Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Lun 09 Mar 2015, 15:34

W340 (Arp 302)    ssss
 
Appare come un punto esclamativo che brilla a 450 milioni di a.l. dalla Terra.
W340, anche conosciuto come Arp 302, è uno splendido oggetto spaziale formato da due galassie nella prima fase della loro interazione gravitazionale. La galassia in alto, W340 North, osservata di taglio, sembra più sottile.
In viola, i dati resi con gli infrarossi di Chandra. In rosso, verde e blu, i dati ottici catturati da Hubble. 




avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 05 Mar 2015, 23:30

NGC 3603”, straordinario spettacolo celeste!

Nel braccio a spirale della Carena, si trova la più massiccia regione di H II, (idrogeno ionizzato) della Via Lattea. È NGC 3603, una nebulosa a emissione scoperta nel 1834 da John Herschel.  Si trova alla distanza di 20-22.000 a.l. dalla Terra, interessante anche perché ospita al suo centro un piccolo ma molto denso ammasso stellare aperto, con un’incredibile concentrazione di stelle massicce sinora scoperte nella Via Lattea.

NGC 3603, giovane perché formatosi “solo” circa un milione di anni fa, ha un’estensione di pochi anni luce ma possiede di contro una massa stellare di tutto rilievo compresa tra 10.000 e 16.000 masse solari. Frequenza e massa delle stelle aumentano sempre più avvicinandoci al centro dell’ammasso, dove racchiuse in ristretto spazio, ci sono più di cinquanta stelle ciascuna con più di 10 masse solari.

Nell’immagine, visibile a nord delle stelle centrali dell’ammasso, alla distanza di circa 2 a.l., si trova una supergigante blu, Sher 25. Possiede una massa di circa 60 masse solari e una luminosità oltre 275 volte maggiore di quella del nostro Sole, circondata da un anello di materia gassosa. Si tratta di una stella probabilmente giunta alle fasi conclusive della propria vita. Quando esploderà tra qualche migliaio di anni, regalerà, ai posteri, una fantastica visione. 



avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 05 Mar 2015, 18:50

HFG1 ( Heckathon-Fesen-Gull 1) 


HFG1, nebulosa planetaria, si trova nella costellazione di Cassiopea. È stata prodotta da un sistema stellare binario (V664 Cas) che si muove rapidamente verso la nostra galassia.
Possiede una struttura interessante a cerchio, nella sua corsa ha prodotto un’onda d’urto blu, lasciando una scia rossa di gas dietro di sé. 



  
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 05 Mar 2015, 18:46

Sh2 - 82 (Sagittario)

Sh2 è una piccola nebulosa immersa tra nebulose oscure, a ovest di Alfa Sagittario.
È composta da due parti: una nebulosa a emissione rossa, prodotta dall' idrogeno in questa regione di formazione stellare, circondata da un alone blu di nebulosa a riflessione, splendente per la luce stellare riflessa, come uno specchio.
Per la sua somiglianza con la Ic 5146 è denominata Little Coocon Nebula.


avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 05 Mar 2015, 01:43

Phoenix: un enorme ammasso galattico.  
Grazie al satellite per i raggi X Chandra, insieme con altri Osservatori di livello mondiale, è stato scoperto uno dei più straordinari ammassi di galassie.

Un ammasso dove le stelle si formano velocissime, fonte anche di eccezionali sorgenti di raggi X, chiamato Phoenix, si trova a 5,7 miliardi di distanza dalla Terra, nome più che mai appropriato, perché come il mitico uccello risorto dalle sue ceneri, anche la galassia al centro dell’ammasso sembra essere ritornata a nuova vita dopo un lungo periodo di quiete, generando un grande numero di nuove brillantissime stelle.



Phoenix sembra privo di materia oscura, in compenso, però, è ricchissimo di gas molto caldo che negli ultimi milioni di anni ha originato una sorprendente attività di formazione stellare.

 

avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Lun 02 Mar 2015, 21:23

Nascite spaziali
L’Osservatorio ALMA, in Cile, riprende un neonato sistema stellare mai visto prima, un disco di polveri e gas che circonda la giovane stella HD 142527, distante 450 anni luce, nella costellazione del Lupo.
La notizia è apparsa sulle pagine di Nature.
La scansione a infrarossi mostra le polveri esterne nel colore rosso, mentre il gas diffuso del disco è mostrato in blu. Altri colori sono dovuti alla formazione di pianeti giganti gassosi intorno alla stella. 



               
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Lun 02 Mar 2015, 21:13

Nebulosa NGC 602
Nel cuore della Piccola Nube di Magellano, a circa 200 mila a.l. distante dalla Terra, si stanno formando brillanti stelle blu. La radiazione solare proveniente dalle stelle illumina i gas e le polveri circostanti, formando una grande cavità con strutture simili a onde che puntano verso il centro.
Le stelle giovani appaiono particolarmente brillanti ai raggi X, per la loro attività magnetica molto alta. 


     

A destra della nube a ben osservare, ciò che agli occhi appare sembra essere il profilo del viso di bambino
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Lun 02 Mar 2015, 20:59

Lupus 4, la Nube Ragno che nasconde le stelle!

Tra le più famose nebulose oscure una in particolare merita menzione: la nube oscura Lupus 4, distante circa 400 a.l.

Ha la forma di un ragno, visibile tra le costellazioni australi del Lupo e di Regolo, è una delle nubi oscure di questa zona, legate fra loro, parte di un ampio ammasso noto come associazione OB Scorpius – Centaurus. Le stelle di questo gruppo, relativamente giovani , molte delle quali brillanti e di breve durata, di tipo spettrale O B, probabilmente hanno avuto un’origine comune da una gigantesca nube di materia e ora si stanno disperdendo.

L’immagine ottenuta con il telescopio dell’ESO di La Silla (Cile) mostra questa macchia oscura circondata da miriadi di stelle, sembra le dense sacche oscure di nubi come Lupus 4 siano proprio i luoghi in cui le stelle si formano.

Intanto, in questa immagine, la grossa forma di un ragno emerge dall’oscurità e.. povere stelle!
   
  
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Dom 01 Mar 2015, 00:50

NGC 2276-3c – un nuovo oggetto cosmico scoperto nello spazio.

Si trova in uno dei bracci a spirale  di NGC 2276, a circa 100 milioni di a.l. dalla Terra, avente caratteristiche tipiche di un buco nero di massa intermedia.
Possiede una peculiarità sorprendente: un getto radio che si estende lungo 2.000 a.l. in una regione apparentemente priva di stelle giovani per un raggio di circa 1.000 a.l.
Confermerebbe che i buchi neri di massa intermedia influenzano l’ambiente  circostante, perché  sembra che  il getto abbia ripulito la regione dal gas, sopprimendo la formazione di nuove stelle.
NGC 2276-3c è una delle otto sorgenti note come “ULX”, sorgenti ai raggi x ultra-luminose presenti nella galassia NGC 2276, un oggetto spettacolare e attivo in tutte le bande, terzo per numero di “ULX” ospitate.





                    

I puntini rosa in evidenza sono gli 8 "ULX" (Ultraluminous X-ray-Sources)
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 26 Feb 2015, 23:45

I mostri del cielo: SDSS J0100m+ 2802
 
Scambiato per una comune stella, si è mostrato invece con tutte le caratteristiche di un buco nero attivo dalla massa sterminata: dodici miliardi di volte quella del Sole. Ancora più sconvolgenti sono le radiazioni che il quasar emette, pari a quante ne emetterebbero 420 miliardi di Soli. Un vero mostro osservato nell’universo primordiale, cioè quando aveva meno di un miliardo di anni.
La scoperta ottenuta da un professore di astrofisica dell’università di Pechino, con la collaborazione di vari strumenti da osservatori e telescopi astronomici.




avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 26 Feb 2015, 04:13

La stella R della costellazione Hydra, ripresa dal telescopio Spitzer.

Nell’immagine si nota il confine nel quale il vento stellare cade bruscamente al contatto con il limite della magnetosfera.

La R Hydrae, che si muove alla velocità di circa 50 km/s, è una stella morente.


             
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 26 Feb 2015, 03:57

La stella di “Scholz”,  scoperta un anno fa da un gruppo di astronomi, sembra abbia sorvolato a una distanza inferiore all’anno luce il Sistema Solare ai tempi dei nostri antenati preistorici, 70.000 anni fa, a una distanza ravvicinata della Terra, come mai nessun’altra stella aveva mai fatto. 
Si tratta di una piccola stella nana rossa che ora si trova a 20 a.l di distanza dalla Terra.




avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Mer 11 Feb 2015, 17:02

NGC 7662 – Nebulosa planetaria. 
  
Le nebulose planetarie sono una tra le poche classi di oggetti del cielo profondo sufficientemente brillanti da rendersi visibili rivelando bene colori e dettagli intricati.
Sono formate da un guscio di gas ionizzato in espansione, espulso durante la fase di gigante rossa di una stella e sono illuminate dal nucleo stellare esposto.
 
Conosciuta anche come “Blue Snowball Nebula”, NGC 7662 è una piccola nebulosa planetaria nella costellazione di Andromeda, dal disco leggermente ellittico, la cui stella centrale è una nana blu di magnitudine 13,2.
La forte radiazione emessa dai fotoni della stella molto calda ionizza il gas intorno producendo la tonalità del bel colore blu.

               

                             
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Mer 11 Feb 2015, 02:37

GX 339-4 (costellazione ARA)

I buchi neri vengono scoperti in due classi di oggetti astronomici: nei sistemi stellari, dove uno è un buco nero di circa 10 masse solari, e al centro delle galassie, dove il buco nero può pesare come milioni di soli.
Sebbene in nessuno dei due casi il buco nero possa essere osservato direttamente, in entrambe le situazioni ci sono periodi in cui il materiale precipita sul buco nero, innescando fasi di attività durante le quali la regione prossima al buco nero emette radiazioni che si possono osservare con i telescopi.
GX 339-4 è un sistema stellare binario distante 26.000 a.l, composto di un buco nero e da una stella compagna ed è stato osservato da Wise diverse volte. Le osservazioni mostrano che i periodi di attività molto spesso portano alla produzione di due getti che emergono dalla regione compatta in opposte direzioni. Al flusso di materia che confluisce verso il disco, si accompagna un flusso di materia in uscita attraverso i getti, particelle cariche che spiraleggiano ad altissima velocità in un campo magnetico, meccanismo questo, che porta i getti di GX 339-4 a brillare nelle onde radio.
Pertanto, la nascita dei getti emessi dal sistema GX339-4, probabilmente anche quella di altri sistemi dello stesso tipo, è un processo piuttosto caotico: più che graduale incanalamento lungo i getti, ricorda l’energica uscita dell’aria dal beccuccio di un palloncino.

                                       
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Mer 11 Feb 2015, 02:12

NGC 281  in Cassiopea

NGC 281, conosciuto anche con il nome di Nebulosa Pacman, soprannome derivato dal personaggio di un videogioco famoso negli anni 80: Pac-Man, il protagonista, munito di una grande bocca e una folta fila di denti che inghiottiva pillole e nemici.
Si trova nella costellazione di Cassiopea, distante dalla Terra circa 9.200 a.l., una regione ricca di gas e polveri in mezzo ai quali sembra proprio di scorgere una fila di denti. In realtà si tratta di ciò che resta del gas e della polvere in precedenza spazzati via dalla radiazione stellare e dai venti delle stelle che si trovano al centro della nebulosa stessa. 
Nell’immagine ottenuta recentemente dal telescopio orbitante WISE, sensibile agli infrarossi, sono evidenziati i punti luminosi dal colore rossastro, stelle giovani in fase di formazione, ancora  avvolte nei bozzoli di polvere.  



           
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 6994
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum