Il cielo del mese

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  annali il Mar 06 Mag 2014, 00:31


 
Così è come appariva il cielo visto da Roma, alle 21, di ieri sera.

Dal mio giardino,alla stessa ora, (ero scesa per adempiere al dovere di depositare al cancello, la "differenziata") ,
alla destra della falce di Luna, ho visto brillantissima la stella Castore, in Gemelli, che penso sia il puntino che hai fotografato tu, in orario diverso e dunque in diversa posizione, anche tenendo conto della differente località.
Altre stelle ho potuto scorgere stasera, alleleluia! con un cielo a tratti sereno.
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

mezzora dopo (usando lo zoom)

Messaggio  misterred il Lun 05 Mag 2014, 23:27

avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

luna e a fianco una stella o un pianeta, non saprei dire (stasera 5/5/2014)

Messaggio  misterred il Lun 05 Mag 2014, 23:25

avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  annali il Sab 03 Mag 2014, 18:58


 
di Marte ormai si sa tutto (o perlomeno: crediamo!) di Mercurio, l'altro pianeta visibile nel cielo del mese, molto poco.

il breve video ne mostra le caratteristiche piu' salienti.


Ultima modifica di Mr Fehér il Mer 07 Mag 2014, 19:01, modificato 2 volte (Motivazione : corretto maiuscole in minuscole by admin + corretto caps pianeti)
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  annali il Sab 03 Mag 2014, 13:09

Mi fa piacere Caro Tino, averti "attaccato" l'interesse per l'Astronomia, (oltre averti risvegliato quello per la fotografia).
Posso darti indicazioni sul puntino che ritieni essere un pianeta nello scorcio di cielo a te visibile.
Io, come costatato ho da sere il cielo coperto, posso solo solo indicarti quali siano i pianeti presenti e visibili.
In questo mese di maggio, sono due i pianeti con migliore visibilità: Mercurio e Marte.
Mercurio presente per tutto il mese e Marte che dovrebbe essere visibile a Sud-Est, per calare poi a Sud -Ovest, restando per tutto il mese nella costellazione della Vergine.
Dalla tua postazione, hai la fortuna d'avere sempre (o quasi) la vista del cielo stellato, simile a un manto ingioiellato.
Attendo le prossime fotografie che otterrai con l'ausilio del telescopio che fin d'ora ti riprometti di dotarti.
Ciao, Buon Sabato, Tinuzz!  Smile 
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  misterred il Sab 03 Mag 2014, 12:20

Annali, questa è la porzione di cielo (visibile dal mio osservatorio privilegiato simil astronomico).
Il puntino sulla destra è la luna semicoperta dalle nubi. A sinistra un altro puntino, non saprei dire, forse Venere o marte? Peccato perchè poi le nubi hanno coperto tutto e il cielo stellato è sparito.
Annali, prima mi hai alimentao la passione per la fotografia, adesso mi stai alimentando quella astronomica, tanto che vorrei dotarmi di piccolo telescopio. D'altra parte, da questo posto, il cielo (quando sgombro) è sempre stellato.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  annali il Ven 02 Mag 2014, 23:44



Questo è quanto avrei potuto vedere nel cielo, la scorsa notte I° maggio, se ne avessi avuto piena visibilità.
Purtroppo era nuvoloso e solo a tratti scorgevo qualche stella, la più luminosa del Toro, Aldebaran, che compariva e scompariva attraversata dalle nuvole.
Nella foto sulla destra sono visibili le Pleiadi.
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  annali il Sab 19 Apr 2014, 16:25


 
L’immagine mostra la piccola falce di Luna calante dall’orizzonte est insieme a Venere.
La mattina del 25, verso le 5,30, sarà alta e si troverà a nordovest del pianeta, incontrandosi fra le costellazioni dell’Acquario e i Pesci, visibili nell’immagine.
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Charade il Mer 16 Apr 2014, 18:47

Beh , se Venere riesce ad arrivare a magnitudini di -4 , e la sua elongazione rispetto al sole è cospicua e ben distanziata allora anche a mezzodì si potrà osservare ,,, 

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9112
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  zak il Mer 16 Apr 2014, 18:46

bè annalisa, mi sono basato su quanto ha detto tino rispetto all'orario dello scatto, le 12,30.
un conto è vedere venere già con il sole alto o basso, ma sempre dentro un range di tempo dall'alba o dal tramonto, quello sì che è possibilissimo e venere viene chiamata stella della sera o del mattino a seconda del periodo proprio perchè riflettendo molto intensamente la luce solare, è il primo che si vede la sera o l'ultimo a sparire la mattina, ma qui si tratta di vederlo a metà giornata.


il discorso fotografare i pianeti o le stelle è riferito a scatti notturni e non quello in discussione.

ciao
avatar
zak

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 20.02.14
Età : 52
Località : pisa

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  annali il Mer 16 Apr 2014, 14:26

Okkey, Zak, tu ne sai molto più di me quanto a fotografie, anzi, io non ne so assolutamente nulla!
ti assicuro però, che vedere Venere in pieno giorno è cosa non sufficientemente rara. Vista non io sola ma insieme alle "comari" nel nostro giardino. Come potevano essere le 12,30, se il sole riverbava sul cupolone? per quell'ora poteva essere già tanto basso?
Conta magari qualcosa che io stia a nord e Tino invece a sud? domando, non si sa mai cambi il prospetto della visione.
Ciao
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  zak il Mer 16 Apr 2014, 13:52

bè, allora anche senza andare a controllare lo stellarium per quella data, la vedo difficile che sia venere anche se presente.
alle 12,30 il sole è troppo luminoso per poter scorgere un pianeta.
bene o male anche la luna non è visibile pur essendoci durante i periodi di luna nuova.

annalisa, per poter fotografare un pianeta ci vorrebbero dei teleobiettivi molto potenti e luminosi (e molto, moooolto costosi), altrimenti, anche con le migliori intenzioni, al massimo si vedrà un piccolo puntino bianco.
e anche se riuscissimo ad ingrandirlo tramite pc, questo pianeta verrà "mosso", cioè, tenendo presente che per impressionare la macchina fotografica con la poca illuminazione di luce riflessa da saturno per esempio, i tempi di scatto dovrebbero essere molto alti e di conseguenza anche se impercettibilmente la rotazione terrestre farà in modo che il pianeta cambi posizione.
avatar
zak

Messaggi : 294
Data d'iscrizione : 20.02.14
Età : 52
Località : pisa

Tornare in alto Andare in basso

Ufo non Ufo e puntino luminoso

Messaggio  misterred il Mer 16 Apr 2014, 12:39

A Zak dico :
hai ragione, per le foto in notturna occore stabilità. Quindi una base di appoggio ferma oppure il cavalletto. Al momento utilizzo il tetto della macchina.
Mi adeguerò in futuro.
Per quanto riguarda la foto col puntino luminoso, preciso che la foto è stata scattata  il 15 febbraio 2014 ore 12 e 30 circa (minuto +, minuto -).
Ciao
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  misterred il Mer 16 Apr 2014, 12:35

annali ha scritto:
 
Avviso per gli astrofili Tino Zak nonché Charade!
Armatevi di tutto quanto vi potete armare (e intendo macchine fotografiche cannocchiali telescopi) per riprendere la bellissima congiunzione Luna Saturno.
Mi aspetto le miglior fotografie!
 
Annal, per le foto in  notturna mi sa che devi aspettare (ciò vale per me), in quanto per le foto al buio non sono ancora bravo e ho bisogno di migliorarmi molto.
Bisogna rispettare tempi di posa, essero dotati di una macchina fotografica più potente e accessori adeguati.
Però confesso che l'hobby della flotografia mi sta appassionando e prometto il massimo impegno al iguardo.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  annali il Dom 13 Apr 2014, 21:20


Congiunzione Luna-Marte, con Spica,stella Alfa della Virgo,in bellavista!
 
Instancabile Tino, ormai tutt’uno con la macchina fotografica!
Apprezzo molto questa tua dedizione alla fotografia, ancor più perché so di avere contribuito ad alimentarla.
Riguardo  a Marte sarà protagonista in cielo per tutto il mese. Dopo il tramonto lo potremo scorgere mentre sorge a Est e volendo lo si potrebbe seguire a Sud nelle ore centrali della notte. Continuerà a spostarsi nella costellazione della Vergine, rimanendovi per tutto il mese.
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  misterred il Mer 09 Apr 2014, 21:33

Qui ho usato lo zoom, e si riesce a cogliere una stella vicina:" />
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Marte in "opposizione"

Messaggio  misterred il Mer 09 Apr 2014, 21:31

Annali, esclusivo per te, Marte in opposizione dal miol osservatorio simil astronomico:" />
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  misterred il Mar 08 Apr 2014, 23:53

annali ha scritto:
 
IL CIELO DI APRILE
 
Una bella fetta di Luna in congiuzione di Giove.
Ieri sera ho potuto osservarli  dal mio balcone, ben visibili e luminosi.
Il puntino rosso che scorgevo in lontananza era senz'altro Marte, che da domani lo vedremo in opposizione, mentre alla metà del mese, il 14,il il pianeta si troverà al perigeo, raggiungendo la distanza minima dalla Terra di 0.618 UA (pari a circa 92.451.500 km.).
Vero, ho potuto stasera vedere un puntino luminoso sorgere ad est, rossastro. Nel buio della notte era molto visibile, uno spettacolo, complice il cielo sereno.
Dalla mia simil-postazione astronomica privilegiata.
avatar
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 59
Località : Sacro Monte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  annali il Lun 07 Apr 2014, 21:25


 
IL CIELO DI APRILE
 
Una bella fetta di Luna in congiuzione di Giove.
Ieri sera ho potuto osservarli  dal mio balcone, ben visibili e luminosi.
Il puntino rosso che scorgevo in lontananza era senz'altro Marte, che da domani lo vedremo in opposizione, mentre alla metà del mese, il 14,il il pianeta si troverà al perigeo, raggiungendo la distanza minima dalla Terra di 0.618 UA (pari a circa 92.451.500 km.).
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Un cielo da scoprire

Messaggio  annali il Ven 28 Mar 2014, 18:46


 
Uno dei primi passi dell'astronomia, probabilmente la più antica delle scienze, è consistito nella suddivisione della volta celeste in costellazioni, suddivisione usata ancora oggi, sebbene sappiamo che queste sono raggruppamenti di stelle del tutto apparenti e arbitrari. Non c'è alcun rapporto fisico tra le stelle di una stessa costellazione, a parte casi eccezionali, come quello di un buon gruppo di stelle dell'Orsa maggiore.
Stelle apparentemente una accanto all'altra possono trovarsi a distanze diversissime: appaiono vicine soltanto per motivi prospettici , e ovviamente, stelle di una stessa costellazione possono avere età, dimensioni, luminosità diversissime , anche quando appaiono simili e "imparentate" come disposizione topografica.
Perciò, da un punto di vista astronomico, semplicemente, le costellazioni non esistono, non ci sono Orse, né Leoni, né Acquari, né Vergini e così via.
Con tutto ciò, se appena alziamo lo sguardo al cielo, certi raggruppamenti li individuiamo istintivamente e scopriamo che la cosa può essere comoda per riconoscere le varie stelle, stabilire la direzione dei punti cardinali, dedurre l'ora della notte e la stagione dell'anno.
La più antica rappresentazione completa dei cieli giunta fino a noi, quella che può essere considerata la prima mappa stellare, è scolpita in un globo portato sulle spalle da un Atlante che risale al II sec.a.C. Si tratta del cosiddetto Atlante Farnese, una statua in marmo conservata al Museo archeologico nazionale di Napoli.
Il globo sostenuto da questo Atlante riproduce 42 costellazioni.
Al British Museum di Londra è invece conservata la più antica carta celeste nota : il Planisfero di Geruvigus. Riproduce stelle e figure mitiche come le riporta Arato nel II sec. a.C. Nel 1536 Piero Apiano disegna la prima carta in forma di planisfero, con le stelle "classiche" collocate nelle figure mitologiche.

Gli antichi astrologi che indicarono le costellazioni dell'emisfero Nord, cercavano di individuare legami fra le stelle, utili per orientarsi ma anche per raccogliere gli influssi che il cielo aveva sulla vita dell'uomo.
I disegni di stelle erano personaggi e animali mitologici, la cui origine era legata a miti, leggende e credenze religiose.
Le moderne costellazioni che ricordano oggetti comuni e strumenti scientifici si trovano quasi tutte nell'emisfero Sud, quasi completamente sconosciuti fino agli inizi del XV secolo. Non tutte le costellazioni sono visibili in un dato luogo, e anche quelle che si possono vedere in un certo luogo non è detto che siano visibili in ogni stagione. Ci sono costellazioni che sorgono e tramontano sempre, costellazioni sempre invisibili e costellazioni sempre visibili, le "circumpolari".
le costellazioni oggi ufficialmente adottate sono 88 : di queste 12 formano lo zodiaco; 26 si trovano completamente nell'emisfero Nord del cielo; 42 nell'emisfero Sud, mentre 8 si trovano a cavallo dell'Equatore celeste.
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  annali il Mer 26 Mar 2014, 16:39


 
Luna, (falcetto) e Venere in congiunzione la mattina del 27.
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  annali il Dom 23 Mar 2014, 01:20


 
IL CATALOGO DI MESSIER
 
Il 29 prossimo cm, prenderà l’avvio la Maratona Messier, durante la quale, gli amatori del cielo, o astrofili, approfittando dell’occasione che la luna nuova offre, potranno cogliere tutti gli oggetti del catalogo del celebre astronomo, ognuno dalle diverse zone del mondo, osservandoli in ordine di apparizione e immortalandoli in eccezionali inquadrature fotografiche .
Una gara tra appassionati del cielo, il cui percorso sarà tracciato dalle costellazioni, con varie tappe in nebulose e ammassi stellari. Il premio consisterà nella soddisfazione unica di aver trascorso una fantastca notte impegnata a immortalare le meraviglie dei nostri cieli.
La sfida sarà contro le incognite che talvolta il cattivo tempo spesso riserva, con il freddo, l’umidità, l’inquinamento luminoso, e non ultimo gli inconvenienti tecnici delle apparecchiature.  
Il tutto prima del levar del Sole!
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  annali il Mer 19 Mar 2014, 19:13


 
Avviso per gli astrofili Tino Zak nonché Charade!
Armatevi di tutto quanto vi potete armare (e intendo macchine fotografiche cannocchiali telescopi) per riprendere la bellissima congiunzione Luna Saturno.
Mi aspetto le miglior fotografie!
 
Note dolenti carissimi astrofili per voi! Sarà nelle prime ore del mattino (ore 4) del 21, che si potrà seguire il lento avvicinamento della Luna, prossima all’ultimo quarto,  a Saturno nella costellazione della Bilancia.
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Il cielo di Marzo

Messaggio  Charade il Mer 19 Mar 2014, 18:44

...
Cominciamo con l'osservabilità dei pianeti principali :



avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9112
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Charade il Mer 26 Feb 2014, 18:58

Mi unisco anch'io al coro delle perplessità e quindi confermo che non necessariamente un Jet rilascia le suddette strisce ,,, la condensazione del vapore d'acqua è determinato principalmente dalla bassa temperatura dell'aria , dove viene rilasciato tale vapore o componente d'esso , quindi nessun mistero : l'ufo e probabilisticamente un oggetto terrestre non identificato ; altre fantasiose versioni di valenza extraterrestre, sono in termini di probabilità estremamente basse , oltre che non sufficientemente provate ; cioè in altre parole : bufale , ma di quelle belle piazzate e carrozzate , che neanche in maremma toscana o laziale ne esistono di così grosse !


avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9112
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cielo del mese

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum