Commentari d'appendice >

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Foto NASA

Messaggio  misterred il Mar 06 Set 2016, 19:20

Secondo loro, tutte ritoccate con la computer grafica.
Non solo, ma la luna e il sole avrebbero tutte e due
lo stesso diametro.
Addirittura la luna sarebbe trasparente.
A conferma delle loro tesi, postano foto lunari (diurne)
da cui si evince ciò.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Commentari d'appendice >

Messaggio  Charade il Mar 06 Set 2016, 19:08

Terrapianisti controcomplottisti. misterred Oggi a 14:31 Aec-messaggio num#35163
Scrivo qua, mi sembra il luogo più adatto. "Terra piana"
Circola sul web da qualche tempo la teoria(bizzarra) della "Terra Piatta".
Con 200 tesi qualcuna smonta la teoria "eliocentrica" ipotizzando la natura
piatta del nostro pianeta. Partendo proprio dalla parola "pianeta", non oggetto che si muove ma "oggetto piatto".
Perdona , la ruvida virulenza del mio dire , ma con tutte le innegabili dimostrazioni di foto spaziali anche da razzi vettori o da abbordabili aerei o da semplice osservazione da spiaggia o da mare che ci sono diamo ancora retta a questi turlupinatori ? 

Basta solo dire che prima vedi la punta di una montagna e poi tutto il resto , idem quando vedi prima la parte alta di una nave e poi ,quando si avvicina, vedi lo scafo intero... Quindi , dico che qui l'unica cosa piatta che intravvedo è la traccia encefalica di questi supposti tipi semi-pensanti -

Le tesi come detto sono 200 e vale la pena leggerle.
No , è facilmente dimostrabile come sia una abissale perdita di tempo, qui magari utile a noi per fare corretta divulgazione… oltre alle dimostrazioni precedenti , basta buttare anche una tantum uno sguardo al cielo per vedere come sole e luna non siano piatti, per relegare queste scemenze soltanto ad uso e consumo dei soli webeti ( new neologismo !) che come cita un famoso proverbio , ingravida sempre le madri di questi tipi che senza arte ne parte , dicono solo stupidaggini da bimbiM , ossia di bimbi dotati di accessorio androgenetico e pensanti solo con isso – 


Razz ops , scusate , me so' lasciato trasportà , dall'ire funeste di un novello Achille pedestre !...

Una in particolare mi colpisce : i binari dei treni sono tutti dritti (almeno così sembrerebbe),
nonostante la curvatura terrestre (la terra è tonda è quindi anche i binari dovrebbero
adeguarsi al suolo).
E difatti si adeguano !... Non per niente ogni tot metri (dipende dalle tratte) i binari vengono spezzati ed uniti con giunti , per sopperire ad una eventuale dilatazione o restringimento a causa dell'escursione termica , molto più evidente e marcata rispetto alla non facilmente percettibile ,sulla ns scala, innegabile curvatura terrestre -

Il bello di questa teoria è che "loro" (i propugnatori della tesi piattista, che non è una setta
religiosa), dimostrano (dimostrerebbero) con numeri e algoritmi maematici il tutto.
Che ne dici CH? come li smonteresti questi anti-complottisti?
Dico che non bisognerebbe neanche vedere simili sedicenti calcoli , poiché di base sono già sbagliati di principio … basterebbe tener presente alcuni relativamente semplici principi di trigono-metria o al limite applicare il teorema di Pitagora sui triangoli , per smontare tutto quel che vuoi …

Per non rimanere molto sul vago e dare specifici numeri di riferimento , nel ns caso : con un diametro terrestre equatoriale di circa 13.000 km ( e quindi una circonferenza rettificata di ben 40.000 km ~), un binario che corre lungo tale immaginaria linea , ammesso che il binario si possa spezzare istantaneamente dopo una flessione di 1 sol cm , lo vedremmo rotto dopo 350m circa -


Tutto questo ovviamente senza tenere conto di eventuali , livellamenti operati dalla manifattura umana - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Terrapianisti controcomplottisti.

Messaggio  misterred il Mar 06 Set 2016, 14:31

Scrivo qua, mi sembra il luogo più adatto.
"Terra piana"
Circola sul web da qualche tempo la teoria(bizzarra) della "Terra Piatta".
Con 200 tesi qualcuna smonta la teoria "eliocentrica" ipotizzando la natura
piatta del nostro pianeta.
Partendo proprio dalla parola "pianeta", non oggetto che si  muove ma "oggetto piatto".
Le tesi come detto sono 200 e vale la pena leggerle.
Una in particolare mi colpisce : i binari dei treni sono tutti dritti (almeno così sembrerebbe),
nonostante la curvatura terrestre (la terra è tonda è quindi anche i binari dovrebbero
adeguarsi al suolo).
Il bello di questa teoria è che "loro" (i propugnatori della tesi piattista, che non è una setta
religiosa), dimostrano (dimostrerebbero) con numeri e algoritmi maematici il tutto.
Che ne dici CH? come li smonteresti questi anti-complottisti?
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Vado a vivere in campagna/montagna …

Messaggio  Charade il Gio 01 Set 2016, 18:39

A latere di quel che accessoriamente dici , complimenti per la scelta bucolica di vita , e soprattutto per il coraggio di farlo … Per stesso accessorio riferimento , anch'io alla fine della mia carriera scolastica ho pensato spesso di poter cominciare da altra parte , solo che per giocoforza dovendo ancora accumulare grossi quattrini senza voler pesare su genitori o parenti affini, temporaneamente rinunciai …

Alla soglia degli _enta il desiderio riprese forza e la possibilità quattrinosa nel frattempo c'era pure , ma purtroppo quando inizi un qualcosa, poi alla fine sei legato ad essa a fili multipli , che appunto solo per coraggio potresti di botto recidere , e non è semplice …

Anche dell'affetto per gli animali a questa attuale vita scelta e non scelta , ci sto rinunciando , pur avendo in co-gestione un cagnolino (Jack!) , che purtroppo non mi posso per disponibilità permettere di tenere a tempo pieno…

Con o per isso a volte s'imbastiscono infinite discussioni circa il suo essere senziente … unica conclusione che potrebbe valere per tutto il regno animale , noi esclusi , è l'istinto … ossia anche per i tuoi sensibili cavalli , vale soprattutto la prima legge di natura (impulso di sopravvivenza) , finalizzata non ad un pensiero razionale , ma intuito per un problema potenziale … Molto probabilmente essi (o uno d'essi , poiché l'altro/altra per empatia va di conseguenza) avevano subodorato un possibile pericolo , sicuramente mediato da esperienze precedenti ( il pedigree ne farebbe testo )...

… mai dimenticherò la scena truculenta ma necessaria al ns moderno stile di vita , di un macello nel parmense , dove file interminabili di suini seppur divisi dalla camera “mortuaria” propriamente detta e nascosta , intuivano una situazione di forte pericolo , lanciando in progressiva forma strida altissime … Come per essi , così per tutti …

Solo gran parte di alcuni fideistici umani ci si arroga il diritto di poter pensare che per la sopravvivenza nostra ed altrui esista un disegno superiore mai dimostrato e difficilmente dimostrabile …
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Commentari d'appendice >

Messaggio  Mylos il Mar 30 Ago 2016, 19:56

Buonasera bella gente, racconto brevemente un'esperienza personale che vede come protagonisti gli animali,due cavalli. Da qualche anno ho deciso di vivere in campagna, un giorno arrampicandomi per tortuose stradine chiamate vie cave con la mountain bike capitai per caso nei pressi di un casolare abbandonato. Fu amore a prima vista, tornato a casa cominciai ad informarmi e venni a sapere che il casolare con il terreno circostante più vigna e uliveto erano in vendita. Il prezzo era elevato ma al cuor non si comanda e dopo una settimana ero diventato proprietario terriero. I lavori di ristrutturazione e ampliamento furono lunghissimi, nel frattempo avevo acquistato 2 splendidi cavalli. A lavori terminati iniziai quando ero libero dal lavoro a godermi la pace e la serenità della campagna, ma durò poco. Circa due anni fa un alluvione arrecò seri danni al mio angolo di paradiso che dovetti abbandonare per molto tempo. Che c'entrano i cavalli vi domanderete, ora ci arrivo. Dovete sapere che i due quadrupedi mangiascarpe (le mie quando li monto e sono stanchi di passeggiare) durante il giorno per molte ore sono liberi di andare dove vogliono mentre la notte vengono messi nelle stalle. Poco prima dell'all'alluvione erano nervosi e non volevano andare nella stalla. per circa tre giorni la sera ma anche durante il giorno era la stessa scena e alla fine decisi di lasciarli fuori. Il giorno dell'alluvione la stalla fu completamente allagata e se fossero stati li sarebbero sicuramente morti perchè cedette tutta la struttura in legno che crollò allinterno. Ora sono tornato a vivere li e loro continuano a girarsi e a mordermi le scarpe quando non hanno più voglia di trottare.
avatar
Mylos

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 22.03.16
Età : 36
Località : Grosseto

Tornare in alto Andare in basso

Fauna Sensitiva

Messaggio  Charade il Lun 29 Ago 2016, 18:36

... complimenti per la qualità che sapete apportare , soprattutto in termini di razionalità , sia nelle questioni in gran parte poste , che nelle postazioni risposte … Che aggiungere d'altro ? ...

Stimolante il riferimento relativo alla sensitività animale … Che essi sappiano rilevare in anticipo un evento sismico , a mio parere è molto probabile ,,, che noi umani fossimo riusciti ad interpretare o rilevare univocamente tali segnali , allo stato attuale della sperimentazione scientifica ci si sta lavorando ancora dietro … quindi non è del tutto escludibile … 

Pensiamo ai super-sensi che molti di essi posseggono rispetto a noi in materia di : olfatto, udito , vista , tatto … Un elefante percepisce vibrazioni del terreno a chilometri di distanza, tanto da far ipotizzare che essi comunichino tra di loro tramite il suolo medesimo ... Idem fanno le balene quando “splashiano“ , non per gioia ovviamente , ma per far sapere alle altre che loro sono lì … Idem per gli squali che sentono una goccia di sangue dispersa in milioni di litri d'acqua … Così stesso per cani molecolari o orsi dal loro efficiente olfatto … Cosa dire delle viste superlative di aquile in diurna o di : allocchi ,civette e gufi in notturna?… viste , nel campo del non visibile come quelle termiche (infrarosso) di serpenti , o quelle polarizzate o ancora l'ultravioletto in dominio del mondo degli insetti … e la lista è lunga assai … 

Fuori da questi stretti ambiti non bisogna dimenticare i fenomeni extrasensoriali che implicano il magnetismo terrestre (uccelli migratori) , l'elettricità (squali) …

ps.,
Sensitivi-scientifici , non esistono (!) poiché hanno un nome ben definito , ossia pseudoscienziati … usurpatori di titolo (millantatori ) che del metodo scientifico non ne conoscono nemmeno l'ombra -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Mani avanti...non si sa mai

Messaggio  misterred il Lun 29 Ago 2016, 14:31

Dal web :Terremoti, l’allarme dell’Ingv: “In Italia attesi sismi fino a 30 volte più forti di quello di Amatrice”.
(Che vi dicevo? eccoli spuntare i sapienti e i dotti, sempre dopo che accade l'evento però). affraid
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Commentari d'appendice >

Messaggio  annali il Sab 27 Ago 2016, 23:43

Grazie Mylos, per le spiegazioni date ai quesiti posti da misterred.

Aggiungo notizie apprese circa la dinamica del  terrificante evento.
Il terremoto che ha ridotto Amatrice e Accumoli in macerie  è stato prodotto dallo slittamento di una faglia superficiale, a pochi chilometri di profondità, tra Amatrice e Norcia. Il dislocamento della faglia supera il metro di ampiezza e il cosiddetto “cratere” del sisma, cioè la sua zona centrale, si è abbassata di 20 centimetri. E’ stato possibile ottenere in tempi brevi questi dati grazie all’osservazione della Terra da parte di tre satelliti: il giapponese ALOS 2 e gli europei Sentinel A e Sentinel B. In particolare, è stato evidenziato un abbassamento del suolo a forma di cucchiaio che si estende per circa 20 chilometri in direzione Nord ed ha un valore massimo di circa 20 centimetri in corrispondenza dell’area di Accumoli”.

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7303
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Commentari d'appendice >

Messaggio  Mylos il Sab 27 Ago 2016, 18:24

Da misterred il Sab 27 Ago 2016, 14:30

In merito al recente terremoto del centro Italia, mi sovviene il seguente dubbio, anzi i seguenti dubbi:
1.Ma i sismografi installati un pò dappertutto sono in grado di prevedere ua scossa?
2.Ma dove sono i cosiddetti sensitivi che rpevedono i terremoti?
3.ma dove sono i cosiddetti sensitivi-scientifici che in base ai fluidi e ai gas riuscirrebbero a prevedere
  con la massima esattezza il verificarsi degli eventi sismici?
4.I cani o i gatti sentono l'avvicinarsi di una scossa?



Mylos

1)I sismografi non prevedono ma registano

2)I sensitivi ad agosto sono in ferie d'altra parte con quello che guadagnano truffando il prossimo (spesso consenziente) se lo possono permettere

3)Alcuni in ferie però va detto che il loro guadagno è nettamente inferiore ai colleghi sopra citati, altri entrano ed escono dal pronto soccorso per intossicazioni da gas

4)Per me si, siamo noi che li zittiamo perchè il latrare e il miagolio continui ci infastidiscono poi diciamocela tutta non capiamo neppure il comportamento di altri esseri umani, figuriamoci  quello animale
avatar
Mylos

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 22.03.16
Età : 36
Località : Grosseto

Tornare in alto Andare in basso

terremoti, sensori & sensitivi

Messaggio  misterred il Sab 27 Ago 2016, 14:30

In merito al recente terremoto del centro Italia, mi sovviene il seguente dubbio, anzi i seguenti dubbi:
1.Ma i sismografi installati un pò dappertutto sono in grado di prevedere ua scossa?
2.Ma dove sono i cosiddetti sensitivi che rpevedono i terremoti?
3.ma dove sono i cosiddetti sensitivi-scientifici che in base ai fluidi e ai gas riuscirrebbero a prevedere
  con la massima esattezza il verificarsi degli eventi sismici?
4.I cani o i gatti sentono l'avvicinarsi di una scossa?
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

... to dream between lines

Messaggio  Charade il Gio 25 Ago 2016, 14:25

Commentari d'appendice > oggi 11:52 Aec-messaggio num#34964
Vero ..Tu non fai pensieri sempliciotti o infantili...
Hai solo detto tra le righe che li faccio io. ..piu semplice di così.
Quali righe ?... le tue senz'altro , che dichiaratamente non sono le mie !...
Secondo te , ho mai dimostrato di aver timore a dire qualunque cosa ?...
Quindi se non lo dico vuol dire che non lo ho detto -
nb.,
Mettere in testa ad altri/altre i propri pensieri è un errore ricorrente e madornale … capirei se capitasse nel dialogo parlato , che per suo ambiguo svolgersi può essere facilmente reinterpretato , ma quando le cose le si scrivono , quelle oggettivamente sono e null'altro -

I miei commenti sempliciotti sono alla portata di tutti...Chi legge non deve stare li a -Scervellarsi per capire che cosa scrivo..! Quindi che stai a didi ?...
Sto a di-di , che la questione è semplice a svolgersi … ossia se uno/una non vuole stare lì a “scervellarsi” , allora se ne astenga … non lo ha prescritto mica il medico il farlo e soprattutto il denigrarlo : gran brutto termine comunque ,che indica incapacità o indolente poca volontà , ad un pensiero articolato , offensivamente pregiudicato -

Non c'è nessun pretesto da parte mia....È ti pregherei di non fare paragoni con altre/i.
Preghiera non accettata in quanto i cattivi maestri/e , mai bisogna dimenticarli ne sottovalutarli , visto che ricorrentemente se ne perseguono le loro “pericolose” orme , soprattutto per le deboli menti avvezze alle loro informe norme -

A me annoiano le tue frasi allusivi.. insabbiamemtI...maghi etc.
Perché ? ,,,

Se ti rispondo , ti considero … quindi se così fosse non ti risponderei nemmeno , non ti pare ?
Può essere...Non lo so.

Togli la facile negazione : il fatto stesso che esistono queste ns risposte, confuta ciò che dubiti - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Commentari d'appendice >

Messaggio  Tara il Gio 25 Ago 2016, 11:52

 Re: Commentari d'appendice >
  Charade Ieri a 14:19

Aec-messaggio num#34960
Re: Commentari d'appendice > Tara Oggi a 12:56 Aec-messaggio num#34958
I miei discorsi sono sempliciotti ed infantili.
Cos'è una domanda o un'affermazione ? 
In un caso o nell'altro , il soggetto non è stato ,diabolicamente , (visto che ti piace il termine) indicato … 
Tu parlavi di me ed io ho risposto per me : io non faccio pensieri sempliciotti ed infantili …

Vero ..Tu non fai pensieri sempliciotti o infantili...Hai solo detto tra le righe che li faccio io. ..piu semplice di così.
I miei commenti sempliciotti sono alla portata di tutti...Chi legge non deve  stare li a [size=32]Scervellarsi per capire che cosa scrivo..! [/size]
Quindi che stai a didi ?... Cerchi i soliti pretesti da altri-altre già ripercorsi nei loro giochi funesti ?... 
Non c'è nessun pretesto da parte mia....È ti  pregherei di non fare paragoni con altre/i.

Si...Allora tolgo il disturbo..Non vorrei annoiarla ...annoiarvi con i miei discorsi futili...!
A me in realtà annoiano le persone che fanno finta di non voler capire le cose che si dicono … 
A me annoiano le tue frasi allusivi.. insabbiamemtI...maghi etc.
 





Tanto più che quello che dico non è mai stato preso in considerazione..
Se ti rispondo , ti considero … quindi se così fosse non ti risponderei nemmeno , non ti pare ? 
Può essere...Non lo so.

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Commentari d'appendice >

Messaggio  Charade il Mer 24 Ago 2016, 14:19

Re: Commentari d'appendice > Tara Oggi a 12:56 Aec-messaggio num#34958
I miei discorsi sono sempliciotti ed infantili.
Cos'è una domanda o un'affermazione ?
In un caso o nell'altro , il soggetto non è stato ,diabolicamente , (visto che ti piace il termine) indicato …
Tu parlavi di me ed io ho risposto per me : io non faccio pensieri sempliciotti ed infantili …
Quindi che stai a di ?... Cerchi i soliti pretesti da altri-altre già ripercorsi nei loro giochi funesti ?...

Si...Allora tolgo il disturbo..Non vorrei annoiarla ...annoiarvi con i miei discorsi futili...!
A me in realtà annoiano le persone che fanno finta di non voler capire le cose che si dicono …

Tanto più che quello che dico non è mai stato preso in considerazione..
Se ti rispondo , ti considero … quindi se così fosse non ti risponderei nemmeno , non ti pare ? 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Commentari d'appendice >

Messaggio  Tara il Mer 24 Ago 2016, 12:56

I miei discorsi sono sempliciotti ed infantili.
Si...Allora tolgo il disturbo..Non vorrei annoiarla ...annoiarvi con i miei discorsi futili...!
Tanto più che quello che dico non è mai stato preso in considerazione..

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

intimate

Messaggio  Charade il Mar 23 Ago 2016, 14:54

Re: Commentari d'appendice > Tara Oggi a 13:20 Aec-messaggio num#34946
Bisogna distinguere cosa sia il “silenzio” … io sempre dato fondo con tutte/tutti voi ai miei pensieri più intimi e profondi che neanche la mia (odiosa) genetica madre , nemmeno lontanamente conosca.
Si...Hai dato fondo all 'ancora..
Anche a quella ; poi è tutto una diversa storia il saper dove gettar l'ancora ; c'è chi la butta dove capita e chi invece sa distinguere tra roccia e sabbia -

Perché i tuoi pensieri intimi e profondi ..Noi/ io..Non li abbiamo mai letti.
Togli il noi , o parla per te o i tuoi insabbiati cassettun , o al massimo per quelli dell'Othelma …

Pensieri contorti e pieni di metafore si.
Sempre meglio che pensieri sempliciotti ed infantili , non credi ?

Hai sempre detto che :bisogna distinguere il messaggio dal messaggero.!
Si , ma sembra che tu questo fondamentale messaggio non lo recepisca , lo farai mai ?
Comincia ad esempio a dare una tua versione di “credo” , così come ho appena fatto io -

Quindi..facendo una piccolissima analisi …
Si , ma se vuoi nulla ti vieta di farla anche un po' grande , 'un costa miha nulla !

Tu .. .non hai mai portato nulla di intimo in queste pagine. Eh...Così est..!
Si è vero … boxer e canotta mai portati qui dentro , anche perché sarebbe of-t _

PS & nb …

Cara centurionica tutto sommato “a-me-sempre-caraRazz  … prova a ripensare meglio il tuo impegno nell'ambito social e vedrai che un pensiero “intimo” non necessariamente debba essere considerato proprio - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Commentari d'appendice >

Messaggio  Tara il Mar 23 Ago 2016, 13:20


Bisogna distinguere cosa sia il “silenzio” … io sempre dato fondo con tutte/tutti voi ai miei pensieri più intimi e profondi che neanche la mia (odiosa) genetica madre , nemmeno lontanamente conosca.
Si...Hai dato fondo all 'ancora..Perché i tuoi pensieri intimi e profondi ..Noi/ io..Non li abbiamo mai letti.
Pensieri contorti e pieni di metafore si.
Hai sempre detto che :bisogna distinguere il messaggio dal messaggero.!
Quindi..facendo una piccolissima analisi ...Tu .. .non hai mai portato nulla di intimo in queste pagine.
Eh...Così est..!

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 10.07.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Commentari d'appendice >

Messaggio  Charade il Lun 22 Ago 2016, 14:57

Re: *** Sperem *** 12th sezione _ Azzurra il Gio 18 Ago 2016, 14:58 Aec-messaggio num#34890
.No, gli insetti mi hanno punta qui e cmnq mi affido alla cura dei miei anticorpi.
Humm permettimi di alimentar dubbio… se come dici una cosa perdura anormalmente allora vuol dire che gli anticorpi sono poco anti …

Guarda che il cammino, ad esempio quello di santiago, non ha solo una spinta e scopo finale religiosi ma "liberatori". Bisogna provare...
Perdona il mio profondo e laico scetticismo ma se t'immergi in acqua alla fine rischi sicuramente di bagnarti...
Se lo scopo fosse solo quello , ci sarebbero mille-mila cammini traversi o conversi : par tout le monde …

ci incontri persone che non credono in nulla e alla fine almeno credono in se stesse.
Hummm , anche qui ho profondi dubbi sugli incontri ,,, la maggior parte sono spiritualisti ambigui o peggio ancora confusi pseudo-materialisti travestiti da deleterio misticismo …


Ps., il problema del “credere” appartiene tanto ai credenti quanto ai non credenti , ma sia gli uni come gli altri impostano male la questione perché il prob ovviamente non è isso , ma il come o soprattutto il perché credere !
Partendo dal presupposto che il primo vero nemico di noi stessi siamo noi medesimi , quindi sarebbe un must prendersi già con le pinze da se stessi ,,, figurati gli altri “stessi” …

visto che noi ne parleremmo seranamente, cambierebbe.
Ohh perché mai ?
Io sono sereno con chi è con me sereno/serena, di converso divento animoso con chi si dimostra con me lunatico/a...
Ma quest'ultimo caso non è mai stato un ns irrimediabile caso -

Comunque ormai siamo abituati con te e parla più il silenzio di quello che si dice.
Bisogna distinguere cosa sia il “silenzio” … io sempre dato fondo con tutte/tutti voi ai miei pensieri più intimi e profondi che neanche la mia (odiosa) genetica madre , nemmeno lontanamente conosce …

Buona continuazione di vacanza
anche per te , anche per tutte/tutti voi ... a demain ... 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Garibaldi fu ferito ?

Messaggio  Charade il Gio 04 Ago 2016, 14:28

« Siccome negli ultimi momenti della creatura umana, il prete, profittando dello stato spossato in cui si trova il moribondo, e della confusione che sovente vi succede, s'inoltra, e mettendo in opera ogni turpe stratagemma, propaga coll'impostura in cui è maestro, che il defunto compì, pentendosi delle sue credenze passate, ai doveri di cattolico: in conseguenza io dichiaro, che trovandomi in piena ragione oggi, non voglio accettare, in nessun tempo, il ministero odioso, disprezzevole e scellerato d'un prete, che considero atroce nemico del genere umano e dell'Italia in particolare. E che solo in stato di pazzia o di ben crassa ignoranza, io credo possa un individuo raccomandarsi ad un discendente di Torquemada »


Frammento di un pensiero del presunto eroe dei 2 mondi  , ripreso da spunti in sezione storica - 

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

believe or not believe this is a prob.

Messaggio  Charade il Lun 25 Lug 2016, 19:06

da musa storica : Re: La bomba atomica misterred Oggi a 12:37 Aec-messaggio num#34468
Come vedi, mr Ch, i credenti in Dio sono tanti. Sono gli atei ad essere in pochi.
Anche ai tempi di Galileo i credenti nel geocentrismo erano tanti e quelli nell'eliocentrismo erano pochi , ma come abbiamo appurato in ogni ns qui dove , non è un numero ciò che stabilisce una realtà , così come tendenziosamente tu qui voglia dire -


In ogni caso anche l'ateismo è una sorta di religione
Vero !,,, Ecco perché chi non crede , non possa essere o addivenire ateo -


: non credere in nessuno e credere che l'universo si sia costruito da solo (bizzarra come ipotesi).
Ancora più bizzarro o contraddittorio è credere che un essere perfetto abbia creato un sistema imperfetto -


A meno che si pensi che l'universo, così come lo conosciamo noi, sia sempre esistito e mai finirà.
Ciò che si pensa o si debba correttamente pensare in ambito scientifico è abbandonare l'assoluto per il relativo -
Una teoria sarà probabilmente vera fino a che non ci sarà un'altra che la sostituisca -
Chi stabilisce una presunta verità quindi non sono dei presunti testi sacri , tra l'altro ampiamente sconfessati e sbugiardati nel tempo , ma delle desunte leggi dimostrative -


Universo = Dio?
No , per quanto detto appena prima (il contraddittorio sulla perfezione) escludilo di principio !
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

quid pro quod ...

Messaggio  Charade il Mar 17 Mag 2016, 18:44

"Dente x Dente, e il mondo diventa sdentato" (Ghandi) sanvass Oggi a 15:31 Aec-messaggio num#33260
 Mr Ch, per ora tra di noi è regnata la serenità (ed è cosa buona); però adesso così per infiammare un pò il dialogo, getto un pò di pepe. Allora, hai detto di credere o applicare la "Legge Mosaica".
Ovviamente ti riferisci alla famosa legge del taglione !(così come viene normalmente citata in maniera apporssimativa). Però la legge moasica contiene molte altre cose :
Sommo sacerdote, purità e impurità, festività, sacrifici, decime etc. etc. (non sto ad annoiarti.
Quindi crederai anche a quelli, penso.
O forse no? Fai come gli opportunisti che prendono dagli scritti altrui solo la pagina che interessa lasciando nel cestino il resto? E poi: Dato che credi nella Legge di Mosè, sicuramente credi anche in Mosè cioè colui che l'ha scritta sul famoso monte. E Mosè non fu quello che separò le acque del mar Rosso col bastone?
Credi anche a quello o no?

Mio addiveniente compagno d'arme , infiammar dialoghi è concesso , l'importante è che l'armature nostre le si usino per non scottarsi per nulla … quindi , cosa ti fa pensare che uno zeticista impenitente creda o non creda , quando invece il vero problema non è il credere , ma il dimostrare?...

Indi poscia per cui , delle due cose da te ipotizzate , pragmaticamente è la seconda , ovvero cosa vuoi che si creda di un scaltro condottiero del deserto che cercando di soggiogare un informe popolo credulone , cercava di regolarlo tramite decine di leggi ad libitum ?...

doctor Hannibal Lecter , telling :
“... anche noi faremo un accordo: quid pro quod, io ti dico delle cose , tu mi dici delle cose...%”


Avendo io risposto a te , ora tu rispondi a me , “quid pro quod “ :
miracoli come sovvertimento di leggi naturali , ovvero un ossimoro ? 

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

i buoni sono quando dormono ...

Messaggio  Charade il Lun 16 Mag 2016, 19:02

Erato -  Re: commentario a senzatitolo  sanvass il Sab 14 Mag 2016, 20:43 Aec-messaggio num#33227
CH dice
Evabbè...cercheremo di migliorare. Per il momento, evangelicamente perdonate bye
Io se devo proprio scegliere , sarei di estrazione mosaica , mi spiace …

Mr Red replica:
Si vede che sei un buono, credì nella legge mosaica.
Gesù è stato più duro : "Chi di spada ferisce......etc. etc

Non credo sia una legge ad divinum , quanto una banale constatazione che possono fare tutti/tutte quante , quasi simile al non disturbar il can che dorme ... 

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

NON APRITE QUELLA MAIL : Catene di santi etc. etc.

Messaggio  misterred il Ven 01 Apr 2016, 17:26

Purtroppo, circolano in rete le cosiddette catene di Santi, il cui scopo è far impaurire la gente (ingenua) o
trarre profitto da tale circolazione di e-mail o messaggeria CHat.
A volte sono stupidi scherzi effettuati da buontemponi (cialtroni) che approfittando dalla ingenuita delle persone,
specialmente anziani o ragazzini, si fanno insane risate alle loro spalle.
Spesso però c'è dietro una vera e propria truffa o raggiro, mirante a far soldi facili (sempre approfittando
della credulità popolare).
Da quanto deto emerge :
1. Tali messaggi fanno parte del contesto SPAM
2. Si consiglia di non aprire mail sospette (co allegati)
3. Tali messaggi violano la netiquette (etica di rete)
4. Potrebbero configurarsi come reati, art 661 C.P. (ormai depenalizzati che prevedono multe salate).
5. Per indurre la gente a collaborare si mancciano malocchio, danni, ed eventi estremi.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Filosofi sconosciuti : Pietro Giannone

Messaggio  misterred il Lun 28 Mar 2016, 16:14

Storia : Pasqua 1736, 1° aprile, cattura di Pietro Giannone.
Autore (quasi) sconosciuto ai più.
Nasce a Foggia, si trasferisce a Napoli.
Siamo in pieno "Illuminismo". Pietro Giannone abbraccia le idee dei pensatori illuministi che provengono dalla Francia, le fa sue e comincia a scrivere.
Inizia con la sua "Istoria civile del Regno di Napoli".
Si scaglia contro la chiesa e il papato, colpevole a suo dire di essere una forza regressiva e oscurantista.
Vorrebbe un drastico ritorno alla purezza degli ideali del Cristianesimo delle origini, quello dei tempi dei primi apostoli.
Scrive, scrive, e si scrive ancora, attirandosi le ire del Papato (ente che secondo lui andava abolito).
Girovaga in Europa e in Italia. Ha il tempo di scrivere il "Triregno" (opera che sarà pubblicata anni dopo).
Arrestato, verrà rinchiuso nella cittadella di Torino, ove rimarrà per ben 12 anni.
Fino alla morte.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Commentari d'appendice >

Messaggio  Charade il Gio 24 Mar 2016, 18:54

da spazio Lunarossa - a'mbatula ? lunarossa Oggi a 11:01 Aec-messaggio num#32373
Mi dispiace , ma se tu credi che io ben difficilmente parlo 'mbatula ( per traduzione chiedere a Tara o a mr Red ) , allora prima di vergognarti dovresti documentarti ...capisco che potrebbe essere tedioso ....etc... Omissis....
Attenzione quindi a non confondere la libertà di credo o corrispettivo non-credo , con la responsabilità di discutere comunque del credo medesimo , la cui irresponsabile mancanza è la vera questione o giudizio negativo in oggetto -
Infatti non sono io che confondo, Charade: la libertà di manifestare il proprio pensiero (compreso credere e non credere)è un diritto di ognuno con il limite etico di non ledere o offendere la dignitá e la vita altrui.
Ok , questa è la teoria e siamo tutti/tutte d'accordo , però se andiamo alla pratica del dettaglio qui dettagliato da mrs Green , cosa hai da dire ? Chi ha offeso chi ? ,,, Tu uccideresti tuo figlio/figlia se una “vocina” misteriosa di dubbia provenienza te lo dicesse?

La Fede invece, per definizione è un Dogma e come tale non soggetto a discussione da parte di chi professa un determinato credo o convinzione. Il mancato confronto, che tu (e anche Annalì ....a proposito grazie per avermi spiegato l'antefatto ma nelle mie considerazioni è ininfluente) consideri negativamente, definendola (parole tue, Charade) irresponsabile mancanza, a mio avviso non è altro che l'esercizio del sacrosanto diritto di non discutere ciò che per quel portatore di fede (in questo caso Principessa) è un Dogma.
Legittimo , ma per uguale parità di diritto , allo stesso modo non deve essere un dogma per altre/altri -
Quindi , spiegaci tu , visto che non hai la presunzione o vuoto pretesto di tirarti indietro , come interpretare una persona che professa di avere la luce della verità , ma poi biblicamente parlando , nasconderla sotto un “moggio” ? 
Come distinguere essa da una wanna marchi qualsiasi ? … 

E che tu scriva ".....con molto religiosi o mistici di generi o sofistici nel particolare è una regola : basta contraddirli sulle loro presunte verità e scompaiono tutte/tutti come neve al sole,,,un po' come i conigli del resto" io continuo a considerarlo non solo offensivo ma lesivo della dignitá di Principessa, che non aveva alcun "obbligo" di discutere con voi le sue convinzioni, indipendentemente dal tuo pensiero e dalla tua miracolosa "ricetta" del quale gratuitamente fornisci regola ( o è un Dogma?). Per la stima che nutro per te, l'ho considerata una grave mancanza di stile e soprattutto di rispetto ('mbatula o no...) Questo è quanto.
Si , hai ragione , io non sono un cristiano che porge masochisticamente l'altra guancia, ( e non penso sia una novità) e quando mi sento preso in giro dalle persone a cui fai legittime domande e queste proferiscono sciocchezze che non stanno nei loro cieli ne nelle ns terre , allora divento applicatore estremo di legge mosaica : touth for touth , eye for eye-

A parte questa mia posizione che può sembrare estremamente dura ma in realtà è solo conseguenziale , permane la questione ovvissima (!) che non c'è nessun obbligo , ma libertà di alfine esprimere un giudizio negativo , come d'altronde ha fatto a suo tempo la controparte contro noi e contro l'aec - 

,,, per il resto vale virgole e punti quello che molto più eufemisticamente hanno già ripercorso mrs Azureè & mrs Green ,,, le possino ! Smile Mi anticipano sempre -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Estate di San Martino 10%12 nov

Messaggio  Charade il Lun 09 Nov 2015, 19:34

,,, è curioso come un fenomeno puramente meteorologico , sia stato preda dei soliti miti/credenze/leggende a sfondo religioso , che se ne sono appropriati indebitamente facendo passar una cosa per l'altra ,,,

Immaginiamo un attimo di riscrivere la novella del prode Martino in differente chiave ,,,

ordunque , si narra che il suddetto "Martino da Tours", parente lontano e ripudiato dall'olandese Erasmo , visto un clochard che batteva i denti dal freddo nel rigido clima pre-invernale , pensò bene di fargli la carità , donando metà del suo mantello -

Come sempre avviene ne incontrò subito un altro , ed invece di fare la cosa più logica di questo mondo ( accendere un fuoco per sé e per gli altri 2) gli regalò stoltamente la parte del mantello rimanente , rimanendo a battere i denti come un pischello qualunque , prendendosi una polmonite e morendo stupidamente , seguito a ruota dai due clochard che nel frattempo non avendo niente da mangiare sono morti anch'issi d'inedia , poiché il mantello non era neanche buono da mangiare ,,,

Di tutto questo se ne accorse il sole , che dopo aver assistito indifferente alle gesta umane giù in là , si scrollò di dossò un po' di bruma e di brina e se ne andò a dormire che tanto domani sarebbe stato un altro giorno ancora -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9737
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Commentari d'appendice >

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum