Sicilianità

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sicilianità Empty Frutta martorana.

Messaggio  Tara

Sicilianità 20201017

Bella da vedere è  buona da mangiare.

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .
☆☆ “Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra”.☆☆☆☆☆
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 11215
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Tara


~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .
☆☆ “Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra”.☆☆☆☆☆
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 11215
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Tara

Ciao Benny !
Hai perfettamente ragione. ..hanno sbagliato con gli itinerari. ..sinceramente non avevo notato la posizione dei castelli. .eh va bhè.

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .
☆☆ “Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra”.☆☆☆☆☆
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 11215
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Beni6

Ciao Tara nella foto della Sicilia con gli itinerari dei Castelli c' è un errore non addebitabile a te . Infatti vicino la città di Palermo c è indicato Erice ( Castello di Venere ) e dopo nella parte contraddistinta dalla provincia di Trapani viene indicata Carini ( Castello della baronessa) . L' errore sta ' che Carini è vicino Palermo mentre Erice è in provincia di Trapani . Solo per la precisione nulla più. Buona domenica a te ed a tutte le amiche e gli amici di AeC.
Beni6
Beni6

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 25.06.20

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Una dolce soddisfazione. .

Messaggio  Tara

Sicilianità Franco12
Presentato il Francobollo Cioccolato di Modica
Il francobollo dedicato al delizioso cioccolato siciliano è molto particolare, per diversi motivi.
Creatività artistica e avanzate tecniche di stampa caratterizzano questa emissione filatelica.
Il cioccolato modicano è il primo e unico cioccolato europeo a marchio Igp..
😄😄😄
Che dolcezza. ..che bontà.

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .
☆☆ “Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra”.☆☆☆☆☆
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 11215
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Charade

... Sentito da qualche autoctono ed in più letto su qualche libro del fu Andrea , non io Razz , l'altro il Camilleri ... ma non mi ricordo di averlo mai sentito dal suo personaggio televisivo ... Senza mai approfondire , sempre creduto che fosse un augurio malevolo del tipo augurar morte ( un fax simile di : che tu morissi ) ... meglio così ... solamente significato di grande fastidio - fiuuu scampata !
Razz rotflmao

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .

“Sometimes I wonder what it would be like for everything inside me that’s denied and unknown to be revealed. 
But I’ll never know. I live my life in hiding. My survival depends on it."
Dexter theme song
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Una camula di cascia sei.

Messaggio  Tara


Sicilianità Guida-11

Etimologia della parola 'camurria'
In Sicilia è facilissimo trovare l'espressione giusta per descrivere qualcuno che non ci lascia in pace o che spesso
Quando vogliamo dire a qualcuno che sta esagerando o vogliamo descrivere qualcuno che è un vero e proprio rompiscatole la parola siciliana più usata è sicuramente 'camurria', dalla quale si forma spesso l'aggettivo camurriusu/camurriusa.
Ad aver dato origine a questa parola è stata, secondo alcuni, la mafia napoletana, ossia la 'camorra', detta anche in passato 'camurra'.  Il perchè? I suoi membri erano soliti assillare la povera gente con ricatti, minacce, estorsioni e toni abbastanza ostinati. 
La parola 'camurria' però ha fatto ingresso in Sicilia intorno al 1876 all'interno del 'dizionario siciliano-italiano' ed stata fatta derivare da 'gonorrea' (malattia sessualmente trasmissibile) o dal toscano 'camorro', ossia 'malanno'. 
Esistono anche ulteriori ricostruzioni. Il 'Devoto-Oli' del 1968 precisa che la parola deriva da 'morra', ossia gregge, rinforzato con 'ca'.  In Portogallo, nel dialeto minhoto, 'camurro' significa stupido. 
La parola può essere utilizzata anche in altro modo, ossia dicendo 'si na camula' o 'ti mittisti a camula'.  Camula, in questo caso, è un termine del tutto italiano, in zoologia si riferisce ad una particolare specie di insetto parassita simile ai tarli o alle tarme. 

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .
☆☆ “Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra”.☆☆☆☆☆
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 11215
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Charade

... uhmm , la vedo più "lavorata" e quindi da gustarsi canonicamente seduti , rispetto ad un cannolo che puoi consumare anche in piedi ... e forse è questo il motivo della maggior diffusione anche estera ... 
Sicilianità Adamo_Eva_restaurant-1170x787

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .

“Sometimes I wonder what it would be like for everything inside me that’s denied and unknown to be revealed. 
But I’ll never know. I live my life in hiding. My survival depends on it."
Dexter theme song
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Tara

Mah..pure la cassata si difende bene...diciamo che sono due dolci che rappresentano la Sicilia .

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .
☆☆ “Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra”.☆☆☆☆☆
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 11215
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Charade

... chiedo : ma non era il cannolo ? 
Questo all'estero lo ho trovato tipicamente dappertutto - 
Sicilianità Cannoli-siciliani

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .

“Sometimes I wonder what it would be like for everything inside me that’s denied and unknown to be revealed. 
But I’ll never know. I live my life in hiding. My survival depends on it."
Dexter theme song
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Beni6

Ciao Tara complimenti per ciò che hai postato . La cassata rappresenta il.dolce classico e top.della Sicilia . È il mio preferito per cui.lo.mangio spesso .senza esagerare . Buona serata a te ed a tutte/i gli amici leggenti.


Ultima modifica di Beni6 il Ven 18 Set 2020, 21:02, modificato 1 volta
Beni6
Beni6

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 25.06.20

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Tara

Sicilianità Pastic10

La pasticceria siciliana è un’arte di antica origine. Vi sono profondi legami tra la storia dei dolci in Sicilia, il mito e la religione. Quello che mangiamo oggi è l’unione di culture e di popoli: Sicani, Siculi, Fenici, Greci, Romani, Bizantini, Arabi, Normanni, Germanici, Francesi, Spagnoli. Ognuno di essi ha lasciato il suo contributo, ognuno di essi ha vissuto la Sicilia, facendola in parte propria e portandone un po’ con sé. Le radici della pasticceria di Sicilia affondano nei riti sacri. I primi erano dedicati alla grande Dea Madre: pare che i Siculi fossero soliti amalgamare il frumento con il latte e il miele, dando vita a una prima forma di cuccia. In seguito, furono i Greci a portare nell’isola il mandorlo, la vite, l’ulivo e nuove tecniche di lavorazione della terra, rinforzate dal culto in onore di Demetra, Persefone, Adone e Dioniso.
I Greci e i Romani
Con le nuove tecniche di coltivazione, mutò il paesaggio e la Sicilia divenne un importante centro culturale, raggiungendo i primi traguardi gastronomici. Basta citare nomi come Labdaco di Siracusa, che inaugurò una scuola, o Archestrato di Gela, che scrisse il primo manuale gastronomico. Platone, nei suoi viaggi a Siracusa, parlò ad esempio di “una torta che prende il nome da Gelone il Siceliota, ornata con prelibatezze di pistacchio, datteri e noci, alla vista di cui il mio cuore si dilettava e la bocca aveva l’acquolina…”. Risalgono a questo periodo i dolci a base di mandorle abbrustolite, i pasticcini al miele e le cudduredde. Durante la dominazione romana si vivevano con grande coinvolgimento le festività di Carnevale e Pasqua e pare che sia il cannolo che la cassata siano legati a questi due riti. Ad accrescere ulteriormente il bagaglio di esperienze della cucina siciliana contribuirono anche le prime comunità ebraiche della Sicilia. Il torrone, ad esempio, sarebbe proprio una specialità degli ebrei-siciliani dell’epoca romana. Il passaggio al cristianesimo, poi, rappresenterà un momento davvero cruciale. Alla devozione sono legate alcune tipiche ricette, come quella della cuccia, a base di grano, che si consuma il 13 dicembre, giorno della festa di Santa Lucia.

Pasticceria Siciliana dai Bizantini in poi
Intorno alla metà del 500 sarà la volta dei Bizantini. Vennero fondati numerosi monasteri, la cucina divenne più ricercata e si impreziosì di nuovi aromi. Il passaggio successivo è quello che vide protagonisti gli Arabi: la conquista dell’isola da parte dei musulmani iniziò nell’827. Vennero introdotte nuove piante, come la canna da zucchero e il gelso e si gettarono le basi per tanti piatti della tradizionale cucina siciliana. In seguito, durante il regno di Federico II si iniziarono a incrementare le piantagioni di canna da zucchero nell’isola, con i primi trappeti per l’estrazione dello zucchero. Nella gastronomia, le pietanze arabo-sicule sono quelli con ingredienti di importazione araba e di essenze come gelsomino e cannella. Con la dominazione spagnola la pasticceria siciliana vide il perfezionamento di tante ricette. Nei conventi si diffuse sempre più l’arte della dolceria. Alla fine del 1700 i nobili, con rituali e banchetti, favorì la cultura del mangiare bene, sotto la guida dei monsù, ma senza mai distaccarsi troppo dalla tradizione. Tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento avvenne una vera e propria rivoluzione nella pasticceria siciliana. Arrivarono dalla Svizzera nomi come Caflish e Greuter, che portarono nuove tecniche di lavorazione e ingredienti come burro e panna.

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .
☆☆ “Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra”.☆☆☆☆☆
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 11215
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Beni6

Ciao Tara Ottima storia della nostra Sicilia . Mi permetto di aggiungere senza sminuire la storia delle dominazioni in Sicilia , che siamo sotto scacco di una nuova dominazione quella dell'Unione Europea e anche se il governo Conte ci volta le spalle , noi siciliani riusciremo ad evitare quest'altra dominazione ( fuoco amico ) e dare le giuste risposte al governo centrale che ci vorrebbe svendere all'Europa . Orgoglioso di essere un siciliano! Buona serata a tutti ed a tutte che leggono .
Beni6
Beni6

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 25.06.20

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Tara

Sicilianità Paladi10

» Siciliani: tante dominazioni ma mai dominati!

La storia della Sicilia è costellata da innumerevoli ed illustri dominazioni straniere che hanno contribuito a renderla un luogo unico ed inimitabile. I Siciliani non sono mai diventati Greci, Romani, Arabi, Normanni, Angioini, Spagnoli o Borboni, hanno bensì vissuto una sorta di tentativo di sopraffazione da parte degli stranieri, che nel tempo però è diventata naturale integrazione e soprattutto rispetto da parte degli invasori per la cultura di un popolo che ha sempre difeso con onore e dignità le proprie tradizioni. Insomma si potrebbe dire che i Siciliani hanno “sicilianizzato” i loro dominatori, basti ricordare ed esempio l’Imperatore Federico II di Svevia che addirittura compose poesie in siciliano e che per precisa volontà testamentaria volle essere sepolto a Palermo, dove la sua tomba ancora oggi è costantemente ornata di fiori omaggiati da un popolo che non dimentica il più grande imperatore siciliano. Già Cicerone nel 70 a.C. da buon conoscitore della Sicilia, sosteneva le tre doti del popolo: intelligenza, diffidenza, umorismo, qualità che hanno preservato e contraddistinto nei secoli di dominazioni, l’identità dei siciliani. Un capitolo a parte però è quello relativo alla dominazione araba che ebbe al contrario non poche difficoltà di integrazione. La conquista araba anche se ebbe per l’isola aspetti positivi, non fu mai accettata dai siciliani come testimoniano le innumerevoli insurrezioni popolari che si svilupparono nel tempo. Gli arabi furono sempre considerati nemici, basti rilevare dall’osservazione delle tante testimonianze dell’arte popolare, il cui tema principale era la lotta vittoriosa contro i "saraceni", quanto l’invasore non fosse gradito. Nelle sponde dei carretti siciliani ad esempio non mancavano mai figure di paladini che combattevano per scacciare i saraceni, così come nelle trame delle famose opere dei pupi, i paladini alla fine quasi sempre mozzavano la testa agli invasori, insomma il popolo siciliano malgrado le forti pressioni arabe, non perse mai la sua natura fiera ed indipendente. Ma nonostante le forti diversità culturali, in Sicilia comunque si assistette alla più incredibile integrazione immaginabile, dove da una parte si determinò l’islamizzazione e l’arabizzazione dei residenti, e dall’altra alla “sicilianizzazione” degli invasori, così come era avvenuto in precedenza con i Greci ed i Romani. Gli Arabi al loro arrivo in Sicilia si trovarono di fronte ad antiche società urbane, ricche di storia millenaria, di arte e cultura, ricche di case, di strade, di teatri, Palermo all’epoca aveva già più di 1500 anni! Scegliere tra la tenda e la casa non fu difficile e quindi i musulmani conquistatori non tardarono ad adattarsi “sicilianizzandosi” pur mantenendo un forte carattere islamico nell’organizzazione dello stato. Il processo di acculturazione si riflesse anche sulla lingua, e si venne a creare una sorta di parlata mista arabo-sicilano-greco-latino, un linguaggio che ha reso il dialetto siciliano moderno una lingua unica nel suo genere. Il popolo siciliano nonostante il numero, la diversità e la durata delle varie dominazioni è riuscito comunque soprattutto per il suo carattere fiero e coraggioso, a conservare integra la sua identità.
😟Mah. ..da come vanno le cose in Trinacria mi sa tanto che molto presto saremmo noi ad essere schiavizzati è domati.




~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .
☆☆ “Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra”.☆☆☆☆☆
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 11215
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Tara

Saluti golosi dalla Trinacria. drunken sunny

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .
☆☆ “Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra”.☆☆☆☆☆
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 11215
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Charade

… 'mbah  scratch io per turismo e per lavoro in quel di Catania e dintorni , ho sempre ordinato il gelato al pistacchio e mi hanno sempre capito e mai corretto … Se l'altro termine esiste ancora nell'uso popolare , probabilmente sarà antichissimo e quindi con l'avvento delle tv berlusconiane insieme a quella italica moderna , sicuramente sepolto insieme a chissà quanti altri , anche di altri dialetti -
emobysr

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .

“Sometimes I wonder what it would be like for everything inside me that’s denied and unknown to be revealed. 
But I’ll never know. I live my life in hiding. My survival depends on it."
Dexter theme song
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Beni6

Ciao Tara sapevo che da noi in Sicilia il miglior pistacchio è quello di Bronte ( usato per i dolci e per il gelato soprattutto) ma sconoscevo la sua storia che ora tu ci hai fatto conoscere . IL pistacchio una delle tante ' dolcezze ' della nostra terra di Sicilia . Buon pomeriggio.
Beni6
Beni6

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 25.06.20

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Tara

Sicilianità Pistac10

Conoscere la Sicilia » Ecco perché in siciliano il pistacchio si chiama Fastuca

Avete mai sentito il termine Fastuca? Se siete siciliani, probabilmente si. Continua il nostro viaggio alla scoperta della lingua siciliana e delle sue parole. Oggi ci fermiamo a parlare di uno dei prodotti più apprezzati e noti del territorio: il pistacchio.
Le zone di produzione più rinomate sono l’Etna e l’Agrigentino. Così, tra le eccellenze, annoveriamo il pistacchio di Bronte e quello di Raffadali. Lo chiamano oro verde e il soprannome è più che adatto: con le sue caratteristiche, l’autentico pistacchio siciliano non teme confronti.
Il nome siciliano del pistacchio, fastuca, ha origini antiche. Si deve, infatti, agli arabi e al loro fustuqa. La pianta, in alcune zone, viene chiamata anche “scornabeccu” o “frastucara”. Dal greco-latino muovono pistáke/pistacium e giungono nell’arabo. Da qui parte fustūq che in Sicilia si radica nella forma fastuca.

Il pistacchio è originario del Medio Oriente, dove veniva coltivato già in età preistorica, in particolare in Persia. Come riferisce Ateneo di Naucrati nel suo “I Dipnosofisti”, diversi autori greci ed ellenistici parlano del pistacchio, collocandone la coltivazione in Siria, Persia e India, e chiamandolo bistachion o pistakia o pistakio.
😄
Adesso nè sappiamo qualcosa in più del pistacchio..es:- io non sapevo il termine "Fastuca "riferito al pistacchio.

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .
☆☆ “Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra”.☆☆☆☆☆
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 11215
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Charade

Senza nulla togliere ai 2 immensi servitor dello stato , a cui poi la frangia di stato colluso con mafia , gli ha dato il malservito , vorrei ricordate anche quel generale il sciur Carlo Alberto (Dalla Chiesa) che trinacriano non era , ma per medesimi motivi ci lasciò la ghirba , lui con l'incolpevole e romantica giovin consorte … abbracciata protettivamente a scudo in un ultimo vano tentativo contro la furia di pallottole esecutive siculo-romane … a dimostrazione dell'interregionalità di tutta la questione -
+
Non mi si interpreti ostilmente o pregiudiziosamente , ma tutti/e i trinacriani come gran parte degli isolani , si credono a diritto o a probabilmente storto , un po' speciali ( come del resto tutte le isole )… osservate bene che tutto il mondo tondo , volendo si può considerare un'isola …
+
Ideologicamente , alla stessa maniera mal ho sempre considerato il parallelo movimento della peninsula padana , di cui facendone anche parte , sempre mal ho digerito le spinte separatiste che oltremodo aleggiano nell'animo umano ad ogni livello … da quello della propria nazione a finire a quello del pianerottolo , orticello annesso … 
+
L'onestà è un valore più universalmente umano , che isolatamente isolano e certe storture si vengono a creare proprio dalle eterne divisioni sotto qualunque ala geo-ideologica -

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .

“Sometimes I wonder what it would be like for everything inside me that’s denied and unknown to be revealed. 
But I’ll never know. I live my life in hiding. My survival depends on it."
Dexter theme song
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Rocc52

Bene!! una pagina di storia da te raccontata. Ricordo ....

Rocc52
Senior
Senior

Messaggi : 3156
Data d'iscrizione : 18.05.19
Età : 68
Località : provincia di bari

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Beni6

Salve a tutti , scorrendo questa pagina mi sono soffermato su quanto postato da Tara il 24 maggio c.a. Un grande siciliano che ha fatto conoscere la vera Sicilia ed i veri siciliani onesti nel mondo è stato il giudice Giovanni Falcone che assieme alla moglie dr.ssa Francesca Morvillo alle ore 17,59 del 24 maggio 1992 fu trucidato assieme ai tre agenti di scorta ( Di Cillo , Montanari e Schifano ) nei pressi di Capaci da un terribile quanto meschino e vile attentato mafioso che pur di eliminare il giudice e la sua scorta non lesino ' di farvsaltare in aria cin 300 kg di esplosivo un tratto dell'autostrada Mazara del Vallo.Palermo . Il destino è stato infame perché giunto all'aeroporto Punta Raisi proveniente da Roma disse all autista della blindata che avrebbe guidato lui la macchina per quel breve tragitto e l ' autista si accomodò nel sedile posteriore . Dietro di loro logicamente la scorta con i tre suoi angeli custodi . Ebbene destino volle che l'unica persona che si salvò nella terribile esplosione fu l' autista che occupava solitamente il.posto del.magistrato . Ho voluto dilungarmi in questa esposizione dei fatti per farvi partecipi come un grande eroe ( anche se Lui.non si definiva tale ) della Sicilia onesta e laboriosa di quella sicilianità che rispetta le leggi , verrà ricordato per sempre , simbolo dei siciliani onesti . A distanza di due mesi poi il suo grande e fraterno amico e collega il.giudice Paolo Borsellino.e cinque agenti della sua scorta faranno purtroppo la medesima fine . La Sicilia è anche questa , la patria di due eroi che hanno.pagato con.la vita il senso di giustizia e di libertà che pervade moltissimi siciliani onesti .
Beni6
Beni6

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 25.06.20

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Tara

Ciao Beni..grazie .
Buonanotte a te 🌒

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .
☆☆ “Noi fummo i Gattopardi, i Leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti Gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci il sale della terra”.☆☆☆☆☆
Tara
Tara
Senior
Senior

Messaggi : 11215
Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Beni6

Ciao Tara hai descritto bene i colori ed i sapori con i personaggi della nostra unica sicilianità che ci rende orgogliosi di vivere nella nostra terra . Buona serata . Beni6
Beni6
Beni6

Messaggi : 421
Data d'iscrizione : 25.06.20

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Stella Roma

Non solo nella tua Sicilia, Tara, si parlava di streghe, anche nel mio paesino in Abruzzo i racconti erano tanti e capitava che nelle sere d'estate noi bambini ci mettevamo in circolo attorno alla nonna di turno che sapeva bene come farci drizzare i peletti delle braccia e battere i denti.
Tempi andati ma non tanto. L' occulto vive e prospera ancora, si stima che ogni anno miliardi di euro girano intorno a questo mondo. Un vero businnes. Per la stragrande maggioranza si tratta sicuramente di impostori che lucrano sulla disperazione altrui ma qualcosa di vero ci sarà se tantissime persone, di estrazione sociale e culture diverse, raccontano storie vissute direttamente o indirettamente.
Padre Amorth ha dedicato la vita a combattere il male, tra esorcismi e magia nera.
Io preferisco parlare di negatività.... le persone negative, cattive, invidiose, ci sono eccome ed i loro influssi sinistri colpiscono regolarmente.

Stella Roma
Junior
Junior

Messaggi : 1793
Data d'iscrizione : 08.04.18

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Charade

... ma c'è ancora chi crede ad esorcismi e riti voodoo ?
Credevo fossero relegati ai soli paesi del terzo e quarto mondo (africa subsahariana, giungla brasiliana o terre dell'india) , dove la povertà economica , va a pari passo con quella culturale - 
Sicilianità Vodoo10

Mi ricordo un ragazzino a scuola che si grattava tutto il giorno come se avesse le pulci ... e lui ci raccontava terrorizzandoci di avere il malocchio e che era in cura da sua nonna ... La cosa durò fino a quando non venne alle orecchie della maestra che si attivò subito per mandare gli assistenti sociali a casa del ragazzino che evidentemente aveva bisogno di cure mediche o probabilmente igieniche - 

~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .~ .

“Sometimes I wonder what it would be like for everything inside me that’s denied and unknown to be revealed. 
But I’ll never know. I live my life in hiding. My survival depends on it."
Dexter theme song
Charade
Charade
Senior
Senior

Messaggi : 15676
Data d'iscrizione : 31.07.13
Età : 41
Località : Modena/Milano

Torna in alto Andare in basso

Sicilianità Empty Re: Sicilianità

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Torna in alto


Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.