Arte e pazzia (il pittore pazzo per i gatti)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

A ognun il suo ...

Messaggio  Charade il Lun 29 Ago 2016, 19:14

... che l'arte possa portare alla follia è ben noto a chicchessia ... Chi come abbiamo visto si era fissato con gli alberi e chi come chisto si è fissato con mici e micetti in posizione eretta , cercando d'imitar in tutto e per tutto l'umane azioni ... 

avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 9227
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 38
Località : Modena/Milano

Tornare in alto Andare in basso

Arte e pazzia (il pittore pazzo per i gatti)

Messaggio  annali il Sab 27 Ago 2016, 16:38

I Gatti di Louis Wain andavano naturalmente anche al mare. Ecco la bella famigliola con mamma gatta che fotografa i suoi piccoli mentre felici giocano nella sabbia...

 

 Qui, invece, a teatro recitano nell'opera Turandot...

 
avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7091
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Arte e pazzia (il pittore pazzo per i gatti)

Messaggio  annali il Gio 18 Ago 2016, 00:27

Aveva 57 anni quando  a Louis Wain è stata diagnosticata la schizofrenia, il suo comportamento, era diventato aggressivo e diffidente.  Vagava per le strade di notte, o trascorreva lunghe ore chiuso nella sua stanza a scrivere cose senza senso. Quando il suo stato è diventato insopportabile per le sue sorelle, lo hanno ricoverato in un povero ospedale psichiatrico. Fortunatamente, celebrità come H. G. Wells e il primo ministro inglese,  scoperto dove si trovasse lo hanno fatto trasferire nel “Bethlem Royal Hospital” in cui c’erano giardini pieni di gatti, dove Wain poté trovare nuova ispirazione e tranquillità per ridisegnare i suoi soggetti preferiti.


avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7091
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Arte e pazzia (il pittore pazzo per i gatti)

Messaggio  annali il Lun 15 Ago 2016, 15:32

avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7091
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Arte e pazzia (il pittore pazzo per i gatti)

Messaggio  annali il Lun 15 Ago 2016, 14:14

Louis Wain, (Inghilterra- 1860), senza aver frequentato con regolarità alcuna scuola, è riuscito in seguito a diventare insegnante d’arte, dopo aver frequentato la West London School  of Art.
Come artista era un grande osservatore: osservava   le persone durante le abitudini sociali e le ridisegnava come gatti. Da illustratore ha proposto a diversi giornali di Londra vignette satiriche e illustrazioni di cui i gatti erano i protagonisti con comportamenti umani.                                                               
Nel 1886, i suoi primi disegni con mici antropormoformizzati  furono pubblicati nel numero natalizio di Illustrated London News dal titolo A Kittens’ Christmas Party. 
Negli anni seguenti i gatti di Wain cominciarono a camminare eretti, a presentare ampi sorrisi ed espressioni facciali complesse ed a vestire abiti alla moda. Le illustrazioni mostravano gatti intenti a suonare strumenti musicali, prendere il tè, giocare a carte, pescare, fumare e trascorrere serate a teatro. Questo tipo di disegni con animali antropomorfi erano comunque molto popolari nell’Inghilterra vittoriana e si trovavano spesso in stampe, illustrazioni e cartoline molto ricercate dai collezionisti.


avatar
annali
Senior
Senior

Messaggi : 7091
Data d'iscrizione : 06.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arte e pazzia (il pittore pazzo per i gatti)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum