I DERVISCI ROTANTI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I DERVISCI ROTANTI Empty I DERVISCI ROTANTI

Messaggio  annali


 
Una tra le varie confraternite Sufi, è in Turchia quella che pratica la celebre danza dei "dervisci rotanti” dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.
La danza è un misto di arte e spiritualità, la ricerca dell’illuminazione in sintonia con il vorticare del cosmo, poiché tutto ruota all’interno dell’essere umano, fatto di protoni elettroni neutroni. Atomi che ruotano in ogni stadio della sua vita.
I dervisci appartengono alla confraternita dei Mevlevi, fondata dal poeta mistico Mevlevana, vissuto nel XIII secolo. Fu suo figlio Rumi a fondare l’ordine dei dervisci insieme alla danza come cerimonia mistica, a Konya, la città sacra ai danzatori.
Konya sorge nel cuore dell’Anatolia, terra del ricco impero ittita dove fiorirono tante civiltà, tra le quali la bizantina e la romana.
Introdotti dal suono di flauti e tamburi, entrano i danzatori con le braccia incrociate sul petto. Indossano un mantello nero che rappresenta l’ignoranza della materia, una veste bianca simbolo della luce e della morte e un cono rosso di feltro in testa.
Al suono della musica si spostano sul lato della sala, mentre il loro maestro si siede su una pelle di montone rosso e batte le mani sul pavimento. Allora i dervisci si gettano alle spalle i loro mantelli e iniziano la danza. Come i pianeti si muovono con moto circolare sull’asse del sole, così i danzatori ruotano vorticosamente sulla gamba sinistra senza mai alzarla da terra, le braccia tese verso l’esterno con il palmo della destra rivolta verso l’alto, per permettere al potere del cielo di entrare nel corpo, attraversarlo e scaricarsi sulla terra attraverso il palmo sinistro rivolto verso il basso.
Attraverso la danza turbinante, i dervisci rotanti raggiungono l’estasi mistica, poi, mentre il battere ritmico e ossessivo dei “davul”, (i tamburi di pelle di capra), diventa sempre più veloce, cadono a terra.
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 9648
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum