Colorando coriandoli

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Tara il Dom 02 Mar 2014, 19:12

avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5742
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Tara il Dom 02 Mar 2014, 19:10

avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5742
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Tara il Ven 28 Feb 2014, 19:40

avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5742
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Charade il Ven 28 Feb 2014, 19:29

Ciao Taruzz , 



Siii , conzare , conciare , accomodare 


Io ho definito la mia ,,, ora toccherebbe a te / voi nel gioco prima voi e poi io ...  drunken 

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 8803
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Tara il Gio 27 Feb 2014, 19:14

     "Cunzare "( Condire)..
Tanto per essere chiari..mister Ch. Sleep
avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5742
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Charade il Gio 27 Feb 2014, 19:10

+Mrs Turquoise , chi concia chi ? ,,, Come fa a dire che non abbia risposto?

A sua citazione ( peraltro mia prima definizione nel forum controverso ) le ho risposto di conseguenza con il personaggio più attinente alla questione - 

Per non dare adito ad ulteriore suo rimbalzamento , definisco contestualmente :

Mr Ch_ lei usa cambiare spesso maschera ?
+Si e no , ovvero , ammesso che tutti indossiamo la ns propria maschera , poi dobbiamo fare i conti con ciò che vedono comunque gli “altri” ,,, in ogni modo , ciò non toglie il principio base per cui maschera o non maschera , essa deve sempre essere coerente con se stessa , altrimenti il principio d'identità va per strade frequentate da peripatetiche Smile

Oppure.. era solo una riflessione..la sua..?
Si entrambe le cose - che differenza fa? 

Bounce e rebound

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 8803
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Azzurra il Gio 27 Feb 2014, 17:32

E' un atto di coraggio indossare una o più maschere per accettare se stessi e riuscire a comunicare con gli altri?
Questa per me é schiavitù.
Sarebbe sufficiente riconoscere di avere - noi tutti -  molteplici sfacettature, vale a dire tanti frammenti e non un'unica identità...riflesse.

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Azzurra il Gio 27 Feb 2014, 16:34

..e perché mai metterci una maschera, inutile e non serve né a noi né agli altri, in quanto già
ciò che vediamo di noi non é che la nostra immagine riflessa ed é diversa dall'immagine
che ognuno degli altri percepisce di noi e ugualmente noi di loro.


« Preferii restare pazzo e vivere con la più lucida coscienza la mia pazzia [...] questo che è per me la caricatura, evidente e volontaria, di quest'altra mascherata, continua, d'ogni minuto, di cui siamo i pagliacci involontarii quando senza saperlo ci mascheriamo di ciò che ci par d'essere [...] Sono guarito, signori: perché so perfettamente di fare il pazzo, qua; e lo faccio, quieto! - Il guajo è per voi che la vivete agitatamente, senza saperla e senza vederla la vostra pazzia. [...] La mia vita è questa! Non è la vostra! – La vostra, in cui siete invecchiati, io non l’ho vissuta! »
(Enrico IV, atto terzo)

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4372
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Tara il Gio 27 Feb 2014, 11:10

Mr_Ch_ lei,  non ha risposto alle mie domande..
Li ha "cunzate"a suo piacere..poi, le ha rivolte a noi..ah ah..eh eh..non si fa mica accussi.
E quindi saltellado saltellando..le rispedisco al mittente..oh yesssssss
 bom
avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5742
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Tara il Mer 26 Feb 2014, 19:45

Charade..uno,nesuno e centomila... pirat 
avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5742
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Charade il Mer 26 Feb 2014, 19:35

Tara ha scritto:Come sarebbe il mondo senza i colori ?
Mr Ch_ lei usa cambiare spesso maschera ? Oppure.. era solo una riflessione..la sua..?
Mizzica..stasira uso il .."Lei "..
Dica dica.... Question 

+ Bella domanda nevvero; anche Vitangelo Moscarda , che ebbi a citare qualche tempo fa , si pose la questione , se avesse o no una maschera ,,, per poi scoprire che se anche ne avesse avuto una , gli “altri”, ne avrebbero comunque percepita un'altra loro , tante quante sono le menti che lo potevano incontrare ,,, e quindi di rimbalzo la domanda a voi tutti , cioè gli “altri” : per quel che si “vede” come mi vedete , come vedete gli altri , come vi vedete voi stessi/e?,,, Dite , dite …






avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 8803
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Tara il Mer 26 Feb 2014, 18:25

Un saluto, a tutti voi;
dite un po’ chi siamo noi?
Ci guardate e poi ridete?
Oh! mai più ci conoscete!
Noi scherziam senza far male,
Viva, viva il Carnevale!
Siamo vispe mascherine,
Arlecchini e Colombine,
diavolini, follettini,
marinai
bei ciociari
commarelle
vecchierelle:
noi scherziam senza far male,
viva, viva il Carnevale!
Vi doniamo un bel confetto,
uno scherzo, un sorrisetto;
poi balliamo
poi scappiamo.
Voi chiedete:
Ma chi siete?
Su pensate,
indovinate.
Siamo vispe mascherine,
Arlecchini e Colombine,
diavolini, follettini,
marinai
bei ciociari
commarelle
vecchierelle:
noi scherziam senza far male,
viva, viva il Carnevale!
  <<<<<La canzone delle mascherine><<<<<<
avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5742
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Tara il Mer 26 Feb 2014, 17:42

Come sarebbe il mondo senza i colori ?
Mr Ch_ lei usa cambiare spesso maschera ? Oppure.. era solo una riflessione..la sua..?
Mizzica..stasira uso il .."Lei "..
Dica dica.... Question 


avatar
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 5742
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Charade il Mar 25 Feb 2014, 19:42

Colorando i colori , scopro sempre mille e mille sfumature ,,, potrei dire si questo è il bello della vita o il sale delle pietanze vitali ,,, eppure quanto è difficile avere e possedere un coerente colore o una maschera che se la vuoi tenere , che almeno sia sempre la stessa ,,, 

Con questo estemporaneo coriandolo , stasera esco da qui ,,,  a demain madame et monsieur - 




avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 8803
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Teti il Mar 10 Dic 2013, 17:18

Mia moglie Vera mi dice: «Sulle strade francesi ogni cinquanta minuti muore un uomo. Guardali, tutti questi pazzi che corrono accanto a noi. Sono gli stessi che sanno essere così straordinariamente prudenti quando sotto i loro occhi viene scippata una vecchietta. Com'è possibile che quando guidano non abbiano paura?». Che cosa rispondere ? Questo, forse: che l'uomo curvo sulla motocicletta è tutto concentrato sull'attimo presente del suo volo; egli si aggrappa a un frammento di tempo scisso dal passato come dal futuro; si è sottratto alla continuità del tempo; è fuori del tempo – in altre parole, è in uno stato di estasi: in tale stato non sa niente né della sua età, né di sua moglie, né dei suoi figli, né dei suoi guai, e di conseguenza non ha paura, poiché l'origine della paura è nel futuro, e chi si è affrancato dal futuro non ha più nulla da temere
-Milan Kundera-
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2041
Data d'iscrizione : 12.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Teti il Dom 01 Dic 2013, 19:05

 









Re: *** Sperem *** 3th sezione _
  Teti il Gio Nov 21, 2013 10:23 am

Tanto tempo fa i colori fecero una lite furibonda.Tutti si proclamavano il migliore in assoluto, il più importante, il più utile, il favorito.Il VERDE disse: " Chiaramente sono io il più importante.Io sono il segno della vita e della speranza.Io sono stato scelto dall'erba, dagli alberi, dalle piante.Senza di me tutti gli animali morirebbero.Guardatevi intorno nella campagna e vedrete che io sono in maggioranza..."Il BLU lo interruppe: "Tu pensi solo alla terra, ma non consideri il cielo ed il mare!!E' l'acqua la base della vita che viene giù dalle nuvole nel profondo del mare.Il cielo dà spazio, pace e serenità. Senza di me voi non sareste niente..." Il GIALLO rilanciò: "Voi siete tutti così seri! Io porto sorriso, gioia e caldo nel mondo. Il sole è giallo, la luna è gialla, le stelle sono gialle. Quando fioriscono i girasoli, il mondo intero sembra sorridere. Senza di me non ci sarebbe allegria..." L'ARANCIONE si fece largo: " Io sono il colore della salute e della forza.Posso essere scarso, ma prezioso perché io servo per il bisogno della vita umana. Io porto con me le più importanti vitamine. Pensate alle carote, zucche, arance, mango e papaia. Io non sono presente tutto il tempo, ma quando riempio il cielo nell'alba e nel tramonto,la mia bellezza è così impressionante che nessuno pensa più ad uno solo di voi..." Il ROSSO poco distante urlò: "Io sono il re di tutti voi.Io sono il colore del sangue ed il sangue è vita, è il colore del pericolo e del coraggio. Io sono pronto a combattere per una causa, io metto il fuoco nel sangue,senza di me la terra sarebbe vuota come la luna.Io sono il colore della passione, dell'amore, la rosa rossa, il papavero.."Il PORPORA si alzò in tutta la sua altezza. Era molto alto e parlò con voce in pompa magna: " Io sono il colore dei regnanti e del potere. Re, capi e prelati hanno sempre scelto me perché sono il segno dell'autorità e della sapienza. Le persone non domandano... a me essi ascoltano ed obbediscono!..." Infine parlò l'INDACO molto serenamente, ma con determinazione:" Pensate a me, io sono il colore del silenzio, voi difficilmente mi notate, ma senza di me diventate tutti superficiali. Io rappresento il
pensiero e la riflessione, il crepuscolo e le acque profonde... Voi tutti avete bisogno di me per bilanciare e contrastare, per pregare ed inneggiare alla pace..."E così i colori continuarono a discutere ognuno convinto di essere superiore agli altri.Litigarono sempre più violentemente senza sentire ragioni. Improvvisamente un lampo squarciò il cielo seguito da un rumore fortissimo. Il tuono e la pioggia che seguì violenta li impaurì a tal punto che si strinsero tutti insieme per confortarsi... Nel mezzo del clamore la PIOGGIA iniziò a parlare:" Voi sciocchi colori litigate tra di voi e ognuno cerca di dominare gli altri...Non sapete che ognuno di voi è stato fatto per un preciso scopo unico e differente? Tenetevi per mano e venite con me" Dopo che ebbero fatto pace, essi si presero tutti per mano. La PIOGGIA continuò: "D'ora in poi, quando pioverà ognuno di voi si distenderà attraverso il cielo in un grande arco di colori per ricordare che voi vivete tutti in pace. L'arcobaleno è un segno di speranza e di Pace per il Domani.....
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2041
Data d'iscrizione : 12.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Colorando coriandoli

Messaggio  Teti il Dom 01 Dic 2013, 18:59

La personalità secondo i colori
Coloro che amano il Bianco hanno una spiccata propensione al fatalismo, ma al contempo esprimono una certa dose di creatività e immaginazione. Chi preferisce il Bianco è costantemente spinto a ricercare il cambiamento e per questo che qualsiasi nuova situazione che la vita gli offre gli sono un forte stimolo per vivere secondo le sue inclinazioni e aspettative. È colmo di fiducia anche nel futuro ma potrebbe cadere nella facile illusione tanto da peccare di ingenuità in vari momenti della sua vita.

Il colore verde simboleggia la perseveranza e la conoscenza superiore, emana senso di equilibrio, compassione e armonia; trasmette amore per tutto ciò che riguarda il regno naturale favorendo il giusto contatto con le leggi della natura e con il rispetto delle tradizioni. Oltre ad avere un effetto calmante, il colore verde infonde senso di giustizia e grandezza d’animo oltre a conferire tenacia e perseveranza nel seguire i propri progetti. Di contro, il verde crea una sorta di resistenza ai cambiamenti. Risultato della combinazione dei colori blu e giallo il verde rappresenta anche la tenzione, risultato del senso di quiete emanata dal blu e dell’energia infusa dal giallo. Il colore verde inoltre, rappresenta l’energia accumulata non esternata portando, sovente, ad un eccessivo autocontrollo e bisogno di dominare sia le persone che gli eventi.
.
Chi ama l'azzurro tende ad avere un comportamento armonioso verso l’ambiente e le persone che lo circondano. Anche se difficilmente rimane pienamente soddisfatto del mondo in cui vive ha comunque una piena fiducia nelle proprie capacità e attraverso l’espressione artistica e psichica trova pieno appagamento. Molto abile a far tesoro delle proprie esperienze, chi si avvicina all’azzurro ha un’innata capacità di riflessione che si manifesta sia prima che dopo una sua azione. Ha un'istintiva attitudine a stringere legami molto profondi con le persone che ama facendosi coinvolgere molto frequentemente nella sfera psichica che non in quella fisica.
Simbolo della capacità di dare e riceve amore, il colore rosa conferisce passione e vitalità nell’amore per altri e per se stessi. Ha la funzione di aumentare l’intuito nelle donne e aiutano a mettere gli uomini in condizioni di capire al meglio le donne. La caratteristica principale del colore rosa è quella alleggerire la mente e di fugare pensieri negativi che vi si possono annidare. Ma questo colore, simboleggia anche la capacità di aprirsi verso il prossimo in un continuo ed equilibrato scambio tra il dare e il ricevere. Infonde inoltre la capacità del perdono ed esprime il reciproco bisogno di dare e riceve tenerezza.
Il colore rosso è simbolo il simbolo del sangue e dell’energia vitale sia mentale che fisica. L’uso di questo colore aiuta a combattre le energie passive infondendo una straordinaria forza sia psichica e che motoria. Il rosso simboleggia l’estroversione e la forza di volontà. Influendo sul battito cardiaco  e sulla pressione sangiugna stimola il nostro corpo accelerando i ritmi vitali, è quindi sinonimo di forte passionalità, di grande personalità e di fiducia in se stessi. Inoltre, il colore rosso stimola la creatività e aumenta le capacità di autoconservazione.
Chi preferisce il rosso ha voglia di vincere e brama a posti di potere. E’ una persona con grande energia che ama agire e mettersi sempre in competizione con il prossimo e, soprattutto, con se stesso. Ha un carattere audace e desidera sempre colpire l’attenzione degli altri. I maggiori difetti di chi predilige questo colore sono la presunzione, l’irascibilità e l’irrequietezza.
Il colore arancione è simbolo di armonia interiore, di creatività artistica e sessuale, di fiducia in se stessi e negli altri. L’arancione inoltre simboleggia la comprensione, la saggezza, l’equilibrio e l’ambizione. Questo colore, spesso associato alla salute del nostro corpo, agisce sulla nostra vitalità e su tutto ciò che concerne l’assorbimento di ciò che si mangia. Libera inoltre da sintomi depressivi aumentando la capacità di reagire alle avversità della vita in maniera più reattiva, veloce ed efficace. Simbolo per eccellenza della fertilità, il colore arancione stimola la circolazione del sangue e da vitalità agli organi sessuali, sia maschili che femminili, favorendo la fecondità.
Da un punto di vista psicologico chi predilige l’arancione manifesta un'evidente vitalità ed energia. La preferenza per questo colore quindi, rende questa tipo di persone capaci di imprese fuori dal comune; imprese, comunque, prese con serenità e saggezza. Chi ama l’arancione è anche una persona tendenzialmente ottimista e consapevole delle proprie capacità tanto da ottenere una grande, ma senza alcuna presunzione, fiducia in se stessi. Esprime il suo amore con gioia e coinvolgimento e generalmente riesce a trovarsi in perfetta armonia con tutto ciò che la circonda.
Collocato tra l’Azzurro e il Viola nello spettro luminoso il colore Indaco è simbolo di spiritualità e risveglio interiore. l’Indaco agisce sui nostri sensi aumentando il tono dell’uomore in caso di malinconia o di leggeri stati depressivi. Il colore Indaco, inoltre, ha un forte potere rilassante e aiuta nelle pratiche meditative. La persona che predilige l’Indaco tende a elevarsi e a guardare con occhio critico la realtà che la circonda. Questa tendenza fa in modo che la stessa realtà venga meglio compresa per ottenere così un appagamento interiore che il mondo esteriore nega all’individuo. Alla continua ricerca di armonia e affinità con le persone che lo circondano, chi ama l’Indaco può subire dei repentini attacchi di malinconia dalla quale esce attraverso captando dal mondo esterno emozioni e segnali positivi.

È il simbolo della calma, della tranquillità e dell’equilibrio. Il colore Blu ha la capacità di generare un senso di rilassamento che regala equilibrio nella sfera emotiva. Dona maggiore sensibilità portando l’individuo ad essere più vulnerabile ad eventuali “attacchi” esterni. Il colore Blu ha la facoltà di stabilizzare la frequenza del battito cardiaco e di tenere sotto controllo la pressione. Tutto ciò produce distensione per il corpo e tende ad allontanare il senso di ansia.Coloro che prediligono il colore Blu sono persone caratterizzate da sentimenti profondi ed intensi, sono sereni e tranquilli e con una spiccata capacità di trovare il proprio equilibrio interiore. Sono individui che fanno dei propri ideali la loro arma vincente così da ottenere una certa stabilità dovuta anche all’attaccamento alle tradizioni. In linea generale la persona che ama il colore Blu rifugge dalle situazioni e dagli ambienti eccessivamente caotici ed evita le persone irascibili e litigiose.
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2041
Data d'iscrizione : 12.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Colorando coriandoli

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum