Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Le zone colorate di Rho Ophiuchi...

Messaggio  annali

Gli splendidi colori delle nubi della stella tripla Rho Ophiuchi evidenziano i molti processi che avvengono in questa incomparabile zona del cielo. Probabilmente questa è l'area più colorata visibile dalla Terra...
La luce blu di Rho Ophiuchi e delle stelle vicine è riflessa da questa parte della nebulosa nel modo più efficiente rispetto alla luce rossa... 
È lo stesso processo in base al quale il cielo diurno sulla Terra appare blu...

La nebulosa a riflessione blu che circonda Rho Ophiuchus rappresenta la controparte visibile di una nuvola molecolare molto più grande ma invisibile che pervade la regione conosciuta come la nuvola di Ofiuco... 
Le zone gialle e arancioni si illuminano innanzi tutto grazie all’emissione di gas atomico e molecolare presente nella nebulosa. L'area è evidenziata anche dalla luminosa Antares,  una stella supergigante rossa, situata vicino al bordo dell'immagine...
Le nubi stellari di Rho Ophiuchi, più vicine dell’ammasso globulare M4 visibile in alto a destra, sono ancora più splendide e colorate di quanto possa osservare l’occhio umano: le nebulosità emettono infatti luce in ogni banda di lunghezze d’onda, dal radio ai raggi gamma...

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri 05b8ca71673413afa986d1d6747d8520
Questa è una delle regioni di formazione stellare più vicine e studiate nella Via Lattea locale a una distanza di circa 520 anni luce...
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  Charade

... Sempre prima dell'esperimento Ligo/Virgo , si riconfermano le proprietà di trasmissioni anche di queste informazioni alla canonica velocità della luce ... Quando più di un secolo fa (1887) giravano strane teorie circa una velocità istantanea dell'effetto gravitazione ad opera dell'etere (poi appurato inesistente confutazione) , si pensava che nulla di materiale si muovesse ... un po' come un reticolo anelastico che trasmette energia da un capo all'altro per ogni singola forza applicata - 
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Https3a2f2fblogs-images-forbes-com2fstartswithabang2ffiles2f20172f042f1-sahz7q1vqhbtgt1hnl5khq

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .

“Sometimes I wonder what it would be like for everything inside me that’s denied and unknown to be revealed. 
But I’ll never know. I live my life in hiding. My survival depends on it."
Dexter theme song
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Collisioni asimmetriche fra stelle...

Messaggio  annali

Il 17 agosto us, gli interferometri Virgo, dall'Italia, e Ligo, dagli Stati Uniti hanno individuato la fusione di due stelle di neutroni indirizzando osservatori a Terra e nello spazio verso la giusta sezione del cosmo, a 130 milioni d anni luce di distanza dal sistema solare. Per la prima volta nella storia, "catturato", un  cataclisma cosmico prima d'ora solo previsto dalla fisica teorica... L'evento ha "partorito" una stellina, avvistata da un lampo di raggi gamma, visibile agli strumenti tradizionali di avvistamento e analisi...
Un inaspettato risultato della nuova astrofisica multimessanger, con i rilevatori di onde gravitazionali a caccia di eventi inediti o solo previsti da indicare agli osservatori tradizionali...
Alla stellina, di venti chilometri di diametro per una massa enormemente compatta era stato dato provvisoriamente il nome di Lovely Rita, ora ufficialmente nota con sigla GW170817...

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Hires-1
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  Charade

,,, non per nulla tale costellazione è la più famosa del comparto occidentale (Emisfero celeste boreale) ... 
Fa parecchio strano che la rossa Betelgeuse venga filtrata "innaturalmente" come azzurra , ed ancor più strano come in origine la civiltà araba ( da cui deriva tale nome , poi occidentalizzato ) parli di ascella del gigante e non di "spalla" ... Altre info di mitologia non la identificano completamente , dando più importanza al cacciatore Orione nel suo complesso - 
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Thumb-14

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .

“Sometimes I wonder what it would be like for everything inside me that’s denied and unknown to be revealed. 
But I’ll never know. I live my life in hiding. My survival depends on it."
Dexter theme song
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Riflessi nella costellazione di Orione

Messaggio  annali

La fantastica ripresa nell’infrarosso del telescopio WISE (NASA) rivela l'immensa nube di polveri cosmiche nella costellazione di Orione, distante circa mille anni luce dalla Terra...
La stella blu brillante visibile in basso a sinistra, la splendente Betelgeuse, rappresenta una spalla del cacciatore Orione. La stella in realtà è una supergigante rossa, ma nelle lunghezze d’onda dell’infrarosso catturate da WISE è mostrata in blu. L’oggetto rosso visibile sulla destra è la stella HR 1763, circondata da un’altra regione di formazione stellare ricca di gas e polveri. 
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri WISE2011-015-lg
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Un volo fra i misteri dell'universo...

Messaggio  annali

Vent'anni di lavoro da scienziati di tutto il mondo a  osservare il cielo notturno, ha prodotto questa mappa tridimensionale dell'universo conosciuto... Vi si trovano misurate le posizioni e le distanze di oltre 4 milioni di galassie...


annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  Charade

Questo evento rappresentò intorno all'anno mille uno spartiacque , soprattutto in ragioni filosofiche o millenarie ( il segno dal cielo ) ... fuor dai soliti giri di interpretazioni religiose o misteriche , tuttavia rimase o si rafforzò la consapevolezza che il cielo non era puro ed immutabile così come la si voleva sempre raccontare soprattutto nel buio poco "illuministico" del medioevo ... Poi c'è da dire che la terra è sempre stata bombardata da meteore e mille mila sassolini , quindi è solo per difetto di comunicazioni istantanee ( così come al contrario avviene oggi con la rete ) che non si tramandava nulla e quindi si sapeva poco di ciò che avveniva sopra le loro teste ... Oggi di quell'antico bagliore ci rimane lo stimolo a vedere le cose per quel che sono e non come vorremmo che fossero - 
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Granch10

Qui sopra la stessa nebu vista con "occhi" tecno diversi ... 
Saluti visionati da qui ...  Wink

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .

“Sometimes I wonder what it would be like for everything inside me that’s denied and unknown to be revealed. 
But I’ll never know. I live my life in hiding. My survival depends on it."
Dexter theme song
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty La nebulosa del Granchio...

Messaggio  annali

Era l'anno 1054 d.C., quando gli osservatori cinesi del cielo hanno assistito all'improvvisa comparsa di una "nuova stella" nei cieli,  registrata come sei volte più luminosa di Venere, rendendola l'evento stellare più brillante osservato nella storia dell'astronomia.  La nuova stella era tanto luminosa  da poter essere vista in cielo anche durante il giorno per quasi un mese... 
Osservando la nebulosa con il più grande telescopio dell'epoca, Lord Rosse nel 1844 chiamò l'oggetto "Granchio" a causa della sua struttura simile a tentacoli, ma fu solo nel 1900 che gli astronomi si resero conto che la nebulosa era il resto  sopravvissuto della supernova del 1054 , l'esplosione di una stella massiccia.Ora, astronomi e specialisti della visualizzazione del programma Universe of Learning della NASA hanno combinato la visione visibile a infrarossi e ai raggi X dei Grandi Osservatori della NASA per creare una rappresentazione tridimensionale della dinamica Nebulosa del Granchio. Alcune strutture e processi, guidati dal motore pulsar nel cuore della nebulosa, sono meglio visibili a determinate lunghezze d'onda...
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Crab3d
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  Rocc52

Lo studio non ha mai termine e ci riserva nei decenni o centinaia di anni prossimi a nuove scoperte.

Rocc52
Senior
Senior

Messaggi : 3156
Data d'iscrizione : 18.05.19
Età : 68
Località : provincia di bari

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Pianeta Nove o Buco Nero primordiale...

Messaggio  annali

Un team dell' Harvard University ha sviluppato un nuovo metodo per scoprire buchi neri nel Sistema Solare esterno, osservando ì flare luminosi derivanti dalla distruzione di comete in avvicinamento a ipotetici oscuri oggetti...  
Gli scienziati esplorano la possibilità che l’ipotetico nono pianeta del Sistema Solare sia in realtà un buco nero di massa planetaria.  In base allo studio, la futura missione Legacy Survey of Space and Time (LSST) avrà la capacità di scoprire eventuali mini buchi neri osservando i lampi generati dallo scontro con piccoli oggetti situati nella Nube di Oort. “Nei pressi di un buco nero, i piccoli oggetti che vi si avvicinano vengono fusi a causa del riscaldamento derivante dall’accrescimento di gas del mezzo interstellare da parte del buco nero”, spiegano...“Una volta che si sono fusi, i piccoli corpi celesti sono soggetti a distruzione mareale, seguita da accrescimento dell’oggetto distrutto da parte del buco nero. Dal momento che i buchi neri sono invisibili, la radiazione emessa dalla materia che precipita verso il buco nero è il solo modo per far luce su questo ambiente oscuro”. 
Future ricerche di buchi neri primordiali potranno utilizzare i nuovi calcoli realizzati dal team. “Questo metodo può rilevare o escludere la presenza di buchi neri di massa planetaria oltre i confini della Nube di Oort potrebbe persino riuscire a fissare nuovi limiti sulla porzione di materia oscura contenuta in buchi neri primordiali”.
“LSST ha un ampio campo di visuale, che copre l’intero cielo in continuazione, cercando lampi transienti, altri telescopi sono ottimi per puntare verso un target conosciuto, ma non sappiamo esattamente dove cercare Pianeta Nove. Conosciamo soltanto l’ampia zona in cui potrebbe trovarsi”...
Il gruppo di ricerca che si firma è composto Avi Loeb, Frank B. Baird e Amir Siraj della Harvard University  -- https://www.cfa.harvard.edu/news/2020-13
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri 20200711_113059 L' immagine è la rappresentazione artistica di un lampo di accrescimento derivante dall’incontro tra un buco nero e una cometa della Nube di Oort..
Credit: M. Weissort..
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Esplosione stellare in 3D...

Messaggio  annali

No, non stiamo guardando un quadro surrealista ma “V745 Sco”, un sistema stellare binario composto da una stella gigante rossa e una nana bianca bloccate insieme dalla gravità.  I due oggetti stellari orbitano tanto strettamente l'uno attorno all'altro che gli strati esterni della gigante rossa sono trascinati via dall'intensa forza gravitazionale della nana bianca, sulla quale nel tempo può accumularsi abbastanza materiale da innescare una colossale esplosione termonucleare...
Gli astronomi hanno osservato V745 Sco nella costellazione dello Scorpione, con Chandra X-Ray Obsertatory, poco più di due settimane dopo lo scoppio del 2014 scoprendo che la maggior parte del materiale espulso dall'esplosione si stava muovendo verso di noi. Per spiegarlo, un team di scienziati dell'INAF-Osservatorio Astronomico di Palermo, dell'Università di Palermo e del Centro di astrofisica di Harvard-Smithsonian ha costruito un modello  tridimensionale (3D)dell'esplosione...

Durante l'esplosione fu rilasciata una straordinaria quantità di energia, equivalente a circa 10 milioni di miliardi di bombe all'idrogeno. Gli autori stimano che il materiale di circa un decimo della massa terrestre sia stato espulso...
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri V745
Nell'immagine che mostra il nuovo modello 3D dell'esplosione, l'onda di scoppio è gialla, la massa espulsa dall'esplosione è viola e il disco di materiale più freddo, che è per lo più incontaminato dagli effetti dell'onda di scoppio, è blu.
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Nel cuore palpitante della Via Lattea...

Messaggio  annali

Sì, è vero, nel cuore della Via Lattea si annida un buco nero supermassiccio con massa 4 milioni di volte quella solare... 
 
Grazie al telescopio Atacama Large Millimeter/submillimeter Array (ALMA) gli astronomi hanno rilevato lampi quasi periodici dove si annida il buco nero supermassiccio Sagittarius A*, e che i brillamenti derivino dall' orbita molto ravvicinata all’orizzonte degli eventi del temibile oggetto...
In realtà il buco nero di per sé non produce alcuna emissione: la sorgente è il rovente disco di materiale circostante il buco nero. Il  gruppo di astronomi si è concentrato su variazioni con tempi scala brevi e ha scoperto che il periodo di variazione di 30 minuti è coerente con il periodo orbitale del bordo più interno del disco di accrescimento, del raggio di 0,2 unità astronomiche. Per fare un confronto, Mercurio orbita attorno al Sole ad una distanza di 0,4 unità astronomiche. Tenendo presente la massa colossale al centro del buco nero, gli effetti gravitazionali nel disco sono estremi...
Secondo la teoria della relatività di Einstein, l’emissione viene notevolmente amplificata quando la sorgente si muove verso l’osservatore con una velocità prossima a quella della luce. Il tasso di rotazione del bordo interno del disco di accrescimento è piuttosto elevato, pertanto si verifica lo straordinario fenomeno...

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri 20200511_SgrAstar-1536x1536-1
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  Charade

Dalla redazione Ansa , che farebbe anche rima con ansia , ci dicono che a circa 15k anni luce da noi , ci sarebbe un buchetto di color nero che c'è , ma non ci dovrebbe essere 
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Blackh11

almeno secondo le teorie correnti ... Tuttavia , sempre pensato che nel minestrone galattico o universale ci deve essre un continuum che non dovrebbe impedire niente ... Ovviamente o giustamente si è ancorati alle osservazioni sperimentali, altrimenti si finirebbe per creare false credenze , tante quante lo sono le menti che li possono pensare - A questo punto lascerei i dettagli alla ns esperta del settore che sicuramente sarà più brava di me ad indicare il cosa e come ... Thank's in avanzo ...  zen
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Un galattico anello di Einstein...

Messaggio  annali

La galassia blu in primo piano,  in un’immagine ripresa dal telescopio spaziale Hubble, si comporta come un’enorme lente gravitazionale, deviando la luce emessa da una galassia di fondo, mostrata in rosso , in un’immagine ripresa nelle onde radio dall’Atacama Large Millimeter Array (ALMA).
L’allineamento è così preciso che la galassia distante è distorta in parte di un anello intorno alla galassia in primo piano, una formazione conosciuta come anello di Einstein. L’analisi dettagliata delle distorsioni indica la presenza di una piccola galassia satellite, rafforzando l’indicazione che molte galassie satelliti sono piuttosto deboli e dominate da materia oscura. La piccola galassia è rappresentata da un puntino bianco sulla sinistra.
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Aa-70
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Buchi neri cannibali...

Messaggio  annali

Con un nuovo studio pubblicato su Physical Review Letters, i ricercatori suggeriscono che le fusioni fra massicci buchi neri stellari avvengano poco al di fuori dei buchi neri supermassicci situati al centro dei nuclei galattici attivi. Gas, stelle, polveri e buchi neri verrebbero catturati in una zona circostante il buco nero, nota come disco di accrescimento. Ruotando nel disco, i buchi neri finirebbero per collidere tra loro e fondersi a formare un buco nero più grande, in grado di continuare a divorare altri piccoli simili...

Insieme a LIGO e Virgo  che continueranno a dar la caccia alle onde gravitazionali, i ricercatori si augurano di trovare segnali di grandi buchi neri rotanti che potrebbero confermare i loro modelli.
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri GWmergerCombo
Rappresentazione artistica di buchi neri binari in corso di fusione...
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  Charade

... dopo il big-bang , la materia non oscura , quindi organizzata in atomi , sotto la forza preponderante e modellante della gravità , può produrre le più ampie forme fantasiosamente immaginabili ... basta pensare per analogia a cosa fuoriesce da un collo di bottiglia , seguendo i getti in modalità slow-motion per comprendere in piccolo cosa si produce in scale maggiori ... Le dimensioni qui dette del globulo sottoriportato sono leggermente più grandi di tutto il nostro sistema solare ... quindi se fucina di stelle deve essere o saranno tante piccole stelline in forma globulare tutte vicinissime tra loro ( e non so se siano mai state osservate ) , oppure una sola probabile accentratrice stella che potrebbe diventare una gigante probabilmente blu - 
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri 440px-Comparison_of_the_sizes_of_a_red_dwarf%2C_the_Sun%2C_a_B-type_main_sequence_star%2C_and_R136a1

nb., la gialla in oggetto rappresenta il ns sole , la rossa è una stellina nana e le due blu , una in campo ed una fuori campo , sono le dimensioni sempre in scala delle giganti e supergiganti ... 
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Un misterioso globulo cometario...

Messaggio  annali

La natura di quest'oggetto, il globulo cometario CG4 (chiamato Mano di Dio) rimane tutt'ora incognita per gli scienziati. 
Nel 1976 furono scoperti numerosi oggetti allungati simili a comete, divenuti a causa del loro aspetto noti come globuli cometari anche se non hanno nulla a che fare con le comete. Si trovavano tutti in una zona di gas incandescente conosciuta come "Nebulosa di Gum", avevano una testa scura densa e polverosa e una coda lunga e debole. CG4 è uno di questi globuli, si trova a 1300 anni luce da noi, nella costellazione della Poppa.
La sua testa, visibile nell'immagine ha un diametro di 1,5 anni luce, la coda (non visibile nell'inquadratura) si snoda per circa 8 anni luce. La testa è una nube di gas e polvere, visibile solo perché illuminata dalle stelle vicine, contiene abbastanza gas per formare numerose stelle come il Sole. 
I globuli cometari potrebbero essere stati in origine delle nebulose sferiche, distorte da esplosione di supernova,oppure essere stati modellati da venti stellari e dalla radiazione ionizzante di stelle calde e massicce.

L'immagine è ripresa dalVLT (Veri Large Telescope dell'ESO...

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Immagine-VLT-del-globulo-cometario-CG4 
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty La Galassia del Triangolo

Messaggio  annali

La splendida galassia a spirale Messier 33, nella Costellazione del Triangolo, vista alla distanza di 3 milioni di anni luce dalla Terra si mostra in tutta la sua magnificenza.
Ripresa a raggi x da Chandra (NASA) rivela ammassi di giovani stelle blu che illuminano i suoi vorticosi bracci e regioni di formazione stellare.
In evidenza nell’immagine (in rosa) un insieme di oggetti particolari, come stelle di neutroni,  buchi neri  e resti di supernova.

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri 20190811_151756
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  annali

ALMA esplora una Medusa Cosmica...

Utilizzando gli occhi ALMA e il Very Large Telescope (VLT) dell'ESO, gli astronomi hanno mappato le intense code di una medusa cosmica: una serie di flussi di gas nodosi che escono da una galassia a spirale chiamata ESO 137-001.  Le sue code che tracciano flussi d’idrogeno e si presentano in tonalità di viola brillante, riprese dallo strumento MUSE montato sul VLT; e i punti luminosi dell'emissione di anidride carbonica dall'interno del sistema, che si presentano come razzi di rosso-arancio, sono stati individuati da ALMA. Queste code sono causate da un fenomeno drammatico noto come stripping della pressione dell'ariete. Lo spazio tra le galassie in un ammasso non è vuoto ma pieno di materiale che agisce come un fluido viscoso. Mentre una galassia viaggia attraverso l’ambiente resistente, il gas è espulso dalla galassia per formare una scia che crea meravigliosi e intricati sistemi come quello visto qui intorno all'ESO 137-001 (nell'ammasso di galassie della Norma). La direzione e la posizione della coda fanno luce sul modo in cui la galassia si sta muovendo, con le galassie che di solito cadono verso il centro del cluster stesso. Questa immagine offre la prima mappa ad alta risoluzione del gas molecolare freddo in agguato all'interno di un sistema spogliato della pressione dell'ariete. L'ESO 137-001 è una delle galassie meduse più vicine alla Terra ed è particolarmente interessante perché le sue lunghe code estese di gas contengono elementi noti come " proiettili di fuoco": esplosioni di formazione stellare. I meccanismi precisi che regolano il modo in cui le stelle si formano all'interno delle code delle meduse sono misteriosi, e questa mappa fornisce quindi una nuova finestra sulle condizioni necessarie per formare le nuove stelle in ambienti così intensi e mutevoli. L'array ALMA comprende 66 antenne e si trova sull'altopiano Chajinator nel deserto cileno di Atacama a un'altitudine di 5000 metri.
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Potw1939a


Ultima modifica di annali il Mar 01 Ott 2019, 15:54, modificato 1 volta (Motivo : Cambiato in "proiettili di fuoco" dopo la censura di "p.a.l.l.e di fuoco...(?!))
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  Charade

... diciamo che il nostro sistema solare ci starebbe dentro circa per 3 volte , in quanto la "bolla" creata dal nostro sole "giallo" arriva alle dimensione di 1 anno luce (eliopausa)  ... 
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Sistema4

La cosiddetta zona di confine dove il vento solare smette di avere la sua influenza ... 
Il limite oltre il quale , per le dimensioni della nostra "stellina" , l'umanità del futuro se sopravviverà dovrà varcare alla ricerca di una nuova "casa" , poiché la terra sarà mangiata da un sole quando diventerà rosso pure isso ... ma si parla di miliardi d'anni ...  
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Evoluzione finale di una stella

Messaggio  annali

Fantastica  nebulosa planetaria, (NGC 2371)  derivata  dall’evoluzione finale di una stella simile al Sole, giunta al termine della sua vita. Dopo la trasformazione in gigante rossa, la stella ha espulso i suoi strati esterni nello spazio, spandendo un resto stellare caldo e compatto, visibile come puntino colorato al centro dell’immagine.
Le nuvole gassose brillano per l’energetica radiazione emessa dal caldo astro centrale,uno spettacolo cosmico che continuerà a mutare nel corso di qualche migliaio di anni, sino a quando  i lobi si dissiperanno del tutto e il resto stellare si raffredderà gradualmente, diventando sempre più fioco.
NGC 2371 si trova a circa 4000 anni luce di distanza dalla Terra, nella costellazione dei Gemelli, ed è una delle più ampie planetarie conosciute, estendendosi per circa tre anni luce.
Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Potw1933a
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Un fantastico mosaico di galassie

Messaggio  annali

Un mosaico fotografico con 265 mila galassie…
Un’altra spettacolare immagine dell’universo remoto dal telescopio spaziale Hubble, un mosaico composto da un team internazionale del progetto Hubble Legacy Field.
Una vasta gamma di lunghezze d’onda per creare l’immagine che va dall’ultravioletto al vicino infrarosso, catturando tutte le caratteristiche delle galassie riprese, circa 265 mila, vecchie fino a 13,3miliardi di anni, con quelle più lontane dotate di una luminosità apparente 10 miliardi di volte più debole di quella percepibile dai nostri occhi.
Un’immagine destinata a rimanere insuperata fino a quando non verranno lanciati i futuri telescopi spaziali.

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri 2019-05-19_15-51-02_news
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Come si forma un ammasso di galassie

Messaggio  annali

Una simulazione al computer spiega come si formano gli ammassi di galassie. Recentemente è stato eseguito un aggiornamento della famosa Illustris Simulation con TNG50.
La prima parte del video in primo piano traccia il gas cosmico (in maggior parte idrogeno) mentre si evolve in galassie e ammassi di galassie dall'universo primordiale ad oggi, con colori più brillanti che indicano un più veloce movimento di gas.  In seguito il gas cade in pozzi gravitazionali, si formano le galassie che girano, si scontrano e si uniscono, mentre i buchi neri si formano nei centri della galassia ed espellono il gas circostante ad alte velocità. La seconda metà del video passa alle stelle di rilevamento, mostrando un ammasso di galassie che si uniscono con code di marea e flussi stellari. Il deflusso dai buchi neri in TNG50 è molto complesso e i dettagli sono confrontati con il nostro universo reale. Studiare come il gas si è coalizzato nell'universo primordiale aiuta a capire come si sono formate originariamente la  Terra, il Sole e il Sistema Solare.


annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Galassie a gusci...

Messaggio  annali

Strepitosa immagine della galassia ellittica NGC 3923, situata nella costellazione dell’Idra, a circa 90 milioni di anni luce dalla Terra. Le stelle nell’alone sono disposte a strati, particolarmente sottili e simmetrici, dando forma di gusci concentrici, una particolare struttura che si ritiene sia presente in molte galassie ellittiche, come conseguenza di cannibalismo galattico.
Nello scenario cosmico risplendono altre stelle e galassie molto più distanti.

  Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri NGC_3923_LRGB_3326x2504_desat-X2
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Rinascita di una stella

Messaggio  annali

Abell 78 è una nebulosa dalla forma ovale che racconta la storia della vita e della morte stellare. Al centro c’è una stella morente che dopo aver espulso gli strati esterni alla fine della sua vita, è tornata, anche se, brevemente, a risplendere della trascorsa gloria.
 
Esaurito il combustibile nucleare nei loro nuclei, stelle simile a questa espellono i loro strati gassosi esterni e collassano sotto l’effetto della loro stessa gravità divenendo dense, calde nane bianche. Intorno a loro il materiale espulso urta col gas e la polvere nella zona circostante, portando alla formazione delle nebulose planetarie.
 
La rinascita alla vita osservata in quest’immagine è un evento eccezionale per una nebulosa planetaria, scoperte solo pochissime di stelle simili a questa, e in questo caso la forma intricata del materiale incandescente della nube spiega la sua storia turbolenta.
Dopo che la reazione nucleare dell’idrogeno e dell’elio si è esaurita nella stella morente causando il collasso gravitazionale, alcuni degli strati più esterni sono diventati tanto densi da far ripartire la fusione dell’elio. Questa rinnovata attività nucleare ha provocato altro vento stellare molto più veloce, spazzando via maggior quantità di materiale. Infine, le interazioni con l’ambiente hanno riscaldato il gas oltre un milione di gradi, inducendolo a brillare nelle immagini radio. 
 Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Born-again_planetary_nebula_node_full_image_2
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 10189
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri Empty Re: Stelle Costellazioni Nebulose Buchi Neri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.