Ars medica e medicina canonica o classica-

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Teti

Eh sì, purtroppo capita quando si lavora in "comunità"....io,quando posso apro tutte le porte e l'aria condizionata di chi ne fa uso si miscela con la mia ( che mi ostino a tenere le finestre aperte),e quando non posso ( leggi "mi" strillano da tutte le parti) chiudo le loro e mando tutti alle ortiche.
Meno male che l'estate dura poco!!! clown
Teti
Teti
Graduate
Graduate

Messaggi : 2235
Data d'iscrizione : 12.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

Re: *** Sperem *** 12th sezione _ Teti Oggi alle 18:57 Aec-messaggio num#38186
Ciao!
Sarà anche vero che mal comune sia mezzo gaudio...ma mi consola poco sapere che Caronte imperi su tutto lo stivale!
Non so voi ma io riesco a combinare qualcosa grosso modo fino alle 15, poi vado in panne ( non è il plurale di panna eh!) e buonanotte al secchio.
E , a rigor di logica, non mi dovrei lamentare...e chi poveretto lavora sulle strade, chi sui tetti, chi dentro gli scafi,mica c'hanno il condizionatore e non lo usano come la sottoscritta....ebbene,non mi lamento,stramazzo al suolo e basta!
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 AAEAAQAAAAAAAAh9AAAAJDcyMzg5NDM3LWI3OGItNGZjYy1hOGRhLTRjNTJhMDBjZmU1OA
Però anche chi sopravvive col condizionamento (della nostra civil vita) potrebbe avere le sue grane al contrario , paradossalmente di questi tempi c'è chi ( il sottoscritto ad esempio) vien inseguito da improbabili raffreddori e mal di gola abissali ... in attesa appunto di un Caronte che è lì che ti vorrebbe far da menagramo ... Ieri l'altro un mio collega ha battuto il record degli starnuti semplicemente passando da stanza ghiacciata a corridoio bollente e viceversa ... e grazie al ciel che non vi son pollini , altrimenti il supposto Caronte carogna l'avrebbe traghettato volentieri - 
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

Re: *** Sperem *** 12th sezione _ Azzurra Oggi alle 13:37 Aec-messaggio num#37965
%... E che vita gramaaa. Io ho smesso ma mica mi danno fastidio i fumatori educati, anzi li invidio sempre
Invidiati ed imitati quando ero regazzino , ma adesso che sono più grandino , contento di essere subito uscito da questa problematica insalutare scelta , fin da un primo mattino... 
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Fumo1
..sarà... ma non x me, nel senso che capisco ..il piacere che si prova a tutte le ore, con qualsiasi tempo e si é tutti più buoni e tolleranti.
E' questione di civiltà e buonsenso … quindi più che di tolleranza reciproca , occorre parlare di priorità sanitaria specifica , ovvero vale sempre la regola che invadere lo spazio-aria comune , non rende nessuna persona dai danni del fumo immune -
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 SMETTERE-DI-FUMARRE
Della mentalità controvertente dei cultori tabagisti , quel che più fa specie , non è la possente chimica dell'assuefazione , quanto la mancanza di volontà nel porre risoluzione … Tra cerotti ( di nicotina)
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Niquitin-7-cerotti-transdermici-14-mg-24-h-nicotina-per-disassuefazione-da-sigarette
e prodotti specifici ( sigarette elettroniche )
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Images?q=tbn:ANd9GcSHigCzctxCaXjGKDSK1JsL_7VrqdcgLN2pY_-5qcKulCnJpTnq


tali problemi sono volendo del tutto risolvibili , pensando soprattutto alle prospettive di vita che vengono a breve , medio e lungo termine , nettamente migliorate - 
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Vignetta-fumo
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty malattie oncologiche ex-lege ?

Messaggio  Charade

Sempre in tema di balzane valutazioni giuridiche , un tomo , signor giudice d'Ivrea , si è inventato recentemente che l'annosa questione del cell-phone , le cui emissioni fanno male , sia a quanto suo pare risolta "ex-lege" , e non secondo una regolare valutazione scientifica , l'unica che potrebbe per procedura e metodo definire i termini del problema -
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Temps11
Ora che fino ad oggi , tali ricerche non si siano volute fare in maniera rigorosa e senza il sospetto , sempre presente del conflitto d'interesse , dimostra soltanto che non si può propendere ne per una convinzione ne per l'altra …
Quindi a maggior ragione in caso d'incertezza sarebbe giusto dubitare in favore del caso peggiore -
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty once or twice or ... upon a time...

Messaggio  Charade

... C'era una volta di tante o poche volte , un povero Cristo od una povera Maria che abbia avuto bisogno di assistenza medica … e qui cominciano le croci come in qualsiasi ambito dove la fa da padrona non la razional scelta conseguente , ma la pletorica scelta solo discorsiva … ossia di quella discorsività vuota fasulla ed ingannante , tipica di ogni mestiere di “parola” ( forensi, politici e bla bla di genere )…

Tutto parte da un'impegnativa medica ( la vecchia “ricetta” ) , nuovo nome usato perché fa più radical chic cambiar il nome alle cose – Già ottenere issa in maniera congruente e con formulazione corretta può essere un arrivo od un miraggio …

Ma quando l'hai ottenuta alla fine ti accorgi che non è il traguardo desiderato ma un un nuovo calvarizzante inizio adottato, ovvero la sequenza infinita o indefinita delle priorità o delle date di accettazione o delle cavillose prenotazioni che : non sai come fare , non sai a chi domandare , non puoi evitare -

La PA ( pubblica amministrazione ) si è messa in testa ( ma non si sa di quale testa ) ahilei ed ahinoi , di dover poi usare la rete , per poter sveltire o velocizzare le burocratiche incombenze o almeno così promette … Invece spesso ci si trova immersi in un labirinto fangoso e sabbiamobilizzante , che non solo farebbe impallidire anche quello del minotauro , ma renderebbe facili quest'ultime come un gioco adatto per bimbi inferiori a 3 anni …

della serie : le malattie sanitarie – Segue %
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty un'immagine che non potrem vedere più...

Messaggio  Charade

... 
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Errori-medici-877421
Si narra che una delle poche caste (i medici) che avevano una responsabilità civile e penale per il loro eventuale mal-operato , capita l'antifona , hanno caricato sull'intero gobbo sociale i loro sempre possibili errori , con tutta una serie di inutili manovre accessorie , chiamantesi prudenze di mestiere , per evitare di essere additati … Risultato da tempo : mille-mila miliardi di passivo per esami ridondanti ed inutili , sennonché ulteriormente dannosi …

Soluzione ?
Niente , qualche avvinazzato governante non c'arriva!... Anche qui la brezza è peggiore del ciuco (a re.hum , no, non è ne brezza ne ciuco , ma ci siam capiti ) …
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Cattur11
Se da oggi capitasse che qualche allegro chirurgo , compisse uno scempio a qualcheduno sfortunato/a , ebbene spostiamo il problema , ovvero se giusto come giusto che l'onore dell'accusa va a carico di chi offende , quel che invece non appare giusto o chiaro sarebbe il chi veramente offenda –

E su questa certosina confusione , spostata dal campo medico a quello giudiziale, che si giocheran le battaglie prossime venture … ed a pagar doppiamente saran sempre i poveracci . mai di sicuro i ricchi furbastri--- 
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty alterne : Fisiche teorie per logiche allegorie...

Messaggio  Charade

dalla natura i rimedi per la salute Azzurra Oggi a 11:21 Aec-messaggio num#36788
% radicali liberi(che non ho mai capito bene che cosa siano) e sulle molecole che, reagendo con le proteine, i grassi ed acidi nucleici, attiverebbero dei cambiamenti che potrebbero portare a malattie cardiache e cancro, Alzheimer e.. penso basti. Quindi chi vuole, ne faccia uso. A me fa male: mi irrita le mucose. Ma io sò strana  


sottotitolo : la chimica del domino :
Supponete di avere un gioco di domino o di costruzioni lego tra le mani … 
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 1011831

Finché avete da attaccar pezzi , allora il gioco va avanti altrimenti si blocca – In codesta semplicistica regola potrete intuire il grande gioco della chimica della vita biologica , ovvero un grande e complesso gioco di costruzioni dove il terminale iesimo di gioco (radicale) essendo libero si attacca o richiama un altro terminale non raggiungendo mai una sorta d'equilibrio … Se lo raggiunge , allora si blocca , se non lo raggiunge allora prosegue a catena indefinita o incontrollata - 
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 $_1
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

Re: Ars medica e medicina canonica o classica- Azzurra Ieri a 22:04 Aec-messaggio num#36426
Caspita, sei informato anche in immunopatologia?
Mi meraviglio della tua meraviglia … oggigiorno (come ierinotte Smile ) , con la rivoluzione internettiana della conoscenza distribuita , chi vuole e chi ha già una buona base generale , si informa di tutto e di più … Sapere tutto è umanamente impossibile (e non voler sapere niente è scioccamente animale ) a ciò o per ciò deputiamo appunto gli elaboratori informatici -
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Lavoro_disabili_carrozzina


Le specializzazioni scientifiche seppur non rispondano a tutto , perlomeno perseguono di dare una comprensibilità di ciò che si osserva ( metodo scientifico) , al contrario viceversa , tutto ciò che non è scienza , persegue solo l'azzardosa irrazionalità , che tanto ti può andar bene come tanto ti può andar male -

Nell'ambito delle specializzazioni , ci sono linee generali , quali la medicina o l'ingegneria , materie già di loro vaste e sterminate , senza poi considerare le tipiche relazioni tra loro (interdisciplinarità) …

Solo se si sono avute esperienze universitarie , si può comprendere l'universalità della conoscenza … Difatti negli ambienti siffatti , spesso si dice che se la “matura” (maturità) , la superi mediamente in 5 anni , con un esame (tesi oral-scritta) , la generica laurea la superi mediamente in 4%6 anni , ma come se fossero 30 esami di maturità !

Si comprende quindi come un ingegnere , dottore in informatica , pur non essendo un chirurgo o un genetista , debba perlomeno conoscere elementi medici quali l'anatomia e i codici chimici e funzionali delle doppie eliche … tanto per fare esempi ... e/o viceversa -
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Conoscere4


Pero' che brutto vetrino hai scelto, fra i peggiori.
Tu pensa come ci vedano ( sempre che lo possano fare) i criature , all'interno del non estetico vetrino , sempre secondo i nostri umani giudizi …

Io resto dell'idea che solo nella affievolita forza dell'equilibrio della ns mente origina il caos biologico.
Di certo , la mente ed il suo derivato pensiero , rappresenta : il culmine , il senso e lo scopo del ns esistere , tuttavia nel turbinio dell'espressioni genetiche a lui e da lui asservite ( gli organi ed il corpo) , ci sono infiniti elementi che fuoriescono dal nostro cosciente controllo - 
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Bambole
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Azzurra

Caspita, sei informato anche in immunopatologia?
Pero' che brutto vetrino hai scelto, fra i peggiori.
Io resto dell'idea che solo nella affievolita forza dell'equilibrio della ns mente origina il caos biologico.

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4975
Data d'iscrizione : 01.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

La biologica vita , così come è stata osservata è un mischione pazzesco di sub-organismi o simil tali , dove basta un nonnulla per creare "malfunzionamenti" ... dire , credere od imputare ad una sola causa il perché di questi difetti è un po' azzardoso anche se non del tutto falso ... 
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 640px-LECell
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Azzurra

Che mistero le malattie autoimmuni che ancora non si comprendono o non si riconosce la causa scatenante.
Una sorta di autodistruzione di un organismo e sono convinta che a scatenare gli auto anticorpi contro se stessi, c'entri molto ma molto la ns mente.

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4975
Data d'iscrizione : 01.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

il giuramento di Ippocrate Azzurra Oggi a 13:35 Aec-messaggio num#36237
Il giuramento di Ippocrate - Testo Moderno %
.
.
.
NB - testo che, seppure moderno é ormai sorpassato, soprattutto per quanto riguarda l'eutanasia.
L'eutanasia come l'aborto fa a botte con la morale religiosa , cosa che un medico , dovendo mantenersi neutrale , dovrebbe lasciar fuori dalla sua testa – D'altronde la matrigna natura o chi ne ha predisposta regola , nei casi disperati , non facendosi tutti questi scrupoli morali, insegna tutt'altro -

questo é il testo attuale dei nuovi medici che ahimé manco uno ho trovato lo rispetti pienamente anche se ligio ed eligio alla sua professione e verso i propri pazienti.
Si è il solito problema tra la teoria e la pratica , ma che per eventuale alterna ed altera consolazione trovi dappertutto -

Poi io non mi fido in generale di loro, pure se passano il tempo dediti alla medicina e questo é un guaio per me ma questa é un'altra storia.
Bisogna anche capirli ... quando dopo anni di studio e disutile praticantato ,soprattutto nel suolo italico , dove esistono le solite mafiose consorterie baronali , ti trovi per mancanza di scelte o di sbocchi imprenditoriali , a dover prestare servizio in strutture che ti stritolano da ogni punto di vista , con turni improbabili e con responsabilità anche penali , alla fine realizzi le stesse cose che fanno chi lavora nella classica industria , ovvero tanti fantozzi che tirano solo a campà cercando di pararsi le terga il più oculatamente possibile …

Comunque, rifacendomi al processo che si sta facendo a un medico pure fotografo, processo qui, a porte aperte e coinvolgente noi tutti: non ci sta scritto su che il medico, dal momento in cui si accinge a professare, deve castrarsi rabbit o fustigarsi se - dato che é pur sempre Umano!!! -
Tante cose non ci stanno scritte , eppure siamo qui a ragionare sia sul senso vocativo , sia su quello missionario del salvare vite , che in sintesi è quello che traspare o dovrebbe trasparire da ogni tipo di giuramento di tal scopo e di tal fine -

gli viene la voglia di salvaguardare anche la propria salute fisica e mentale, trascorrendo meritato tempo libero come gli garba. Nulla toglie anzi meglio da alla propria professione e ai suoi ammalati, qualsiasi ruolo ricopra: m.della mutua, chirurgo, di p.soccorso o psichiatra.
Il punto cruciale del suddetto processo , non è la libertà di poter usare il proprio tempo libero come gli pare e piace , ma appurare quanto tempo dedica ad un mestiere non giurato sottraendolo a quello giurato … Paradossalmente dicendo , della serie : non glielo ha detto mica il dottore di scegliersi quel mestiere -

Il problema della sanità italica o mondiale è che la gente muore o soffre se non ha i denari , sia per saltare le lunghissime liste d'attesa , sia per mettere a posto gli errori madornali di certe diagnosi del tutto fuori senso – Questi incresciosi problemi ( guadagni e impreparazione ) sono solo dovuti a gente che prende tale professione più come onori di casta che come oneri -

Ho assistito da lontano ad interventi chirurgici e terapeutici oncologici ed ho provato grande ammirazione e comprensione non solo per i pazienti ma anche per chi lavora in quell'ambiente. Se, sempre a contatto con il male e la sofferenza, non "ci si salva" guardando pure il bello e respirando, cioé preservando oltre alla mente lucida pure la sensibilità, altrimenti mettiamo all'opera dei robot programmati esclusivamente x quello scopo. Esseri umani che per lavoro diventano anestetizzati, sono certamente un male comune verso l'annientamento.
Devi considerare che il futuro di questo mestiere segue la stessa ruota degli altri , ossia una automazione sempre più spinta e soprattutto meno invasiva , più basata ad intervenire alla radice ,genoma, più che al suo alterato manifestarsi -
D'altronde la sindrome del medico , così come l'hai descritta (assuefazione) colpisce ogni mestiere – Solo chi si rinnova ed aggiorna continuamente (e da fare in campo medico ci sarebbe molto) , non perde tempo dietro ad hobby di qualsiasi diversa natura da quella studiata , si suppone con entusiasmo e predisposizione caratteriale …
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty il giuramento di Ippocrate

Messaggio  Azzurra

Il giuramento di Ippocrate - Testo Moderno 


Consapevole dell'importanza e della solennità dell'atto che compio e dell'impegno che assumo, giuro: . di esercitare la medicina in libertà e indipendenza di giudizio e di comportamento; . di perseguire come scopi esclusivi la difesa della vita, la tutela della salute fisica e psichica dell'Uomo e il sollievo della sofferenza, cui ispirerò con responsabilità e costante impegno scientifico, culturale e sociale, ogni mio atto professionale; . di non compiere mai atti idonei a provocare deliberatamente la morte di un paziente; . di attenermi nella mia attività ai principi etici della solidarietà umana, contro i quali, nel rispetto della vita e della persona, non utilizzerò mai le mie conoscenze; . di prestare la mia opera con diligenza, perizia e prudenza secondo scienza e coscienza e osservando le norme deontologiche che regolano l'esercizio della medicina e quelle giuridiche che non risultino in contrasto con gli scopi della mia professione; . di affidare la mia reputazione esclusivamente alla mia capacità professionale e alle mie doti morali; . di evitare, anche al di fuori dell'esercizio professionale, ogni atto e comportamento che possano ledere il prestigio e la dignità della categoria; . di rispettare i colleghi anche in caso di contrasto di opinioni; . di curare tutti i miei pazienti con eguale scrupolo e impegno indipendentemente dai sentimenti che essi mi ispirano e prescindendo da ogni differenza di razza, religione, nazionalità, condizione sociale e ideologia politica; . di prestare assistenza d'urgenza a qualsiasi infermo che ne abbisogni e di mettermi, in caso di pubblica calamità, a disposizione dell'Autorità competente; . di rispettare e facilitare in ogni caso il diritto del malato alla libera scelta del suo medico, tenuto conto che il rapporto tra medico e paziente è fondato sulla fiducia e in ogni caso sul reciproco rispetto; . di astenermi dall' "accanimento" diagnostico e terapeutico; . di osservare il segreto su tutto ciò che mi è confidato, che vedo o che ho veduto, inteso o intuito nell'esercizio della mia professione o in ragione del mio stato.


 NB - testo che, seppure moderno é ormai sorpassato, soprattutto per quanto riguarda l'eutanasia.


questo é il testo attuale dei nuovi medici che ahimé manco uno ho trovato lo rispetti pienamente anche se ligio ed eligio alla sua professione e verso i propri pazienti.
Poi io non mi fido in generale di loro, pure se passano il tempo dediti alla medicina e questo é un guaio per me e per loro avermi come paziente ma questa é un'altra storia.
Comunque, rifacendomi al "processo" che si sta facendo a un medico pure fotografo.. ahi-lui..,  processo qui, a porte aperte e coinvolgente noi tutti: non ci sta scritto su nel testo che il medico, dal momento in cui si accinge a professare, debba castrarsi  rabbit o fustigarsi se - dato che é pur sempre Umano!!! - gli dovesse venire la voglia di salvaguardare anche la propria salute fisica e mentale, trascorrendo meritato tempo libero come gli garba. Nulla toglie, anzi meglio da alla propria professione e ai suoi ammalati, qualsiasi ruolo ricopra: m.della mutua, chirurgo, di p.soccorso o psichiatra. 
Ho assistito da lontano ad interventi chirurgici e terapeutici oncologici ed ho provato grande ammirazione e comprensione non solo per i pazienti ma anche per chi lavora in quell'ambiente. Se si sta sempre a contatto con il male e la sofferenza, non "ci si salva". Solo guardando pure il bello e ..respirando, cioé preservando oltre alla mente lucida pure la sensibilità naturale (rilassandosi ed evadendo, ricaricandosi) un seguace di ippocrate riuscirà a svolgere bene quel lavoro, altrimenti meglio sarebbe davvero utilizzare dei robot programmati esclusivamente x quello scopo. Esseri umani che per lavoro diventano anestetizzati, sono certamente un male a coinvolgimento comune verso l'annientamento.

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4975
Data d'iscrizione : 01.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

Re: Ars medica e medicina canonica o classica- Tara Oggi a 14:39 Aec-messaggio num#36052
Comincia a considerare tu che il medico non è un robot.
E chi te lo ha detto ?… Siamo tutti/tutte dei robot , anche se alcuni fanno finta di non saperlo -
Nb.,
La questione è vecchia , ma anche questa nella sua sezione , mai risolta … e andiam avanti così , alla via …

È pur vero che la professione del medico è una vocazione è che ha fatto un giuramento solenne .Ma è pur vero che anche il medico deve vivere la sua vita al di fuori dagli ospedali etc.
La famiglia ..gli hobby... fanno parte di questa vita..È se un medico si prende i suoi spazi per dedicarsi a qualche hobby.. non ci trovo nulla male. Quello che conta veramente è che faccia il suo lavoro di medico con coscienza ...che tenga fede al giuramento che ha fatto ...!!
E fin qui non farebbe una piega (forse) … fa invece il piegone se non definiamo prima : di cosa è specialista il tipo , se lavora sotto struttura pubblica oppure da libero professionista , ma soprattutto quanto ad esempio si deve aspettare nelle eventuali liste d'attesa , di quelle che magari son definite salvavita -

Saluti piegati da qui ...  pirat
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

Re: Ars medica e medicina canonica o classica- zak Oggi a 08:07 Aec-messaggio num#36050
e te sai quanto tempo dedica al lavoro e quanto al suo hobby?
Ohilà , mr Lime ma stiamo continuando a fare i bischeri o i dioscuri?
Sono io che ho fatto la prima domanda , rilanciare con un'altra domanda è un po' come non prendersi la brugo-brighella di rispondere …
Se sai come rispondere e vuoi allora diccelo tu -
Se sai e non vuoi , allora sarebbe utile conoscere almeno i motivi del non volere -
Se non sai , allora concludiamo salomonicamente a metà , indicando appunto che non sapendo nemmeno ciò di cui si parla (!?) è possibile che abbia ragione tu o abbiamo ragione io ed il mio paritario luogotenente , capitano di cordata – Questo è il conseguenzial ragionar di fondo _

ah... se hai rielaborato il mio scatto hai sbagliato, prima si chiede sempre il permesso.
Ma quale rielaborato ; il documento d'origine non è stato modificato; come appena detto si è riportato un particolare evidenziandolo in maniera più chiara e con un formato più nitido - Suvvia , ovvia , ora non c'inventiamo permessi che non esistono , solo per distogliere l'attenzione dalle domande poste , che anche in questo caso vedo pure da te come dall'altra deviate e riposte…
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 H28.2Dioskouroi

Cioè , che stiamo tutti/tutte qui a fare se non seguiamo mai una conseguente via per quello che si dice ?...
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Tara

Da Charade il 3/11/2016, 19:42

No, comincia a considerare che la partenza è già errata … io per certo do il fatto che il mestier di medico è una vocazione e come tale dovrebbe avere prevalenza su ogni altra occupazione … Quindi la domanda a cui bisognava fin dall'inizio rispondere era , quanto ad essa ci si dedica a scapito dell'altra ?
Comincia a considerare tu che il medico non è un robot.
È pur vero che la professione del medico è una vocazione è che ha fatto un giuramento solenne .Ma è pur vero che anche il medico deve vivere la sua vita al di fuori dagli ospedali etc.
La famiglia ..gli hobby... fanno parte di questa vita..È se un medico si prende i suoi spazi per dedicarsi a qualche hobby.. non ci trovo nulla male.
Quello che conta veramente è che faccia il suo lavoro di medico con coscienza  ...che tenga fede al giuramentoche ha fatto ...!!
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 9901
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Tara

a Charade il 3/11/2016, 19:42

Re: Ars medica e medicina canonica o classica- zak Oggi a 14:03 Aec-messaggio num#36022
beh... mi sembra che tara ti abbia risposto abbondantemente
Si, di solito lady Turquoise lo fa … e difatti tra noi è uso farlo reciprocamente senza lesinare...
[b]Nb., in realtà ha risposto solo parzialmente (il tema medico lo ha ampiamente ignorato)
Eh ,detto così sembra quasi che tra noi 2 si sia fatto un accordo sottobanco.
Vero est che verbalmente non ci facciamo mancare nulla..Ma è anche vero che, vossia abbia abbondantemente usato aggettivi non tanto carini verso la qui presente lady 
Turquoise.
Mo a memoria ti faccio un piccolo elenco di quello chè mi hai detto:insabbiatrice...omertosa....Non trasparente...belante.( con i fiori in mano)una pecora praticamente.
Addirittura ,hai tirato fuori dal cesto di Cleopatra il serpente velenoso per una bugia < non ricordo esattamente come mi hai detto->
L elenco est lungo assai e non ricordo tutto.
A te ho dato del machiavellico...diabolico e ruffianaccio.
Ah..pure dello scecco..< eh eh sei andato nel forum del magico cassetto a lamentarti >.ahahahaha...
Caro ,carissimo ...mr Charade..di certo non hai lesinato aggettivi  verso la centuriona.
È sai perché?Perché la vuoi vinta sempre tu.!
Uuhhhh..no..no..no !
Ah si ti ho detto che sei anche rancoroso e venticattivo..
Eh..vero est.
Vabbè va...Ti perdono ... pirat
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 9901
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  zak

e te sai quanto tempo dedica al lavoro e quanto al suo hobby?

ah... se hai rielaborato il mio scatto hai sbagliato, prima si chiede sempre il permesso.

zak

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 20.02.14

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

Re: Ars medica e medicina canonica o classica- zak Oggi a 14:03 Aec-messaggio num#36022
beh... mi sembra che tara ti abbia risposto abbondantemente
Si, di solito lady Turquoise lo fa … e difatti tra noi è uso farlo reciprocamente senza lesinare...
Nb., in realtà ha risposto solo parzialmente (il tema medico lo ha ampiamente ignorato)-

Altro problema sarà poi , se dietro tutta questa presunta abbondanza ci sarà anche una necessaria concludenza... Altrimenti che abbiamo parlato afffà

Si e comunque anch'io gli ho appena risposto qui : 
https://j-pheonix.forumattivo.it/t904-friends-o-ship

Re: Friends o Ship ? Charade Oggi a 18:56 Aec-messaggio num#36035

partendo dal fatto che dai per certo che un chirurgo no possa avere tempo libero...
No, comincia a considerare che la partenza è già errata … io per certo do il fatto che il mestier di medico è una vocazione e come tale dovrebbe avere prevalenza su ogni altra occupazione … Quindi la domanda a cui bisognava fin dall'inizio rispondere era , quanto ad essa ci si dedica a scapito dell'altra ?...

presumo che tu conosca perfettamente il motivo per cui quella ragazza si è fatta quel tatuaggio...
? No, non lo conosco affatto ,,, avevo appunto domandato se il tatuaggio era indelebile oppure solo finzione “scenica-fotografica” ( anche se il piercing poi direbbe la prima cosa )

comunque la risoluzione della foto è di ottima qualità per reggere un ingrandimento del genere...
Uhmm , dipende in ogni caso da quella che tu hai impostato quando l'avevi immessa … Però tieni presente che io l'ho dovuta trattare con i miei strumentini grafici , reimpostandola con miglioramenti e cambiandone infine il formato d'uscita (png) che come forse saprai ne affina ulteriormente la visione  ---
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  zak

beh... mi sembra che tara ti abbia risposto abbondantemente  Very Happy
partendo dal fatto che dai per certo che un chirurgo no possa avere tempo libero... presumo che tu conosca perfettamente il motivo per cui quella ragazza si è fatta quel tatuaggio...

comunque la risoluzione della foto è di ottima qualità per reggere un ingrandimento del genere...

zak

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 20.02.14

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Tara

Da Charade il 2/11/2016, 19:16
]Beh consentimi di dire che chi si fa fare degli obbrobri del genere in mezzo al petto , la testa non penso sia tanto a posto … Poi voglio vedere il suo amante che se non è un patito entomologo , troverà sicuramente qualche difficoltà nei preliminari soprattutto erettivi …
 Senti senti !
Ma che stai a dì ?




Metti caso che amano fare i preliminari con la luce soffusa o al buio..metti caso che non gli frega nulla del tatuaggio e che non ha alcuna difficoltà erettiva ..!
Se questo ha fame mangia..È si mangia pure l'insetto.
È se fosse stato lui ad avere un un" insetto  strano tatuato nel corpo ?magari tatuato vicino la sua" funzione erettile "?

A te i tatuaggi non piacciono...ma non ci venire a raccontare che un uomo fa cilecca solo perché la sua amata ha un Tatò strano sul corpo...
Aha..Mi scappa da ridere... Razz
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 9901
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

Re: Ars medica e medicina canonica o classica- zak 31 oct 2016 13:58 Aec-messaggio num#36002
non hai forse scritto che un chirurgo del genere può occuparsi di calli e nei?
e mistered non ha affermato che si limiterebbe solo ai calli poichè i nei sono più impegnativi?
Sempre se vuoi , vatti a leggere se mai lo hai fatto , la risposta già data a mrs Green in :
3th papier Charade il Gio 27 Ott 2016, 19:16 Aec-messaggio num#35940”
e poi sappimi dire , visto che la prima , non prendendosi responsabilità di ciò che dice , sparisce sempre sul più bello -

non hai forse scritto che una peersona con quella professione deve sempre essere reperibile e quindi non deve avere una vita propria al di fuori della professione?
No, ho detto e si sta dicendo tutt'altro … Siccome non mi va di ripetere , sempre se vuoi , fai come me ogni tanto , e fai una bella sintesi delle cose già reciprocamente dette in cordata o senza -

la ragazza... pur non approvando i tatuaggi se non i pochi, pochissimi casi, e questo l'ho già detto ma lo ripeto, io credo che chi si sottopone a quella pratica non sia automaticamente una poco di buono.
Beh consentimi di dire che chi si fa fare degli obbrobri del genere in mezzo al petto , la testa non penso sia tanto a posto … Poi voglio vedere il suo amante che se non è un patito entomologo , troverà sicuramente qualche difficoltà nei preliminari soprattutto erettivi …
Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Tatto-10
ah.. se mai incontrerò nuovamente il chirurgo... lo informerò che la sentenza sul suo operato è ancora in via di discussione... lo oinformerò se potrà continuare il suo hobby oppure se lo deve lasciare perdere.
Se mai lo incontrerai , sarebbe più utile che tu gli dica dove e come abbiam parlato di lui , ma anche di altro , circa la logica dei mestieri per vocazione , poi sarà lui a giudicare cosa debba moralmente e coerentemente fare -
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  zak

non hai forse scritto che un chirurgo del genere può occuparsi di calli e nei?
e mistered non ha affermato che si limiterebbe solo ai calli poichè i nei sono più impegnativi?
non hai forse scritto che una peersona con quella professione deve sempre essere reperibile e quindi non deve avere una vita propria al di fuori della professione?

la ragazza... pur non approvando i tatuaggi se non i pochi, pochissimi casi, e questo l'ho già detto ma lo ripeto, io credo che chi si sottopone a quella pratica non sia automaticamente una poco di buono.

ah.. se mai incontrerò nuovamente il chirurgo... lo informerò che la sentenza sul suo operato è ancora in via di discussione... lo oinformerò se potrà continuare il suo hobby oppure se lo deve lasciare perdere.

zak

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 20.02.14

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

Re: Ars medica e medicina canonica o classica- zak Oggi a 07:29 Aec-messaggio num#35947
ricensura anche questo.. mi sono rotto davvero!
??? Fatto!...
Ma solo io come utente generico , ovvero una sorta di “rosso” personalizzato tra utenti e quindi non di censura... qui non si censura nulla , come già dovresti sapere , ma si può a discrezione del singolo utente , disapprovare o segnalare ad un admin/mod , il quale solo lui o chi abilitato in sezione , potrebbe barrare il tuo postato originale con valore non solo disapprovatorio ma anche ufficialmente ammonitorio -

Come sempre dico , le persone le “conosci” all'atto della difficoltà ed a quanto si vede , tu sembra che ti “rompi” con molta facilità … faccio fatica a credere che tu sia il classico “fumino” toscano … Fammi ricredere , se vuoi -

scrivi che hai già abbondantemente spiegato charade... te non spieghi, te non dialoghi, te pretendi che tutti sposano la tua tesi, non accetti una opinione diversa.
Uhm , e chi sarebbe il soggetto ?... A ben vedere le stesse cose si potrebbero dire di te …
Ma facciamo un passo indietro e per smentirti clamorosamente , questo che stiamo intavolando cosa sarebbe se non dialogo per normal confronto?... e sto parlando di normalità , poiché non ne vedo da te ( ne tantomeno dagli altri in cordata )-

hai e avete sentenziato che un medico non può avere altro interesse
Errore !... Non c'è nessuna sentenza , poiché ancora siamo in fase di reciproco giudizio , a meno che non sia proprio tu il soggetto prematuramente giudicante il legittimo pensiero altrui - 

e quindi se lo ha è un cattivo medico.
Veramente stiamo cercando ancora di appurarlo , chiamasi confronto di tesi ed antitesi , ovvero le basi della dialettica-

qualsiasi cosa venga scritto, venga pensato... è sbagliato a prescindere.che bischero che sono...
Certo è sbagliato per me secondo quanto esposto ; stessa opportunità che hai anche tu e tutte/tutti - Ohh che bischerate stiamo mulinando -

già c'ero cascato con la fotografia "amore tossico"... la ragazza era una che la sapeva lunga perchè te c'hai l'occhio clinico e riuscisti a capire il suo vissuto attraverso un singolo scatto...
poi la foto del grattacielo che non accetti che sia reale,
Sbaglio o il tattoo ripreso e scattato è indelebile ?... Rispondi a questo e ne otterrai conseguente risposta , sempre che tu la evidente risposta tu la voglia vedere -

infine ofendendo la reputazione di un medico solo perchè ha un hobby...
Anche qui stai , bischerando parole a me non comprensibili , in quanto i termini del problema non erano mica questi-

che bischero che sono...
Ehh , si , lo siamo un po' tutte/tutti , ma c'è sempre speranza di migliorarsi -


Buona serata bischerata da qui ...  Basketball
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Tara

Ma per favore.
Non hai il senso dell umorismo.!
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 9901
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 4 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum