LA SPIRALE NEL CUORE DI CENTAURO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LA SPIRALE NEL CUORE DI CENTAURO

Messaggio  annali il Dom 06 Ott 2013, 00:21


 
Centauro di nome e di fatto, sì, ma non come nella mitologia greca metà uomo e metà cavallo, bensì un cuore di galassia a spirale nel corpo di una galassia ellittica.
Agli infrarossi dei satelliti Herschel e KMM–Newton dell’ESA, la galassia  NCG 5128 si è presentata come un enorme agglomerato di stelle situato a 12 milioni di anni luce nella costellazione del Centauro, con al centro un supermassiccio buco nero.
Che questa galassia, scoperta nel 1847 da John Herschel, lo stesso che ha dato il nome al telescopio avesse una doppia natura lo avevano intuito da tempo, ma solo dal doppio esame dei due telescopi spaziali sono emersi i dettagli della struttura esterna di questo mostro del cielo.  Nelle immagini ottiche quella che appare come una galassia ellittica, nell’infrarosso rivela al suo interno una struttura a spirale simile alla Via Lattea, con intense nuove formazioni di stelle nelle zone centrali.
Nell’infrarosso sono rivelati anche le sommità dei getti energetici emessi dal buco nero posto in centro.
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum