> Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno :

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: > Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno :

Messaggio  principessa il Mer 13 Nov 2013, 21:39

10 motivi per credere nella Bibbia

5. La sua unità
40 scrittori diversi scrissero i libri della Bibbia in un periodo di circa 1.600 anni. 400 anni di silenzio separano i libri dell'Antico Testamento da quelli del Nuovo Testamento. Eppure, da Genesi ad Apocalisse, tutti gli scrittori e tutti i libri raccontano un'unica storia, che man mano si sviluppa. Insieme, danno rispose coerenti alle domande più importanti che possiamo porre: Perché ci siamo? Come possiamo affrontare le nostre paure? Come possiamo vivere in pace con gli altri? Come possiamo alzarci sopra le nostre circostanze e tenere viva la speranza? Come possiamo fare pace con il nostro Creatore? Le risposte costanti della Bibbia a queste domande dimostrano che le Scritture non sono molti libri, ma uno solo.
(Fonte: La Parola)
avatar
principessa

Messaggi : 459
Data d'iscrizione : 09.10.13
Età : 63
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

Re: > Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno :

Messaggio  principessa il Mar 12 Nov 2013, 17:43

10 motivi per credere nella Bibbia

4. I suoi miracoli
L'esodo di Israele dall'Egitto dà una base storica per credere che Dio abbia rivelato sé stesso a Israele. Se il mar Rosso non fosse diviso come Mosè disse che era successo, l'Antico Testamento perderebbe la sua autorità di parlare da parte di Dio. Il Nuovo Testamento dipende ugualmente sui miracoli. Se Gesù non fosse risorto dai morti, l'apostolo Paolo ammise che la fede cristiana sarebbe stata costruita su una bugia (1Corinzi 15:14-17). Per dimostrare la sua credibilità, il Nuovo Testamento nominò i suoi testimoni, e fece così in un periodo che rendeva possibile il controllo di queste affermazioni (1Corinzi 15:1-8 ). Molti dei testimoni furono martirizzati, non per convinzioni astratti di moralità o di spiritualità, ma per la loro affermazione che Gesù era risorto dai morti. Mentre il martirio non è insolito, quello che è importante è la base di quello per cui queste persone diedero la propria vita. Molti muoiono per quello che credono di essere la verità. Ma persone non muoiono per quello che sanno di essere una bugia.
(Fonte: La Parola)


Ultima modifica di principessa il Mer 13 Nov 2013, 20:11, modificato 2 volte
avatar
principessa

Messaggi : 459
Data d'iscrizione : 09.10.13
Età : 63
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

Re: > Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno :

Messaggio  principessa il Lun 11 Nov 2013, 17:48

10 motivi per credere nella Bibbia

3. Le sue affermazioni su sé stessa
È importante sapere quello che la Bibbia dice di sé stessa. Se gli autori delle Scritture non hanno creduto di parlare per Dio, sarebbe presuntuoso da parte nostra credere così di loro. Avremmo anche un problema diverso. Avremmo una raccolta di misteri non risolti, inclusi in una letteratura storica e etica, ma non avremmo un libro che ha ispirato la costruzioni di migliaia di chiese e di sinagoghe in tutto il mondo. Una Bibbia che non affermasse di parlare per Dio non potrebbe essere il fondamento della fede di miriadi di Cristiani e Giudei (2Pietro 1:16-21). Ma con molta evidenza e tanti argomenti, gli scrittori della Bibbia affermavano di essere stati ispirati da Dio. Siccome milioni hanno affidato il loro presente e il loro futuro a queste affermazioni, la Bibbia non può essere una 'buon libro' se i suoi scrittori hanno sempre mentito sulla fonte delle loro informazioni e ingannato i loro lettori.

(fonte: La Parola)
avatar
principessa

Messaggi : 459
Data d'iscrizione : 09.10.13
Età : 63
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.

Messaggio  principessa il Dom 10 Nov 2013, 18:47

10 motivi per credere nella Bibbia

2. La sua preservazione

Mentre lo stato moderno di Israele nasceva dopo migliaia di anni di dispersione, un pastore beduino scoprì uno dei tesori archeologici più importanti. In una grotta nella parte nord-occidentale del mar Morto, un vaso rotto rese documenti che erano rimasti nascosti per due millenni. Altre scoperte produssero manoscritti che risalivano a 1.000 anni prima delle copie che erano le più vecchie conosciute in precedenza. Uno dei più importanti era una copia di Isaia. Rivelò un documento che è in pratica uguale al libro di Isaia che appare nelle nostre Bibbie. I rotoli del mar Morto screditarono le affermazioni di quelli che credevano che la Bibbia originale era stata persa e manomessa.
avatar
principessa

Messaggi : 459
Data d'iscrizione : 09.10.13
Età : 63
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.

Messaggio  principessa il Sab 09 Nov 2013, 23:01

10 motivi per credere nella Bibbia

1. La sua onestà
La Bibbia è molto onesta. Parla di Giacobbe, il padre del suo "popolo scelto", come ingannatore. Descrive Mosè, che ha dato la legge, come un leader riluttante e insicuro di sé, e che, nel suo primo tentativo di aiutare il suo popolo, uccise un uomo e poi fuggì nel deserto. Racconta di Davide, non solo come re, generale e leader spirituale di Israele, ma anche come uno che ha preso la moglie di un altro e poi, per coprire il suo peccato, cospirò per far uccidere il marito. Ad un punto, le Scritture accusano il popolo di Dio, la nazione di Israele, di essere così malvagio che Sodoma e Gomorra sono bravi in confronto (Ezechiele 16:46-52). La Bibbia rappresenta la natura umana come ostile a Dio. Predice un futuro pieno di guai. Insegna che la via al cielo è stretta e che la via per l'inferno è larga. Le Scritture chiaramente non sono state scritte per quelli che vogliono risposte semplici, o un punto di vista facile e ottimista della religione e della natura umana. (Continua)
avatar
principessa

Messaggi : 459
Data d'iscrizione : 09.10.13
Età : 63
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

E l'estate se ne va e fra un anno ritornerà Messaggio Mr Dawb il Lun 16 Set 2013, 19:02

Messaggio  principessa il Gio 07 Nov 2013, 19:11

Eclesiate 1: 2 Vanità delle vanità, dice l'Ecclesiaste, vanità delle vanità, tutto è vanità.
3 Che profitto ha l'uomo di tutta la fatica che sostiene sotto il sole? 4 Una generazione se ne va, un'altra viene, e la terra sussiste per sempre. 5 Anche il sole sorge, poi tramonta, e si affretta verso il luogo da cui sorgerà di nuovo. 6 Il vento soffia verso il mezzogiorno, poi gira verso settentrione; va girando, girando continuamente, per ricominciare gli stessi giri. 7 Tutti i fiumi corrono al mare, eppure il mare non si riempie; al luogo dove i fiumi si dirigono, continuano a dirigersi sempre. 8 Ogni cosa è in travaglio, più di quanto l'uomo possa dire; l'occhio non si sazia mai di vedere e l'orecchio non è mai stanco di udire. 9 Ciò che è stato è quel che sarà; ciò che si è fatto è quel che si farà; non c'è nulla di nuovo sotto il sole. 10 C'è forse qualcosa di cui si possa dire: «Guarda, questo è nuovo?» Quella cosa esisteva già nei secoli che ci hanno preceduto. 11 Non rimane memoria delle cose d'altri tempi; così di quanto succederà in seguito non rimarrà memoria fra quelli che verranno più tardi.




Non ho ancora capito cosa scrivere nel titolo; forse ho esagerato!?


Ciao Dawb
avatar
principessa

Messaggi : 459
Data d'iscrizione : 09.10.13
Età : 63
Località : Bari

Torna in alto Andare in basso

E l'estate se ne va e fra un anno ritornerà

Messaggio  Mr Fehér il Lun 16 Set 2013, 19:02

avatar
Mr Fehér
Admin
Admin

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 22.11.12
Località : No space / no time

http://j-pheonix.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: > Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno :

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum