mi devo regolare per il futuro?
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2229
Data d'iscrizione : 12.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Le musa mancanti : Nera , rosa … trasparente : Cronache multicolori >

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 26 di 30 Precedente  1 ... 14 ... 25, 26, 27, 28, 29, 30  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum