Bacco tabacco & triclinio >

Pagina 3 di 26 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 14 ... 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il salame vegano

Messaggio  Azzurra il Mer 21 Feb 2018, 14:42

Una mia conoscente di Cremona dove fanno i salami di maiale - W pig - davvero buoni mi ha proposto questo 'orrore' che lascio a chi gli piace e io piuttosto elimino gli insaccati What a Face

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Azzurra il Mer 24 Gen 2018, 14:50

La mia nonna materna, da cui ho ereditato la ricetta, li faceva con un ripieno che e' una bonta: stracotto x ore  di carni varie tritate poi con aggiunta del fondo di cottura, uova, grana, spezie, aromi, erbe varie e fegatini freschi di pollo.
Tutto  tritato e poi dentro a ogni foglia di verza un po' di ripieno, legato con filo sottile e cucinato in padelle con olio o burro e spruzzato con vino.

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Teti il Mar 23 Gen 2018, 18:42


Involtini di verza
Si sbollentano per circa 2 minuti le foglie del cavolo, eliminando la costola dura centrale,si lasciano intiepidire.
Il ripieno è vario: o carne macinata+uova+formaggio o prosciutto cotto+fontina+pane ammollato nel latte+uova o riso+salsiccia+provola+uova 
Procedere a fare i fagottini con eventuale aggiunta di salsa di pomodoro o fettine di pancetta di maiale sopra+una grattugiata di parmigiano o meglio di pecorino.Si allineano in una pirofila dopo averla unta con olio o burro, la parte dove si chiude l'involtino rivolta in basso per impedire che si apra in cottura.
15/20 minuti di cottura a 200°
Il cavolo è un ottimo ortaggio,costa poco è di stagione e classificato come antitumorale.
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2225
Data d'iscrizione : 12.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Charade il Ven 15 Dic 2017, 19:24

Umpf violenta bvuta e manesca ... Io sto di qua che di là ho pauva ...  Razz
questionmarl
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Tara il Ven 15 Dic 2017, 19:01

Vabbene..vieni di là un attimo che parliamo della spedizione.. eye-punch

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6796
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Charade il Ven 15 Dic 2017, 18:52

Ohh vabbè con tutto quello che devi farti perdonare , avevo pensato ad una tonnellata , ma poi mosso a compassione ho limitato a quintalata ... 'nzomma a natale siamo tutti/tutte buoni/e per finta ?  distratto

Ahh dimenticavo , a me piacciono senza zucchero colorato 


Quindi vedere di fare in fretta che la festa è vicina e voglio fare bella figura -  Wink
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Tara il Ven 15 Dic 2017, 18:14

Socco vole vossia ?
Ma mi faccia il piacere.!!   Queste prelibatezze nn sono per te, pi Tia ci sono i ciciri ...cotte o crudi...A tuo piacere. scratch
Spedizione a spese tue ...Chi sugnu babba chi mi metto a fare beneficenza...ah...ah . .ah. scratch

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6796
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Charade il Gio 14 Dic 2017, 18:37

... Ehh no , allora li voglio anch'io ...Quindi prepara alla svelta una quintalata di questi cosi ( versione 2.0 dei cannoli al cioccolato e zucchero di decorazione per ingannar palati ?) ...  Shocked ... e spediscili su qui al nord , a tue spese ovviamente , ed io ti rimetto ben 10 ceci ... facciamo 12 , crepi la liquirizia (uhmm , no non era issa ) 


Qui un tipico dolce invernale :
http://www.modenatoday.it/cucina/ricette-rezdora-cucina-tortelli-fritti-natale.html
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

I cucciddata...

Messaggio  Tara il Gio 14 Dic 2017, 17:25


Questi,nn saranno patrimonio Unesco...ma sò boni lo stesso...

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6796
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ma a che serve ?

Messaggio  Charade il Gio 07 Dic 2017, 19:15

Patrimonio Unesco: premiata e riconosciuta per arte e cultura il mestiere che produce la pizza napoletana !... 


Ovvero se da una parte fa piacere vedere riconosciuta questa "arte" , dall'altra ci si chiede a cosa serve questo ennesimo titolo inutile ,ma soprattutto a cosa serve l'Unesco se non a pagare dirigenti nullaproducenti ?

Comunque se non stasera , ma domani sera vedremo se le kambusere mi fanno una pizza alla milanese , altrimenti le deferisco all'Onu  ... altro ente inutile - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Charade il Gio 07 Dic 2017, 18:37

Re: Bacco tabacco & triclinio > spitfire Oggi alle 10:13 Aec-messaggio num#40461
I colori fanno parte della nostra vita e di solito ciascuna ha il suo "posto" nel modo in cui percepiamo la realta'. Se le sostanze aggiuntive per il pane del Vs. esempio sono naturali e la spiegazione viene presentata con tutto l'occorrente, sara' piu' facile da "digerire" la compravendita di un tale nuovo prodotto. Largo alle truffe... visto mai il pane "intermediario" fabbricato con farine bianchissime ... con aggiunto di coloranti per sembrare piu' scuro solo all'effetto visivo? Salute anche da parte mia!
La piaga delinquenziale della sofisticazione alimentare vale per tutto , di certo il consumatore medio , non ha la possibilità di fare esami di controllo se non fidarsi o affidarsi al suo gusto , quindi si spera che lo faccia soprattutto lo stato nazionale preposto (nas) che a quanto pare , è abbastanza efficiente o almeno lo si vuole sperare - La truffa quindi potrà durare quanto una limitata o ristrettamente locata partita alimentare … e per l'azienda produttrice se seria o rinomata , avrà conseguenze economicamente gravi -

Di certo più grave sarebbe il controllo del circuito dei grani , dallo stoccaggio delle farine, non prive di aberrazioni (muffe) già dai silos , alla attuale usanza di produrre pane e pasta precotta o prelievitata , affidandola poi ad incontrollabile conto terzi , per la fase delicatissima della messa definitiva in forno , usando fonti di calore non tracciabili o peggio ancora non consentite … Anche qui , unica via d'uscita è il rifornirsi da certificati negozi locali , di produzioni propria evitando i circuiti di larga distribuzione -

Re: Bacco tabacco & triclinio > spitfire Oggi alle 10:04 Aec-messaggio num#40460
Forse in quei momenti "esplode" per via della sensibilizzazione dell'organismo materno quale diventa un "ricevitore" dei impulsi trasmessi del piccolo (gia' d'allora richiede le sue necessita') pero' io mi riferivo al fatto che il nostro organismo ci parla molte volte, ma siamo sicuri di saper ascoltarlo/sentirlo?
Anche se , se ne avesse la possibilità , il problema maggiore non sarà il sentirlo , ma l'interpretarlo , essendo questi “impulsi” codificati in complicatissimi stimoli chimici e neurologici , del tutto non consci , la cui difficile soluzione starebbe tutta nella maggiore conoscenza di detti meccanismi … Come nel tipico caso seguente :

Ah.. Mr Charade, se la vedete come un "non piacevole" atto in mezzo alla notte, proviamo di immaginare come si debba sentire colei, in causa... con queste manifestazioni strane ed incontrollabili..
Io invece direi di provare ad immaginare una donna sapiente e cosciente del suo corpo , che lei o chi per lei ( compagno ) , riportasse tranquillizzando , queste manifestazioni strane od incontrollate a non esserlo , poiché non di effettivo o reale pericolo o d'urgenza immediata , derivante da suggestione e credenze popolane (le voglie) -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  spitfire il Gio 07 Dic 2017, 10:13

Charade ha scritto:Ora , la nuova frontiera è quella di arricchire tale alimento, con nuove benefiche sostanze tipiche di altri alimenti … 


l'effetto “visivo” più appariscente sarà quello di vedere colorato in diversa maniera il bianco pane che diventerà simil viola … dal gusto tutto da scoprire , ma che sarà un misto di quello che in pratica si addizionerà …

I colori fanno parte della nostra vita e di solito ciascuna ha il suo "posto" nel modo in cui percepiamo la realta'.
Se le sostanze aggiuntive per il pane del Vs. esempio sono naturali e la spiegazione viene presentata con tutto l'occorrente, sara' piu' facile da "digerire" la compravendita di un tale nuovo prodotto.

Largo alle truffe... visto mai il pane "intermediario" fabbricato con farine bianchissime ... con aggiunto di coloranti per sembrare piu' scuro solo all'effetto visivo?  Suspect

Salute anche da parte mia!

avatar
spitfire

Messaggi : 314
Data d'iscrizione : 03.09.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  spitfire il Gio 07 Dic 2017, 10:04

Charade ha scritto:Re: Bacco tabacco & triclinio > Aec-messaggio num#40375

Di questo sentore innato , a volte inconscio , ne abbiam percezione tutti/tutte quante , sicuramente derivante da quall'abisso , di cui è anche fatta la nostra mente e che esplode soprattutto in quei casi di donne in stato interessante con le loro tipiche ed estemporanee “voglie” … e non è piacevole per certi premurosi mariti o compagni , l'essere svegliati nel cuor della notte , per andar a cercare ad esempio una rosticceria aperta , sapendo tra l'altro che non c'è più quella “urgenza” o impellenza di indeterminati problemi epidermici accessori , che tanto si favoleggiava in tempi medici acerbi -

Forse in quei momenti "esplode" per via della sensibilizzazione dell'organismo materno quale diventa un "ricevitore" dei impulsi trasmessi del piccolo (gia' d'allora richiede le sue necessita')  pero' io mi riferivo al fatto che il nostro organismo ci parla molte volte, ma siamo sicuri di saper ascoltarlo/sentirlo? 

Ah.. Mr Charade, se la vedete come un "non piacevole" atto in mezzo alla notte, proviamo di immaginare come si debba sentire colei, in causa... con queste manifestazioni strane ed incontrollabili..
avatar
spitfire

Messaggi : 314
Data d'iscrizione : 03.09.17

Torna in alto Andare in basso

... il pane che verrà

Messaggio  Charade il Lun 04 Dic 2017, 19:40

Nelle tavole prossime venture festive o meno , è probabile che a breve comparirà un diverso compagno del companatico, ovvero quell'alimento base che ci accompagna da tempi antichi , da quando si è capito che i chicchi di grano , potevano essere lavorati per ottenere un solito impasto …


Da un punto di vista salutistico , si è passati dal pane scuro , a quello bianco , quasi “candeggiato” , poiché più digeribile , tranne poi ritornare indietro , poiché salvaguardando lo stomaco, si impigriva l'intestino per la mancanza di necessarie fibre … e vabbeèè … Rolling Eyes

Ora , la nuova frontiera è quella di arricchire tale alimento, con nuove benefiche sostanze tipiche di altri alimenti … 


l'effetto “visivo” più appariscente sarà quello di vedere colorato in diversa maniera il bianco pane che diventerà simil viola … dal gusto tutto da scoprire , ma che sarà un misto di quello che in pratica si addizionerà …


Le evoluzioni saranno tante , quante la fantasia di estrazione dei principi salutistici che potrebbero limitare e seppure la prima idea è venuta fuori da quei copioni di orientali (sud est asiatico) , noi occidentali ed italiani per nomea , di sicuro amplieremo …

Lo scopo di quest'ultimo è di essere particolarmente indicato contro diabete e obesità per via del forte potere antiossidante e antinfiammatorio, ovvero quell'anti-tutto , che la riscoperta dieta vegana ne offre larghi benefici …  

Saluti salutistici da qui ...  zen
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Charade il Lun 27 Nov 2017, 19:24

Re: Bacco tabacco & triclinio > spitfire Oggi alle 08:21 Aec-messaggio num#40375
Bentrovati,
L'organismo umano spesso serve da "indicatore" per il bisogno di allimenti (alimenti-ndr) che gli occorrono (salvo il fatto che non sia disequillibrato (disequilibrato-ndr)per altri motivi).
Mi riferisco al fatto che ogni tanto sentiamo la necessita' "d'improvviso" di bere un bicchiere di latte o di mangiare qualcosa che non ci sta nel menu' quotidiano.
Per esempio, e' di buon senso bere acqua quando si ha sete... nei limiti "sentiti"...
Nessuno arriverrebbe (arriverebbe-ndr) "per mano sua" a bere in poche ore i 5 litri della inocqua
(innocua-ndr) acqua che potrebbero comportare il fin di vita - come lo dicono i vari studi riportati da molte testate giornalistiche. Buone "equillibristiche" cullinarie! (equilibristiche+culinarie-ndr)
Di questo sentore innato , a volte inconscio , ne abbiam percezione tutti/tutte quante , sicuramente derivante da quall'abisso , di cui è anche fatta la nostra mente e che esplode soprattutto in quei casi di donne in stato interessante con le loro tipiche ed estemporanee “voglie” … e non è piacevole per certi premurosi mariti o compagni , l'essere svegliati nel cuor della notte , per andar a cercare ad esempio una rosticceria aperta , sapendo tra l'altro che non c'è più quella “urgenza” o impellenza di indeterminati problemi epidermici accessori , che tanto si favoleggiava in tempi medici acerbi -

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  spitfire il Lun 27 Nov 2017, 08:21

Bentrovati, 

L'organismo umano spesso serve da "indicatore" per il bisogno di allimenti che gli occorrono (salvo il fatto che non sia disequillibrato per altri motivi).

Mi riferisco al fatto che ogni tanto sentiamo la necessita' "d'improvviso" di bere un bicchiere di latte o di mangiare qualcosa che non ci sta nel menu' quotidiano. 

Per esempio, e' di buon senso bere acqua quando si ha sete... nei limiti "sentiti"... 
Nessuno arriverrebbe "per mano sua" a bere in poche ore  i 5 litri della inocqua acqua che potrebbero comportare il fin di vita - come lo dicono i vari studi riportati da molte testate giornalistiche.

Buone "equillibristiche" cullinarie!
avatar
spitfire

Messaggi : 314
Data d'iscrizione : 03.09.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Charade il Ven 24 Nov 2017, 18:40

Re: Bacco tabacco & triclinio > Teti Ieri alle 19:44 Aec-messaggio num#40345
Non è una mia opinione, è una regola di alcuni salutisti che da indisciplinata non ho mai osservato,
Il ciel ci salvi dai salutisti , soprattutto da quelli che han studiato a Topolinia e Paperopoli - Razz

sono sempre stata dell'idea che un po' di tutto non fa mai male.
Diciamo che non fa particolarmente male , sebbene anche la più innocua d'esse (acqua) presa anche a piccole dosi , se non oculatamente scelta , può provocare problemi del tutto disattesi , d'altronde siamo onnivori per mala pace dei nazi-vegani -


I nostri vecchi non andavano tanto per il sottile e non ho memoria che lamentassero gastriti o cattiva digestione ( come oggi spesso succede),sarà stata l'esiguità delle porzioni o il cibo genuino
Di sicuro la penuria di cibo , a causa di guerra o povertà , è la prima involontaria forma di controllo sull'alimentazione , della serie meno introduci e meno danni fai … D'altronde fino a che non inventeranno una App., “assaggiatrice” analizzante del cibo (ma ci si arriverà) , allora saremo sottoposti a tutte le schifezze che malandrini ed inquinatori vari ci propineranno … (sofisticazione alimentare) … La genuinità è un lusso che deve essere rigorosamente controllato , ed anche a volte devi incrociar dita , poiché l'imponderabile (il cigno nero) è una costante ineliminabile -

o meglio ancora la beata assenza dello stress?
Riguardando il mito del “buon selvaggio” , è plausibile appartenga solo a codesto tipo di persona piuttosto che a popoli antichi o moderni che siano -
In passato si soffriva di ben altre più fatali malattie ( colera, dissenteria, epatiti ) - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Teti il Gio 23 Nov 2017, 19:44

Non è una mia opinione, è una regola di alcuni salutisti che da indisciplinata non ho mai osservato, sono sempre stata dell'idea che un po' di tutto non fa mai male.I nostri vecchi non andavano tanto per il sottile e non ho memoria che lamentassero gastriti o cattiva digestione ( come oggi spesso succede),sarà stata l'eseguità delle porzioni o il cibo genuino o meglio ancora la beata assenza dello stress? 
....non avevo letto che la frittata era senza uova,scusa!
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2225
Data d'iscrizione : 12.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Charade il Gio 23 Nov 2017, 19:27

Perché no ?... 
nelle diete ipocaloriche il peggio sarebbe aumentar ed associar porzioni di carboidrati ... 
Poi nell'esempio riportato , (vedere gli ingredienti ) 
la "frittata" è senza uova , ossia un termine improprio per definire solo l'originale fattura che gl'assomiglia - 

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Teti il Mer 22 Nov 2017, 19:35

Proteine e legumi... Evil or Very Mad
avatar
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2225
Data d'iscrizione : 12.07.13

Torna in alto Andare in basso

Vegani si nasce o ci s'inventa?

Messaggio  Charade il Mer 22 Nov 2017, 19:06

"Frittata" di ceci , tanto per gradire e l'aglio lo metteremo per poi soffrire  Razz 
https://blog.giallozafferano.it/dolcipocodolci/frittata-con-farina-di-ceci-senza-uova/
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

L'aglio rosso di Nubia.

Messaggio  Tara il Mar 31 Ott 2017, 18:49

Dì alle tue kambusere di usare l'aglio di Nubia.
Il più buono in assoluto.

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6796
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Tara il Ven 22 Set 2017, 18:53

Tenero tenero...gustosissimo.
Pescati è buttati in pentolaaa..!
Razz

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6796
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Charade il Ven 22 Set 2017, 18:47

Ti piace rigirare la daga nella recente ferita ? 
Mai estate è stata così poco redditizia ... sicuramente avendo cambiato posto ci si doveva prender misure ... 
In ogni caso la pentola ha bollito solo la pasta ... carne ed affini tutte da tutt'altra parte ... 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Tara il Ven 22 Set 2017, 17:59


Charade..Cosa bolle in pentola ?

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6796
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Bacco tabacco & triclinio >

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 26 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 14 ... 26  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum