Pirro ad Erice

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Pirro ad Erice

Messaggio  misterred il Mar 14 Gen 2014, 13:58

No, qui non parleremo ne scriveremo di tutta la storia del famoso Re dell'Epiro, ma brevemente del periodo in cui soggiornò ad Erice oltre 22 secoli fa.
Venuto in conflitto con i Cartaginesi, che allora dominavano la Sicilia occidentale, e scorrazzavano per il mar Mediterraneo (non ancora mare Nostrum) in lungo e in largo, ) trasportando mercanzie e soldati dall'Africa in Sicilia e viceversa.
Quindi discese in Sicilia, anche perchè credendosi discendente di Ercole (approfondiremo l'argomento) era titolato a divenire re di Sicilia.
Occupò Erice e assediò Lilibeo con decine di migliaia di soldati al seguito.
La permanenza però fu breve, e ritornò in Italia, con l'epilogo che ne seguì.
Nella, foto, in basso, la Sacra Vetta come dovette apparire agli occhi di Pirro, vista dal mare (qui Tirreno). Il panorama pressochè immutato, salvo le antenne radio in cima, che allora naturalmente non c'erano." />
p.s. la foto è stata scattata da me.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum