Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Ven 12 Giu 2015, 18:14




Galassia 4258



Una galassia a 23 milioni di a.l. di distanza lancia impressionanti fuochi d’artificio, spettacolo offerto da un probabile buco nero. È NGC 4258 (anche conosciuta come M106) una galassia a spirale con due bracci supplementari, non allineati ma intersecati, che brillano di raggi X, ottica e luce radio.

Gli anomali bracci in questa “scoppiettante”immagine sono resi in blu dai raggi x di Chandra, i dati radio dal Very Large Array sono viola, mentre i dati ottici di Hubble sono gialli e blu, e infrarossi dal telescopio spaziale Spitzer di colore rosso.
Il buco nero al centro di NGC 4258 produce getti di particelle ad alta energia, che colpendo il disco della galassia generano onde d’urto simili a jet supersonici, riscaldando grandi quantità di gas, pari a circa 10 milioni di Soli, composto principalmente di idrogeno molecolare a migliaia di gradi.

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Sab 06 Giu 2015, 18:50

"Il Pinguino con l'uovo"


È questo l’altro nome con il quale è noto Arp 142, una coppia di galassie interagenti: NGC 2936 galassia a spirale superiore e la sua compagna più piccola ellittica, NGC 2937.

Arp 142 si trova a circa 326 milioni di anni luce dalla Terra nella costellazione dell’Hidra (il serpente d’acqua).
La spirale di formazione stellare di NGC 2936 non è solo deviata ma anche distorta dalla stretta interazione gravitazionale con la sua compagna. La compressione del gas al suo interno, ha innescato una raffica di giovani stelle blu che forma il suo naso. Bande di polveri rossastre si stagliano alla luce delle stelle luminose, attraversando il piano della galassia.

La piccola compagna NGC 2937, con poco gas o polvere presente, non ha stelle giovani a confermare la recente formazione.

L’immagine è una combinazione di luce visibile, rossa e infrarossa, creata dai dati raccolti da Hubble Space Telescope.
 

      

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Ven 29 Mag 2015, 22:05

M 77 Galaxy

Spettacolare galassia a spirale è questa M77, nella costellazione della Balena, distante 47 milioni di anni luce, con luminosità reale pari a 100 miliardi di soli.
Somiglia molto, per struttura e grandezza, alla nostra galassia, ma con alcune grandi differenze, soprattutto una: il suo nucleo è incredibilmente attivo, con un gigantesco buco nero supermassiccio che divora enormi quantità di materia, riscaldando il gas e plasma fino a milioni di gradi celsius, tanto da illuminarsi in raggi-X come più di tutto l’insieme della galassia.
Le immagini a raggi-X, ottenute dallo spettrometro ad alta energia del Chandra Space Observatory, hanno permesso di rilevare (in rosso), i grandi venti di radiazione che provengono dal nucleo, a milioni di km l’ora. Questo vento è generato dal gas accelerato e riscaldato mentre cade verso il buco nero. Una porzione del gas è attirata all’interno, mentre una parte è spinta via a velocità altissime. I raggi-X prodotti riscaldano tutto l'ambiente intorno. Le onde radio invece aggiungono dettagli riguardo all'eco che l'attività del buco nero ha in tutta la galassia, (visti in blu), mentre in verde ci sono i dati ottici dell’Hubble.
Nei lunghi bracci si notano miriadi di macchie rosso vivo spiraleggianti: sono zone dove la nascita di nuove stelle irradia il gas circostante.
Date tante caratteristiche, M77 è stata catalogata come galassia di Seyfert di tipo 2, dal nome dell’astronomo che negli anni ’50 scoprì e studiò questa classe di oggetti dal nucleo tumultuoso.


 

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Ven 29 Mag 2015, 19:41

Dimmi che fai, tu piuttosto qui...se lo scopo è domandare a che serve una "struttura" come NGC 1073 Galaxy.
Una galassia, come tutte quante le galassie, le nebulose, le stelle e financo i buchi neri, esistono di là del perchè esistiamo pure noi...
Vai, carino, parti pure, almeno non ti vedrò a scompisciarmi i miei post con le tue insulse osservazioni! Comprì???   ko3ko3

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  Charade il Ven 29 Mag 2015, 19:02

Cosa fai tu luna in ciel ? Dimmi che fai ,,, Sarebbe qui da ripetere lo stesso con "NGC 1073 Galaxy" , ovvero a che serve ed a chi serve quest'altra struttura forse anche lei abitata o riprogettata di o da alterni esseri senzienti - 

Mah io per stasera preparo zaini e zainetti per andar ad un più vicino mare e per l'intanto finchè non s'inventa uno zainetto da viaggio istantaneo , siamo e saremo vincolati qui , pur avendo uno sguardo di riguardo anche lì - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10752
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Ven 29 Mag 2015, 01:58

NGC 1073 Galaxy

NGC 1073 è una galassia a spirale barrata a circa 55 milioni di anni luce di distanza, nella costellazione della Balena (Cetus). Estesa di circa 80 mila anni luce, si allontana da noi a 1.209 km al secondo.
Contornata da un brillante braccio di stelle, nel nucleo attivo probabilmente ospita un buco nero supermassiccio. L’immagine mostra una struttura strana, con visibili oscuri filamenti di polvere, giovani ammassi di stelle blu e nebulose emissioni rosse di gas idrogeno incandescente.



 

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Mer 29 Apr 2015, 01:23

IRIS NEBULA

Nella costellazione di Cefeo, alla distanza di 1400 anni luce, è spuntato un fiore blu: la nebulosa Iris, dai contorni delicati come petali. 
Si tratta di una nebulosa a riflessione, ossia una gigantesca nube di gas e polveri (in particolare ferro carbonio e nichel) che riflette la luce delle stelle vicine e di quelle al suo interno, giovanissime stelle nate dalle polveri della nebulosa stessa.
Catalogata come NGC 7023, il primo a scoprirla fu William Herschel nel 1794, erroneamente scambiata per un ammasso aperto, finché Edwin Hubble identificò, nel 1922, una nuova classe di nebulose, tra cui figurava la splendida Iris.
La sua estensione si misura in 6 anni luce e contiene una stella di 7,7 magnitudine circondata da molte altre giovin sorelle meno appariscenti.


Essendo oggetto circumpolare, quindi visibile per tutte le notti dell’anno, tale meraviglia dei cieli aspetta semplicemente noi, per essere contemplata. 


 

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Ven 27 Mar 2015, 16:10

HELIX NEBULA

La luce visibile è quanto l’occhio umano riesce a captare, non percependo la maggior parte delle onde elettromagnetiche. Così, ciò che noi, o meglio i nostri occhi, possono distinguere sono essenzialmente i colori dell’iride, ognuno dei quali possiede una differente lunghezza: la più lunga il rosso, la più corta il viola. Significa che le radiazioni elettromagnetiche hanno una vastissima gamma, percepita da noi nella parte che va da 380 millimicron (il viola) a 750 (il rosso).
È  con tale logica che si costruiscono immagini come questa della Helix Nebula, colorata in base alla luce emessa dagli atomi, scoprendo come siano mischiati nello spazio l’idrogeno che risplende nel verde, l’ossigeno nel blu e lo zolfo in rosso.
 

Immagine ripresa dallo Spitzer Space Telescope (NASA)



annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 26 Mar 2015, 10:12

Nebulosa in Cefeo

NGC 7129 è una bella nebulosa a riflessione nella costellazione di Cefeo a 3.300 anni luce di distanza.  La sua tonalità rosa proviene dalla luce di giovani stelle che le hanno formato attorno una specie di nido gassoso. I granuli di polvere sulla superficie assorbono gli ultravioletti e la luce visibile, si riscaldano e rimettono energia negli infrarossi. 
Tre stelle molto giovani inviano dall'esterno getti supersonici nella nube, eccitando le molecole di monossido di carbonio e producendo un’intricata nebulosità di colore verde, una specie di radice del bocciolo.
Oltre la nebulosa principale sono presenti, nell’immagine trasmessa da Spitzer, due nebulose più piccole, ognuna contenente una nursery di stelle.



annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Mar 17 Mar 2015, 21:42

Arp 274 (Galassie)

In questa immagine le due galassie del gruppo, conosciuto anche come NGC 5679, nella costellazione della Vergine, sembrano prossime allo scontro, mentre in realtà, si trovano ancora ben lontane l’una dall’altra. Una terza galassia fa da guardiana, indifferente alla probabile, prossima catastrofe! Nelle tre spirali i brillanti puntini blu, rivelano le tracce di nuova formazione stellare. Un ammasso centrale di stelle mostra, ben accentuato, il nucleo di ogni galassia, in rosa sono evidenziate le nebulose illuminate dalla formazione delle stelle.  
 Il gruppo, distante 400 milioni di anni luce dalla Terra, è stato fotografato dalla Wide Field Planetary Camera 2 di Hubble.



annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Mar 17 Mar 2015, 21:37

Andromeda (M31)

Una immagine ad alta risoluzione della galassia  a spirale Andromeda, distante 2 milioni e mezzo dalla Terra, ripresa nella frequenza dell’ultravioletto.
Si tratta di un collage di 330 foto singole scattate da un telescopio a bordo del satellite Swift.

 

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Mar 10 Mar 2015, 22:36

Brillanti e colorate nubi di gas

In una zona di formazione stellare nella Grande Nube di Magellano, recentemente scoperte dal VLT, due nubi incandescenti di gas.
NGC 2014, nell’immagine a destra, è rossa e di forma irregolare, mentre la sua vicina, NGC 2020, è tonda e di colore blu.
Le nubi, dall’aspetto strano, brillanti e luminose, sono state scolpite dai potenti venti stellari di caldissime stelle appena nate, risplendenti al loro interno.



annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Mar 10 Mar 2015, 22:33

Il velo della nebulosa nasconde la stella Merope, una delle sette sorelle Pleiadi.

Racconta una leggenda che la stella si nascondeva dietro un velo perché si vergognava di essere lei, unica fra le sorelle, ad avere sposato un mortale e non un dio.

Fu l’astronomo Tempel nel 1859 che scoprì che la stella era avvolta da una nebulosa. È la polvere interstellare che riflettendo le lunghezze d’onda più piccole della luce stellare conferisce al velo di Merope un delicato colore azzurro.



annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Lun 09 Mar 2015, 15:46

Viaggiando nel cuore dell'Universo

Lo zoom che ci porta verso il centro della Galassia è all’inizio realizzato con immagini alla luce visibile, passato poi alle immagini digitali dall’ESO e alla fine ripreso agli infrarossi, ponendo in evidenza le nubi di gas che stanno cadendo verso Sagittarius A, dove è stato recentemente scoperto un buco nero al centro della Via Lattea.






annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Lun 09 Mar 2015, 15:42

Potrebbe essere questa, la prima stella nata dopo il Big Bang, qualora non lo fosse sarebbe comunque una delle stelle primordiali mai osservata in precedenza.
È stata scoperta nella nostra galassia da un gruppo di astronomi giapponesi utilizzando il telescopio Subaru alle Hawaii.





annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Lun 09 Mar 2015, 15:34

W340 (Arp 302)    ssss
 
Appare come un punto esclamativo che brilla a 450 milioni di a.l. dalla Terra.
W340, anche conosciuto come Arp 302, è uno splendido oggetto spaziale formato da due galassie nella prima fase della loro interazione gravitazionale. La galassia in alto, W340 North, osservata di taglio, sembra più sottile.
In viola, i dati resi con gli infrarossi di Chandra. In rosso, verde e blu, i dati ottici catturati da Hubble. 





annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 05 Mar 2015, 23:30

NGC 3603”, straordinario spettacolo celeste!

Nel braccio a spirale della Carena, si trova la più massiccia regione di H II, (idrogeno ionizzato) della Via Lattea. È NGC 3603, una nebulosa a emissione scoperta nel 1834 da John Herschel.  Si trova alla distanza di 20-22.000 a.l. dalla Terra, interessante anche perché ospita al suo centro un piccolo ma molto denso ammasso stellare aperto, con un’incredibile concentrazione di stelle massicce sinora scoperte nella Via Lattea.

NGC 3603, giovane perché formatosi “solo” circa un milione di anni fa, ha un’estensione di pochi anni luce ma possiede di contro una massa stellare di tutto rilievo compresa tra 10.000 e 16.000 masse solari. Frequenza e massa delle stelle aumentano sempre più avvicinandoci al centro dell’ammasso, dove racchiuse in ristretto spazio, ci sono più di cinquanta stelle ciascuna con più di 10 masse solari.

Nell’immagine, visibile a nord delle stelle centrali dell’ammasso, alla distanza di circa 2 a.l., si trova una supergigante blu, Sher 25. Possiede una massa di circa 60 masse solari e una luminosità oltre 275 volte maggiore di quella del nostro Sole, circondata da un anello di materia gassosa. Si tratta di una stella probabilmente giunta alle fasi conclusive della propria vita. Quando esploderà tra qualche migliaio di anni, regalerà, ai posteri, una fantastica visione. 




annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 05 Mar 2015, 18:50

HFG1 ( Heckathon-Fesen-Gull 1) 


HFG1, nebulosa planetaria, si trova nella costellazione di Cassiopea. È stata prodotta da un sistema stellare binario (V664 Cas) che si muove rapidamente verso la nostra galassia.
Possiede una struttura interessante a cerchio, nella sua corsa ha prodotto un’onda d’urto blu, lasciando una scia rossa di gas dietro di sé. 



  

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 05 Mar 2015, 18:46

Sh2 - 82 (Sagittario)

Sh2 è una piccola nebulosa immersa tra nebulose oscure, a ovest di Alfa Sagittario.
È composta da due parti: una nebulosa a emissione rossa, prodotta dall' idrogeno in questa regione di formazione stellare, circondata da un alone blu di nebulosa a riflessione, splendente per la luce stellare riflessa, come uno specchio.
Per la sua somiglianza con la Ic 5146 è denominata Little Coocon Nebula.



annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 05 Mar 2015, 01:43

Phoenix: un enorme ammasso galattico.  
Grazie al satellite per i raggi X Chandra, insieme con altri Osservatori di livello mondiale, è stato scoperto uno dei più straordinari ammassi di galassie.

Un ammasso dove le stelle si formano velocissime, fonte anche di eccezionali sorgenti di raggi X, chiamato Phoenix, si trova a 5,7 miliardi di distanza dalla Terra, nome più che mai appropriato, perché come il mitico uccello risorto dalle sue ceneri, anche la galassia al centro dell’ammasso sembra essere ritornata a nuova vita dopo un lungo periodo di quiete, generando un grande numero di nuove brillantissime stelle.



Phoenix sembra privo di materia oscura, in compenso, però, è ricchissimo di gas molto caldo che negli ultimi milioni di anni ha originato una sorprendente attività di formazione stellare.

 


annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Lun 02 Mar 2015, 21:23

Nascite spaziali
L’Osservatorio ALMA, in Cile, riprende un neonato sistema stellare mai visto prima, un disco di polveri e gas che circonda la giovane stella HD 142527, distante 450 anni luce, nella costellazione del Lupo.
La notizia è apparsa sulle pagine di Nature.
La scansione a infrarossi mostra le polveri esterne nel colore rosso, mentre il gas diffuso del disco è mostrato in blu. Altri colori sono dovuti alla formazione di pianeti giganti gassosi intorno alla stella. 



               

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Lun 02 Mar 2015, 21:13

Nebulosa NGC 602
Nel cuore della Piccola Nube di Magellano, a circa 200 mila a.l. distante dalla Terra, si stanno formando brillanti stelle blu. La radiazione solare proveniente dalle stelle illumina i gas e le polveri circostanti, formando una grande cavità con strutture simili a onde che puntano verso il centro.
Le stelle giovani appaiono particolarmente brillanti ai raggi X, per la loro attività magnetica molto alta. 


     

A destra della nube a ben osservare, ciò che agli occhi appare sembra essere il profilo del viso di bambino

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Lun 02 Mar 2015, 20:59

Lupus 4, la Nube Ragno che nasconde le stelle!

Tra le più famose nebulose oscure una in particolare merita menzione: la nube oscura Lupus 4, distante circa 400 a.l.

Ha la forma di un ragno, visibile tra le costellazioni australi del Lupo e di Regolo, è una delle nubi oscure di questa zona, legate fra loro, parte di un ampio ammasso noto come associazione OB Scorpius – Centaurus. Le stelle di questo gruppo, relativamente giovani , molte delle quali brillanti e di breve durata, di tipo spettrale O B, probabilmente hanno avuto un’origine comune da una gigantesca nube di materia e ora si stanno disperdendo.

L’immagine ottenuta con il telescopio dell’ESO di La Silla (Cile) mostra questa macchia oscura circondata da miriadi di stelle, sembra le dense sacche oscure di nubi come Lupus 4 siano proprio i luoghi in cui le stelle si formano.

Intanto, in questa immagine, la grossa forma di un ragno emerge dall’oscurità e.. povere stelle!
   
  

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Dom 01 Mar 2015, 00:50

NGC 2276-3c – un nuovo oggetto cosmico scoperto nello spazio.

Si trova in uno dei bracci a spirale  di NGC 2276, a circa 100 milioni di a.l. dalla Terra, avente caratteristiche tipiche di un buco nero di massa intermedia.
Possiede una peculiarità sorprendente: un getto radio che si estende lungo 2.000 a.l. in una regione apparentemente priva di stelle giovani per un raggio di circa 1.000 a.l.
Confermerebbe che i buchi neri di massa intermedia influenzano l’ambiente  circostante, perché  sembra che  il getto abbia ripulito la regione dal gas, sopprimendo la formazione di nuove stelle.
NGC 2276-3c è una delle otto sorgenti note come “ULX”, sorgenti ai raggi x ultra-luminose presenti nella galassia NGC 2276, un oggetto spettacolare e attivo in tutte le bande, terzo per numero di “ULX” ospitate.





                    

I puntini rosa in evidenza sono gli 8 "ULX" (Ultraluminous X-ray-Sources)

annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali il Gio 26 Feb 2015, 23:45

I mostri del cielo: SDSS J0100m+ 2802
 
Scambiato per una comune stella, si è mostrato invece con tutte le caratteristiche di un buco nero attivo dalla massa sterminata: dodici miliardi di volte quella del Sole. Ancora più sconvolgenti sono le radiazioni che il quasar emette, pari a quante ne emetterebbero 420 miliardi di Soli. Un vero mostro osservato nell’universo primordiale, cioè quando aveva meno di un miliardo di anni.
La scoperta ottenuta da un professore di astrofisica dell’università di Pechino, con la collaborazione di vari strumenti da osservatori e telescopi astronomici.





annali
Senior
Senior

Messaggi : 7718
Data d'iscrizione : 06.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum