Fotografia , che passione ...

Pagina 5 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 22 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  Charade il Lun 24 Ott 2016, 19:21

Free time o Full Time misterred 15:07 Aec-messaggio num#35840
Zak, ognuno può disporre come vuole del proprio tempo libero. Il nocciolo però non è questo.
Semmai del perchè il medico abbia tutto questo tempo libero, troppo (secondo me ovviamente) per la sua attività di medico ma soprattutto di chirurgo.
Esattamente quello indicato da me -

Però, penso non sia più il caso di indagare né si continuare a parlarne, tanto il problma
è nonstro non suo, che continuerà il suo percorso. Quindi, accantoniamo anche questa discussione. Penso sia la soluzione giusta.
No, la soluzione giusta è pervenire sempre ad una conclusione , altrimenti se ognun rimane della propria inconcludente idea , allora cosa ci siamo confrontati a fare ?...

P.s. 8 h per dormire, 8 h per lavorare, 3 o 4 per pranzo, colazione e cena. Restano 2 ore per tutto il resto. Per l'uomo (o donna comune). fate vobis.
Si , in genere o teoricamente è così , non di rado però si fa l'elastico tra l'uno e le altre attività-
Ecco perché bisogna specificare quanto ci si dedica all'uno o all'altra cosa - Prendiamo ad esempio il mio hobby attuale per i forum sociali : avevo cominciato con mezz'ora al gg nel 2012 ed ora per il solo aec , tra lettura e scrittura non mi sono più sufficienti neanche 2 / 3 ore al gg !... Per ora lo riesco ancora a fare poiché sfrutto tempi morti o paralleli , anche se fatti in obbligate ore extra-lavorative ( pausa pranzo e attesa cambio turnisti x fine lavoro ) -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 8205
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  Charade il Lun 24 Ott 2016, 19:17

Re: Fotografia , che passione … zak Aec-messaggio num#35839
dunque...
foto farlocca, visto che in passato e sui media, le accuse che sono state rivolte a quello scatto sono quella del "fotomontaggio", cioè una foto fatta agli operai stesi sua trave a pochissima distanza da terra e poi sovrapposta ad un'altra foto fatta da notevole altezza, le immagini che completano quella giornata, e che ho riportato qui, testimoniano che è tutto vero, c'erano anche altri fotografi che immortalavano chi scattava. Ok?
Non non è ok , poiché la presenza degli “altri” fotografi , appartenenti tutti alla medesima casa , potrebbe far pensare anche ad una sorta di possibile “cartello” -

se invece si intende per farlocca perchè è "posata" allora scusatemi ma escluso le foto sportive credo che la quasi totalità degli scatti effettuati con soggetti umani siano farlocche...
Esattamente !...
Così avevamo già discusso in precedenza sulla questione sguardo in camera si e no …

il medico, siamo arrivati a parlare del medico perchè charade ha posto il dubbio che certe tecniche di sovrapposizione dei negativi non erano e sono possibili, ho citato il chirurgo perchè per esperienza personale ho avuto la possibilità di vedere i suoi lavori.
A meno che mi sia bevuto e mangiato l'encefalo, mi sa che stai confondendo le persone ed i post … questo lo disse Red !... Io ho sempre parlato di foto innaturale , che poi la natura dell'innaturalità debba essere spiegata questo mi pare l'abbia introdotto proprio tu -

non mi dite che voi conoscete tutti i vostri medici e sapete come passano il loro tempo libero...
Di sicuro no , ma soprattutto ultimamente, di ospedali per parenti ed amici ne ho purtroppo frequentati parecchi ed anche a lungo … quindi un buon (o mal) accertato osservatore come me , di dottoroni e dottorini , infermierucole isteriche e mere lavoranti sciattone, ne ha fatto incetta e corposa esperienza … Non per niente il detto che generalmente cita come la sanità sia malata , non è solo un modo di dire , ma una grave realtà soprattutto al sud -
Ho visto scene raccapriccianti al limite della denuncia , dove alcuni pazienti suonavano inutilmente i campanelli di richiamo , mentre i responsabili erano nelle salette ricreative a bere caffè , fumarsi pacchetti di sigarette tra lazzi e sprazzi … Chi abbraccia questa professione, nella maggioranza dei casi purtroppo lo fa solo per “lavoro“ , non anche per passione o vocazione … di conseguenza si pensa di più al tempo libero piuttosto che ai malati o alle sofferenze anche contigue dei parenti -

ma sopratutto, secondo misterred e charade, un medico ha diritto a del tempo libero secondo voi?
Io direi di no … Poiché alcuni particolari mestieri sono o dovrebbero essere una vocazione quasi monacale e totalitaria , tipo i medici senza frontiere o certi preti missionari sperduti agli angoli poveri e disagiati del mondo – Quindi la domanda corretta da fare non è solo chiedersi se hanno diritto al tempo libero , ma quanto di esso loro gli dedicano , anteponendo il loro interesse privato a scapito di ogni altra cosa , altrimenti non si spiegherebbe come possano esistere certi medici milionari o vescovi anticristianamente arricchiti -

perchè è questo il nocciolo del discorso...

Più che nocciolo , sarebbero foglie e rami traversi, poiché le radici del discorso erano altre ( le foto farlocche )- 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 8205
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  Charade il Lun 24 Ott 2016, 19:07

misterred 22:07 Aec-messaggio num#35835
Se per caso fosse un libero professionista che lavora solo per sé in privato , magari benestante , quindi senza troppo stress , allora si comprende il tutto e si può riconsiderare il tutto -
____________
Intendevo dire proprio questo.
Se penso ai ns turbolenti trascorsi , questa postuma comunanza d'idee mi commuove eh eh -
Occhio mrs Green , orecchio mr Lime ( e restanti sensi a chi voglia replicare) , che ora che il mio luogotenente è in auge , sarà battaglia (discorsiva) apertissima … Ah ah …

misterred 22:05 Aec-messaggio num#35834
"Perfettamente d'accordo , però essendoci lavori ad intrinseco alto rischio , una comparazione con l'uncinetto va comunque adeguatamente fatta -
Concordo al 100% con Mr Charade sia per le risposte che per l'attenta analisi del personaggio medico.
Un consiglio : mai donare il 100% … è sempre meglio tenersi per se un cicinin di libera autonomia -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 8205
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Andiam a ri-cominciar vah ...

Messaggio  Charade il Lun 24 Ott 2016, 19:05

annali Ieri a 22:46 Aec-messaggio num#35838
Fermo così... bene... click! Fotograr, ma che bello imitar!!!
Chi imita chi ?

L'importante è non scimmiottar , ovvero concordare si , ma evolvendo sempre -

annali Ieri a 19:50 Aec-messaggio num#35833
Insomma, alla fine della fiera, da qualunque parte la giri, o da sotto o da sopra, hai sempre ragione tu...
...oche discorsi oche tu mi ffai ?... Alla fin o all'inizio delle fiere , sottosopra o sinistrodestra , si discorre non per voler ragione stupidamente ed ottusamente come gli asini sottintesi , ma per cercar comune non asinina ragionevolezza... Se dopo tanto specificare ,dal passato ad oggi , siamo ancora fermi a questi mancati fondamentali , allora abbiamo ancora a lungo da lavorar-

Lascia , lasciate perdere questo comun, perdente asino di battaglia , che vedo spesso usato da persone che invece di proseguire ad argomentare , la deviano giù con queste formule indecorose ed inconcludenti -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 8205
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  zak il Lun 24 Ott 2016, 08:56

certo.. se tanto di da tanto.... è un cattivo medico vero?

insomma, dobbiamo essere noi a dire che attività deve svolgere nel suo tempo libero un medico?
e per un ingegnere?
anche lui bene o male facendo i calcoli per un palazzo o un ponte sarà determinante per la vita di chi vivrà nel palazzo o passera sopra il ponte...

ma sopratutto, facciamo una lista delle professioni che non possono avere tempo libero?
avatar
zak

Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 20.02.14
Età : 51
Località : pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  misterred il Dom 23 Ott 2016, 11:03

Annali, non ho nessun motivo.
Ho soltanto rilevato che il tempo libero è sempe pochissimo per la stragrande
maggioranza delle persone, mentre il medico di tempo (e denaro) ne ha tantissimo (e lo usa
come crede ovviamente).
Se tanto mi da tanto......
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 58
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  annali il Sab 22 Ott 2016, 20:11

misterred ha scritto:Zak, ognuno può disporre come vuole del proprio tempo libero.
Il nocciolo però non è questo.
Semmai del perchè il medico abbia tutto questo tempo libero, troppo (secondo me ovviamente)
per la sua attività di medico ma soprattutto di chirurgo.
Però, penso non sia più il caso di indagare né si continuare a parlarne, tanto il problma
è nonstro non suo, che continuerà il suo percorso.
Quindi, accantoniamo anche questa discussione.
Penso sia la soluzione giusta.
P.s. 8 h per dormire, 8 h per lavorare, 3 o 4 per pranzo, colazione e cena.
Restano 2 ore per tutto il resto.
Per l'uomo (o donna comune).
fate vobis.

Non comprendo, Tino, come mai ti sia arroccato sul tempo a disposizione che possa avere un medico... arrivi persino a fargli il calcolo delle ore dedicate a questa o quella funzione...mah... C'avrai i tuoi motivi ,,,  

Tornando alla fotografia del grattacielo ho notato un gran passar via...
Non so se all'improvviso sono diventata trasparente... non posso credere che nessuno abbia visto questo mio commento sulla "famigerata" fotografia... è vero che "guardare non è vedere", dunque???
Qui il commento dove si esibiscono prove della "veridicità" della foto, almeno che non si ritenga un falso pure quelle...
annali il Mer Ott 19, 2016 7:36 pm

Aec-messaggio num#35791

Ps) Per Charade: gli undici "temerari" le testimonianze li danno per irlandesi... tra loro 11, nessun pellerossa...

Saluti...
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6691
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Un Grande della fotografia

Messaggio  annali il Sab 22 Ott 2016, 19:41

 Ecco una straordinaria sequenza fotografica del prestigioso maestro Steve McCurry... 

avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6691
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

il mondo di Steve McCurry

Messaggio  Azzurra il Sab 22 Ott 2016, 17:08

Una curiosità e per gli appassionati, sarà molto interessante
domani a Milano a Unicredit Pavillon partecipare a il mondo di Steve McCurry,
con la sua presenza e racconto della propria esperienza, relative spiegazioni e
illustrazioni dei personali scatti.


donna in India guarda attraverso vetri auto....






in Kashmir, fiori e il resto.

L'espressivita' e i colori fanno parte di quei paesi tanto belli e pieni di contrasti. Ambienti cosi' lontani dai nostri e forse anche per questo 'acchiappano' la nostra attenzione. Se poi lo scatto e' quello di un artista, allora i risultati i vedono..


Ultima modifica di Azzurra il Dom 23 Ott 2016, 08:17, modificato 1 volta
avatar
Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4290
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Free time o Full Time

Messaggio  misterred il Sab 22 Ott 2016, 15:07

Zak, ognuno può disporre come vuole del proprio tempo libero.
Il nocciolo però non è questo.
Semmai del perchè il medico abbia tutto questo tempo libero, troppo (secondo me ovviamente)
per la sua attività di medico ma soprattutto di chirurgo.
Però, penso non sia più il caso di indagare né si continuare a parlarne, tanto il problma
è nonstro non suo, che continuerà il suo percorso.
Quindi, accantoniamo anche questa discussione.
Penso sia la soluzione giusta.
P.s. 8 h per dormire, 8 h per lavorare, 3 o 4 per pranzo, colazione e cena.
Restano 2 ore per tutto il resto.
Per l'uomo (o donna comune).
fate vobis.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 58
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  zak il Sab 22 Ott 2016, 07:25

dunque...
foto farlocca, visto che in passato e sui media, le accuse che sono state rivolte a quello scatto sono quella del "fotomontaggio", cioè una foto fatta agli operai stesi sua trave a pochissima distanza da terra e poi sovrapposta ad un'altra foto fatta da notevole altezza, le immagini che completano quella giornata, e che ho riportato qui, testimoniano che è tutto vero, c'erano anche altri fotografi che immortalavano chi scattava.
ok?
se invece si intende per farlocca perchè è "posata" allora scusatemi ma escluso le foto sportive credo che la quasi totalità degli scatti effettuati con soggetti umani siano farlocche...

il medico, siamo arrivati a parlare del medico perchè charade ha posto il dubbio che certe tecniche di sovrapposizione dei negativi non erano e sono possibili, ho citato il chirurgo perchè per esperienza personale ho avuto la possibilità di vedere i suoi lavori.

non mi dite che voi conoscete tutti i vostri medici e sapete come passano il loro tempo libero...
ma sopratutto, secondo misterred e charade, un medico ha diritto a del tempo libero secondo voi?
perchè è questo il nocciolo del discorso...
avatar
zak

Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 20.02.14
Età : 51
Località : pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  annali il Ven 21 Ott 2016, 22:46

Fermo così... bene... click! Fotograr, ma che bello imitar!!!


avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6691
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  misterred il Ven 21 Ott 2016, 22:07

Se per caso fosse un libero professionista che lavora solo per sé in privato , magari benestante , quindi senza troppo stress , allora si comprende il tutto e si può riconsiderare il tutto -
____________
Intendevo dire proprio questo.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 58
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  misterred il Ven 21 Ott 2016, 22:05

"Perfettamente d'accordo , però essendoci lavori ad intrinseco alto rischio , una comparazione con l'uncinetto va comunque adeguatamente fatta -

_______________________
Concordo al 100% con Mr Charade sia per le risposte che per l'attenta analisi del personaggio medico.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 58
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  annali il Ven 21 Ott 2016, 19:50

Insomma, alla fine della fiera, da qualunque parte la giri, o da sotto o da sopra, hai sempre ragione tu... What a Face
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6691
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  Charade il Ven 21 Ott 2016, 19:46

Re: Fotografia , che passione … annali Oggi a 18:55 Aec-messaggio num#35824
"Alt, attenzione a rigirare le frittate".
Anche tu, Tino, con questa espressione delle "frittate" che a me pare un po' "volgaruccia" se vogliamo...
Più che volgaruccia , diciamo confidenziale ,,, se Zak non si lamenta ( e spero non lo faccia ) perchè ti lamenti tu per lui ?...

Ti sei messo pure tu, come Ch, a contestare tutto e tutti???
Tuttalpiù , trattasi di dialogo articolato , così come avviene in qualsiasi social ritrovo...

Prima la foto "farlocca", ora un medico che fa un passatempo della sua professione e non il contrario della fotografia...
La foto fino a prova regina contraria è farlocca di principio … Il medico è solo un discorso secondario che ancora fatico a capire come sia entrato nel deviato discorso principale … Ma anche se ora ci siamo (essendo on topic) trovo legittimo supporre una discrepanza di occupazione tra un'attività medica presupposta impegnativa ed i vari hobby che ognun legittimamente si sceglie -

Ma quanto è difficile affrontare la giornata, sapendo che qualunque cosa fai o dici, sempre c'è qualcuno che ti troverà in difetto...
Forse non stai considerando che non necessariamente nessuno/nessuna si alza la mattina per insolentirti o contraddirti , se s'intende questo ns confrontarci come tale -

Chirurgici saluti da qui … 

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 8205
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  Charade il Ven 21 Ott 2016, 19:28

zak Oggi a 14:22 Aec-messaggio num#35819
sì, ì un medico chirurgo.
la considerazione del tempo è relativa, cio+ che per te è poco per altri è troppo, così come ciò che per te è troppo per altri è troppo poco...
l'attività amatoriale richiede il tempo che riesci a dedicargli, ci sono periodi che praticamente non fai nulla e periodi che puoi dedicartici con più assiduità.
Io , gran parte dei medici e dottori che conosco li ho sempre visti affaccendati e stressati oltre un forte limite … e come non capirli visto che a differenza di politici e magistrati hanno una responsabilità civile e soprattutto penale per eventuali errori commessi , quindi è più plausibile l'ipotesi del Red , che mette in dubbio come questo tipo abbia potuto svolgere bene o male anche l'attività di medico – Ovvio che poi dipende moltissimo dalla struttura dove opera … Se per caso fosse un libero professionista che lavora solo per sé in privato , magari benestante , quindi senza troppo stress , allora si comprende il tutto e si può riconsiderare il tutto -
E' chiaro che se fa il dermatologo da ufficio , tipo il passacarte medico di base , sarà ben differente da chi opera a cuore aperto ... La chirurgia è una dizione molto generale , dipende appunto dalla specializzazione ,,, ed illo cos'è ? 
per quanto riguarda la fotografia è pochissimo il tempo che mi richiede.. basta avere le idee chiare se hai un progetto. prendiamo degli scatti effettuati in un campo di grano, basta passarci, per caso oppure volutamente, per controllare il grado di maturazione e l'inclinazione del sole. questo lo puoi fare senza nemmeno parcheggiare l'auto... poi per lo scatto se hai preparato bene le cose, non più di mezz'ora.
Il tempo impiegato/impiegabile non dipende dalle idee chiare ma a parità d'esse dipende solo dal tipo di progetto , poiché se ciò che vuoi realizzare necessita di tempo fisico da dedicarci , allora quello è … Con un mio amico appassionato di foto notturne passai ore ed ore a cavallo della mezzanotte solo per cercare e fare misurazioni fisico/meteo di ogni tipo , su strade e cavalcavia … Ahh ahh , non era raro che nel giro di poche ore ci fermassero pattuglie stradali , col rischio a volte di essere portati in guardiola per accertamenti , anche se giacca e cravatta muniti -

se poi parliamo di foto fatte in studio è un altro discorso e non ho pratica. comunque spesso lo scatto amatoriale è estemporaneo, vedi qualcosa che ti colpisce e già lo immagini...
attrezzatura molto costosa, dipende... puoi ottenere ottimi risultati anche con una entry level da qualche centinaio di euro se nuova. specialmente per quel tipo di fotografie.. il tempo che gli dedica è in camera oscura con il negativo, poi la maggior parte è dedicata al dipingere la stampa. e comunque, non credo che al medico chirurgo manchi qualche migliaia di euro per comprarsi dell'attrezzatura. sono pochissimi quelli che vanno a fotografare in zone pericolose, e non sempre sono in compagnia.
Di solito gli amanti degli effetti speciali , oltre alla sessione in esterna , amano dedicare paritario tempo , anche a quella interna … quindi grande differenza per un fotografo a tutto tondo non ci dovrebbe essere -
conciliare il lavoro con un hobby... mi spieghi perchè se uno il suo tempo libero lo dedica ad una passione per forza di cose non può essere bravo nel suo lavoro?
Considera che a meno di non essere fortemente eclettici , le 24 ore sono sempre quelle , quindi se non sei come un computer che di solito lavora in multiprocessing , allora il rischio di poter fare bene ogni cosa è elevato – Con questo per parte mia non si vuole mica dire che lui ci o non ci riesca … Se eccelle in tutto buon per lui , allora è un drago -

puoi considerare che c'è gente che per scaricare la tensione va in palestra o si iscrive a corsi yoga e altri coltivano una passione che può essere disegno, fotografia o uncinetto?
se si parla di pericolosità anche un ago da cucito può essere pericolosissimo per l'attività di un chirurgo...

Perfettamente d'accordo , però essendoci lavori ad intrinseco alto rischio , una comparazione con l'uncinetto va comunque adeguatamente fatta - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 8205
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  Charade il Ven 21 Ott 2016, 19:14

annali Ieri a 15:34 Aec-messaggio num#35803
Tino, se non ti è chiaro, qui si sta parlando dell'attività extra professionale, del tipo amatoriale, di un medico-chirurgo, del quale sembra tu ponga in dubbio, per questo, la sua valenza.
In realtà si stava parlando della prova regina che manca (il campo lungo) … poi non si sa come si è scivolati su questo ramo si importante e coinvolgente ma secondario -

Come per te il disegno è una passione che ti prende nel tempo libero dalla professione di contabile, allo stesso modo un chirurgo o un arredatore d'interni , o un pilota di aerei...etc... può coltivare la sua, di passione, nel tempo e nei modi che più gli aggrada...senza scadere in merito al suo ambito profesionale...
Prima di leggere la risposta del Red , anch'io pensavo avesse toppato … ho atteso apposta per valutare le sue motivazioni , che a quanto pare sono inaspettatamente inoppugnabili , tant'è che non ritenendolo appunto da me evolvibile lo si insegne di un verde pieno in quanto a completezza d'analisi -

Riguardo,poi, la fotografia, della quale dibattuto sulla veridicità o meno, la "Lunchtime atop a skyscraper", avendone ritrovato la sua storia, nessun commento??? o ancora si persegue nel personale convincimento sia una "bal-la" colossale???
Idem come sopra , io per me ho atteso un giorno in più , ma vedo che anche tu come Zak indicate cose diverse da quelle dette , ossia che essendo foto dichiaratamente “posata” non è quindi naturale e per questo principio non si può escludere che possa essere anche artefatta , ( nb la foto e non la realtà indiscutibile dei lavoratori senza protezione)

C'è chi per fede crede nei miracoli, o chi nei dischi volanti, e non si può credere vi sia stato chi, pur di lavorare affrontava anche il pericolo di farlo ad altezze vertiginose senza la minima garanzia di protezione???
Questo non lo si mette in discussione , in discussione c'è il fatto che  ti alzi una mattina per andare a fotografare un che di notevole , fai quindi una serie di scatti e scegli di pubblicarne solo alcuni … Pare però impossibile nella pratica fotografica che di una singola inquadratura , soprattutto se importante, non si faccia più di un scatto , vuoi perché possa risultare sfuocata o fuori linea o chissà cosa … ebbene mancano stranamente proprio quest'ultime -

Erano tempi duri e difficili, e non a caso si scopre che quei "temerari" erano tutti migranti provenienti dalla nostra vecchia "Europa"...

In realtà non erano tutti , in quanto riciclavano anche i pellerossa locali all'uopo civilizzati e contingentati - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 8205
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  annali il Ven 21 Ott 2016, 18:55

"Alt, attenzione a rigirare le frittate".


Anche tu, Tino, con questa espressione delle "frittate" che a me pare un po' "volgaruccia" se vogliamo...
Ti sei messo pure tu, come Ch, a contestare tutto e tutti???
Prima la foto "farlocca", ora un medico che fa un passatempo della sua professione e non il contrario della fotografia...
Ma quanto è difficile affrontare la giornata, sapendo che qualunque cosa fai o dici,  sempre c'è qualcuno che ti troverà in difetto...

  
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6691
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  zak il Ven 21 Ott 2016, 17:35

ok, d'accordo.. è un lavativo che se si trova nella possibilità di fare uno scatto lascia un'operazione a metà.

ah... solo una precisazione e spero che anche questa non mi venga contestata.
non è pisano ma lucchese.
avatar
zak

Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 20.02.14
Età : 51
Località : pisa

Tornare in alto Andare in basso

Frittata rimestata

Messaggio  misterred il Ven 21 Ott 2016, 14:45

Alt, attenzione a rigirare le frittate.
Non tocca a me dimostrare quale sia l'attività principale di questo tizio (noto chirurgo pisano).
Io ho solo riportato le vostre informazioni al riguardo, es:
"Vincitore deipiù significativi premi, svolge una intensa attivitàespositiva in varie parti del mondo. All'«Angolodi Borgo» Gemignani presenta le sue«Cronache dallo spazio», una cartella di stampea colori che raccontano storie di fantasticimondi esistenti soltanto nella fantasia del proprioautore. Le immagini sono frutto di unaparticolare tecnica realizzativa di camera oscura,senza l'intervento di mezzo informatici oggitanto di moda. Filippo Gemignani è stato insignitodell'onorificenza di «Artista della fotografiaitaliana» per le sue non comune doti realizzative.Di recente ha fondato il gruppo «GoldenDawn», dedito alla foto sperimentale e alle tecnichemiste. L'«Angolo di Borgo» è uno spazioespositivo nato da una collaborazione tra GiovanniAllegrini e il Circolo fotografico pisano.
___________________________________________________1. Svolgimento di intensa attività espositiva (vedi sopra)2. in varie parti del mondo;3. particolari tecniche di camera oscuraMi fermo qui, ma a me tutto sembra, fuorchè un hobby coltivato nel tempo libero (che di solito è poco, infatti chiamasi "tempo libero")
Sentiremo Ch cosa ne pensa al riguardo.


avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 58
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  zak il Ven 21 Ott 2016, 14:22

sì, ì un medico chirurgo.
la considerazione del tempo è relativa, cio+ che per te è poco per altri è troppo, così come ciò che per te è troppo per altri è troppo poco...
l'attività amatoriale richiede il tempo che riesci a dedicargli, ci sono periodi che praticamente non fai nulla e periodi che puoi dedicartici con più assiduità.
per quanto riguarda la fotografia è pochissimo il tempo che mi richiede.. basta avere le idee chiare se hai un progetto. prendiamo degli scatti effettuati in un campo di grano, basta passarci, per caso oppure volutamente, per controllare il grado di maturazione e l'inclinazione del sole. questo lo puoi fare senza nemmeno parcheggiare l'auto... poi per lo scatto se hai preparato bene le cose, non più di mezz'ora.
se poi parliamo di foto fatte in studio è un altro discorso e non ho pratica. comunque spesso lo scatto amatoriale è estemporaneo, vedi qualcosa che ti colpisce e già lo immagini...
attrezzatura molto costosa, dipende... puoi ottenere ottimi risultati anche con una entry level da qualche centinaio di euro se nuova. specialmente per quel tipo di fotografie.. il tempo che gli dedica è in camera oscura con il negativo, poi la maggior parte è dedicata al dipingere la stampa. e comunque, non credo che al medico chirurgo manchi qualche migliaia di euro per comprarsi dell'attrezzatura. 
sono pochissimi quelli che vanno a fotografare in zone pericolose, e non sempre sono in compagnia.

conciliare il lavoro con un hobby... mi spieghi perchè se uno il suo tempo libero lo dedica ad una passione per forza di cose non può essere bravo nel suo lavoro?
puoi considerare che c'è gente che per scaricare la tensione va in palestra o si iscrive a corsi yoga e altri coltivano una passione che può essere disegno, fotografia o uncinetto?
se si parla di pericolosità anche un ago da cucito può essere pericolosissimo per l'attività di un chirurgo...
avatar
zak

Messaggi : 249
Data d'iscrizione : 20.02.14
Età : 51
Località : pisa

Tornare in alto Andare in basso

Il pericolo...il loro mestiere

Messaggio  misterred il Ven 21 Ott 2016, 10:26

Erano tempi duri e difficili, e non a caso si scopre che quei "temerari" erano tutti migranti provenienti dalla nostra vecchia "Europa"...

______
Si, su questo hai ragione, quando si ha fame si fa di tutto (vedi Marcinelle, Belgio).
Quindi, potrebbe darsi che abbiano pagato quegli operai per quello scatto.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 58
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Il dubbio......alimenta la verità

Messaggio  misterred il Ven 21 Ott 2016, 10:22

Tino, se non ti è chiaro, qui si sta parlando dell'attività extra professionale, del tipo amatoriale,  di un medico-chirurgo, del quale sembra tu ponga in dubbio, per questo, la sua valenza.
Come per te il disegno è una passione che ti prende nel tempo libero dalla professione di contabile......
______________________________________________________________________________________________
Rispondo :
1. Mi è chiarissimo, invece.
2. Attività extra-professionale sembrerebbe quella di medico-(chirurgo?)
3.I miei sono banalissimi disegni fumettistici, la cui realizzazione richiede poco tempo, specie col disegno digitale, poco
     spazio, e la si può fare (come faccio io) comodante da casa, a qualsiasi ora del giorno e della notte.
4. L'attività (amatoriale?) quale la fotografia (è questo mi sembra non ti sia chiaro) richiede:
 a) molto tempo, per pose, spostamenti e appostamenti, luoghi a volte inaccessibili (chiedi a zak)
 b) attrezzatura molto costosa (obiettivi, tele-obiettivi e altro materiale e aggeggi)
 c) Studio costante (in tutte le attività lo studio è determinante)
 d) L'ausilio di persone vicine, specie se si fotografa in zone pericolose o lontano dai centri abitati
5. Insomma, la fotografia è un'arte moldo difficile da coltivare e conciliarla con il lavoro di chirurgo
     che richiede davvero un impegno straordinario in quanto se si sbaglia una foto, la si straccia e la
     si butta, ma se tra le mani si ha una vita...........umana.
P.s. parlo per esperienza, e diverse volte sono scivolato sugli scogli....fortunatamente senza conseguenze;
       immagina di scivolare sul precipizio di una montagna....


Ultima modifica di misterred il Ven 21 Ott 2016, 13:20, modificato 2 volte
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 58
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  annali il Gio 20 Ott 2016, 15:34

Tino, se non ti è chiaro, qui si sta parlando dell'attività extra professionale, del tipo amatoriale,  di un medico-chirurgo, del quale sembra tu ponga in dubbio, per questo, la sua valenza.
Come per te il disegno è una passione che ti prende nel tempo libero dalla professione di contabile, allo stesso modo un chirurgo  o un arredatore d'interni , o un pilota di aerei...etc... può coltivare la sua, di passione, nel tempo e nei modi che più gli aggrada...senza scadere in merito al suo ambito profesionale...

Riguardo,poi, la fotografia, della quale dibattuto sulla veridicità o meno, la "Lunchtime atop a skyscraper",
avendone ritrovato la sua storia, nessun commento??? o ancora si persegue nel personale convincimento sia una "bal-la" colossale???
C'è chi per fede crede nei miracoli, o chi nei dischi volanti, e non si può credere vi sia stato chi, pur di lavorare affrontava anche il pericolo di farlo ad altezze vertiginose senza la minima garanzia di protezione???
 Erano tempi duri e difficili, e non a caso si scopre che quei "temerari" erano tutti migranti provenienti dalla nostra vecchia "Europa"... 
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6691
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fotografia , che passione ...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 22 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum