Ars medica e medicina canonica o classica-

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

Azzurra ha scritto:
perché, sig. Charade, ha -----righettato il nome di mio marito, nobile di origini e signore nella vita? 
(...ragazzo,... c'avete tanto da imparare del mio appeal sia tu che l'Altro ..)
Semplicemente per legittima disapprovazione , quasi fosse un rosso , poichè hai banalmente confuso il ns sfiziosetto ma serio pensiero con mere logiche di presa in giro che rispetto a noi , il sublime conte attendeva di solito fare nella finzione cine _ 
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

Messaggio annali Ieri a 19:26 Aec-messaggio num#35942
A me pare si stia sfiorando l'assurdo!!!
Si hai ragione , ma non si capisce da dove pare arrivi questo assurdo, soprattutto se rispondi dopo neanche un minuto , ovvero che non leggi neanche le cose che ti scrivono , ma prendi a casaccio qualche passo , magari precedente e poi la butti giù come se ti stesse inseguendo qualcuno -

Sembra quasi a vostro pensare:
Hai detto bene , “sembra” !


Charade e Tino, che il chirurgo in questione interrompesse un'operazione in sala chirurgica per correre a scattare foto!!! Detto così, come leggo più sotto:
ecco forse il prob è proprio questo , ovvero il tuo guardare che non è un corretto vedere -
"Esattamente quanto già espresso precedentemente : gli hobby sono infiniti , ma per certi mestieri di teorica vocazione dipende quanto tempo ci si dedica dietro a scapito di quella principale , domanda a cui si sta sfuggendo a più riprese"
Il passo sotto , che ora è sopra , non intende affatto dire ciò che in scaltro sberleffo , hai voluto dire sopra , deviando ancora sistematicamente la risposta dovuta – Stabilito il mestiere vocativo , senza perderti in esempi tuoi che nulla c'entrano , comincia a definire se sia vero o no quanto detto , ovvero che se a parità di tempo ci si dedica di più ad una cosa non ci si può dedicare ad un'altra - La questione è semplice , ma tu ed i tuoi cordati  ci sfuggite assiduamente !

Se un medico si sta dedicando ai propri "hobby's" significa lo faccia al di fuori degli orari lavorativi, che si sa, dal medico all'operatore ecologico sono ben definiti...
Umpf , scriviamo tanto per scrivere o per apportare nuovi elementi ? …
Questo aspetto è già stato esplorato e ampiamente a voi risposto , si attenderebbe casomai una risposta a quanto già dettovi – Questo è il motivo per cui con questo vs modo incontestuale di rispondere , non si arriva mai a capo di nulla …

La "reperibilità", anche quella per ognuno dei dipendenti, è per principio programmata... ovvero, nessuno è chiamato a caso, ma in partenza se ne conoscono priorità di ciascun elemento... Questo lo so di preciso...
Ari-Umpf , idem come sopra : la reperibilità è sempre di tipo emergenziale , mai regolarizzata … se scatta un'emergenza salta ogni programmazione !

E comunque, non ritenete sia il caso di smorzarla lì, dato che il tale signor chirurgo non lo possiamo mettere sul banco degli accusati???
Smorzarla lì ? … Ma occhhtudici …Cominciamo a stabilire che tipo di chirurgo sia e se opera in vincolante struttura privata o pubblica o per i fatti suoi – Lui sul banco degli imputati se necessario ci finisce come tutte/tutti ; di lobby e caste ce ne sono già a non finire – Di intoccabili c'erano una volta i “mammasantissima” din o don che siano -
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  misterred

continua....
1 la professione del medico esula da tutte le altre (ragioniere, geometra, commesso, insegnante etc. etc.)
Un medico è sempre medico (in servizio o non, reperibile o non, o in caso di calamità etc.). le attività
che svolge anche al di fuori del servizio sono sempre censurabile dal decori della professione:
Codice deontologico del medico (art.1 che riportiamo:)
"
Codice medico-deontologico
art.1
Il Codice regola anche i comportamenti assunti al di fuori dell'esercizio professionmale quando ritenuti rilevanti e incidenti sul decoro professionale”
_________
Un impiegato, all'uscita dellavoro, cessa la sua attività, e salvo particolarissime esigenze nessuno lo cerca (vedi films di Fantozziana memoria).
Un medico invece (è questa la peculiarità della professione medica) è sempre medico, in quaunque posto si trovi, e in caso di necessità ha l'obbligo di intervenire.
Ovviamente chiunque svolge un lavoro lo deve improntare alla competenza, specificità, correttezza e serietà.
Nessun mestiere esula da responsabilità, anche il più umile, il più misero. ovviamente, ci sono mestieri e mestieri, taluni richiedono competenze
molto accurate e specifiche.
Comandare una nave, essere alla guida di una società commerciale, la professione-vocazione di insegnante, le maestre d'infanzia, i direttori didattici, ragionieri e geometri.
Come disse Nelson alla vigilia della battaglia di Trafalgar :"Ognuno faccia il proprio dovere".
Per ora mi fermo qui.
misterred
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 61
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  misterred

Continua .....
Annali mi accusa di aver irriso qualcuno. Io? Dove abbia visto questa irrisione non lo so.
Voi, specie le donne, avete invece abbinato la professione del medico con quella del "donnaiolo" (fimminaro, in siciliano stretto).
Cosa mai detta da me né pensata.
Evidentemente nel cervello di voi donne, l'essere medico suscita un sensual-appeal molto marcato.
Io ho risposto che vedete troppe fiction, la realtà è molto diversa. Non tutti i medici sono attraenti
o hanno decine di amanti (sempre detto da voi : "bravo amatore").
A me interessa che un medico sia bravo nella professione e che la svolga col massimo impegno.
segue...
misterred
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 61
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Polverone........medico cura te stesso....

Messaggio  misterred

Come al solito, un gran polverone sollevato su una critica mossa, secondo me (ovviamente) giustamente, da me medesimo.
Riassunto.
Zak fa riferimento ad un appassionato di fotografia che gira per il mondo da oltre trentanni riscuotendo consensi planetari
per via di foto che colora e vernicia in laboratorio;
L'appassionato fotografo risulterebbe essere un "noto medico".
La mia critica volta a capire il fatto nasceva dal fatto (scusate la ripetizione) che l'hobby amatoriale del fotografo-medico
risultava essere preponderamente rispetto alla professione (sempre in riferimento all'articolo postato da zak :"attività intensa
e mostre itineranti in giro per il mondo".
Il mio dubbio, che nessuno ha finora fugato (Annali in primis, azzurra, tara e zak) era ed è questo :
Come si possono conciliare due attività che sembrerebbero in contrasto fra di loro :
1. La professione del medico-chirurgo richiede presenza, costanza, vocazione, studio, serenità, riposo, aggiornamento continuo etc.etc.
2. L'hobby della fotografia richiede altrettanto impegno, le foto si scattano in esterno, in condizioni precarie a volte (vedi la foto della trave),
in condizioni di luce e ombra, notte e giorno. Il tutto poi passato in camera oscura, con altrettanto impegno e sudore.
Voi, azzurra,tara,zak e annali, invece di darci spiegazioni, ci (a me e ch) avete aghgredito, come se avessimo insultato un vostro
parente o amico. Invece avete :
Annalli : non capisco il motivo ma difende il medico senza conoscerlo, così come da lei affermato.
Tara : : presume con sicurezza matematica che sia un bravo medico (però non sa e non spiega i motivi e non conosce il medico)
Azzurra : appoggia le tesi altrui, anche lei non conosce la persona e in foto ha sempre dichiarato di non avere competenze specifiche
Zak : se la prende come se l'offesa (presunta) fosse stata rivolta a lui (addirittura dice che "si è rotto"). Perchè?
Insomma, un gran polverone per nulla.
Stiamo solo dialogando per capire, soprattuto capirne di più sull'arte della fotografia, che a me piace tra l'altro.
(segue)
misterred
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 61
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty sono Alice, moglie di Raffaello

Messaggio  Azzurra

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 570

perché, sig. Charade, ha -----righettato il nome di mio marito, nobile di origini e signore nella vita? 

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 12.+Ugo+tognazzi
(...ragazzo,... c'avete tanto da imparare del mio appeal sia tu che l'Altro ..)

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4975
Data d'iscrizione : 01.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  zak

ricensura anche questo..
mi sono rotto davvero!
scrivi che hai già abbondantemente spiegato charade... te non spieghi, te non dialoghi, te pretendi che tutti sposano la tua tesi, non accetti una opinione diversa.
hai e avete sentenziato che un medico non può avere altro interesse e quindi se lo ha è un cattivo medico.
qualsiasi cosa venga scritto, venga pensato... è sbagliato a prescindere.

che bischero che sono... già c'ero cascato con la fotografia "amore tossico"... la ragazza era una che la sapeva lunga perchè te c'hai l'occhio clinico e riuscisti a capire il suo vissuto attraverso un singolo scatto...
poi la foto del grattacielo che non accetti che sia reale,
infine ofendendo la reputazione di un medico solo perchè ha un hobby...

che bischero che sono...

zak

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 20.02.14

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  annali

A me pare si stia sfiorando l'assurdo!!! Sembra quasi a vostro pensare: Charade e Tino, che il chirurgo in questione interrompesse un'operazione in sala chirurgica per correre a scattare foto!!!
Detto così, come leggo più sotto:

"Esattamente quanto già espresso precedentemente : gli hobby sono infiniti , ma per certi mestieri di teorica vocazione dipende quanto tempo ci si dedica dietro a scapito di quella principale , domanda a cui si sta sfuggendo a più riprese" 


Se un medico si sta dedicando ai propri "hobby's" significa lo faccia al di fuori degli orari lavorativi, che si sa, dal medico all'operatore ecologico sono ben definiti...
La "reperibilità", anche quella per ognuno dei dipendenti, è per principio programmata...ovvero, nessuno è chiamato a caso, ma in partenza se ne conoscono priorità di ciascun elemento... Questo lo so di preciso...
E comunque, non ritenete sia il caso di smorzarla lì, dato che il tale signor chirurgo non lo possiamo mettere sul banco degli accusati???
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 9362
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty 4th papier... il resto a domani che ho finito la carta ...

Messaggio  Charade

Azzurra Oggi a 9:50 am Aec-messaggio num#35924
Zak, io la penso come te …
Ahhh traditrice sempre a me addivenientemente cara … Anche tu hai scelto la cordata dialettica errata ?...

Secondo me i due che qui se ne vanno a braccetto inzigando e che x me sono pesanti piu' di un mattone sullo stomaco, si divertono a fare i pignolini, critichini,
Dimentichi di aggiungere anche “sfiziosando” secondo i parametri dialettici testè espressi prima …

con analisi che nulla c entrano con l'argomento iniziale e cioe' il valore, senso, tecnica di una fotografia.
??? ti faccio umilmente notare che ora non siamo più in sezione fotografia -

Maccomme solo quando garba, vale la legge di tenere in considerazione il messaggio e non il messaggero?
??? Di grazia anche per te , ma tale distinzione nell'ambito di questo discorso è stato rigorosamente mantenuto … Spiegaci meglio chi e dove siano per te queste mancate considerazioni -

Comunque, Zak, credo che si divertano col - tormenton - e tu non cascare nella rete di questi due soggetti, discendenza genetica, missa', del - conte mascetti -
Touchè , ma neanche tanto … che il divertimento sfiziosello ci sia non è per nulla nascosto ; che l'obbiettivo primario e secondario da raggiungere : l'ars dialettica , mi sembra non chiaro per molti di voi cordatisti , cultori del sospetto o di film di presunti crime fax simili ---

Zak Oggi a 7:31 am Aec-messaggio num#35923
adesso mi sono rotto...
Ohibò e perchè mai ? … Anche tu soffri della impazientite acuta nel normal confrontarsi tra diverse opinioni ?...

come ho scritto dall'altr aparter io non lo conosco come chirurgo ma ho solo visto i suoi lavori molto particolari in una serata aperta al pubblico che abbiamo orgnaizzato al club di cui faccio parte. lui è stato uno dei 5 appassionati che hanno fatto serate... solo uno di questi è un professionista, gli altri, compreso il chirurgo semplici appassionati che si sono fatti conoscere nel mondo.
Questo lo abbiamo capito perfettamente , ma l'obbiezione addizionale che abbiamo messo in avanti intende stabilire tutt'altro … e ti prego non farmela ripetere , ma anche per te è valido l'invito di andartela a rileggere e sintetizzare correttamente -

sempre di la, ho scritto che alla visione dei suoi lavori sono venute due sue ex pazienti che avevano letto i manifesti pubblicitari che avevamo affisso nei comuni limitrofi, certamente non sono a conoscenza del tipo di intervento abbiano subito quelle due signore... ma vi posso assicurare che la cortesia con cui si sono fate riconoscere dal medico era palese.
presumo che delle pazienti non rimaste completamente soddisfatte dell'operato del medico non si fossero comportate il quel modo. Ok?
Ok , si , per me nulla da eccepire su questo , però per capire un po' meglio rimane ancora in sospeso che tipo di specializzazione chirurgica abbia il tipo – Ce lo dirai ?...

ditemi misterred e charade, voi conoscete tutto ciò che fanno i vostri medici?
No , e non mi interessa , almeno finché non mi danneggia -

se quel chirurgo avesse avuto la passione del disegno sarebbe andato bene?
Aridaje … indipendentemente da quale fosse il suo specifico hobby , la domanda a cui rispondere non è questa , ma altro , ovvero quanto dedica all'uno a scapito dell'altro , soprattutto se hai scelto di fare un mestiere di teorica vocazione -

se non sbaglio anche per il disegno ci sono concorsi... mostre e eventi in giro per il mondo...
conseguenza non pertinente , visto la risposta appena data -
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty 3th papier

Messaggio  Charade

Messaggio annali Ieri a 10:01 pm Aec-messaggio num#35920
No, Tino, non cercare scuse... Hai scritto tu o no, questo, dopo il commento di Charade:
"Ch scrive :
" al meno impegnativo medico che cura solo calli e nei - "
______________________________________
Tino: Io mi fermerei solo "ai calli". I nei già sono più (molto) impegnativi

Quindi non intendevi dire che oltre i "calli" quel medico non sarebbe buono per i più impegnativi nei???
Scusa ma dove l'hai visto il soggetto (quel medico) che solo tu vedi , quando il discorso si stava evolvendo in forma generale ?

No, che non conosco quel medico, però, seguendovi, tu e Charade, non ho potuto trattenermi dal disapprovare la vostra "feroce" critica senza nemmeno conoscere per via diretta come agisce nella sua professione...
Uhhh , che paroloni solito risentiti … più che “feroce” , sempre che la si sappia condurre senza queste ridicole animosità estremanente fuori luogo , sono solo semplici e sfizioselle argomentazioni che se non altro mettono parallelamente in luce come si possa o debba discutere razionalmente -

Tu addirittura insinui che avendo lui la passione di un hobby trascuri per essa la sua professione di medico,,, cioè avendo troppo tempo per essa (ma lo stabilisci te quanto tempo vi dedica???) lo bolli come cattivo medico, anche se, indirettamente... ma così a chi legge appare...
A ritanghete … Guarda che lui ,ed io con lui , non abbiamo detto mica tutto questo … rileggti a ritroso bene tutto quanto , che mi sa che non sei nei binari paralleli …

Equità misterred Ieri a 9:20 pm Aec-messaggio num#35917
Qui si sta "irridendo " un professionista... che, secondo Tino, buono solo per curare i calli, dato che "perde tempo" con gli Hobby, se questo non è "Irridere"...
____________________
Secondo Tino?
il riferimento a calli e nei era partito da mister Ch, anzi io ho addolcito la pillola.
Ohilà Red , non abbassar la guardia , io mi prendo tutta la responsabilità di dizione di questo mondo , ma issa ti vuole portare fuori strada non rispondendo ad una questione base , ovvero che non c'è nessuna irrisione , c'è solo tentata appurazione di fatti e misfatti -
Guardare non è vedere e difatti qui sembra che ognun legga ciò che gli fa più comodo e non letteralmente quello che si è scritto -
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty 2nd papier...

Messaggio  Charade

Codice deontologico-medico Messaggio misterred Oggi a 1:31 pm Aec-messaggio num#35927
Azzurra, Tara. Che voi non siate d'accordo con me è passabile, ognuno esprime la propria posizione. Però: Se voi aveste letto l'art.1 del codice deontologico medico non parlereste così.
Bisogna chiarire cosa si intende per
1. "Fimminaro"
2. "Bravo amatore"
Mi viene un dubbio:
Chi si farebbbe operare da uno che ha (avrebbe) 10 amanti e le notti le passa allegramente
sguazzando da un letto ad un altro?
Cioè, tu Azzurra, ritieni che dopo una vita di tal natura, un medico sia "efficiente"?
Seconde me guardate troppo le fiction tipo dr.House e simili.
Esattamente quanto già espresso precedentemente : gli hobby sono infiniti , ma per certi mestieri di teorica vocazione dipende quanto tempo ci si dedica dietro a scapito di quella principale , domanda a cui si sta sfuggendo a più riprese -
+
Messaggio Azzurra Oggi a 10:23 am Aec-messaggio num#35926
Non sono d'accordo, Tino, con il paragone che fai con quel p.. pusillanime, p..., p... di schettino! Non docet proprio un bel niente.
Ed invece no , mi spiace deluderti , ma calza a pennello secondo l'esempio ancora una volta deviante sollecitato dalla dagadotata … Siamo in sezione medica , va bene portar altri esempi , ma prima risolviamo quelli presenti -

Schiattino - contemporaneamente - c'aveva da comandare una grande nave e salvaguardare essa e tante vita umane e tr.. trastullarsi con una caruccia moldava.
Contemporaneamente! E fece una scelta del c..
Mrs Azul , la lettura a processo avvenuto e fatti risaputi direbbero tutt'altro , ovvero che la responsabilità prima ed ultima , ovviamente è del comandante in capo , ma quando avvengono disastri , non può essere la mano di uno solo ad armar disgrazia … tranne i passeggeri , esclusi i principali attori/attrici , ognun ha la sua parte di colpa ! Dal timoniere che non capiva i comandi , al cambusiere che spingeva per fare l'inchino, alla prostituta moldava che ispirava il fedifrago capitano e non per ultimi alla compagnia emerita che consentiva anzi approvava tali pratiche ,,, senza dire poi dei mancati controlli dell'assente stato governativo che sapendo il tutto , mai ha fatto una seria azione di controllo generale -

Per chi ha l'hobby di - averci 1 o piu' amanti e non e' detto che sia sposato...- Fuori Orario Lavorativo, puo' essere che gli faccia pure bene e lo rilassi e cmnq: sia efficiente! Nell'uno e nell'altro e cioe' un bravo chirurgo (ne conosco...) e, nelle pause sue sacrosante,
pure un 'bravo amatore'.
L'esempio portato in maniera del tutto deviata e deviante non tiene conto che si stava parlando di mestieri di vocazione rispetto a mestieri non vocazione,,, ma sono solo io ed il Red ad avere questa discriminante predetta di base ?
+
Messaggio misterred Oggi a 10:03 am Aec-messaggio num#35925
NO, TARA, NO Schettino docet!
Ahh ahh , ottimo e tragicamente abbondante !
+
Messaggio Tara Ieri a 9:44 pm Aec-messaggio num#35919
Lo presumo io . e non facciamo di tutta l'erba un fascio.
Qui più che erba e fascine , mi sa che ci stiamo tutti/tutte fumando qualcos'altro …
Allora mettiamola così: metti caso che non avesse l'hobby della foto..E che avesse l'hobby delle donne..Un femminaro ...come si dice dalle mie parti. Domanda : un medico femminaro , può essere un ottimo chirurgo ?Può esercitare la sua professione con scrupolo è capacità ?
Mettiamola come meglio credi , la domanda e la questione è già stata posta , ma finchè riman/rimanete lontani dal risolvere contestualmente quella , allora potremmo fare mille esempi , ma non risolverne nessuno …
+
Messaggio misterred Ieri a 9:24 pm Aec-messaggio num#35918
Tara ha scritto:
Bene... Allora si presume che sia un bravo medico con l 'hobby della fotografia .
Chi lo presume? E come fai a presumerlo e in base a quali indizi?
Il fatto che abbia l'hobby della fotografia (e che sia un bravo fotografo?) vuol dire che sia a che bravo medico? Una tesi alquanto fantasiosa direi.
+
Messaggio Tara Ieri a 9:18 pm Aec-messaggio num#35916
Bene... Allora si presume che sia un bravo medico con l 'hobby della fotografia .
di grazia, da cosa si presume , se proprio l'oggetto di discussione non si è ancora presunto ?
Della serie mettere il farro davanti ai tuoi ? Uhmm no , non era il farro e neanche i tuoi , ma funziona listess …

Messaggio misterred Ieri a 9:13 pm Aec-messaggio num#35914
hai posto una domanda e ti sei data tu stessa la risposta.
No, nemmeno io lo conosco.
Ok , risposta retorica data , ora aspettiam chi realmente lo conosca -

Messaggio Tara Ieri a 9:10 pm Aec-messaggio num#35913
No...Tu a me non devi rigirare nessuna domanda. Devi solo darmi la risposta..
Mi spiace constatare che stavolta hai dialetticamente ragione ( e giàsssai quanto personalmente mi costa Smile ) non nella sostanza , ma nella forma ovviamente -
Per la citata forma , ti si aspetta naturalmente ed articolatamente …

misterred Ieri a 9:08 pm Aec-messaggio num#35912
Tara, ti rigiro la domanda: "tu lo conosci"?
Uhmm , caro luogotenente , non ti fare abbindolare dalle deviate logiche altrui…
Ad una domanda non si risponde con un altra domanda -
Mi permetto di suggerirti di rispondere prima alla sua e poi passi al contrattacco ! Eh eh
E come vale per lui , varrebbe per tutti /tutte -

misterred Ieri a 9:07 pm Aec-messaggio num#35911
annali ha scritto:
Per non essere da meno ti ripago con un altro rosso!!!
Qui si sta "irridendo " un professionista... che, secondo Tino, buono solo per curare i calli, dato che "perde tempo" con gli Hobby, se questo non è "Irridere"... Evil or Very Mad
Io non sto irridendo nessuno. Solo una tua (sbagliata) supposizione.
Una delle professioni più impegnative è quella del medico-chirurgo, cioè colui che ha in mano la vita o la morte di una persona.
E poi non ho detto che "perde tempo" con gli hobby, anzi ho sottolineato come i suoi hobby siano (così come scritto) intensivi e in giro per il mondo (e queste non sono parole mie).
Cioè sembrerebbe e dico sembrerebbe, che l'hobby della fotografia nel citato signore siano preponderanti rispetto alla professione. Poi, come ho già precisato, ognuno nella sua vita può fare ciò che più gli aggrada.
Ben detto , ma mi sa che tutte queste tesserine , non le vogliono ancora analizzare correttamente nel loro giusto incastro -

Messaggio Tara Ieri a 9:04 pm Aec-messaggio num#35910
Stessa domanda che pongono io a te. Conosci questo medico? Eh Tinuzzo .
Urkadminaspide , mi stavo chiedendo giustappunto quando sarebbe “entrata” la centurionica che proprio recentemente ha fatto le pulci al mio novello luogotenente , sul fatto di prendere e partecipare in posizione … Peccato poi che scelga sempre la parte sbagliata (adcp) ,,, ci vuole proprio la bacchetta rabdomante masochista , per far sistematicamente ciò … ah ah …

Messaggio misterred Ieri a 9:00 pm Aec-messaggio num#35909
Annali, tu lo conosci questo medico?
E se non lo conosci che ne sai se è o non è un bravo medico?
Ottima domanda , aspettiam adeguata risposta -
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Charade

Per cominciare togliamo di mezzo i "residui" non risposti dei passati giorni : 
Scusate se accorpo , ma tanto le "cordate" son definite :  

Messaggio annali Ieri a 8:05 pm Aec-messaggio num#35908
Per non essere da meno ti (Ch) ripago con un altro rosso!!!
Cicca buu , cicca mee … ah ah …

Qui si sta "irridendo " un professionista... che, secondo Tino, buono solo per curare i calli, dato che "perde tempo" con gli Hobby, se questo non è "Irridere"...
Ocche tu sogni ?... Il Red non ha mica detto questo …

Messaggio annali Ieri a 2:38 pm Aec-messaggio num#35890
Il "rosso", Tino, è "assolutamente inequivocabilmente" mio...
Trasecolo nel vedere a quanta degradazione si sta portando un "professionista" che manco conoscete...
in repetita juvant : mrs Green , tu lo conosci questo medico?

Gli hai fatto, Tino, il calcolo delle ore lavorative, quelle dedicate al sonno, al pranzo e cena, (un paio d'intermezzi vari) omettendo quelle dedicate alla famiglia, moglie e figli, il tempo impiegato per raggiungere il posto di lavoro, magari oltre la fotografia, qualche altra mansione tipo lo sport o lo shopping o la partecipazioni a conferenza sulla medicina o la chirurgia (magari sui calli?)... Dovresti su questi nuovi dati rifare il conto delle ore da addebitare al medico in questione,,, Forse una giornata di 40 ore, saranno sufficienti perchè possa senza incorrere in anatemi, dedicarsi all'hobby della fotografia???
Ti faccio notare che non lo ha fatto a lui , ma mirabilmente lo ha analizzato mediamente per ognun di noi tutte/tutti ,,, lascia perdere il caso singolo ed analizza anche tu se la ripartizione del tempo come indicata per il tipo di occupazione scelta sia effettiva oppure no -

Io non conosco lui, ma ho amici e un cugino medici, e ti assicuro che pur coltivando ognuno d'essi, varie attività sociali o culturali, la loro professionalità non ne viene intaccata o messa in discussione... Saluti...
Non allarghiam questioni di cui tra l'altro non si conosce nulla , poiché io ad esempio ti potrei portare ( e ti ho portato) testimonianza del contrario …
+
Messaggio zak Ieri a 7:21 am Aec-messaggio num#35888
dunque, cosa si intende per reperibilità?
l'obbligo di essere rintracciabili e di presentarsi al posto di lavoro nel minor tempo possibile.
quindi cos'è che vieta ad un chirurgo di lavarsi le mani dalla vernice che usa per il suo passatempo e rispondere prontamente alla richiesta del suo intervento?
Già abbondantemente spiegato , però se anche tu preferisci dialogare incontestualemnte così , allora ripetiamo all'infinito questioni già discusse?

a me di tutta questa storia venuta fuori solo perchè ho riportato che anche con la pellicola è possibile fare dei fotomontaggi, mi lascia perplesso la tua e di misterred presunzione di poter decidere se tizio o caio possono avere degli hobby.
Se per questo anche a me e difatti per evidente off topic , siamo qui nel posto giusto -
In sezione fotografia ,ovviamente ti si è anche risposto , ma tu non hai colto o evoluto la conseguente risposta che ti si era data in merito -

se lo hanno significa che non sono bravi nel suo lavoro.
La domanda come ti è stato più volte fatto notare è mal posta : non è in discussione avere o non avere un hobby , quanto stabilire in base alla propria scelta professionale quanto e come si dedica maggior tempo dell'uno a scapito dell'altro , soprattutto per quei mestieri , che implicano vocazione vs altri -

lè copme se secondo voi in un ospedale esiste solamente un chirurgo... che lui da solo dovrà soperire a tutte le richieste di intervento, urgenti o programmate...
in certe strutture, in certi lavori esistono i turni non lo sapete?
qui turni svolti da persone sostituibili fra loro come capacità e mansioni fatti appositamente per lasciare il giusto riposo, fisico e mentale, del personale.
Ok , mi stai parlando di turni e di regolare turnazione , non di logica emergenziale per cui scatta da contratto la richiesta di chiamata per contratto di reperibilità...
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 14276
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 40
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  zak

misterred ha scritto:Tutto è nato dal tuo post (vedi sotto).
Adesso tu stai dicendo il contrario. A questo punto non ci capisco più nulla.
cosa dico al contrario?
ho sempre e solo scritto che non si può giudicare cosa una persona fa del suo tempo libero.
l'articolo riporta che è presente in mostre in tutto il mondo, ma come ben saprai, spesso l'esere presente è in forma figurativa.
oppure credi che alla mostra a roma che è stata appena aperta presenzierà van gogh in persona...

zak

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 20.02.14

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Tara

10 amanti  per notte ?

Non era questo il concetto del mio discorso.
Bastano anche due...È lascia perdere il discorso dell 'efficienza in camera operatoria...perché gli sbagli in camera operatoria li fa anche il più integerrimo chirurgo...!
Non guardo fiction io..preferisco qualche reportage ...!
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 9901
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Tara

 Codice deontologico-medico
  misterred Oggi a 13:31

Aec-messaggio num#35927
Azzurra, Tara.
Che voi non siate d'accordo con me è passabile, ognuno esprime la propria posizione.
Però:
Se voi aveste letto l'art.1 del codice deontologico medico non parlereste così.
Bisogna chiarire cosa si intende per 
1. "Fimminaro"
2. "Bravo amatore"
Mi viene un dubbio:
Chi si farebbbe operare da uno che ha (avrebbe) 10 amanti e le notti le passa allegramente
sguazzando da un letto ad un altro?
Cioè, tu Azzurra, ritieni che dopo una vita di tal natura, un medico sia "efficiente"?
Seconde me guardate troppo le fiction tipo dr.House e simili.
A mia mi pari che la cosa la stai girando a tuo piacire .
Se un medico professionista ha degli hobby fuori dal suo spazio lavorativo...che problemi ti crea ?Se esercita la sua professione con scrupolo è serietà.. io non ci trovo nulla di male..!
Femminaro nel senso che può coltivare l hobby delle amanti....o della foto..della pesca etc...basta sapersi organizzare la giornata..eh
Secondo me.. siete tanticchia invidiosetti..Tu e charade.


Ultima modifica di Tara il Gio 27 Ott 2016, 16:00, modificato 1 volta
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 9901
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  misterred

Zak, io non insinuo un bel nulla. Pure tu ti ci metti, non bastava l'Annali (che mi appioppato il vocabolo "irridente")?
Tutto è nato dal tuo post (vedi sotto).
Adesso tu stai dicendo il contrario. A questo punto non ci capisco più nulla.
misterred
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 61
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  misterred

un chirurgo charade, quel tipo che utilizza quella tecnica molto particolare è un chirurgo sulla 60ina che per rilassarsi effettua degli scatti in pellicola e poi li colora manualmente.
c'è chi per eliminare la tensione va a fare funghi, chi passeggia, chi colora mandala e lui invece si rilassa in quel modo.

copio ed incollo un articolo che lo descrive:
Quando un medico si trasforma in fotografo All'«Angolo di Borgo» in mostra le opere di Filippo Gemignani

PISA. Nello spazio espositivo dell'«Angolo diBorgo» di Allegrini, espone per tutto il mese diaprile, Filippo Gemignani, un noto medico chirurgolucchese appassionato di fotografia. Gemignani,autore di grande esperienza, è presenteda oltre trent'anni sul vasto palcoscenico dellafotografia amatoriale italiana. Vincitore deipiù significativi premi, svolge una intensa attivitàespositiva in varie parti del mondo. All'«Angolodi Borgo» Gemignani presenta le sue«Cronache dallo spazio», una cartella di stampea colori che raccontano storie di fantasticimondi esistenti soltanto nella fantasia del proprioautore. Le immagini sono frutto di unaparticolare tecnica realizzativa di camera oscura,senza l'intervento di mezzo informatici oggitanto di moda. Filippo Gemignani è stato insignitodell'onorificenza di «Artista della fotografiaitaliana» per le sue non comune doti realizzative.Di recente ha fondato il gruppo «GoldenDawn», dedito alla foto sperimentale e alle tecnichemiste. L'«Angolo di Borgo» è uno spazioespositivo nato da una collaborazione tra GiovanniAllegrini e il Circolo fotografico pisano.

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 17-85


Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty
misterred
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 61
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  zak

cosa vorresti insinuare mesterred con quella sottolineatura di pazienti donne e soddisfatte?
se per caso erano uomini avresti fatto un risolino insinuando dubbi sulle sue preferenze?

ti può passare per la testa che questo sia di servizio fuori zona e che alcuni/e pazienti si siano spostate per farsi operare da lui?

te se incontri una persona che ti ha lasciato contento del suo lavoro non ti dimostri riconoscente e soddisfatto?

sai che tipo di fotografie fa?
dove le scatta per esempio?
sai quanto tempo impiega? 
io ho scritto solo che scatta in analogico, sovrappone i negativi in camera oscura stampando su carta che li colora manualmente e poi riporta in digitale il lavoro finito.
sai se si fa migliaia di km oppure esce in giardino a scattare?
potrebbe benissimo farle in cucina...
ah e per la camera oscura non credere che costi tantissimo... un ingranditore costa meno di 500 euro, poi le vaschette si possono comprare al mercato, ci mancano i liquidi... ma quelli con 20 euro ti danno tutto il necessario...

il buoi basta qualche straccio bello spesso e nero... anche quello al mercato si trova.

il tuo datore di lavoro ti controlla dove vai anche quando sei in ferie o durante i fine settimana?

zak

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 20.02.14

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  misterred

zak ha scritto:

..... alla visione dei suoi lavori sono venute due sue ex pazienti che avevano letto i manifesti pubblicitari che avevamo affisso nei comuni limitrofi, certamente non sono a conoscenza del tipo di intervento abbiano subito quelle due signore... ma vi posso assicurare che la cortesia con cui si sono fate riconoscere dal medico era palese.
presumo che delle pazienti non rimaste completamente soddisfatte dell'operato del medico non si fossero comportate il quel modo.
_____________
Quindi sarebbero venute solo pazienti donne....tra l'altro "soddisfatte" dall'operato del medico (parole tue Zak, io non mi pronuncio)
__________________

ditemi misterred e charade, voi conoscete tutto ciò che fanno i vostri medici?
se quel chirurgo avesse avuto la passione del disegno sarebbe andato bene?
se non sbaglio anche per il disegno ci sono concorsi... mostre e eventi in giro per il mondo...
Zak, consentimi.
Il disegno, come già detto, si svolge comodamente da casa, non abbisogna di spostamenti o appostamenti ne di camere oscure.
Si, ci sono concorsi e mostre.
Purtroppo, sigh sigh, io non posso andarci e come se mi piacerebbe, perchè il mio lavoro non me lo consente.
Se lo facessi, a quest'ora sarei disoccupato, perchè il titolare mi avrebbe licenziato per abbandono del posto di lavoro.

misterred
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 61
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Codice deontologico-medico

Messaggio  misterred

Azzurra, Tara.
Che voi non siate d'accordo con me è passabile, ognuno esprime la propria posizione.
Però:
Se voi aveste letto l'art.1 del codice deontologico medico non parlereste così.
Bisogna chiarire cosa si intende per
1. "Fimminaro"
2. "Bravo amatore"
Mi viene un dubbio:
Chi si farebbbe operare da uno che ha (avrebbe) 10 amanti e le notti le passa allegramente
sguazzando da un letto ad un altro?
Cioè, tu Azzurra, ritieni che dopo una vita di tal natura, un medico sia "efficiente"?
Seconde me guardate troppo le fiction tipo dr.House e simili.
misterred
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 61
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Azzurra

Non sono d'accordo, Tino, con il paragone che fai con quel p.. pusillanime, p..., p... di schettino!
Non docet proprio un bel niente.
Schiattino - contemporaneamente - c'aveva da comandare una grande nave e salvaguardare essa e tante vita umane e tr.. trastullarsi con una caruccia moldava.
Contemporaneamente! E fece una scelta del c..
Per chi ha l'hobby di - averci 1 o piu' amanti e non e' detto che sia sposato...- Fuori Orario Lavorativo, puo' essere che gli faccia pure bene e lo rilassi e cmnq: sia efficiente! Nell'uno e nell'altro e cioe' un bravo chirurgo (ne conosco...) e, nelle pause sue sacrosante,
pure un 'bravo amatore'.

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4975
Data d'iscrizione : 01.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  misterred

Tara ha scritto:Lo presumo io .
e non facciamo di tutta l'erba un fascio.
Allora mettiamola così: metti caso che non avesse l'hobby  della foto..E che avesse l'hobby delle donne..Un femminaro ...come si dice dalle mie parti.
Domanda : un medico femminaro , può essere un ottimo chirurgo ?Può esercitare la sua professione con scrupolo è capacità ?
pirat
NO, TARA, NO
Schettino docet!
misterred
misterred
Senior
Senior

Messaggi : 5214
Data d'iscrizione : 11.10.13
Età : 61
Località : Sacro Monte

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Azzurra

Zak, io la penso come te Twisted Evil
Secondo me i due che qui se ne vanno a braccetto inzigando e che x me sono pesanti piu' di un mattone sullo stomaco, si divertono a fare i pignolini, critichini, con analisi che nulla c entrano con l'argomento iniziale e cioe' il valore, senso, tecnica di una fotografia.
Maccomme Shocked solo quando garba, vale la legge di tenere in considerazione il messaggio e non il messaggero?
Comunque, Zak, credo che si divertano col - tormenton - e tu non cascare nella rete di questi due soggetti, discendenza genetica, missa', del - conte mascetti - Razz

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4975
Data d'iscrizione : 01.07.13

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  zak

adesso mi sono rotto...
come ho scritto dall'altr aparter io non lo conosco come chirurgo ma ho solo visto i suoi lavori molto particolari in una serata aperta al pubblico che abbiamo orgnaizzato al club di cui faccio parte.
lui è stato uno dei 5 appassionati che hanno fatto serate... solo uno di questi è un professionista, gli altri, compreso il chirurgo semplici appassionati che si sono fatti conoscere nel mondo.

sempre di la, ho scritto che alla visione dei suoi lavori sono venute due sue ex pazienti che avevano letto i manifesti pubblicitari che avevamo affisso nei comuni limitrofi, certamente non sono a conoscenza del tipo di intervento abbiano subito quelle due signore... ma vi posso assicurare che la cortesia con cui si sono fate riconoscere dal medico era palese.
presumo che delle pazienti non rimaste completamente soddisfatte dell'operato del medico non si fossero comportate il quel modo.

ok?
ditemi misterred e charade, voi conoscete tutto ciò che fanno i vostri medici?
se quel chirurgo avesse avuto la passione del disegno sarebbe andato bene?
se non sbaglio anche per il disegno ci sono concorsi... mostre e eventi in giro per il mondo...

zak

Messaggi : 496
Data d'iscrizione : 20.02.14

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  annali

No, Tino, non cercare scuse... Hai scritto tu o no, questo, dopo il commento di Charade:
"Ch scrive :
" al meno impegnativo medico che cura solo calli e nei - "
______________________________________
Tino: Io mi fermerei solo "ai calli". I nei già sono più (molto) impegnativi


Quindi non intendevi dire che oltre i "calli" quel medico non sarebbe buono per i più impegnativi nei???

 No, che non conosco quel medico, però, seguendovi, tu e Charade, non ho potuto trattenermi dal disapprovare la vostra "feroce" critica senza nemmeno conoscere per via diretta come agisce nella sua professione... Tu addirittura insinui che avendo lui la passione di un hobby trascuri per essa la sua professione di medico,,, cioè avendo troppo tempo per essa (ma lo stabilisci te quanto tempo vi dedica???) lo bolli come cattivo medico, anche se, indirettamente... ma così a chi legge appare... 
annali
annali
Senior
Senior

Messaggi : 9362
Data d'iscrizione : 06.06.13
Località : laghi

Torna in alto Andare in basso

Ars medica e medicina canonica o classica- - Pagina 5 Empty Re: Ars medica e medicina canonica o classica-

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum