Il senso di una aspirante eletta

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Charade il Gio 10 Dic 2015, 19:37

Rilascio il relativo proseguo e vi saluto da qui : 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

da altri mondi ...

Messaggio  Charade il Mer 09 Dic 2015, 18:57

Da
http://tranellidiseta.blogspot.it/2015/08/saccenti-sott.html
06 agosto 15 Saccenti sott'aceto  
Non sopporto i saccenti, i signori "sotuttoio". Quelli che decidono - attraverso uno sguardo superficiale - chi tu sia. Gli omini che inscatolano, mettono sott'aceto i pezzi e le esperienze, le idee e le idiozie.
Le persone che vivono di pre-giudizi, pre-concetti, pre-visioni. In loro presenza non circola aria. Non vedi l'ora di andartene. Hanno un corpo spesso ingombrante perché lo spazio di protezione sia imponente. Ti osservano dalla loro torre eburnea sicuri di sapere. 
Normalmente una frase li ha già mascherati, possessori della Sacra Verità pensano di avere una missione salvifica. Possono " aiutarti a crescere ", anche se hai già spiegato di non essere una pianta.
Tu non vuoi crescere, vuoi essere. Già gli hai spiegato che sei sul piano dell'essere e non su quello del " dover essere ". Ma loro non capiscono, infatuati dal Divino Verbo che esce dalla fumosa bocca.
Continuano, noiosamente, a insistere e insistere sui soliti quattro punti. Tecnici della comunicazione, non sanno comunicare. Non sanno ascoltare la diversità. Non sanno dove metterti, qual è il tuo posto nello scaffale perché anche se ti hanno già appiccicata l'etichetta c'è qualcosa di te che a loro sfugge.
Un nonsoche di anarchico, alieno, eccentrico, inquietante che disturba il loro ordine ossessivo.
Li incontro solo per questo: perché mi diverte molto sovvertire, anche solo per un istante, l'ordine di chi pensa di aver compreso ogni cosa.

… sovvertente Eletta , la questione qui in oggetto sarebbe in realtà alquanto controversa … e lo sarebbe nella misura in cui l'accumulo di conoscenza ,più o meno marcata, ne stabilisce inevitabile differenza , allorquando due o più persone si trovano ad interagire tra loro -

Di solito , in via normale , ci si accompagna col padre/padrone : sig. “so-tutto-io” , riequilibrato dalla sua umile ma sontuosa compagna: “so-di-non-sapere” … poi se si deve considerare anche i casi anomali , allora purtroppo bisogna tener di conto terze persone ovvero: i “vicini di casa” , quelli per capirci , che soffrono della sindrome dell'erba più verde , ossia del gioco anomalo dell'invidia o della sciocca permalosità , nel considerare sempre il proprio prossimo come un presunto avversario da dover in ogni modo prevaricare - 

Con chiunque di questi si sceglie di accompagnarsi : il primo è inaccettabilmente assolutistico , la seconda è relativamente orientante , i terzi fortemente distruttivi - 

Di sicuro due o più contenitori, avranno diverse relative capacità , per cui la discriminante non è la capacità intrinseca , mai uguale tra loro (!), quanto invece l'uso che di essa se ne dispone -

In un caso o nell'altro , nell'eventualità di disequilibrata controversia , tra i primi ed i terzi , l'uso di un'infantile maieutica tesa a ricercare il perché ed il percome del proprio o altrui presunto o desunto sapere , rappresenta la strada maestra per chi voglia ad esso o con esso cimentarsi - 

Ps., 
Non comprendendo il fatto che per i precedenti interventi , dai ripetuta disponibilità , ma poi non prosegui con essa , ti dico che non c'è problema , anche se però sarebbe utile riuscire a definirlo , almeno per chiarezza - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Charade il Ven 27 Nov 2015, 18:56

Rilascio aggiornamento corrente : 

Eletta Senso 27 novembre 2015 09:17
Sì, ho difficoltà tecniche. Puoi scrivermi all'indirizzo di riferimento del blog e darmi dettagli. Sarà un piacere dialogare con te e con altri.

Ch 27 novembre 2015 12.21
Se non ci sono problemi , te li posso dare anche qui di seguito , ovvero basta che fai doppio “click” col mouse , supponendo che lo usi , sul nick “charade” e ti indirizzerà automaticamente al forum in oggetto -

Da lì , poi puoi iniziare a comunicare nella prima zona (incipit + open space ) dedicata agli ospiti senza registrazione- invocando il comando “postreply” , poi scrivendo nome utente , titolo , testo ed inviando - 

Ps., Non conoscendo le tue capacità di “navigazione” se vuoi più dettagli , magari grafici , si potranno fare in seguito - Au - revoir _
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Charade il Gio 26 Nov 2015, 19:42

Pienamente scusata , io ho aggiunto altre cose , in quanto allo stolto faccio fatica a capire chi nel contesto ha detto cosa --- Dovrò indagare - à bonne vie d'ici
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Azzurra il Gio 26 Nov 2015, 19:22

Mi scuserete Eletta e tu ma trovo riduttivo usare la parola 'stolto'.

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Charade il Gio 26 Nov 2015, 19:08

Come predetto , sto provando a sollecitare l'eleggibile Eletta che trovo molto arzigogolante e di parecchio spessore ,,, Qui il secondo capitolo ,,, ma ne merita uno suo dedicato ,,, chiederemo al blanco ... 

Lo stolto e l'arte del dialogo 9 nov '15
http://tranellidiseta.blogspot.it/2015/11/lo-stolto-e-l-del-dialogo.html

Lo stolto bada e basta a se stesso. Non intuisce, non vede, non prevede. Ha una consapevolezza minima, direi animale, di ciò che sceglie di fare: soddisfa, semplicemente, i suoi bisogni.
Lo stolto non si rende conto di ciò che sta facendo, dei rischi che corre, delle conseguenze.
Manca della sensibilità e della finezza, manca d'intuito.
Non è in grado di raccogliere i dati e fare inferenze. Vede solo l'immediato, il frammento. Inquadra solo il pezzo di realtà a lui ( o a lei nel caso della stolta ) funzionale.
Lo stolto, o la stolta, fa figure. Brutte figure e neppure se ne avvede.
Non è previdente, canta e balla tutta l'estate come la famosa cicala della favola.
Non fa tesoro delle esperienze.
Scrive Mario Trevi nel " Dialogo sull'arte del dialogo":
Un vecchio proverbio osserva che l'occhio vede tutto tranne se stesso. Abbiamo bisogno dell'altro non perché l'altro possiede un'arcana sapienza di ciò che si nasconde in noi, ma semplicemente perché è altro, perché è diverso da noi e possiede una diversa visione prospettica della realtà.
Abbiamo bisogno dell'altro perché con lui possiamo condurre un DIALOGO.
Lo stolto non sa condurre un dialogo.

Send il 26 nov 15 -  
Tenendo anche da conto cosa dice il sciur Mario , continuiamo a dire che un occhio vede nella misura in cui ha la sua posizione prospettica … occorre ovviamente l'altro occhio , collocato in adeguata posizione , per raggiungere suadente profondità di pre o post visione... Ciò che lo fa ritenere adeguato quindi non è un occhio diverso qualsiasi a piacere , ma un oculato strumento sensorio , giustappunto al posto appunto giusto ,,, e di questo che si ha contingente bisogno , non d'altro - 

Ps., Eleggibile Eletta , non so se hai difficoltà tecniche a recepire come trovare i miei come le altrui vedenti , nelle ns dialoganti e visionarie realtà , a te recentemente prospettate ,,, Se fosse così , dimmi e ti dirò -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Charade il Mer 18 Nov 2015, 18:56

Azzurra Oggi a 10:41 Aec-messaggio num#29797
Questo forum - Arc en Ciel - é stato aperto più di 2 anni fa' e non mi risulta all'insegna della% 
,,, Analisi alquanto corretta -
Per integrazione , vale quanto appena detto a mrs Turquoise circa il suggerito scopo principale da perseguire o la propria libertà nel fare ciò che si crede - L'unico vincolo credo che sia il necessario motivarsi sempre e comunque- 

Io credo, per mia indole fin troppo diretta, di non essere portata e forse non voglio mettere in prati%
Accolto questo tuo pensiero , sarei curioso di conoscere nel dettaglio scavato , quali siano queste riserve e quale sia il criterio per ritenerle giuste o sbagliate - 

Eppure sopravvivo qui da quando é nato il forum e qualcosa ho dato e qualcosa ho acquisito in%
Ustriga , addirittura sopravvivere ?,,, Ti posso comprendere quando a volte anch'io mi sento di dover “pedalare” solo per lo scopo medesimo ,,, ma quando ciò mi succede , allora m'impongo di staccare per qualche giorno così come avviene metodicamente nei ricorrenti w-e ,,, 

Se ora questo forum sarà improntato diversamente (ma non credo), basta dichiararlo e così pure t%
Aggiungerei , che non bisogna dimenticare che il forum è fatto da persone libere e non da padri-padroni o madre-madroni ,,, l'impronta è , e sarà sempre suggerita , poi se ne viene condivisa o invisa , questo appartiene ad altra questione , sperabilmente sempre discussa - 

Da questa esperienza sociale qui con voi , o con altre/altri in diversificati forum/blog ( o per ultimo o per primo, nella vita cosiddetta reale) , noto sempre con estremo ricorrenza , come le persone siano più soggette all'istinto ,da cui non si riescono proprio a liberare o controllare, che dalla pacata ragione - Ci sarà un motivo per cui questo globale esercizio , sia un motivo o fattore di crescita?,,, 

Riguardo al nick - Eletta-Senso - ho letto ciò che scrive e come lo scrive: %
Se non lo facesse allora sarebbe una fasulla , così come abbiamo avuto modo di appurare con l'esperienza “Ariel” - 

Per esempio, innanzi tutto le chiederei il perché della scelta del suo nome-composto. 
Uhmm , nome composto ? ,,, Dove lo hai letto ?,,, A me sembra un nome reale no-nick , no-alias , 

Per il titolo del suo blog, avrei meno curiosità.
Beh , anche il titolo , ha il suo scavato perché ,,, il fil di seta simbolicamente si presta a svariate interpretazioni, la più immediata delle quali , riporta all'immagine del bruco che si chiude nel suo bozzolo, fuori dal mondo , anche se per altro predestinato motivo, si trasforma in una cosa differente da quello che era prima - 

In quanto alla grafica, di cui lei pare sia l'autrice, é di gradimento mio, eccome. 
Originalità che ho notato anch'io , nei vari post rilevati a campione... Da sempre , penso che la mente umana sia più portata a comprendere immediatamente e più facilmente graficismi anche molto complessi , piuttosto che lettere e numeri ,,, Difatti quando devo pianificare/organizzare cose alquanto complicate le traduco spesso in grafici e simbologia computeristica (flow-chart) ,,, a suo tempo tesi e tesine le preparavo così - 

A primo impatto, risulta persona poliedrica in senso positivo e non certo nuova a questo gener%
Anche a secondo impatto direi - Adesso vediamo se mantiene fede alla parola data e si lascia sondare , oppure dovremmo constatare anche per lei scavi differenti - 
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Azzurra il Mer 18 Nov 2015, 10:41

Questo forum - Arc en Ciel - é stato aperto più di 2 anni fa' e non mi risulta all'insegna della "dialettica-bellezza", ma sostanzialmente per interagire, noi partecipanti, un po' su tutti i fronti ed é tutto qui da leggere sia il contenuto che il metodo di comunicazione di ciascuno di noi. Charade é cultore della dialettica, x gli altri non mi é parso...
Io credo, per mia indole fin troppo diretta, di non essere portata e forse non voglio mettere in pratica "la dialettica" che in altri apprezzo anche se con giuste riserve: quelle circa la spontaneità, la possibile contraddizione e la limpidezza del pensiero. Eppure sopravvivo qui da quando é nato il forum e qualcosa ho dato e qualcosa ho acquisito in conoscenza prima a livello umano e poi generale.
Se ora questo forum sarà improntato diversamente (ma non credo), basta dichiararlo e così pure tu, Tara, non farai certe affermazioni sulla tua persona (come scritto da te sotto).

Riguardo al nick - Eletta-Senso - 
ho letto  ciò che scrive e come lo scrive:
di impatto senz'altro e interessante e psicologicamente profonda o meglio scavante. Pure lei si lascerebbe "scavare" anche da chi é persona semplice come me e come la maggior parte di noi qui? Credo di si.
Per esempio, innanzi tutto le chiederei il perché della scelta del suo nome-composto. Per il titolo del suo blog, avrei meno curiosità.
In quanto alla grafica, di cui lei pare sia l'autrice, é di gradimento mio, eccome.
A primo impatto, risulta persona poliedrica in senso positivo e non certo nuova a questo genere di comunicazione sociale.


Ultima modifica di Azzurra il Mer 18 Nov 2015, 11:09, modificato 1 volta (Motivazione : modifica x errore)

Azzurra
Senior
Senior

Messaggi : 4785
Data d'iscrizione : 01.07.13
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Tara il Mar 17 Nov 2015, 19:17

Bizzarro tuttavia , come ancora una volta tu ti sofferma a cogliere aspetti accessori , rispetto a questioni essenziali qui appena dichiarate , ossia individuare il giusto criterio per fare o portare qui , alterna nuova conoscenza con persone realmente orientate o fortemente motivate alla dialettica-bellezza.


Allora la mia presenza in questo forum non serve..io nn posseggo tutta
questa dialettica bellezza.

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6796
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Charade il Mar 17 Nov 2015, 18:47

Bonsoir disattenta mrs Turquoise ,

sono 3 anni che ci si conosce e penso 2 che son sicuro che lei lo sappia ,,, a meno che anche per lei vige il detto : leggere non è “vedere” -

Per altro verso , il nome segue o dovrebbe seguire la funzione alla quale è stato preposto , per cui non avrebbe senso ,in questi luoghi, riferirsi a me con un nome battesimale, che tutto (o poco ) indica , tranne la funzione da me svolta qui tra voi o tra tutte/tutti noi - 

Bizzarro tuttavia , come ancora una volta tu ti sofferma a cogliere aspetti accessori , rispetto a questioni essenziali qui appena dichiarate , ossia individuare il giusto criterio per fare o portare qui , alterna nuova conoscenza con persone realmente orientate o fortemente motivate alla dialettica-bellezza -
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Tara il Mar 17 Nov 2015, 14:48

Bonjour 
Mr Charade ..
Sono tre anni che si fa chiamare da tutti noi cn codesto nick.
Nn si è mai presentato a noi cn il suo nome battesimale..come dobbiamo chiamarlo ora ?

Tara
Senior
Senior

Messaggi : 6796
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Charade il Lun 16 Nov 2015, 19:17

In base alla disponibilità del mio tempo , non avendo riscontri con l'altro mio tentato contatto (discettazioni erranti) , riporto qui l'unica strada percorribile in materia di alterna conoscenza e/o promozione , con persone realmente "motivate" e non con personaggi qualsiasi che bazzicano nel mondo social : 

Qui il riferimento del suo "notevole" percorso in rete : 
http://tranellidiseta.blogspot.it/2015/09/comunicare-e-scavare.html
avatar
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 10639
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 39
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Il senso di una aspirante eletta

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto

- Argomenti simili

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum