ETTORE MAJORANA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ETTORE MAJORANA

Messaggio  annali il Ven 08 Nov 2013, 22:33


 
Ettore Majorana è il fisico catanese che scomparve nel nulla una sera del 27 marzo 1938, in occasione di un viaggio sul piroscafo che da Palermo lo avrebbe portato a Napoli.
Ma in quella città, Ettore Majorana, uno tra i più brillanti e promettenti collaboratori  di Enrico Fermi, non arrivò mai.
 
Il fisico, considerato un grande teorico, aveva già ipotizzato nel 1932, che in particolari condizioni i neutrini potessero assumere massa immaginaria, liberandosi così dai vincoli della relatività.
Nell’interpretazione del lavoro di Majorana, i neutrini potrebbero diventare tachioni se costretti ad attraversare un materiale molto denso.
 
Com’è avvenuto nel percorso tra Ginevra e l’Aquila, tutto sotterraneo.
 
Leonardo Sciascia, sul mistero che avvolge la scomparsa di Majorana, costruì uno dei suoi romanzi.
"La scomparsa di Majorana ", titolo del libro, uscì nel 1975, e in esso Sciascia sceglie la libertà di prestar fede all'ipotesi del ritiro, del silenzio da parte del giovane fisico, piuttosto che credere ad altre soluzioni, compresa quella ventilata del suicidio. Majorana, secondo lo scrittore, potrebbe aver calcolato la potenza dell'energia atomica qualche mese prima che l'avvenuta scissione dell'atomo fosse resa nota.  Il presagio di un orrore imminente potrebbe aver angosciato la sua coscienza in un conflitto interiore, inducendolo a scomparire. Pertanto, ipotizzò, la sua scomparsa non sarebbe stata altro che il rifiuto dello scienziato per il proseguo della messa in opera.

 
Nel mondo della fisica non si è mai smesso di indagare sulle teorie dei neutrini proposte da Majorana, precorritrici dei tempi a tal punto che solo oggi s’inizia a comprenderle. 
La particella dalle stranissime proprietà da lui descritta, capace di essere se stessa e contemporaneamente il suo opposto nell'antimateria, è chiamato dai fisici "neutrino di Majorana" ed è per scoprire il suo segreto, lo scopo degli esperimenti avviati nei Laboratori del Gran Sasso.



 

 
 
 
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7688
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum